YORIA80 YORIA80 23/07/2008 ore 21.04.40
segnala

AmmiccanteRAGAZZI VI PRESENTO IL "CENTRO ADOZIONI CANI E GATTI GRAMSCI" O.N.L.U.S. DI PALERMO

DLdymXPCvmY


emozionevera emozionevera 25/07/2008 ore 12.17.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: RAGAZZI VI PRESENTO IL "CENTRO ADOZIONI CANI E GATTI GRAMSCI" O.N.L.U.S. DI PALERMO

scusa lo cercato ma nn lo trovato
snupina85 snupina85 26/07/2008 ore 11.50.22
segnala

(Nessuno)RE: RAGAZZI VI PRESENTO IL "CENTRO ADOZIONI CANI E GATTI GRAMSCI" O.N.L.U.S. DI PALERMO


quello che nasce su terreno abusivo, con a capo "DomeniKo", e che sfruttano i cani per ricevere soldi? quelli che si sono inventati che i cani erano avvelenati per ricevere soldi?


M40ALprov M40ALprov 26/07/2008 ore 12.26.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: RAGAZZI VI PRESENTO IL "CENTRO ADOZIONI CANI E GATTI GRAMSCI" O.N.L.U.S. DI PALERMO


se hai dei link a suffragio delle tue informazioni snupi, sono bene accetti, altrimenti le tue potrebbero sembrare calunnie, non che mi tocchino, ma sappilo.

BK
snupina85 snupina85 31/07/2008 ore 02.14.56
segnala

(Nessuno)RE: RAGAZZI VI PRESENTO IL "CENTRO ADOZIONI CANI E GATTI GRAMSCI" O.N.L.U.S. DI PALERMO


ah si?

spiegami questo allora:

http://www.centopercentoanimalisti.com/phpBB2/28-vt26653.html?postdays=0&postorder=asc&start=405

Dal Giornale di Sicilia, marzo 2008

purtroppo esiste gente cattiva, gente capace di lucrare anche sui cani abbandonati... tu puoi dire quello che vuoi, io e gli altri ragazzi dei 100% abbiamo aiutato "DomeniKo" in passato, ma si è rivelato per quello che è...

Una ragazza di Palermo aveva anche proposto un presidio davanti al suo rifugio per tutelare i cani avvelenati, per cercare di spaventare i colpevoli, ma guarda caso non hanno voluto
YORIA80 YORIA80 31/07/2008 ore 20.18.49
segnala

(Nessuno)MA SEI RIDICOLA


A TU FAI PARTE DEI 100% ANIMALISTI !!! ECCO QESTO SPIEGA TUTTO !!!! :batahaha

DOVRESTI VERGOGNARTI !!!!! CONOSCO TUTTO QUELLO CHE E' SUCCESSO E TROVO LA COSA MOSTRUOSAMENTE RIDICOLA !!! !!! !!! VOI NON SIETE AFFATTO ANIMALISTI MA SOLAMENTE FASCISTI DI MERDA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

ECCO COSA E' ACCADUTO IN REALTA' !

Siamo spiacenti di informarvi su un fatto a nostro parere dir poco angosciante. Credo che avrete sentito parlare dei 100X100 ANIMALISTI , un' associazione se cosi' potremmo definirla !!! !!! (si definisce una associazione apolitica, indipendente da istituzioni ed organizzazioni politiche e religiose. che non hanno fini di lucro con lo scopo di abolire qualunque forma di violenza e di sfruttamento verso i soggetti più deboli, a qualsiasi specie appartengano. In particolare hanno come obiettivo il superamento del principio che l'uomo possa disporre a proprio piacimento e a proprio vantaggio della vita degli altri esseri viventi. Ed infine hanno come obiettivo l'abolizione di ogni forma di violenza e sfruttamento sugli animali ed ogni forma di discriminazione verso le minoranze. !!!)MA IN REALTA' .... .... non e' affatto cosi' !!! !!! !!! Si tratta soltanto... di un insieme di "DEFICIENTI" (mi scuso per il termine , ma non riesco a trovarne un' altro!!!) che come scopo sembra proprio che abbiano LA DIFFAMAZIONE il parlar malissimo di tutte ma proprio tutte le associazioni animaliste che esistono sulla faccia della terra , si credono i salvatori dell'umanità i paladini degli animali , non sanno far altro che giudicare negativamente l' operato di chi come noi "si fa' il mazzo!" Usano dei modi dir poco primitivi volgari e grotteschi !!! !!! !!!La nostra associazione ha avuto "IL PIACERE" di conoscere questi individui qualche mesetto fa' , sono venuti chiedendo asilo per un povero cucciolo trovato malmenato per strada , (ovviamente il nostro centro si e' messo a loro disposizione ospitando il cane chiaramente senza chiedere nulla) .Nulla potevamo immaginare con che razza di persone avevamo a che fare !!! !!! !!! !!!Credevamo di aver istaurato un bellissimo rapporto con questi ragazzi , avevamo anche intenzione di aprire una collaborazione con loro per far si che la nostra ma soprattutto la loro situazione potesse migliorare !!! Ma comunque .... .... .... ....La cosa clamorosa e stata quella che quando noi "costretti" a chiedere aiuto per i nostri cuccioli (come tutti gia' sanno) minacciati da uno stronzo/a che si passava il tempo nel tirare polpette avvelenate all' interno del rifugio , proponevamo di partecipare ad una manifestazione di protesta contro tutto cio' che stava succedendo !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!E loro .................. da non crederci ........... si rifiutano perche' ................ Noi non siamo vegetariani !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Ma mi chiedo come fa' un associazione animalista che si batte per i diritti di povere ed indifese creature fare certe distinzioni , ma poi basandosi su cosa ???? esistono forse animali di serie B ????Siamo dir poco sconcertati di tutto cio' il resto commentatelo voi ...........................................................Il loro sito internet e' www.centopercentoanimalisti.com potete verificare con i vostri occhi cio' che vi narro ma un consiglio se non siete vegetariani o meglio vegani fareste bene ad non entrare !!


