Amore e dintorni

Amore e dintorni

La "vecchia" bacheca Amore e dintorni si è trasferita qui!

Mino1961 Mino1961 12/10/2010 ore 11.16.50
segnala

(Nessuno)AMARE DUE PERSONE

Secondo voi una donna può amare allo stesso modo il marito e l'amante e volere allo stesso tempo rimanere nella casa coniugale e andare a divertirsi con l'amante?
Barbyna Barbyna 13/10/2010 ore 20.53.56
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

no, è un comportamento da zocc.....
aMbeR.LovesAgaiN aMbeR.LovesAgaiN 14/10/2010 ore 10.37.49
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

Ovvio che no :-)
l'Amore può sempre e solo essere per UNA sola persona... il resto può essere solo infatuazione, attrazione, complicità, voglia di trasgressione.
Come è vero che chi si concede un'amante, NON ama ;-) troppo comodo... ;-)
Mino1961 Mino1961 14/10/2010 ore 14.00.41
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

Sono pienamente d'accordo con Barbyna e aMbeR.LovesAgaiN. Penso che mia moglie sia stata plagiata dall'amante, lo capisco anche dal modo contraddittorio in cui parla con me; figuratevi che lei dice che prima di tutto viene la famiglia e i figli: ma avendo una relazione extraconiugale alla fine non si distruggono figli, famiglie, affetti e amori? aMbeR.LovesAgaiN per favore mi spieghi meglio il tuo ultimo concetto? Grazie.
CamilleMorbida CamilleMorbida 14/10/2010 ore 14.57.41 Ultimi messaggi
aMbeR.LovesAgaiN aMbeR.LovesAgaiN 14/10/2010 ore 15.59.14
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@ Mino1961:
dicendo che chi si concede un amante "nn ama" intendevo che nn prova amore x il coniuge ;-)
STEPP2010 STEPP2010 14/10/2010 ore 21.11.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

scusate se mi intometto. ma io esco da una storia abbastanza complicata..cioe mi vedevo con la mia ex. anche lei sposata..e non e bello tradire. ma per fortuna ho tagliati i fili ma mi a quasi rovinato...e a pensare che lei voleva andare via con me .....
15013692
scusate se mi intometto. ma io esco da una storia abbastanza complicata..cioe mi vedevo con la mia ex. anche lei sposata..e non e...
Risposta
14/10/2010 21.11.21
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Mino1961 Mino1961 15/10/2010 ore 10.46.26
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

Io capisco chi come me ha sofferto e sta soffrendo pene d'amore: mia moglie ha iniziato a tradirmi da gennaio di quest'anno, ma i miei figli ed io l'abbiamo scoperto a giugno. Mi sono rivolto ad un'agenzia investigativa che mi ha confermato la relazione extraconiugale e di conseguenza mi sono rivolto ad un avvocato per chiedere la separazione ed il divorzio. Dopo mesi di menzogne e prese in giro da parte sua a metà settembre è scoppiata la bomba dentro casa: messa alle strette lei ha confessato tutto, ha pianto, si è disperata, mi ha implorato di riprenderla con me, ha detto che avrebbe dimenticato l'amante. Io le ho dato l'ennesima possibilità di ritornare con me, però a distanza di quasi un mese scopro che lei ancora si incontra di nascosto con l'amante fuori città. Ieri sera li ho beccati che stavano tutti e due in macchina in un posto in disparte in penombra ed al ritorno a casa l'ennesima litigata. Non ce la faccio più, ho il fegato a pezzi. Lei continua a dire che vuole tornare con me ma io non vedo nessun segnale positivo. Ha distrutto me, i miei figli e tutto quello che con sacrifici abbiamo costruito. Cosa devo fare? Datemi un consiglio, vi prego.
aMbeR.LovesAgaiN aMbeR.LovesAgaiN 15/10/2010 ore 13.50.22
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

Mino1961 scrive:
Io capisco chi come me ha sofferto e sta soffrendo pene d'amore: mia moglie ha iniziato a tradirmi da gennaio di quest'anno, ma i miei figli ed io l'abbiamo scoperto a giugno. Mi sono rivolto ad un'agenzia investigativa che mi ha confermato la relazione extraconiugale e di conseguenza mi sono rivolto ad un avvocato per chiedere la separazione ed il divorzio. Dopo mesi di menzogne e prese in giro da parte sua a metà settembre è scoppiata la bomba dentro casa: messa alle strette lei ha confessato tutto, ha pianto, si è disperata, mi ha implorato di riprenderla con me, ha detto che avrebbe dimenticato l'amante. Io le ho dato l'ennesima possibilità di ritornare con me, però a distanza di quasi un mese scopro che lei ancora si incontra di nascosto con l'amante fuori città. Ieri sera li ho beccati che stavano tutti e due in macchina in un posto in disparte in penombra ed al ritorno a casa l'ennesima litigata. Non ce la faccio più, ho il fegato a pezzi. Lei continua a dire che vuole tornare con me ma io non vedo nessun segnale positivo. Ha distrutto me, i miei figli e tutto quello che con sacrifici abbiamo costruito. Cosa devo fare? Datemi un consiglio, vi prego.


Mi dispiace tanto Mino, capisco quanto sia infernale la situazione che stai vivendo :-(
Io ho tradito in passato e ti posso dire per certo che una donna che tradisce nn lo fa solo per esigenze fisiche (o almeno parlo del mio caso e di altri di cui ho sentito parlare), quindi se tua moglie ora è pentita e vuole tornare a casa come se nulla fosse successo (dopo esser ricaduta nello sbaglio anche poco tempo fa dopo ke l'avevi sgamata....) sei libero di scegliere cosa fare soprattutto per il bene dei vostri figli... ma sappi che nn vivrai mai più in armonia con lei, ti rimarrà sempre il sospetto che lei continui a tradirti e credo che nessuno al mondo meriti un'esistenza del genere. Scusa la franchezza, ma in questi casi le ipocrisie servono a poco. In bocca al lupo per tutto.
aMbeR.LovesAgaiN aMbeR.LovesAgaiN 15/10/2010 ore 13.52.04
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

STEPP2010 scrive:
scusate se mi intometto. ma io esco da una storia abbastanza complicata..cioe mi vedevo con la mia ex. anche lei sposata..e non e bello tradire. ma per fortuna ho tagliati i fili ma mi a quasi rovinato...e a pensare che lei voleva andare via con me .....


Siamo in un forum pubblico, puoi intrometterti dove vuoi ;-)

Hai usato il termine giusto: queste cose ti rovinano... fortuna che hai trovato la forza di tagliare i ponti con lei, nn tutti ci riescono.
Mino1961 Mino1961 15/10/2010 ore 14.27.59
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

aMbeR.LovesAgaiN mia moglie mi ha tradito con un suo amico di cui lei è sempre stata innamorata fin da ragazza e a me non l'ha mai detto, per più di 22 anni. Penso che una donna tradisce più per amore che per pure esigenze fisiche: o, per lo meno, quella è una piacevole conseguenza. Purtroppo, penso, il tradimento fatto col cuore è ben più grave di quello fatto col corpo: io avrei preferito magari che avesse fatto la solita scappatella di una notte e via invece di un rapporto così forte come quello che si crea fra due persone che si desiderano da tanto tempo e che per tanto tempo hanno represso i loro sentimenti. Comunque hai ragione, con lei non potrei più vivere in pace, sarebbe una continua tortura, un continuo sospettare in ogni ora del giorno e della notte: un inferno che non posso permettermi, io ho bisogno di tranquillità, ho bisogno di ricostruirmi una vita con una donna che mi capisca e che mi ami, mi sono stancato di soffrire. Basta. Scusami per lo sfogo. Grazie per la tua comprensione.
Mino1961 Mino1961 15/10/2010 ore 19.49.35
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@STEPP2010 sei stato molto telegrafico, ma dalle tue parole si capisce che è stata una storia travagliata. Non conosco i particolari, ma secondo me dovresti aver fatto bene a troncare i rapporti con lei: sarebbe stato un martirio. Vuoi parlarne?
Mino1961 Mino1961 15/10/2010 ore 19.59.20
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@CamilleMorbida e @Barbyna siete d'accordo nel considerarla una grande zocc..., va bene, lo penso anch'io. Volete farmi sentire un vostro giudizio più approfondito ora che conoscete altri particolari della vicenda? Ve ne sarei grato.
mattex87 mattex87 15/10/2010 ore 20.09.41 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

