cavernago cavernago 12/12/2008 ore 01.42.42 Ultimi messaggi
segnala

SchifatoRE: mod scusatemi per gli insulti ma questi bastardi sono da ammazzare!!!!!

La vostra rabbia è la mia, fare del male agli animali, qualsiasi animale, è una grande vigliaccheria.Concordo con la vostra indignazione e mi solleva, guardando la quantità di risposte, sapere che per due stronzi del genere ci  sono mille persone per bene. Bisognerebbe conoscerne i nomi e gli indirizzi....poi sai come ci divertiamo noi...
Streghetta333 Streghetta333 12/12/2008 ore 10.41.09
segnala

(Nessuno)RE: mod scusatemi per gli insulti ma questi bastardi sono da ammazzare!!!!!

Non ho parole, mi viene da piangere..
Sergio53 Sergio53 12/12/2008 ore 10.41.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: mod scusatemi per gli insulti ma questi bastardi sono da ammazzare!!!!!

A nick.aragon che il 31/10/2008 13.29.27 ha scritto:

E’ di alcuni giorni l’ultimo episodio di una violenza disumana consumata nel comune di Oratino (CB), nei confronti di un cane randagio. Due balordi (definirli tali potrebbe sembrare anche un complimento), hanno legato un cane con una fune dietro l’automobile e, dopo averlo trascinato a folle velocità sull’ asfalto, non contenti lo hanno finito con un colpo di fucile. Sono episodi che non hanno bisogno di commenti, perché rappresentano il degrado sociale e la follia umana che da un po’ di tempo imperversa anche nel Molise. C’è di più: il tutto è documentato da fotografie. Fortunatamente i due sono stati identificati e denunciati dai dirigenti della Lega Molisana per la Difesa del Cane e dalle associazioni di Protezione animali presenti nella nostra regione. Il Comando Carabinieri di Campobasso, alla quale è stata presentata la denuncia, dovrà ora ricostruire l’accaduto e procedere a presentare tutta la documentazione al magistrato competente per applicazione delle severe norme che regolano reati del genere. Dopo quanto accaduto ad Oratino, bisognerebbe sensibilizzare soprattutto gli amministratori locali molisani che spesso si bendano gli occhi per il loro tornaconto elettorale, e non prendono in seria considerazione il problema del randagismo. Questa loro omertà li rende complici e responsabili al pari di chi maltratta ed infierisce sui cani randagi. Vorrei rivolgere un invito a tutti i cittadini molisani, alle tantissime persone civili e libere di cui il Molise è ricco, affinché con spietata determinazione denuncino questi gravissimi e crudeli fatti perpetrati da gente senza cuore e senza umanità. Anche in questo grave ed increscioso episodio, bisogna sottolineare la grande professionalità che ha contraddistinto il presidente regionale della Lega Molisana per la Difesa del Cane.

grandissii figli di puttana!!!!!!!!!

Rispondo: ciao nick...ti ho gia' risposto su un' altro argomento e ripeto cio' che ho gia' detto: nessuna pieta'...chiusi in una stanza per pochi minuti con 2 dogo argentini o due fila brasileiro...ma ne basta anche uno e un paio di minuti. ah, a proposito...ci vuole poi qualcuno forte di stomaco per raccogliere i pezzi. AZZZZZ... NON E' POSSIBILE ARRIVARE A CERTE COSE. QUESTI SONO PAZZI E CIO' CHE HANNO FATTO AL POVERO CANE, LO FAREBBERO ANCHE AD UN ESSERE UMANO. mi piacerebbe dargli una ripassata io...ho qualche anno piu di te ma ti assicuro che i 12 anni di karate che ho fatto, me li ricordo tutti. ok..mi sono sfogato. ciao nick

anastasys70 anastasys70 12/12/2008 ore 18.54.12
segnala

(Nessuno)RE: mod scusatemi per gli insulti ma questi bastardi sono da ammazzare!!!!!

Lo sapete qual'è la pena migliore per questi grandissimi bastardi?
La legge del taglione che vigeva nel medioevo:occhio per occhio,dente per dente.
Ma senza la morte finale,li avrei gettati nelle carceri più severe a pane e acqua,a soffrire per molti anni le pene imposte a quell'animale innocente.
Se è vero che tutto so piaga prima o poi,spero che abbiano le sfortune peggiori in questo e l'altro mondo!

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.