silviamato silviamato 11/03/2010 ore 18.41.39
segnala

(Nessuno)RE: Alano il gigante buono

allora sei d'accordo con me nel dire che la sterilizzazione non serve!
Ti ripeto che il mio non era il consiglio di un'esperta ma solo un'interpretazione della possibile motivazione. Tanto più che io ho due alani, mamma e figlia che non litigano mai, al massimo giocano e si rincorrono in giardino!
Consigliavo a Sicula Bella infatti di rivolgersi ad un comportamentista...
forse non hai letto con attenzione ciò che avevo scritto.
Non mi sembra comunque che la persona in questione sia una credulona che prende per oro colato tutto ciò che le si dice, perchè mai dovrebbe esserlo?
Mi ha fatto delle domande, secondo me, per avere delle informazioni su come si comportano altre coppie di madre figlia punto e basta, questo non fa di lei una credulona non credi?
RoxAndTheDogs RoxAndTheDogs 12/03/2010 ore 08.48.58
segnala

(Nessuno)RE: Alano il gigante buono

@ silviamato:
In realtà il mio primo messaggio non era rivolto espressamente a te. Infatti non era indirizzato a nessuna delle due.
Siculabella ha parlato di sterilizzazione e io le ho semplicemente spiegato che non serve a niente.
Forse l'hai presa tu sul personale ma fidati, niente di personale contro nessuno da parte mia, semplicemente dove posso cerco di fare chiarezza.
Non ho dato della credulona a siculabella, non mettermi in bocca frasi che non ho detto :-)
Semplicemente le persone si aspettano qualche aiuto e tendono ad ascoltare chi ha esperienza simile sperando di poter risolvere la questione.
Anche tu hai due cani come lei ed era naturale che lei ascoltasse con attenzione i tuoi consigli.
Non è una questione di chi ha detto cosa, è questione di dare i consigli giusti e da "professionista" ritengo doveroso farlo quando qualcuno chiede.
A me interessa solo il bene dei cani, non i bisticci. ;-)
M40ALprov M40ALprov 12/03/2010 ore 12.12.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Alano il gigante buono

tra le due litiganti la terza dovè ?
siculabella potresti spiegarci meglio che tipo di problemi hanno le tue due ? se sono focalizzati nel periodo d'estro o no ?
se riguardano il cibo , le coccole, o cosa ? l'eta' della piu' piccola ? magari tenta di imporsi.. comè naturale.

io ho due femmine, intere, sorelle, ormai di 11 anni ma ancora belle toste, incrocio di malins e collie, fino ai due anni si sono anche legnate , poi si son calmate, sono inseparabili ma continuano a rugnarsi per il cibo o per il cuscino.. è normale.

apparentemente una domina sull'altra per cio' che riguarda l'accesso al cibo (se dato in una sola ciotola, cosa da evitare a mio parere !), pero' l'altra.. è quella che prende i "bocconcini ghiotti" al volo.. insomma, sono competitive sul cibo ma basta non metterle in competizione..

e per tutto il resto, coccole etc, a prescindere che siano madre e figlia, sorelle, o cosa, bisogna essere equi, un tot di coccole per tutti ed amen.

ora che ho il maschio teoricamente comanda lui, e lo fa' entro certi limiti, anche se quella "cibodominante" tra le due, lo provoca e resiste abbastanza quando lui sconfina.. poi se sconfina lei lui le fa' capire che è meglio togliersi dai piedi e tutto finisce li.

per "sconfinare" intendo andare a mangiare nella ciotola dell'altro.

il calore le due lo hanno sincronizzato, e lui difende il territorio da intrusi... anche se, al momento di prenderlo ho deciso di castrarlo, cosa di cui forse mi pentiro' per sempre, ma.. gia' 3 son tanti, 4 o 5.. sempre che tenendone uno gli altri avrebbero trovato casa, beh... sono un'esagerazione per gli spazi che ho.
inoltre con la sterilizzazione del maschio, assommata alla maggior conoscenza tra me e lui (preso adulto in canile), si è molto calmato, a cosa sia dovuto esattamente non lo so, ma vederlo partire in caccia della cagnetta del vicino in calore, o di altre cagnotte calde in giro per il paese, beh.. sarebbe stato un dramma visto che ha un caratterino..prima morde e poi abbaia !

saluti

BK
RoxAndTheDogs RoxAndTheDogs 12/03/2010 ore 14.12.13
segnala

(Nessuno)RE: Alano il gigante buono

M40ALprov scrive:
basta non metterle in competizione..

e per tutto il resto, coccole etc, a prescindere che siano madre e figlia, sorelle, o cosa, bisogna essere equi, un tot di coccole per tutti ed amen.