Mino1961 scrive:
Secondo voi una donna può amare allo stesso modo il marito e l'amante e volere allo stesso tempo rimanere nella casa coniugale e andare a divertirsi con l'amante?

una così è solo una grandissima puttana e stronza.
15016599
Mino1961 scrive: Secondo voi una donna può amare allo stesso modo il marito e l'amante e volere allo stesso tempo rimanere nella...
Risposta
15/10/2010 20.09.41
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
Mino1961 Mino1961 15/10/2010 ore 20.19.35
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@mattex87 sono d'accordo con te. Tu non sai quante gliene ho dette, l'ho chiamata in tutti i modi più volgari possibili e immaginabili. Cosa ho risolto? Niente. Dal tuo tono si direbbe che avresti molto altro da dire. Hai avuto qualche esperienza diretta o indiretta? Ti è capitato un guaio simile al mio? Rispondi per favore.
mattex87 mattex87 15/10/2010 ore 21.24.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@ Mino1961: beh,tu eri sposato e quindi la situazione è ben più grave.ma prese in giro enormi ne ho ricevute tante anche io,e sofferenza ne ho passata tanta anche io.
Mafalda.RM Mafalda.RM 15/10/2010 ore 22.51.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

Non è sicuramente un comportamento che approvo, nè da una donna nè da un uomo nei riguardi del proprio partner (anche ho la sensazione che, quando accadono queste cose alle donne ci si accanisca moooolto di più che al contrario) ma ho anche imparato a non giudicare..specie in casi come quello descritto in cui mi sembra che la moglie sia in balìa di un "sentimento irrisolto"...(non di fugaci scappatelle) mi dispiace davvero molto per Mino1961, capisco il dolore di vedersi crollare il mondo addosso..
Amare due persone contemporaneamente ?? Non credo sia possibile ....Avere un periodo di "smarrimento e grossa confusione" ?? Questo probabilmente potrebbe accadere..
15017011
Non è sicuramente un comportamento che approvo, nè da una donna nè da un uomo nei riguardi del proprio partner (anche ho la...
Risposta
15/10/2010 22.51.48
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
Mino1961 Mino1961 16/10/2010 ore 08.49.48
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@Mafalda.RM credo che tu abbia ragione; come ha detto anche aMbeR.LovesAgaiN penso che sia impossibile amare due persone contemporaneamente, adesso più che mai me ne sto convincendo. Piuttosto penso che si tratti di un amore vero per una persona (il suo amante nel mio caso) e di un voler bene in modo superficiale per l'altra (io, nel mio caso). Per quanto riguarda l'accanirsi di più verso le donne piuttosto che verso gli uomini secondo me dipende dal modo diverso di amare e di tradire fra uomo e donna: come ho detto prima la donna ama e tradisce con il cuore, quindi in modo più profondo, mentre l'uomo è più materiale, più superficiale, ama e tradisce soprattutto con il corpo, quasi fosse una necessità fisiologica. Il tutto con le dovute eccezioni, intendiamoci.
xxxidraulicoxxx xxxidraulicoxxx 16/10/2010 ore 12.37.41
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE


Premesso che non siamo tutti uguali nel modo di pensare... nel caso da te citato non lo escluderei, anche se si tratta di amore diverso...
ance83 ance83 18/10/2010 ore 00.05.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

Secondo me se una donna ha l'amante, non ama più il suo uomo. Non è possibile amarli entrambi.
Mino1961 Mino1961 18/10/2010 ore 17.21.00
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@ance83: Condivido ciò che dici, lo penso anch'io. Quel che vien da chiedersi è, piuttosto, se sia possibile che la donna con cui vivo si trovi in uno stato di confusione interiore, in una situazione di conflitto interno dove si trova a dover scegliere se stare con me o con l'amante. A tutt'ora non è ben chiaro cosa lei voglia dalla vita; non riesce a trovare una soluzione al suo problema interiore. Oppure ho inteso male io e lei si sta ulteriormente prendendo gioco di me? Che situazione assurda!
pablodellamancia pablodellamancia 18/10/2010 ore 17.23.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

Secondo voi una donna può amare allo stesso modo il marito e l'amante e volere allo stesso tempo rimanere nella casa coniugale e andare a divertirsi con l'amante? Questa è la domanda
Io dico si....si può anche se è contro legge
Ce da dire poi che: se lo fa la donna è una poco di buono, se lo fa l'uomo è furbo x gli altri uomini...
Se ciò succede vuoldire che tra le mura domestiche manca qualcosa e si sente il desiderio di trovarlo altrove, il ritorno è dovuto da l'impegno preso. Amare 2 persone non lo vedo come un tabù.
15025358
Secondo voi una donna può amare allo stesso modo il marito e l'amante e volere allo stesso tempo rimanere nella casa coniugale e...
Risposta
18/10/2010 17.23.48
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
Mino1961 Mino1961 18/10/2010 ore 18.14.30
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@pablodellamancia: tu mi stravolgi: vuoi farmi intendere che nel cuore di una donna ci può essere posto per due uomini??? Se io dovessi accettare una cosa del genere sarei la persona più pazza sulla faccia di questo schifo di pianeta!
mattex87 mattex87 18/10/2010 ore 18.38.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@ pablodellamancia: che immensa cagata.nella vita può capitare di amare più persone,anche se una sarà sempre la più speciale.ma due contemporaneamente no.
Mino1961 Mino1961 18/10/2010 ore 22.09.41
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

Stasera sto malissimo: mia moglie ha trascorso il pomeriggio e la serata con l'amante, i figli sono usciti ciascuno per conto proprio ed io sono rimasto solo come un cane a casa. Mi sento impotente davanti a queste situazioni. Non mi sono mai sentito così solo in vita mia. Sono uscito di casa a fare una passeggiata per tentare di svagarmi un pò, ma mi sento più disperato che mai nella mia lucida solitudine, solo fra tanta gente, senza nessuno che possa almeno darmi una parola di conforto. Spero che almeno voi, sconosciuti amici, possiate comprendere il mio dolore.
Benoit1987 Benoit1987 19/10/2010 ore 17.32.50
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

Mino1961 scrive:
Stasera sto malissimo: mia moglie ha trascorso il pomeriggio e la serata con l'amante, i figli sono usciti ciascuno per conto proprio ed io sono rimasto solo come un cane a casa.


vabè basta farsi mettere i piedi in testa in questo modo
caccia di casa tua moglie e nn soffrire perche lei di sicuro non lo fa
e basta piangersi addosso
mattex87 mattex87 19/10/2010 ore 18.18.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@ Benoit1987: purtroppo non può,figurati.se finissero da un giudice rimarrebbe lui sotto un po'.
iocosicomesono iocosicomesono 21/10/2010 ore 23.00.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

credo che quando una persona tradisce c'è sempre un motivo.Confermo che si può amare due persone contemporaneamente ,ovviamente con peso diverso,la compagna è la donna del cuore quella con cui vivi di tutto con quella che condividi pensieri responsabilità e gioie,l'amante e quella che ti da piacere erotico è quella con cui il sesso ha un'altra dimensione un'altro spessore
Orticabianca Orticabianca 22/10/2010 ore 21.22.48
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

La domanda è: se tua moglie dovesse morire che fai? .....
Caro mio... inutile nascondersi dietro le cose moralistiche ..l'amante i figli il matrimonio bla bla
tu soffri perchè una persona non ti dà più l'attenzione che secondo te è dovuto incondizionatamente
prendi atto della situazione ... se hai sbagliato qualcosa ...correggiti
se non hai sbagliato... di cosa ti crucci? non hai perso nulla
riflettici serenamente e intensamente se vuoi uscirne ...

