Amore e dintorni

Amore e dintorni

La "vecchia" bacheca Amore e dintorni si è trasferita qui!

STELLINAS89 22/05/2009 ore 15.23.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Può essere ancora amicizia? Non lo so più!

Circa sei mesi fa ho conosciuto un ragazzo che lavora nello stesso negozio dove ogni tanto faccio la commessa. Inizialmente il nostro era un rapporto molto superficiale. Con il tempo però questo si è evoluto in una profonda amicizia.. Siamo diventati amici, confidenti. Lui è stato di grande aiuto per me in una fase della mia vita abbastanza complicata, in cui ero in crisi con il mio ragazzo con cui sono fidanzata da quasi 4 anni. Fino a poco tempo fa lo consideravo solo un buon amico tanto da aver parlato di lui al mio fidanzato, che però non è mai stato felice di questo mio rapporto con lui, arrivando a chiedermi di no lavorare più al negozio. Ovviamente mi sono opposta alla richiesta del mio ragazzo, che mi ha quindi pregato di non sentirlo più al di fuori dal posto di lavoro. Mi ha chiesto quindi di intrattenere con questo mio amico un rapporto esclusivamente lavorativo.. Ma io per la prima volta in tutto questo tempo che sto con il mio fidanzato preferisco mentirgli e continuare a sentire questo mio amico. perchè non riesco a rinunciare a lui ..inizialmente ho cercato di spiegare al mio fidanzato che ciò che provavo nei confronti di questo ragazzo era solo semplice amicizia.. ma lui ha sempre sostenuto di non credere all'amicizia tra un uomo e una donna.. e adesso comincio a non crederci neanche io perchè quando non vedo questo mio amico lui mi manca, avverto il bisogno di sentirlo, di stargli vicino..non riesco a troncare il rapporto con lui, anche se ho provato a parlargli, dicendogli che sentendoci spesso manchiamo di rispetto ai nostri partners (perchè è fidanzato) ma lui mi ha detto che non è una soluzione smettere si sentirsi, e che a me ci tiene come amica e che gli dispiacerebbe perdermi. Inoltre gli ho più volte chiesto se quello che lui prova per me è solo amicizia o qualcosa di più.. Lui mi dice che si tratta di amicizia.. ma i fatti smentiscono : I suoi sguardi, le sue parole, le canzoni che mi passa al computer, la sua voglia di sentirmi sempre, le sue battutine, il suo modo di guardarmi mentre mi parla..Oltretutto per lui è come se la sua fidanzata non esistesse.. tutto questo mi manda in una confusione tremenda perchè non ho mai avuto un'amicizia così forte con un ragazzo che credo provi qualcosa di forte per me ma ha paura di esporsi troppo.. io però amo il mio fidanzato, non voglio perderlo..ma credetemi la confusione è tanta io non so proprio cosa mi stia succedendo. cosa dovrei fare secondo voi? non avere più rapporti con questo mio amico?.. Io ho paura di stare male, ho paura che mi possa mancare e capire forse quello che non riesco ad ammettere a me stessa.. e allo steso tempo mi sento terribilmente in colpa nei confronti del mio fidanzato.. Vorrei precisare che prima che avessi dubbi mi è capitato di provare attrazione nei confronti di altri ragazzi.. ma sono state piccole sbandate passeggere, che non mi hanno mai portato a una crisi come questa o a rapporti così profondi con loro..
7918871
Circa sei mesi fa ho conosciuto un ragazzo che lavora nello stesso negozio dove ogni tanto faccio la commessa. Inizialmente il...
Discussione
22/05/2009 15.23.50
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
Streghetta333 Streghetta333 22/05/2009 ore 15.39.24
segnala

(Nessuno)RE: Può essere ancora amicizia? Non lo so più!

Ahimè sono cose che succedono, non fartene una colpa. O almeno, non colpevolizzarti troppo.
Se tieni sinceramente al tuo fidanzato la risposta la sai già.
Solo che in questo caso troncare definitivamente è quasi impossibile visto che a lavoro vi vedreste comunque.
Ti consiglio di viverla tranquillamente, non importi nulla, e pian piano capirai cosa provi, e come devi agire.
crimos88 crimos88 22/05/2009 ore 15.44.52
segnala

(Nessuno)RE: Può essere ancora amicizia? Non lo so più!

