tigrottina1988 29/03/2013 ore 11.24.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)convivenza cane-gatto

Salve a tutti. chiedo un consiglio a chi ha più esperienza di me, possibilmente serio (ho visto che nel gruppo ci sono anche educatori cinofili o comunque persone che si intendono di animali ad un certo livello).
Ho un micio di circa 4-5 anni (non so con precisione, quando l ho trovato non era piccolissimo), abitiamo in una villetta con giardino dove lui può entrare ed uscire a sua discrezione (la cosa rompe un po' le balle ma non siamo riuscite ad abituarlo diversamente),ha abbastanza campo libero in casa nel senso che lo lasciamo salire dove vuole anche xk non ha mai avuto "troppe pretese" ed è affezionato piu che altro a mia madre: è la sua ombra, per quanto mi riguarda mi tollera (se lo accarezzo o m avvicino lascia fare) ma non mi cerca come fa con lei.
Ora avrei intenzione di prendere un cane, ma il mio peggior terrore è non sapere come farlo accettare al micio e come il micio reagisce con i cani! L'unica esperienza in questo senso è quando dal cortile vede cani che passano al guinzaglio, li osserva e non fa una piega, e soltanto un episodio in cui (sempre lui in giardino e il cane fuori) ha soffiato ad un cane che s è fermato davanti casa con il padrone...anche se ho il sentore che volesse semplicemente fare il figo...
La mia paura principale è che, essendo libero di uscire ed entrare, questo scappi e non torni piu, sentendosi usurpato del territorio
Detto questo, posto che non ho preferenze di taglia o razza (lo prenderei un canile), chi ha qualche consiglio x sapere come posso comportarmi? Ho letto che sarebbe consigliabile che i due animali fossero di dimensioni il piu possibile "simili" e che i primi incontri devono essere "protetti", in modo da dare la possibilità al micio di sondare il terreno e al padrone di agire se necessario... molti consigliano di tenere il cane a guinzaglio (e ok) e il micio in gabbietta... ma gia il mio detesta il trasportino, forzarlo pure ad entrarci non mi sembra il caso! Gabbietta? far avvicinare il gatto al cane mentre questo dorme (penso sia piu facile il contrario)?
Qualunque consiglio è ben accetto :)
8231273
Salve a tutti. chiedo un consiglio a chi ha più esperienza di me, possibilmente serio (ho visto che nel gruppo ci sono anche...
Discussione
29/03/2013 11.24.16
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
tigrottina1988 tigrottina1988 29/03/2013 ore 11.27.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: convivenza cane-gatto

altra domanda è rispetto alla "differenza d'età": con un micio gia adulto è meglio un cucciolo (qualche mese) o un cane piu adulto (2-3 anni o più?) Tenderei a non prenderlo troppo adulto, piu che altro per una questione "pratica" di gestione del cane... non ne ho mai avuto uno tutto mio, non vorrei dover gestire subito un cane che puo avere troppi problemi di salute o vecchiaia...
giovan2013 giovan2013 29/03/2013 ore 14.48.46
segnala

ImportanteRE: convivenza cane-gatto

ciao sono un cinofilo di protezione civile .. ti consigierei un cucciolo 3 mesi ca .. i primi appocci meglio se separati .. magari da una rete o qualcosa ke permetta loro di annusarsi a vicenda ecc x poi metterli assieme e vedere la reazione .. il gatto e' animale molto indipendente nn dvrebbe avere grossi fastidi ... un cane adulto.. 2/3 anni ha gia' un suo temperamento ben radicato e puo essere difficile la convivenza ... il mio x esempio che vedi in foto pur essendo un coccolone e addestraro . quando vede un gatto..... bhe mamma mia fa io diavolo a 4 .. ottima la scelta del canile ... a presto!
tigrottina1988 tigrottina1988 29/03/2013 ore 16.47.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: convivenza cane-gatto

ho visto che mi hai lasciato un messaggio in posta, riesco a leggere ma non ad inviare (misteri della tecnologia)....ti dispiace lasciarmi un contatto mail?
paciokkina.84 paciokkina.84 16/04/2013 ore 06.57.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: convivenza cane-gatto

pero dovremmo un po disfare questa cosa del gatto che non puo vedere il cane..sicuramente se il gatto e adulto o il cane...avranno entrambi segnato il territorio...
ma possono benissimo convivere....
tigrottina1988 tigrottina1988 17/04/2013 ore 15.57.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: convivenza cane-gatto

@ paciokkina.84: credo dipenda molto dal carattere dell'animale..e dal livello di sopportazione del padrone! personalmente se sapessi che uno dei due attacca la "novità" eviterei (per l'incolumità di entrambi i pelosi), ci sono animali più equilibrati ed altri meno e non possiamo nemmeno forzare l'indole del cane o del gatto che sia!

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.