LoCAr LoCAr 23/10/2010 ore 03.38.35
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

pensa se fossi nel mondo Islamico saresti un ganzo...se fosse stato 30 anni fa sarebbe stato un reato penale;bigamia...oggi e' un modo divertente di passare il tempo!
FollowTheWhiteRabbit FollowTheWhiteRabbit 23/10/2010 ore 09.52.35
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

LoCAr scrive:
bigamia...oggi e' un modo divertente di passare il tempo!


tu chiamala pure bigamia, che io la chiamo con il nome che x me si addice di più, ovvero: PUTTANISMO! ;-):hoho

pover'uomo, nn ha certo bisogno di consigli simili... mah :rosa
Mino1961 Mino1961 24/10/2010 ore 09.25.04
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@Orticabianca: scusami ma io non mi nascondo dietro le cose moralistiche e non soffro per mancanza di attenzioni dovute incondizionatamente. Io non posso rimproverarmi nulla, non ho fatto niente di male affinchè si venisse a creare questa situazione. E' lei che si è lasciata trasportare da questo suo fantomatico "amore" fino al punto di permettere a lui di farle il lavaggio del cervello. Il problema è che sembra una situazione senza vie di uscita: lei, comodamente, vuole rimanere sotto lo stesso tetto e con i figli accettando la separazione consensuale e allo stesso tempo sarà libera di uscire con l'amante; io, d'altro canto, non posso fare altro che richiedere al giudice il procedimento di separazione con addebito di colpa nel tentativo (lontano) di mandarla via di casa, ma, è risaputo, i giudici nel 90 per cento dei casi, danno ragione alle donne, con tutto che abbiano sbagliato. A meno che io non accetti il compromesso di vivere in casa con lei (sarebbe un vera tortura psicologica per me) sai come penso che andrà a finire (e ci sono altissime probabilità) questo schifo di storia? Il giudice assegnerà la casa alla donna e obbligherà il figlio minorenne a dimorare presso la madre, io invece dovrò andare a trovarmi un alloggio da qualche parte. E tu mi vieni a dire "non hai perso nulla"? Cacchio! Ho perso tutto! Ho perso la donna che amavo, ho perso i figli, ho perso la casa ed ho perso la dignità di uomo!
Mino1961 Mino1961 24/10/2010 ore 09.28.31
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@FollowTheWhiteRabbit: Grazie per l'appoggio morale
Mino1961 Mino1961 24/10/2010 ore 09.50.59
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@Benoit1987: Non intendo farmi mettere i piedi in testa da nessuno, ma credimi la situazione è molto delicata e difficile da gestire: se non ci fossero i figli di mezzo (tra cui un minore), l'avrei già cacciata con una pedata nel culo. Ti assicuro che non appena questa storia sarà finita cercherò di uscire quanto più in fretta possibile dal tunnel in cui mi trovo per ritornare a respirare aria fresca.
Orticabianca Orticabianca 24/10/2010 ore 15.57.45
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

Prima di tutto Mino la dignità di un uomo (intendo essere umano) non sta nelle cose che ha o crede di avere ma nel suo "essere" ...
non conosco te e nemmeno tua moglie ... se tua moglie non è più "innamorata" di te non puoi pretenderlo con la forza.
Capisco che non puoi accettare questa situazione che magari tua moglie propone per via dei figli ...
l'unica è parlare decisamente con tua moglie e metterla di fronte al fatto che se tu non puoi che rispettare i suoi sentimenti
anche lei deve fare altrettanto perciò è necessario rinunciare a qualcosa, anche a un certo benessere e mettersi d'accordo sui figli ...
è qui che salta fuori la vera natura della persona ... se davvero le interessano i figli o solo le comodità ..
non abbatterti e insegui la sincerità ciao

Mino1961 Mino1961 25/10/2010 ore 12.30.11
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@Orticabianca: la dignità di una persona non è nelle cose che uno ha o crede di avere, ma nei valori in cui crede. Dignità è anche camminare a testa alta per la strada, senza il timore che la gente che ti conosce ti dica alle spalle "toh, sta passando quel cornuto...". Io poi non credo nell'amore preteso con la forza, anzi, credo nell'amore come atto di dedizione verso il partner. Io dò tutto me stesso alla persona amata, mi dedico a lei anima e corpo, e non pretendo amore a tutti i costi. Però sai come si dice: chi è troppo buono e caro alla fine passa per fesso. Io penso di essere molto altruista, mi sacrifico per il bene degli altri, però poi alla fine ti accorgi che non ricevi nulla in cambio. Anzi no, ricevi in cambio un bel calcio nel culo.
Orticabianca Orticabianca 25/10/2010 ore 18.49.45
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

Temere il giudizio degli altri non ti dà dignità ... peraltro è un pensiero tuo perchè in realtà non puoi sapere cosa pensano gli altri ...
Comunque l'amore che pretende qualcosa in cambio non è amore ..
e poi non capisco il "sacrificio" per gli altri ... a una cosa si rinuncia se si capisce che non è importante e basta ..
Mino1961 Mino1961 25/10/2010 ore 19.36.24
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@Orticabianca: sai Ortica non puoi sapere quello che pensano gli altri, ma puoi sentire i commenti a mezza voce che ti fanno mentre tu passi per strada, allora capisci inequivocabilmente che ce l'hanno con te. Come pensi che uno possa sentirsi, dopo che qualcuno ti deride alle spalle? Certo è gente malvagia e senza scrupoli che se può farti del male te ne fa. Comunque per risponderti sull'altra questione, io dò amore e in cambio vorrei ricevere amore, senza pretendere null'altro, nè tanto meno un calcio nel fondoschiena: questo era il mio pensiero. Il sacrificio verso il partner è secondo me rinunciare a qualcosa, magari un hobby a cui si tiene tanto, per dedicarsi alla persona amata.
Passioneinibita Passioneinibita 25/10/2010 ore 21.04.52
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

Mi intrometto anchio di sfuggita.. la mia ex ha tentato di uccidermi più di una volta, quindi ben venga la sua fuga con l'amante.. tanto non durerà molto.. poi le zoccole tornano pentite la mia ex mi ha aggredito entrando abusivamente nella mia nuova dimora.. ho dovuto chiamare i carabinieri per liberarmene.. ora vivo felice e contento dopo questa liberazione.. gli ho lasciato la casa l'orto ecc sono scappato come San Francesco con nulla ma non ho perso la mia dignità :-)))
Mino1961 Mino1961 25/10/2010 ore 22.25.36
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@Passioneinibita: la tua storia, anche se non la conosco, sembra molto più movimentata e violenta della mia, con la differenza che nel mio caso lei non ha fatto una fuga con l'amante bensì una convivenza nell'ombra. E poi perchè le hai lasciato la casa, l'orto ecc. e sei scappato via? Non potevi tentare di recuperare il possibile, o hai preferito perdere i beni materiali a vantaggio di una libertà così tanto agognata? Ci sono figli nella vostra storia o tutto si è svolto in modo più semplice che nel mio caso?
Passioneinibita Passioneinibita 26/10/2010 ore 09.04.54
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

le complicazioni non sono mancate la ex in questo fatto si è dimostrata un'ottima stratega, ha fatto terreno bruciato tutto intorno a me, amici e parenti facevano il tifo per lei, ora mi sono ricostruito un nuovo "inizio" con tutta la mia dignità integra..
Per quanto riguarda i figli.. quella è una bomba a scoppio ritardato.. quando prenderanno coscienza di ciò che è accaduto faranno le loro valutazioni e agiranno di conseguenza..
morale della storia alla fine tutto ritornerà a posto e ognuno avrà ciò che si merita.. questo non lo decideremo noi ma qualcuno più imparziale che governa le regole terrene.
Per quanto riguarda i beni materiali.. preferisco vivere libero e con la mia dignità integra che sepolto da un loculo chiamato casa.
Orticabianca Orticabianca 26/10/2010 ore 09.18.59
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

:clap
Mino1961 Mino1961 26/10/2010 ore 10.21.47
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@Passioneinibita: certo non ti si può dare torto. Hai fatto bene a ricominciare da zero una nuova vita magari con una compagna che ti ami, ti capisca e con cui ti trovi veramente a tuo agio. Io vorrei fare la stessa cosa, ricostruirmi un nuova vita soprattutto con una compagna che sia sincera al mio fianco. Questo della sincerità è un punto basilare da cui ripartire dopo la scottatura presa, dopo mesi di menzogne e sotterfugi. I miei figli, due maschi di 20 e 14 anni, sono perfettamente coscienti della situazione, però io non posso fidarmi del loro modo di pensare perchè se attualmente danno addosso alla madre sapendo ciò che ha combinato, fra qualche tempo probabilmente cambieranno atteggiamento e tenderanno a sminuire o giustificare gli errorri della madre, perchè la mamma è sempre la mamma, poi il tempo guarisce molte ferite, perciò penso che col tempo la perdoneranno, cosa che non farò io, dopo che le ho dato tantissime opportunità di ritornare sulla retta via e lei puntualmente ci ha sputato sopra.
Passioneinibita Passioneinibita 26/10/2010 ore 11.39.58
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