Condivido totalmente!

Io in più con i miei (in casa sono in tre in totale, due maschi di cui uno integro e una femmina) tre ciotole separate e non permetto mai a nessuno di avvicinarsi alla ciotola dell'altro, nemmeno per una pulitina quando hanno finito.

Aggiungo anche che se uno ringhia all'altro perchè giocando ha esagerato non ci si deve mai mettere in mezzo. Certi conflitti se li risolvono da soli senza problemi e per il resto appunto basta evitare situazioni conflittuali.

O tutti o nessuno :ok
SiculaBella SiculaBella 12/03/2010 ore 14.41.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Alano il gigante buono

M40ALprov scrive:
tra le due litiganti la terza dovè ?
siculabella potresti spiegarci meglio che tipo di problemi hanno le tue due ? se sono focalizzati nel periodo d'estro o no ?
se riguardano il cibo , le coccole, o cosa ? l'eta' della piu' piccola ? magari tenta di imporsi.. comè naturale.


Il problema è solo uno: materialmente non riescono più a convivere. Le zuffe "comuni" ci sono sempre state, da quando la piccola ha compiuto un anno, e se le sono risolte tra loro. Adesso, da venti giorni, il problema si è ingigantito: la piccola ringhia solo a sentire l'odore della madre. All'inizio la madre rimaneva passiva, non rispondeva finchè la figlia non l'attaccava, dunque reagiva per difendersi. Adesso anche lei parte, dritta all'attacco. :ronf


SiculaBella SiculaBella 12/03/2010 ore 14.43.04 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Alano il gigante buono

RoxAndTheDogs scrive:
Aggiungo anche che se uno ringhia all'altro perchè giocando ha esagerato non ci si deve mai mettere in mezzo. Certi conflitti se li risolvono da soli senza problemi e per il resto appunto basta evitare situazioni conflittuali.


Non credo che sia possibile non mettersi in mezzo quando vedi schizzare del sangue...
SiculaBella SiculaBella 12/03/2010 ore 14.46.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Alano il gigante buono

silviamato scrive:
allora sei d'accordo con me nel dire che la sterilizzazione non serve!
Ti ripeto che il mio non era il consiglio di un'esperta ma solo un'interpretazione della possibile motivazione. Tanto più che io ho due alani, mamma e figlia che non litigano mai, al massimo giocano e si rincorrono in giardino!
Consigliavo a Sicula Bella infatti di rivolgersi ad un comportamentista...
forse non hai letto con attenzione ciò che avevo scritto.
Non mi sembra comunque che la persona in questione sia una credulona che prende per oro colato tutto ciò che le si dice, perchè mai dovrebbe esserlo?
Mi ha fatto delle domande, secondo me, per avere delle informazioni su come si comportano altre coppie di madre figlia punto e basta, questo non fa di lei una credulona non credi?


In effetti ti ho fatto delle domande proprio per curiosità di sapere come si comportano le tue, essendo queste mamma e figlia. Ho già contattato un comportamentalista, il quale ha parlato di "rapporti gerarchici" che la piccola tenta di ristabilire. Al di fuori dell'ambiente domestico è dominante e la madre si lascia "sottomettere", dentro casa il discorso cambia e diventa un problema.
M40ALprov M40ALprov 12/03/2010 ore 14.48.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Alano il gigante buono

A) , se si legnano a sangue non "metterti in mezzo" o rischi un morso, poi se sono chiuaua.. l'è n'altro discorso, per separarle se non basta un'urlo, un bicchere o secchio d'acqua va' bene.

