Amore e dintorni

Amore e dintorni

La "vecchia" bacheca Amore e dintorni si è trasferita qui!

Mino1961 Mino1961 24/11/2010 ore 20.23.12
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@LaPippi.DM: scusa, ma perchè dovrebbe o vorrebbe rimanere in una situazione di equilibrio così precario? Lei lo sa bene che prima o poi questa situazione diciamo di comodo dovrà cambiare, questo suo equilibrio si romperà e alla fine come ci rimarrà? Senza nè l'uno nè l'altro? Solo con l'amante? Solo con me no di certo perchè io sto andando avanti per la mia strada. Sai quante volte le ho detto: "Adesso sei ad un bivio, prendi una buona decisione e non tornare indietro, perchè se torni indietro fra qualche tempo, quando ci avrai ripensato, potresti non trovare più me ad aspettarti, perchè io proseguirò per la mia strada". Questo sta già accadendo.
LaPippi.DM LaPippi.DM 25/11/2010 ore 14.35.01
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@ Mino1961:
perdona la brutalita' ma io sono pragmatica in queste cose....
amasse te non avrebbe un amante....

amasse davvero l'amante sarebbe gia' uscita di casa...

poi e' ovvio io non so tutti i dettagli, ma non parliamo d'amore perche' quello proprio secondo me non c'e'.

Mino1961 Mino1961 26/11/2010 ore 11.43.44
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@LaPippi.DM: sintetizzando dico che sono d'accordo con te, molti dettagli li puoi acquisire leggendo ciò che si è scritto finora, ma se di amore non si tratta in definitiva di che stiamo parlando? Di infatuazione? Di confusione mentale? Di egoismo? A voi l'ardua sentenza.
LaPippi.DM LaPippi.DM 26/11/2010 ore 13.55.45
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

Mino1961 scrive:
sintetizzando dico che sono d'accordo con te, molti dettagli li puoi acquisire leggendo ciò che si è scritto finora, ma se di amore non si tratta in definitiva di che stiamo parlando? Di infatuazione? Di confusione mentale? Di egoismo? A voi l'ardua sentenza.


si tartta di...
di sentirsi vivi.... e' la ricerca delle emozioni perdute.
di egoismi che vengono fuori.

di fatto gira i tacchi e lascia che vada e faccia quel che vuole.

non si puo' trattenere nessuno e purtroppo neppure capire i motivi delle scelte degli altri.

Mino1961 Mino1961 26/11/2010 ore 14.13.54
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@LaPippi.DM: quel che penso io è che si tratti in questo caso di una vita mai vissuta in altri tempi e che ora a distanza di tanti anni si vorrebbe rivivere. Ma è mai possibile che due persone mature possano rivivere emozioni da ragazzini? Due persone possono rivivere adesso dei sentimenti sopiti per 30 anni? Io sarei contento se lei andasse via a vivere la sua vita, non voglio nè trattenere nè forzare nè condizionare nessuno. Il problema è proprio questo, che lei non vuole andarsene di casa a vivere col suo amante la loro vita, vuole la comodità di rimanere dentro casa con i figli. Non so se si comporta così per paura di perderli, non so più che pensare...
australian77 australian77 26/11/2010 ore 18.30.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

non conoscendo le persone è difficile, ma quello che mi viene da pensare leggendo è: ARIA, ARIA, ARIA... se lei non se ne vuole andare vattene tu! Un periodo di lontananza magari potrà fargli capire, che non può andare avanti con i piedi in due staffe. Se lei non ha il coraggio di farlo fallo tu e stai a vedere cosa succede.
Mino1961 Mino1961 27/11/2010 ore 20.09.05
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@australian77: bene, ammesso che io faccia come dici tu, cioè che vada via per un periodo, dove vado ad alloggiare? E poi penso proprio che sia ciò che vuole, mandarmi via di casa in modo che possa portare l'amante dentro casa mia quando i figli sono assenti, così ha sostituito lui in tutto e per tutto a me. Pensi che sia una buona idea? Io non so, ho questo timore fondato che me lo porti in casa in mia assenza, anche perchè ho il sospetto che l'abbia già fatto.
espression espression 28/11/2010 ore 04.33.22 Ultimi messaggi
segnala

InnamoratoRE: AMARE DUE PERSONE a me nn riesce

come si fa ad amare due persone nn e posibile ho una relazione da due ani ed la mia ragaza ha conosciuto un altro mi ha tradito ma la amo ancora gli ho detto che la perdono perche sento questo che la poso fare ma solo se chiude laltra storia e lei mi dice che ama ancora me ma pure lui ho ddue sett che mi sto sbriciolando perche si ariva a questo nn e giusto non quando ami per davero :-(
Mino1961 Mino1961 28/11/2010 ore 12.19.53
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

@espression: scusa non sei molto chiaro ma credo di aver capito che stai soffrendo perchè la tua ragazza ama te ed anche un altro. Sarà come dice lei? Anche se tu l'ami davvero e sei disposto a perdonarla, sei sicuro che lei torni davvero e solo da te e non ricadrà in tentazione? Quando si ama davvero si soffre davvero. Io penso che si possa e si debba amare solo UNA persona. Decidi tu se continuare a soffrire e rimanere in questa situazione o se cambiare radicalmente vita. Io non conosco i fatti, nessuno può dire quale sia la miglior decisione per una determinata situazione. Io posso dire che il mio caso lo risolverò nel modo in cui ho scritto tante volte prima, già comincio ad immaginare l'idea di libertà e di tranquillità.
LaPippi.DM LaPippi.DM 28/11/2010 ore 16.25.30
segnala

(Nessuno)RE: AMARE DUE PERSONE

Mino1961 scrive:
quel che penso io è che si tratti in questo caso di una vita mai vissuta in altri tempi e che ora a distanza di tanti anni si vorrebbe rivivere. Ma è mai possibile che due persone mature possano rivivere emozioni da ragazzini? Due persone possono rivivere adesso dei sentimenti sopiti per 30 anni? Io sarei contento se lei andasse via a vivere la sua vita, non voglio nè trattenere nè forzare nè condizionare nessuno. Il problema è proprio questo, che lei non vuole andarsene di casa a vivere col suo amante la loro vita, vuole la comodità di rimanere dentro casa con i figli. Non so se si comporta così per paura di perderli, non so più che pensare...


mah..... se se ne va lei di casa agli occhi dei figli passerebbe lei per la Stronza temo.... oppure lo fa solo per comodita' chi lo sa.

un consiglio, smetti di analizzare perche' lei fa cosi' o cosa', inizia a pensare a perche' tu rimani in una situazione del genere.... probabilmente per comodita' pure tu, paura della solitudine? paura di doverti rimettere in gioco per esempio cercando una nuova casa? di fatto e' dura ripartire .... pero' caspita il prezzo del teatrino che raffigura la normalita' mi pare un po' troppo alto.


auguri.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.