L'onesta non esiste e tanto meno la sincerità.. siamo tutte persone umane con debolezze ecc poi non si può possedere una donna totalmente o un uomo il rischio di disaffezione è sempre presente in potenzialità, preso atto di ciò credo che l'unica opportunità che abbiamo è di vivere intensamente il "presente" qualunque esso sia, accettare le sconfitte totalmente senza perdere la propria padronanza è di vitale importnza
Mino1961 Mino1961 26/10/2010 ore 20.36.05
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@Passioneinibita: d'accordissimo nel vivere intensamente il presente, però per quanto riguarda la sincerità voglio chiederti: tu avresti piacere a stare con una donna che vive quotidianamente di menzogne? Penso proprio di no! Capisco che si possano commettere degli sbagli, una piccola bugia, ma se si chiede scusa e ci si pente dell'errore non ci sono problemi, tutto si risolve nel migliore dei modi, si ritorna a sorridere e ad amarsi come prima prendendo coscienza che c'è stato uno sbaglio e dopo averne discusso per capire le motivazioni che hanno condotto all'errore. Io sono il primo a dire "parliamone, vediamo di chiarirci", come è stato nel caso di mia moglie. Però se dall'altra parte non vedi collaborazione e buona volontà c'è poco da parlare: è come parlare ad un muro. D'accordo anche nell'accettare le sconfitte senza perdersi d'animo e senza demoralizzarsi, ma anzi reagendo con fermezza per risollevarsi presto e nel migliore dei modi.
Tonico84 Tonico84 27/10/2010 ore 16.10.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

aMbeR.LovesAgaiN scrive:
ti posso dire per certo che una donna che tradisce nn lo fa solo per esigenze fisiche

Il che rende il tradimento ancora più pesante (è un'osservazione, non un giudizio).
15057495
aMbeR.LovesAgaiN scrive: ti posso dire per certo che una donna che tradisce nn lo fa solo per esigenze fisiche Il che rende il...
Risposta
27/10/2010 16.10.29
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
LoCAr LoCAr 03/11/2010 ore 02.02.30
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

nn bisognerebbe mai tradire...
SuperNanetta SuperNanetta 03/11/2010 ore 09.13.46
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

Io credo che l'amore sia un sentimento così forte, intenso, bello che non riesci a viverne due contemporaneamente.
Credo che quando AMI, puoi infatuarti di qualcun altro, ma non amarlo.
Credo anche che non esiste essere umano che nella sua vita non abbia mai tradito o non abbia quasi ceduto.
D'altronde siamo "animali" no? e come tali abbiamo degli istinti, più o meno presenti in noi... ciò che è importante, però, non è il tradimento, ma ciò che succede dopo... bisogna cadere per rialzarsi.
Ci si accorge di quanto si ama una persona sempre dopo che la si è persa... io auguro a tutti un tradimento. Per quanto possa fare male, dopo di esso si capisce se un amore è vero o no. Sembrerà una cazzata, ma personalmente la vedo così!
alidoro alidoro 03/11/2010 ore 16.52.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

Argomentaccio...è possiible che qualcosa si sia incrinato nel vostro rapporto ( le donne lavorano molto sull'emotivo, si sentono trascurate, non sicure, fa parte in somma della loro natura)!!
Avere consapevolezza di chi hai di fronte ti aiuta molto bene a capire come muoverti...d'altronde mi pare di capire che hai già provato a parlarle e se nulla è cambiato vuol dire che bisogna toccar altri tasti...o al limite ( è un gesto estremo per cui devi pensarci molto bene poiché ci sono anche altre persone in ballo) barattala con la famiglia...toglile la sicurezza del calore familiare e vedi come reagirà...qualora anche questa strada non dovesse portar a risultati allora forse è opportuno far riflessioni...sarebbe rimasta anche un'altra spiegazione, ma preferisco darla in privato!!
Mino1961 Mino1961 04/11/2010 ore 13.44.54
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@alidoro: Togliere ad una donna (che ha il cuore pieno di amore per un'altro e il cervello ormai fuso per quella persona) la sicurezza del calore familiare pensi possa bastare a farla rinsavire, a riprendere coscienza? Io ne dubito fortemente, perchè il suo comportamento è tale da darmene conferma. Per l'altra spiegazione se vuoi darla in privato messaggiami sulla posta di Chatta.it. Ti ringrazio comunque per il consiglio. Ciao
jaja61 jaja61 04/11/2010 ore 19.06.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

Salve,...(il mio modesto pensiero)...no nn si possono amare due persone...assolutamente...io credo ke di fondo ci siano delle mancanze nel matrimonio....vero e' ke a volte in alcuni contesti matrimoniali....la noia la fa da padrone ..e allora si cercano certezze...magari c'e' ki vuole vivere un sogno...(Ke portera' dolore a tutta la famiglia ) ..ma ditemi in tutta sincerita?....credete davvero ke ki tradisce lo faccia con estrema razionalita'?...no io almeno nn lo credo....passare sopra un tradimento e' difficile.....molto difficile.....l'ombra restera' x sempre...premetto ke nn ho mai tradito ,xo' mai mi sognerei di giudicare ki tradisce....siamo esseri umani fragili e come tali a volte perdiamo il senso della realta'...e allora ci sembra ke ci sfugga un sogno ..e cerkiamo di costruircene uno come vogliamo a nostro piacimento e nn importa con quale persona lo si fa'...nn importa quanto male possiamo fare...nn importa...l'amore e' uno solo quello ke si costruisce assime alla persona con la quale si decide di fare il viaggio ke si kiama matrimonio famiglia,facile..scappare quando a volte tutto e' pesante....bisognerebbe solo parlare parlare sviscerare tutto il risentimento ke si prova con l'altro....anke urlare va' bene...xke' solo così si puo' trovare la kiarezza..e guardare bene in fondo a se stessi.
Mino1961 Mino1961 05/11/2010 ore 00.03.46
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@SuperNanetta: Non sono d'accordo con te, se mi permetti, io non ho mai tradito mia moglie nè mi sognerei mai di farlo. Perchè dovrei tradire una persona con la quale mi trovo bene? (Questo finchè non si è scoperto il tradimento). Il fatto di avere degli istinti va bene, siamo animali e va bene anche questo, ma ricorda che siamo animali razionali, perciò abbiamo il dono della ragione. Ci dobbiamo porre delle domande ogni volta che facciamo una azione, dobbiamo sapere le conseguenze di quella azione e la conseguente reazione, o mi sbaglio? E comunque penso sia importante tutto, il tradimento ciò che viene prima e ciò che viene dopo. E permettimi di non condividere l'augurio di buon tradimento: bisogna arrivare a perderla una persona per capire quanto la si ama? Per capire se è vero amore? Qui ci si fa solo del male e basta.
Mino1961 Mino1961 05/11/2010 ore 00.11.29
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@jaja61: certo è che chi tradisce crede di vivere un sogno, un'avventura, un'esperienza fantastica, dimenticando che nella storia fantastica ci sono persone vere che poi soffriranno realmente.C redo che tu abbia analizzato il mio caso a fondo, colpendo nel centro.
ance83 ance83 05/11/2010 ore 00.31.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

NON SI PUO' amare 2 persone. E' impossibile.

Se ami qualcuno, non esiste altri che lui.
e.lisabeth e.lisabeth 06/11/2010 ore 00.54.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

Mino1961 scrive:
Secondo voi una donna può amare allo stesso modo il marito e l'amante e volere allo stesso tempo rimanere nella casa coniugale e andare a divertirsi con l'amante?


se posso esprimere un parere sincero, la domanda che hai postato contiene una grossa incoerenza. scrivi "...una donna può AMARE allo stesso modo marito ed amante ...........e andare a DIVERTIRSI con l'amante?".... beh...io sono dell'idea che se AMI non vai a DIVERTIRTI, come fosse una semplice "scopata" con l'amante!!! quindi o si AMANO 2 uomini allo stesso tempo...o ci si va a DIVERTIRE con uno dei due, senza amore!!! detto ciò...sono profondamente convinta che si possano amare due persone contemporaneamente, certo è che la situazione diviene, dopo i primi tempi, più una sofferenza che altro. la lotta che ci si trova ad affrontare con se stessi è molto dura, perchè non vuoi perdere nè l'uno nè l'altro, perchè, quando sono due, uno ti sa dare esattamente quello che l'altro non ti dà..quindi due modi di amare diversi che insieme sanno darti tutto ciò di cui hai bisogno. Arrivi ad un punto dove "per forza" devi scegliere o addirittura "interrompere" tutte e 2 le storie....con grande dolore. Può succedere a tanti di accorgersi di amare due persone contemporaneamente....non credo assolutamente a chi dice "a me non capiterà mai".....può accadere quando meno te lo aspetti, pur avendo tutti i grandi valori di questo mondo, pur essendo una persona estremamente seria, che mai ha cambiato strada...eppure accade....
con questo, non voglio certo giutificare o condannare....quando è amore vero....nessuno deve permettersi di giudicare. amare, significa anche questo....