YORIA80 YORIA80 31/07/2008 ore 20.22.16
segnala

ImpressionatoE VI DICO DI PIU' !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


- 100% ANIMALISTI - 100% NAZISTI -


È sicuramente assai complesso da affrontare il rapporto tra nazismo e animalismo, ma poiché da tempo la galassia animalista è attraversata da presenze d'estrema destra, forse vale la pena spendere due righe a riguardo.
A Padova e dintorni, ad esempio, dove si ricordano ancora i manifesti del Movimento sociale Fiamma Tricolore contro i "bastardi" che abbandonavano i cani, da tempo fanno massicciamente la loro comparsa manifesti a firma "100% Animalisti"; manifesti che contengono messaggi violenti e di cattivo gusto, ma anche volgarmente maschilisti come uno recentissimo contro le donne in pelliccia (finemente suddivise in "gnocche" e "babbione").
Da un articolo comparso mesi addietro sul giornalaccio di Feltri Libero, si è appreso che il fondatore di "100% Animalisti", gruppo che si definisce ambiguamente non-politico, è tale Paolo Mocavero (meglio conosciuto come Dj Moka) che alle elezioni amministrative del '99 era stato a Padova il candidato-sindaco di Forza Nuova.
Ma questo non è l'unico esempio della "sensibilità" animalista nella destra radicale; articoli contro la vivisezione si sono apparsi in questi anni su varie testate, da Azione Giovani ai comunitaristi passando da Nuova Acropoli, e recentemente un raggruppamento come la Comunità politica di Avanguardia ha solidarizzato con l'animalista militante Marina Berati di "Agireora" affermando: "…la Berati rimane capofila di quel circuito animalista-ambientalista che ha sempre chiuso la porta del confronto e della collaborazione agli antagonisti provenienti dal nostro ambiente, in nome di un antifascismo idiota, sterile e parolaio. Nonostante ciò, ci sentiamo vicini a chiunque si trovi in queste condizioni create ad hoc per tarpare le ali della libertà. Ribadendo la nostra solidarietà militante a tutte le persone colpite da avvisi di garanzia per reati di opinione o per aver agito in favore della libertà e del rispetto degli animali (anti-vivisezione, contro le pellicce, ecc.)".
Spiegare in termini soltanto di "infiltrazione" (anche se qualche pensierino a riguardo qualcuno l'avrà sicuramente fatto) tale interessamento appare riduttivo; in realtà ci sono ragioni di ordine ideologico non trascurabili.
Il rapporto "ecologia e tradizione" rientra infatti perfettamente nel paradigma nazista del "Sangue e Suolo", ed in esso va inscritta la visione "conservatrice" della natura e delle sue leggi che stabiliscono la sopravvivenza e il prevalere delle razze e degli individui più forti, ispiratrice di una concezione "eco-biologica" della caccia (e della guerra).
Concezione che lega rigidamente il destino dell'individuo e della comunità alle solite "eterne" categorie: il popolo, la nazione, il territorio con le sue caratteristiche morfologiche, ambientali, climatiche, incluse flora e fauna.
Da qui la contraddizione, solo apparente, del fatto che gran parte dei gerarchi nazisti pur essendo vegetariani - secondo le prescrizioni del gruppo criptonazista Thule - ritenessero sacra l'attività venatoria.
Il carattere elitario ed iniziatico di tale vegetarianesimo è peraltro confermato dal fatto che la Vegetarier-Bund (Società Vegetariana Tedesca), fondata nel 1892, venne soppressa dal regime nazista e molti vegetariani vennero deportati nei lager; quello stesso regime che promulgò severissime leggi per la protezione degli animali e la salvaguardia dei loro diritti, mentre allestiva e faceva funzionare i campi di sterminio per i "subumani".


PER QUALSIASI ALTRA INFORMAZIONE CLICCATE SU :

http://www.google.it/search?sourceid=navclient&hl=it&ie=UTF-8&rlz=1T4SUNA_itIT253IT253&q=PAOLO+MOCAVERO

GRAZIE PER LA VOSTRA ATTENZIONE.


DIMENTICAVO MIEI CARI AMICI DATE UNA OCCHIATA ANCHE A QUESTO LINK , A MIO PARERE E' MOLTO MOLTO INTERESSANTE !!! !!! !!!

http://www.promiseland.it/view.php?id=1099




Dantes.Edmond Dantes.Edmond 01/08/2008 ore 16.57.58
segnala

(Nessuno)RE: RAGAZZI VI PRESENTO IL "CENTRO ADOZIONI CANI E GATTI GRAMSCI" O.N.L.U.S. DI PALERMO


w gli amimali



abbasso gli amimalisti infatuati :ok
giorgino80 giorgino80 20/08/2008 ore 01.44.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: RAGAZZI VI PRESENTO IL "CENTRO ADOZIONI CANI E GATTI GRAMSCI" O.N.L.U.S. DI PALERMO


che spasso la ragazza del mangiapolli più famoso della rete YORIA80 :batatifo

se volete farvi una cultura su domeniko e sul suo rifugio abusivo digitate "rifugio gramsci" su google e fatevi due sane risate :bataviva



YORIA80 ridicola



Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.