Concordo con streghetta...l'unica soluzione è viverla senza farsi troppi pensieri che non fanno altro che incasinarti di più...e il tempo fa capire tutto.
stefano.it79 stefano.it79 22/05/2009 ore 20.02.08 Ultimi messaggi
mirage2000 mirage2000 22/05/2009 ore 21.20.15
segnala

(Nessuno)RE: Può essere ancora amicizia? Non lo so più!

@ STELLINAS89:
Scusa l'intromissione. Non ho controllato la tua scheda, ma se "89" del tuo nickname sta per l'anno di nascita sei troppo giovane per avere le idee chiare. Mi piacerebbe sapere però una cosa, se non ti dispiace.
20 meno 4 di fidanzamento con il tuo... fanno 16. "Cazzo" ma i tuoi genitori che fanno? Se invece tu per fidanzato intendi un qualcosina più di un amico; hai gia realizzato il fatto che tra sessi opposti l'amicizia è cosa rara.
Non perchè sia impossibile, di impossibile c'è solo la vita eterna. Ma semplicemente perchè, se ogni individuo si comporta, sessualmente parlando, nella logica della sua appartenenza, non ci sono cazzi che tengano prima o poi finisce in amore e quindi: letto.
Ogni favoletta è solo... una favoletta.
Mi permetti un consiglio: divertiti avrai tempo dopo di penare.
singolomichele singolomichele 23/05/2009 ore 08.03.12 Ultimi messaggi
segnala

SerenoRE: Può essere ancora amicizia? Non lo so più!

Ma è perfettamente inutile chiedere consigli per una cosa del genere...Devi fare una scelta che solo tu puoi saper valutare.. Stai attenta però perchè se con una fava si prendono due piccioni tu stai rischiando anche di restarne senza..
STELLINAS89 STELLINAS89 23/05/2009 ore 11.05.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Può essere ancora amicizia? Non lo so più!

Certo mirage2000. Si, sono fidanzata da quando avevo 16 anni, ovviamente il rapporto è diventtao più serio con il tempo. Ma la nostra è stata un unione sempre basata sul rispetto e fiducia reciprochi.. I miei cosa potevano fare?? Impedirmi di stare con un ragazzo? Se poi tu dici che a quest'età bisognerebbe divertirsi non ti do tutti i torti. Ma ti dico che noi non siamo mai stati quei tipici fidanzati che si chiudono nel loro mondo escludendosi da tutto il resto. E' da sempre che sia io che lui usciamo anche da soli con i rispettivi amici, andando in vacanza anche separati.. sempre naturalmente entro i limiti che pressuppongono il rispetto per l'altro.. perchè a quest'età non si può essere fidanzati come 2 sposini. Questa situazione mi fa preoccupare perchè non posso far star male il mio fidanzato, anche in virtù di questi 4 anni insieme. E vorrei ottenere una soluzione che è vero, solo io posso trovare. X singolomichele: qualora dovessi capire di provare un sentimento più forte dell'amicizia nei confronti di questo ragazzo,non è una mia paura restare senza nessuno dei 2. Perchè se lui non dovesse ricmbiare, così dovrà essere...
Perbacco70 Perbacco70 23/05/2009 ore 12.24.34 Ultimi messaggi
mirage2000 mirage2000 23/05/2009 ore 17.31.23
segnala

(Nessuno)RE: Può essere ancora amicizia? Non lo so più!

@ STELLINAS89:
Ti riconosco una certa dose di maturità, per la tua età.
Brava.
Anche perché mi hai fatto capire che più in la del dovuto non ci sei andata e con ragione.
Bene. Ti lascio alle tue scoperte di vita.
Ricordati comunque quello che ti ho detto.
Credimi: difficilmente sbaglio su questo argomento.
Un'ultimo consiglio e non ti disturbo più.
Non escludere tuo padre da certe decisioni che prenderai. Se è la persona che penso ti sarà molto utile.
Auguri.
gnocco86 gnocco86 23/05/2009 ore 18.41.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Può essere ancora amicizia? Non lo so più!

semplice, hai preso la sbandata per via della "novità" che questo ragazzo ha portato nella tua vita...perciò ti senti coinvolta in qualcosa che amore non si può definire ma infatuazione si. Già che fai la cosa di nascosto non è sintomo di gran rispetto verso il tuo ragazzo quindi o gliene parli che a questo rapporto non ci vuoi rinunciare altrimenti se continui questa clandestinità vuol dire che infondo alla storia col tuo ragazzo troppo peso non ci dai. :ok

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.