Mino1961 Mino1961 07/11/2010 ore 11.13.54
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@e.lisabeth: scusami elisabeth ma non vedo nessuna incoerenza e ti spiego anche il perchè: inizialmente, perchè adesso col tempo le cose sono un pò cambiate, lei amava o credeva di amare (secondo me aveva una grande confusione in testa) sia me che il suo amico. Lei con me non faceva le cose che faceva con lui, aveva sostituito lui a me: andare in giro per i locali, andare al mare, senza trascurare le "scopate" come dici tu. Non lo chiami "andare a divertirsi" questo? E se non è divertirsi che cos'è? Lei probabilmente era divisa fra me e l'amante e dico "era" perchè adesso è tutta sua, dal momento che ormai i nostri rapporti sono interrotti da metà settembre, non ci parliamo più e quando si parla si litiga, dormiamo da un bel pò in letti separati, ecc. Lei, nonostante mi giurava che aveva cancellato i numeri sul telefonino e mi diceva che non lo vedeva più, a tutt'oggi si incontra regolarmente per andare a fare i cavoli suoi con l'amante, continua a mentire, mio figlio ha scoperto che ha un altro cellulare nascosto con cui parla con l'amante anche di notte mentre tutti dormono. Insomma il lupo perde il pelo ma non il vizio. Io ormai ho rinunciato a recuperarla dopo che le ho dato innumerevoli possibilità di ritornare con me: scusa, ma alla fine uno deve essere buono sì, ma non fesso. Io rispetto le tue idee anche se non le condivido: non penso si possano amare due persone allo stesso modo: una è sempre prevalente sull'altra. Ci può essere un amore grande e sincero per una persona e una infatuazione anche di una certa entità per l'altra, ma come dici tu amare allo stesso modo due persone che vanno a completarsi a vicenda no, non è possibile, è chiedere troppo. A questo punto uno dovrebbe amare tante persone allo stesso modo prendendo da ognuna la parte migliore che va a completare gli altri. Ho reso l'idea? E che abbiamo fatto, un harem? No, non sono d'accordo, quando si ama una persona bisogna condividere e accettare tutto di lei, le cose buone e quelle meno buone, cercando di conciliare il tutto per una serena e pacifica convivenza: quando ami una persona veramente ci passi sopra a qualche sfumatura del carattere che magari non ti va bene, non vai mica a cercarti qualcun altro per sopperire a quelle carenze, ti pare? Ciao
e.lisabeth e.lisabeth 07/11/2010 ore 13.34.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

Mino1961 scrive:
andare in giro per i locali, andare al mare, senza trascurare le "scopate" come dici tu. Non lo chiami "andare a divertirsi" questo? E se non è divertirsi che cos'è?


beh...la spiegazione iniziale poteva trarre in inganno...come è accaduto a me. ora, non più! sinceramente, all'inizio, mi ha infastidito quel binomio "amare due persone" ed "andare a divertirsi"...forse perchè, per me, amore non significa affatto divetimento nel significato generale del termine. ora, convengo con te che il fatto di "sostituirti" con un'altra persona, riporto le tue parole, nel tuo caso specifico, sia stato un tradimento di quelli tipici di chi ha voglia di divertirsi e basta. a mio parere, questo è il tradimento più squallido che ci possa esistere. un conto è rendersi conto di amare l'altra persona pur continuando ad amare anche il proprio compagno (è discutibile, lo so, ma può accadere), un altro è prendersi una sbandata per qualcuno fregandosene altamente di tutto quanto....compagno, famiglia,sentimenti,ecc.....e poi, non so con quale faccia, rimanere sotto il tetto coniugale, come se si fosse usciti per fare una lunga passeggiata!! a questo punto, e mi rivolgo direttamente a te, mi chiedo anche ed ancor di più, come tu possa aver accettato ed accettare una simile situazione che perdura attualmente..sicuramente per il bene di tuo figlio ....e non riesco a trovare altri notivi! il fatto che lei continui l'altra relazione nelle modalità che tu hai specificato....mi azzardo a dire in modo "vergognoso, irrispettoso, menefreghista" e mi fermo qui..nonostante i tuoi molteplici tentativi di cercare di raccogliere i cocci di quello che ancora, almeno pe te, c'era di buono...dovrebbe farti "riflettere" (anche se questo lo avrai fatto non so quante volte!) ancor di più...non voglio inoltrarmi oltre..già mi sono permessa troppo...ma, sinceramente, mi girano non poco,...quando leggo di persone che non conoscono il termine RISPETTO verso gli altri, che NON SI ASSUMONO LE PROPRIE RESPONSABILITA',calpestando tutto ciò che si è costruito insieme ad una persona....per uscire di notte (siamo all'apice della follia) e buttarsi tra le braccia, ed ora sì lo definisco "amante" e non "amore"! scusa se mi sono lasciata andare...ma non riesco a tacere! chiudo, dicendo, che "amare" de persone, per me non significa certo comportarsi in tale modo....ti assicuro...anzi, quando accade, il termine "divertirsi" non esiste proprio, viene e non poche volte sostituito con "soffrire". sofferenza per tutto, soprattutto per l'incapacità di decidere, per l'egoista che sai di essere, per il male che stai procurando agli altri ed a te stessa, per l'incapacità di mollare tutto nonstante tu sappia di avere sempre avuto i cosiddetti "attributi" nell'affrontare momenti duri, nel sentirti un'emerita incapace...insomma, a volte, l'amore è anche questo... :-(
Passioneinibita Passioneinibita 07/11/2010 ore 15.24.09
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

A volte mi chiedo come fanno gli Islamici ad amare 4 donne contemporaneamente e ad uscirne indenni?
SuperNanetta SuperNanetta 07/11/2010 ore 17.55.16
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

Mino1961 scrive:
@SuperNanetta: Non sono d'accordo con te, se mi permetti, io non ho mai tradito mia moglie nè mi sognerei mai di farlo. Perchè dovrei tradire una persona con la quale mi trovo bene? (Questo finchè non si è scoperto il tradimento). Il fatto di avere degli istinti va bene, siamo animali e va bene anche questo, ma ricorda che siamo animali razionali, perciò abbiamo il dono della ragione. Ci dobbiamo porre delle domande ogni volta che facciamo una azione, dobbiamo sapere le conseguenze di quella azione e la conseguente reazione, o mi sbaglio? E comunque penso sia importante tutto, il tradimento ciò che viene prima e ciò che viene dopo. E permettimi di non condividere l'augurio di buon tradimento: bisogna arrivare a perderla una persona per capire quanto la si ama? Per capire se è vero amore? Qui ci si fa solo del male e basta.

Non dico che è sempre così, anzi, quello che hai scritto è bellissimo, ma al giorno d'oggi sono davvero pochi gli uomini come te...
Io sono fidanzata da una anno con un ragazzo che amo da morire e non tradirei MAI... MAI, per nessuna ragione al mondo. Non vorrei perderlo per nessuna ragione al mondo... ma tutto questo l'ho capito solo quando ha staccato le nostre foto dalla mia camera dopo un litigio e mi ha detto che era finita. Ecco, molte volte ci accorgiamo di quanto amiamo qualcuno solo all'idea di non poterlo più vedere masticare velocemente, tamburellare le dita su ogni oggetto, cantare in un inglese tutto suo delle canzoni bellissime o ridere quando faccio le faccine buffe. Ci accorgiamo delle piccole cose che ci riempiono la vita e pensi "caxxo... non voglio stare senza di lui". Io frequento donne più grandi della mia età e tutte mi hanno detto la stessa cosa "Il 99% degli uomini tradiscono le proprie donne. La maggior parte lo fanno per sesso, non per amore... per questo le donne perdonano sempre".
Io non accetterei mai un tradimento del tipo "una relazione parallela". Perdonerei il tradimento di una notte... oddio, lo perdonerei... l'istinto è di ucciderlo... ma credo che un uomo può sbagliare. Credo che se poi c'è davvero l'amore alla base, quell'errore possa essere perdonato perchè non succederà più. E' un mio parere... sono sincera, non credo alla storia del "e vissero felici e contenti". Credo al peggio, perchè è dal peggio che nasce l'amore più forte.