B) non per entrare nella loro privacy,ma la piccola quanti anni ha ? se è sotto i 2 , e 2 e mezzo, è ancora nella fase " vediamo chi comanda" e quindi è normalissimo che si pestino.

pure le mie se la son data a sangue, e non dico di non averle divise un paio di volte, ma per lo piu' i cani sono meno scemi di noi, non s'ammazzano per nulla..

BK
SiculaBella SiculaBella 12/03/2010 ore 14.53.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Alano il gigante buono

M40ALprov scrive:
A) , se si legnano a sangue non "metterti in mezzo" o rischi un morso, poi se sono chiuaua.. l'è n'altro discorso, per separarle se non basta un'urlo, un bicchere o secchio d'acqua va' bene.

B) non per entrare nella loro privacy,ma la piccola quanti anni ha ? se è sotto i 2 , e 2 e mezzo, è ancora nella fase " vediamo chi comanda" e quindi è normalissimo che si pestino.

pure le mie se la son data a sangue, e non dico di non averle divise un paio di volte, ma per lo piu' i cani sono meno scemi di noi, non s'ammazzano per nulla..



Eh, fin ora le ho separate sollevandole dalle zampe posteriori in modo da far loro perdere l'equilibrio e spingerle a lasciare la presa ed ho usato anche l'acqua. Ma capisci che è veramente poco "rilassante" vedere che partono quaranta volte al giorno, ergo il comportamentalista mi ha consigliato di farle vivere separate per un periodo durante il quale bisogna concentrarsi maggiormente sulla piccola, che ha 21 mesi e, a sua detta, si trova proprio nella condizione di cui hai parlato tu.



PS. all'autrice della discussione vanno le mie scuse per averla "occupata" con discorsi miei.
M40ALprov M40ALprov 12/03/2010 ore 15.03.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Alano il gigante buono

Son discorsi utili a tutti, scusa se te lo chiedo ma di che razza o stazza sono ?

Tanto per capire la difficolta'a dividerle.

IN ogni caso, a quell'eta' continuera' a rompere a sua madre, e la madre giustamente, col piffero che lascia comandare lei.

Rassegnati, si meneranno ancora per un po'.

HO pero' il dubbio se lasciale fare o meno, ovvero, i cani fessi non sono, si, la piccola cerca di risalire la gerarchia, la vecchia non ci sta.. ma.. tutte e due capiscono quando non vuoi che facciano qualcosa, ergo un NO secco , separarle e rinchiuderle per qualche minuto a mo' di punizione.. dovrebbero associare il tuo veto e la punizione al "menarsi".. e forse smettarla.

Rox, prima di cazziarmi pensa ad un'esperienza; il mio pastore T / dobermann ha due femmine in casa, ok ?
Ergo è molto protettivo e possessivo, territoriale ma non solo.

IL Pastore T / maremmano dei vicini, che poverello è SOLO.. sente ovviamente le mie quando sono in calore.. e sti due litigano attraverso la recinzione.. ma il mio a furia di dirgli NO... di secchiare lui e l'altro, beh, il mio smette da solo dopo 4 abbai, insomma dice la sua, poi sa benissimo che non porta a nulla tutto sto' casino, e che a me non va', ergo smette, da se od appena sente aprire la finestra..
Il bello è che pure l'altro come mi sente, se ne va' a cuccia filato..

E l'altro è intero !

Ergo.. ad insistere loro due che sono in competizione territoriale e sessuale, pur se non membri dello stesso branco, beh, smettono di litigare o litigano molto ma molto meno di come facevano 1 anno fa'..

QUindi se "mettersi in mezzo" è da evitare specialmente con cani grossi x che x reazione mordono ( e pure con cani piccoli, come ha imparato il deficente che lasciava il suo jack russel libero di venire a stuzzicare il mio, quando ha cercato di tirare il suo topo .. che aveva una zampa nella renzione e.. in bocca al mio !..), ma nemmeno lasciarli fare senza manifestare il nostro desiderio di capobranco di farli smettere.

Non voglio fare il fenomeno ma i miei cani ovviamente odiano i gatti, beh, a furia di dirgli "no", ora quando vado a spasso evito che parta o tiri verso il gatto di turno, lo guarda di traverso e basta,..
Eppure so benissimo che fosse per lui lo stenderebbe, quando era ancora al canile ne ha preso uno su un muro di 2 metri e mezzo !

BK


Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.