SuperNanetta SuperNanetta 07/11/2010 ore 17.57.04
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

Passioneinibita scrive:
A volte mi chiedo come fanno gli Islamici ad amare 4 donne contemporaneamente e ad uscirne indenni?

io invece mi chiedo come fanno 4 donne ad amare lo stesso uomo e non ammazzarsi a vicenda... (amare poi... vabbè!)
Mino1961 Mino1961 07/11/2010 ore 19.03.17
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@e.lisabeth: non sai quanto hai ragione. Per quanto riguarda il fatto di accettare la situazione: ebbene chi ti dice che io l'accetti? Guarda io non vedo l'ora che la storia si definisca a livello legale, proprio l'altro ieri sono stato dal mio avvocato a firmare i documenti che ha depositato in tribunale per la separazione. Prima volevo fare la separazione consensuale perchè mi dispiaceva farle troppo male, adesso ho cambiato idea, ho visto che lei non se ne frega niente e continua imperterrita nei suoi comportamenti assurdi ed allora ho deciso di non concedere niente: chiederò la separazione con addebito di colpa. Purtroppo finchè non si arriva alla prima udienza in tribunale io e lei dobbiamo convivere sotto lo stesso tetto con i figli, finchè il giudice deciderà chi dei due dovrà andare via ( il che, per assurdo e neanche tanto, potrebbe capitare a me). L'assurdo è che lei se ne frega di tutto questo, del fatto che a breve ci sarà una causa, ecc. e continua la sua relazione con l'amante, continuando a mentire a me, ai figli, a tutti.
Mino1961 Mino1961 07/11/2010 ore 19.09.14
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@Passioneinibita: dai, la battuta sull'harem voleva essere un'estremizzazione proprio per dare enfasi al discorso. Buona comunque la tua. Ciao
Mino1961 Mino1961 07/11/2010 ore 19.22.46
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@SuperNanetta: tu scrivi fra le altre cose "Non vorrei perderlo per nessuna ragione al mondo... ma tutto questo l'ho capito solo quando ha staccato le nostre foto dalla mia camera dopo un litigio e mi ha detto che era finita. Ecco, molte volte ci accorgiamo di quanto amiamo qualcuno solo all'idea di non poterlo più vedere masticare velocemente, tamburellare le dita su ogni oggetto, cantare in un inglese tutto suo delle canzoni bellissime o ridere quando faccio le faccine buffe. Ci accorgiamo delle piccole cose che ci riempiono la vita e pensi "caxxo... non voglio stare senza di lui". Hai perfettamente ragione, anch'io la penso così, si vede quando una donna è veramente innamorata, quando è disposta a perdonare pur di non perdere il grande amore della sua vita. Sai, è una cosa stupida, lo so, ma leggendo tutto ciò che hai scritto mi hai fatto commuovere. Ti auguro sinceramente di vivere la tua vita con il tuo ragazzo in modo felice e sereno. Ciao
e.lisabeth e.lisabeth 07/11/2010 ore 20.14.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@ Mino1961:immagino....penso che questo sia, in questa brutta situazione, il periodo più duro per te. Convivere sotto lo stesso tetto con tutto ciò che è successo e continua ad accadere, cercare di rimanere sereno di fronte ai figli per non aggravare ancor di più la situazione, procedere, nel frattempo, ad una separazione....insomma...un delirio. penso, se me lo permetti, che questo sia anche il momento della chiusura definitiva di un'agonia, per te e i tuoi figli, durata anche troppo. una volta chiusa la porta certamente i problemi non saranno finiti...ma almeno potrai respirare a pieni polmoni un'aria diversa....riprendere fiato...ragionare con più calma e serenità. sarà sicuramente un percorso lungo e difficile....ma come tutti, anche tu, ne verrai fuori.. e non solo...ne verrai fuori a testa alta!
Mino1961 Mino1961 07/11/2010 ore 22.17.11
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@e.lisabeth: hai inquadrato esattamente la mia situazione. E' un delirio e un martirio allo stesso tempo, ogni minima occasione è buona per litigare, non vedo l'ora la mattina di andarmene a lavorare così non la vedo e sto più tranquillo e la sera rientro a malincuore e a malavoglia a casa. Vedi che razza di situazione? Non so se ad altri è capitato ciò che sta succedendo a me però ti giuro che non vorrei mai augurare a nessuno di trovarsi nella mia stessa condizione. Ti ringrazio tanto per le belle parole che mi dici alla fine, sai mi daranno forza, ne avevo bisogno, grazie. Ciao
e.lisabeth e.lisabeth 08/11/2010 ore 01.45.27 Ultimi messaggi
alidoro alidoro 08/11/2010 ore 15.48.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

Tieni presente un fatto: una donna presumibilmente può partire in modo parzialmente disinteressato ( insomma un pò xcome gli asini che volano), ma nell'arco di poco tempo ti chiude in un angolo perché lei a differenza di molti ( non tutti) coinvolge una dimensione umana più grande nel rapporto a differenza di un uomo ( che per sua natura lo fà molto meno)= una donna è come l'acqua, più spazio gli dai e più te né prende.
Fatta questa premessa, immagino che tu certe cose le abbia già provate sulla tua pelle, da quello che dici sembrerebbe opportuno tentar di voltar pagina prima possibile per uscirne e ricominciare in maniera più serena...il come naturalmente lo dovrai decidere tu, ma di sicuro su questo non si può discutere!!
E ricorda che una donna proprio per il motiv di prima se ha intimamente deciso - a meno di miracoli che ho visto accadere una osla volta in vita mia nell'arco di 2000 anni circa, DIFFICILMENTE LA RECUPERI.
Pertanto tira avanti anche se dentro non stai bene è l'inizio della tua fortuna...ora non la vedi, ma è così...e se "muore un papa né verrà un altro migliore"...questione di tempo...mi pare id capire che umanamente hai molto da dare e le donne a cui dare non ti mancheranno!!
Mino1961 Mino1961 09/11/2010 ore 12.01.14
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@alidoro: seguirò i tuoi consigli perchè li sento miei: volterò pagina non appena avrò la dichiarazione di separazione legale, cercherò di rifarmi una vita, lo so perfettamente che lei è ormai irrecuperabile, quindi riparto da zero e ricostruisco l'edificio che lei ha fatto crollare. Io non mi ritengo una cima di persona, ma solo una persona sensibile capace di amare e (spero) di essere amato. Il resto poi verrà da sè. Ti ringrazio per quel che mi dici. Ciao
Passioneinibita Passioneinibita 09/11/2010 ore 13.09.34
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@ SuperNanetta: chi può dire con certezza se è amore o altro,
Per me i mariti usano la frusta come fanno i domatori di leonesse ;-)
Passioneinibita Passioneinibita 09/11/2010 ore 13.12.25
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@ Mino1961: Non è proprio una battuta, un mio amico islamico ne ha 4 di mogli più 5 concubine, non so come fanno ma sono molto uniti.. forse avrà delle doti "sopranaturali nascoste" :ok
Mino1961 Mino1961 09/11/2010 ore 14.27.07
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@Passioneinibita: neanche io so come fanno. Io, se fosi al posto del tuo amico, mi farei scaricare a casa un furgone pieno di scatole di viagra! A parte gli scherzi (vedi, mi hai fatto sorridere e ritrovare la voglia di fare battute per sdrammatizzare), a me basta una sola donna da amare e da cui essere amato, ma in modo vero, intenso e soprattutto sincero.
SuperNanetta SuperNanetta 09/11/2010 ore 18.50.40
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

Passioneinibita scrive:
@ SuperNanetta: chi può dire con certezza se è amore o altro,
Per me i mariti usano la frusta come fanno i domatori di leonesse

si ama solo una persona alla volta...oppure non si ama nessuno.
Passioneinibita Passioneinibita 09/11/2010 ore 19.21.14
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@ SuperNanetta: non essre essere drastica, l'amore non ha confini ;-)
Orticabianca Orticabianca 09/11/2010 ore 20.31.22
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

Vogliamo dividere a pezzettini anche l'amore?
Non respiriamo tutti la stessa aria?
Mino1961 Mino1961 10/11/2010 ore 17.26.01
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

Ragazzi scusate io penso che l'AMORE con la A maiuscola è un universo complesso che racchiude nel suo interno (può sembrare un controsenso) una infinità di sfaccettature di questo sentimento bellissimo e così delicato, un sentimento che può cambiare radicalmente la vita delle persone, un sentimento che ti fa fare cose per te impensabili, daresti la tua vita per la persona che ami: questo se è AMORE VERO, non semplice infatuazione. Io credo nell'AMORE VERO e rimango distrutto nel veder crollare questo sentimento bellissimo sotto i colpi di sciabola della menzogna e dell'idiozia.
Orticabianca Orticabianca 10/11/2010 ore 21.41.15
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@ Mino1961: io penso che l'amore vero non accetta la menzogna ma nemmeno l'odio ... :-)
SuperNanetta SuperNanetta 11/11/2010 ore 19.10.15
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

Passioneinibita scrive:
@ SuperNanetta: non essre essere drastica, l'amore non ha confini

no,non sono drastica..penso che possa succedere che più di una persona ti completi... ma ce ne è solo una... una che ti attira completamente... una che proprio... una che non ti fa respirare... insomma... è una...
Mino1961 Mino1961 11/11/2010 ore 20.49.59
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@Orticabianca: voglio dire che quando c'è amore vero si può benissimo trascurare qualche aspetto della persona che si ama e che magari ci da un pò fastidio, qualche atteggiamento che non ci va bene ,ecc. Insomma ci si può passare sopra a qualche piccolo difettuccio: chi di noi è perfetto? nessuno lo è, bisogna accettare il partner così com'è. Quello invece su cui non transigo è la mancanza di rispetto reciproco che è alla base dei rapporti umani e di coppia in particolare; venendo meno questo principio, viene a cedere dalle fondamenta tutta la struttura su cui si base un vero rapporto. La menzogna come strumento di inganno che si instaura in una coppia è alla base della rottura dei rapporti nella coppia stessa e l'odio e una fisiologica conseguenza di tutto questo.
Orticabianca Orticabianca 11/11/2010 ore 22.34.16
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

SuperNanetta scrive:
una che non ti fa respirare...

...pessimo esempio ...
australian77 australian77 12/11/2010 ore 14.38.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

ciao mino, sono d'accordo con te sulla visione dell'amore, però credo che ci possono essere dei periodi nella vita in cui avvengono dei cambiamenti, che possono fare male ad uno o ad entrambi. In questo caso, dall'esterno mi verrebbe da consigliarti, o comunque prendere in analisi la possibilità che hai di rimetterti in gioco. Magari tu ora non vuoi, ma visto che tua moglie da una parte ti vuole ma dall'altra continua a mentirti, prova a guardarti intorno e trovati magari un'amante anche tu.
Secondo me o la molli sul marciapiede ( cosa che io forse avrei preso mooooltooo in considerazione ) o subisci ( cosa che io non credo potrei mai ) o ti metti al suo livello...

P.S. capisco siano comunque tutte decisioni molto difficili...
australian77 australian77 12/11/2010 ore 14.41.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@ Orticabianca: Amore e odio sono due sentimenti talmente intensi e opposti che vanno di pari passo, non si ama senza odiare e non si odia senza amare, anche la stessa persona...
Mino1961 Mino1961 12/11/2010 ore 15.10.18
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@australian77: non voglio e non posso trovarmi un'amante; a parte che mi metterei sul suo stesso livello, in secondo luogo passerei dalla ragione al torto, andrei contro legge, con tutte le conseguenze immaginabili. Poi c'è un altro discorso, a livello emotivo ora non mi sento nelle condizioni tali da potermi mettere con un'altra donna; bisogna dare tempo al tempo, lasciare che il tempo guarisca le ferite fresche ancora aperte. Per quel che dici sui cambiamenti, sì è possibile che nel periodo della vita avvengano dei cambiamenti anche dolorosi, però se se ne parla, quando c'è un problema, non pensi che uno farebbe di tutto per risolverlo il problema? Se c'è la volontà di entrambi a risanare una situazione logorata, bene. Altrimenti...
SuperNanetta SuperNanetta 12/11/2010 ore 15.33.04
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

Orticabianca scrive:
RE: AMARE DUE PERSONE
SuperNanetta scrive:
una che non ti fa respirare...

...pessimo esempio ...

è un modo di dire...
Orticabianca Orticabianca 12/11/2010 ore 15.40.22
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

australian77 scrive:
@ Orticabianca: Amore e odio sono due sentimenti talmente intensi e opposti che vanno di pari passo, non si ama senza odiare e non si odia senza amare, anche la stessa persona...

... si naviga in mezzo dove queste opposizioni sono risolte ...
rodisbe rodisbe 13/11/2010 ore 16.23.09 Ultimi messaggi
segnala

InnamoratoRE: AMARE DUE PERSONE

Mino1961 scrive:
Insomma ci si può passare sopra a qualche piccolo difettuccio

questo non mi quadra molto, secondo me se si ama una persona,stranamente i suoi difetti ai nostri occhi sono pregi, ci piacciono
Orticabianca Orticabianca 13/11/2010 ore 20.36.57
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

rodisbe scrive:
questo non mi quadra molto, secondo me se si ama una persona,stranamente i suoi difetti ai nostri occhi sono pregi, ci piacciono

... l'amore è cieco? e se una persona che "non ami" ha lo stesso "difetto" la metti al rogo?
Sarebbe interessante sapere cosa è un difetto cosa è un pregio?
Ci sarà una "pietra di paragone" ...
e cmq le relazioni sono in evoluzione ... alcune qualità della persone si verificano quando ci sono le circostanze adatte a farle germogliare ...
Mino1961 Mino1961 14/11/2010 ore 08.55.38
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@Orticabianca & rodisbe: io mi riferivo a qualche aspetto del carattere su cui ci si può passare sopra, non a difetti fisici: nessuno ha un carattere perfetto, io sono il primo a dirlo, ci sono delle cose su cui inevitabilmente ci si scontra con il partner a causa di qualche spigolosità caratteriale, non ci si può trovare d'accordo su tutto. E allora che si fa? Si litiga? A volte deve soccombere uno a volte deve piegarsi l'altro, per mantenere il rapporto in armonioso equilibrio. Parlo di cose importanti, come scelte di vita, oppure di cose frivole, come scegliere un vestitino per uscire. Amare significa anche adattarsi a certe situazioni, significa comprendere le esigenze dell'altro, passandoci sopra, insomma, a certe sfumature caratteriali che magari non sono proprio il massimo che uno si aspetta.
Barbyna Barbyna 15/11/2010 ore 19.29.29
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

sai.. x come sono fatta io penso di capirti.. nel senso che avrei fatto ciò che hai fatto tu: avrei dato fiducia a mio marito.. ma se scoprissi un tradimento recidivo...... a quel punto mi armerei di tantissimo coraggio, per separarmi da una persona così...
è difficile, lo so, ma prima di tutto bisogna avere rispetto per se stessi.. e se tu continui a perdonarla.. lei farà il suo gioco.. xke fondamentalmente tu sei il sui punto di riferimento forte, continuerà a fare quello che vuole, xke sa che tu ci sarai sempre per lei..
e non è giusto!
pensa da egoista e trova il coraggio di lasciarla..

Mino1961 Mino1961 16/11/2010 ore 11.58.20
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@Barbyna: penso proprio che ci hai azzeccato in pieno, credo anch'io di essere il suo punto di riferimento, ma non è giusto che lei nei suoi momenti di lucidità mi viene a piangere addosso e dopo 2 ore sta già fra le braccia dell'altro. E' una situazione assurda, invivibile. Devo subire e sopportare finchè non ci sarà la sentenza di separazione legale, dopodichè ognuno sarà libero di andare per la propria strada. In questo caso sì, bisogna comportarsi da egosti. Ciao
LaPippi.DM LaPippi.DM 16/11/2010 ore 14.13.21
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

Mino1961 scrive:
Secondo voi una donna può amare allo stesso modo il marito e l'amante e volere allo stesso tempo rimanere nella casa coniugale e andare a divertirsi con l'amante?


no.
diciamo che puo' non amare entrambi e rimanere in una situazione di comodo.

questo si.
Mino1961 Mino1961 24/11/2010 ore 20.23.12
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@LaPippi.DM: scusa, ma perchè dovrebbe o vorrebbe rimanere in una situazione di equilibrio così precario? Lei lo sa bene che prima o poi questa situazione diciamo di comodo dovrà cambiare, questo suo equilibrio si romperà e alla fine come ci rimarrà? Senza nè l'uno nè l'altro? Solo con l'amante? Solo con me no di certo perchè io sto andando avanti per la mia strada. Sai quante volte le ho detto: "Adesso sei ad un bivio, prendi una buona decisione e non tornare indietro, perchè se torni indietro fra qualche tempo, quando ci avrai ripensato, potresti non trovare più me ad aspettarti, perchè io proseguirò per la mia strada". Questo sta già accadendo.
LaPippi.DM LaPippi.DM 25/11/2010 ore 14.35.01
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@ Mino1961:
perdona la brutalita' ma io sono pragmatica in queste cose....
amasse te non avrebbe un amante....

amasse davvero l'amante sarebbe gia' uscita di casa...

poi e' ovvio io non so tutti i dettagli, ma non parliamo d'amore perche' quello proprio secondo me non c'e'.

Mino1961 Mino1961 26/11/2010 ore 11.43.44
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@LaPippi.DM: sintetizzando dico che sono d'accordo con te, molti dettagli li puoi acquisire leggendo ciò che si è scritto finora, ma se di amore non si tratta in definitiva di che stiamo parlando? Di infatuazione? Di confusione mentale? Di egoismo? A voi l'ardua sentenza.
LaPippi.DM LaPippi.DM 26/11/2010 ore 13.55.45
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

Mino1961 scrive:
sintetizzando dico che sono d'accordo con te, molti dettagli li puoi acquisire leggendo ciò che si è scritto finora, ma se di amore non si tratta in definitiva di che stiamo parlando? Di infatuazione? Di confusione mentale? Di egoismo? A voi l'ardua sentenza.


si tartta di...
di sentirsi vivi.... e' la ricerca delle emozioni perdute.
di egoismi che vengono fuori.

di fatto gira i tacchi e lascia che vada e faccia quel che vuole.

non si puo' trattenere nessuno e purtroppo neppure capire i motivi delle scelte degli altri.

Mino1961 Mino1961 26/11/2010 ore 14.13.54
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@LaPippi.DM: quel che penso io è che si tratti in questo caso di una vita mai vissuta in altri tempi e che ora a distanza di tanti anni si vorrebbe rivivere. Ma è mai possibile che due persone mature possano rivivere emozioni da ragazzini? Due persone possono rivivere adesso dei sentimenti sopiti per 30 anni? Io sarei contento se lei andasse via a vivere la sua vita, non voglio nè trattenere nè forzare nè condizionare nessuno. Il problema è proprio questo, che lei non vuole andarsene di casa a vivere col suo amante la loro vita, vuole la comodità di rimanere dentro casa con i figli. Non so se si comporta così per paura di perderli, non so più che pensare...
australian77 australian77 26/11/2010 ore 18.30.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

non conoscendo le persone è difficile, ma quello che mi viene da pensare leggendo è: ARIA, ARIA, ARIA... se lei non se ne vuole andare vattene tu! Un periodo di lontananza magari potrà fargli capire, che non può andare avanti con i piedi in due staffe. Se lei non ha il coraggio di farlo fallo tu e stai a vedere cosa succede.
Mino1961 Mino1961 27/11/2010 ore 20.09.05
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@australian77: bene, ammesso che io faccia come dici tu, cioè che vada via per un periodo, dove vado ad alloggiare? E poi penso proprio che sia ciò che vuole, mandarmi via di casa in modo che possa portare l'amante dentro casa mia quando i figli sono assenti, così ha sostituito lui in tutto e per tutto a me. Pensi che sia una buona idea? Io non so, ho questo timore fondato che me lo porti in casa in mia assenza, anche perchè ho il sospetto che l'abbia già fatto.
espression espression 28/11/2010 ore 04.33.22 Ultimi messaggi
segnala

InnamoratoRE: AMARE DUE PERSONE a me nn riesce

come si fa ad amare due persone nn e posibile ho una relazione da due ani ed la mia ragaza ha conosciuto un altro mi ha tradito ma la amo ancora gli ho detto che la perdono perche sento questo che la poso fare ma solo se chiude laltra storia e lei mi dice che ama ancora me ma pure lui ho ddue sett che mi sto sbriciolando perche si ariva a questo nn e giusto non quando ami per davero :-(
Mino1961 Mino1961 28/11/2010 ore 12.19.53
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@espression: scusa non sei molto chiaro ma credo di aver capito che stai soffrendo perchè la tua ragazza ama te ed anche un altro. Sarà come dice lei? Anche se tu l'ami davvero e sei disposto a perdonarla, sei sicuro che lei torni davvero e solo da te e non ricadrà in tentazione? Quando si ama davvero si soffre davvero. Io penso che si possa e si debba amare solo UNA persona. Decidi tu se continuare a soffrire e rimanere in questa situazione o se cambiare radicalmente vita. Io non conosco i fatti, nessuno può dire quale sia la miglior decisione per una determinata situazione. Io posso dire che il mio caso lo risolverò nel modo in cui ho scritto tante volte prima, già comincio ad immaginare l'idea di libertà e di tranquillità.
LaPippi.DM LaPippi.DM 28/11/2010 ore 16.25.30
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

Mino1961 scrive:
quel che penso io è che si tratti in questo caso di una vita mai vissuta in altri tempi e che ora a distanza di tanti anni si vorrebbe rivivere. Ma è mai possibile che due persone mature possano rivivere emozioni da ragazzini? Due persone possono rivivere adesso dei sentimenti sopiti per 30 anni? Io sarei contento se lei andasse via a vivere la sua vita, non voglio nè trattenere nè forzare nè condizionare nessuno. Il problema è proprio questo, che lei non vuole andarsene di casa a vivere col suo amante la loro vita, vuole la comodità di rimanere dentro casa con i figli. Non so se si comporta così per paura di perderli, non so più che pensare...


mah..... se se ne va lei di casa agli occhi dei figli passerebbe lei per la Stronza temo.... oppure lo fa solo per comodita' chi lo sa.

un consiglio, smetti di analizzare perche' lei fa cosi' o cosa', inizia a pensare a perche' tu rimani in una situazione del genere.... probabilmente per comodita' pure tu, paura della solitudine? paura di doverti rimettere in gioco per esempio cercando una nuova casa? di fatto e' dura ripartire .... pero' caspita il prezzo del teatrino che raffigura la normalita' mi pare un po' troppo alto.


auguri.
Mino1961 Mino1961 28/11/2010 ore 17.04.11
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@LaPippi.DM: se io analizzo i comportamenti è perchè voglio capire il motivo che spinge le persone a fare certe cose piuttosto che altre, inoltre mi serve per decidere come comportarmi a seconda delle situazioni. Chi ti dice che io stia comodo in una situazione del genere? Certo la solitudine non piace a nessuno, e ricominciare da zero è molto dura, soprattutto pensando che io, proprietario di una bella casa comprata con sacrifici, devo andare in fitto magari in uno squallido monolocale, per colpa dell'egoismo e della stupidità. A volte in certe situazioni ci si trova perchè costretti dalle circostanze, non per comodità. E come in tutti i casi simili il prezzo da pagare è sempre troppo alto, a livello morale, sentimentale, e non ultimo economico. Secondo me quando si scopre un tradimento è l'inizio della fine, ci sono tante conseguenze, si tocca il fondo, ma, come si dice, una volta toccato il fondo più giù non ci puoi andare, puoi soltanto risalire.
LaPippi.DM LaPippi.DM 29/11/2010 ore 10.05.34
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@ Mino1961:
io non ti accuso di nulla.
dico solo che ad un certo punto bisogna smettere di analizzare il comportamento dell'altro.

concentrati su quello che vuoi tu.

ciao
alidoro alidoro 29/11/2010 ore 13.36.31 Ultimi messaggi