Amore e dintorni

Amore e dintorni

La "vecchia" bacheca Amore e dintorni si è trasferita qui!

sparoa0 30/05/2011 ore 18.23.10 Ultimi messaggi
segnala

TristeAVETE MAI...

Perdonato un tradimento o siete mai stati perdonati per un tradimento (fisico) ?

E come sono oggi i rapporti (morali/materiali) con quella persona ?
8117434
Perdonato un tradimento o siete mai stati perdonati per un tradimento (fisico) ? E come sono oggi i rapporti (morali/materiali)...
Discussione
30/05/2011 18.23.10
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
laragazzadeisogni.78 laragazzadeisogni.78 30/05/2011 ore 18.30.57
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

Per fortuna non mi è ancora capitato di perdonare un tradimento o di essere perdonati per un tradimento, ma se purtroppo mi capitasse, ti direi che di carattere non sono facile a perdonare, credo che il perdono te lo devi anche meritare per far capire che veramente ti sei pentito di quello che hai fatto, dipende dalla gravità della cosa...la seconda domanda non l'ho capita tanto scusami...forse vorresti dire dopo il tradimento se riusciamo a riavere un rapporto come prima con quella persona? :mmm
sparoa0 sparoa0 30/05/2011 ore 18.43.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

Esatto.. la seconda non puoi capirla appunto perchè non hai mai provato a perdonare un tradimento o ad essere perdonata, ma il senso che gli hai dato è proprio quello!!!
ILNICK79 ILNICK79 30/05/2011 ore 18.52.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

Non saprei dirti Sparo... quoto laragazza....

anche perchè (secondo me) se sei sincero e la tua partner anche... non capita che tradisci... ti lasci prima (per esperienza)!!

(secondo me) il tradimento c'è per tanti motivi... niente più sintomia, stanchezza della coppia, litigi... ecc... ma essendo sinceri, lo porti alla luce prima al partner... di conseguenza o risolvi il problema o ti lasci... ma non tradisci!!!
15759432
Non saprei dirti Sparo... quoto laragazza.... anche perchè (secondo me) se sei sincero e la tua partner anche... non capita che...
Risposta
30/05/2011 18.52.46
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
rodisbe rodisbe 30/05/2011 ore 19.39.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

@ ILNICK79: Posso rispondere con cognizione di causa,ho perdonato un tradimento fisico e le cose sono tornate ad essere buone,si proprio come prima, perche' il perdono e' stato completo,mai rinfacciato.Certo per rimettere a posto le cose non ci sono voluti due minuti,ho sofferto in silenzio per un po',ma sono innamorata la sono sempre stata e non e' stato difficile perdonare.
Dopo vent'anni scopro un tradimento "virtuale" ,questo e' stato molto ma molto piu' difficile da perdonare,ma attualmente le cose vanno bene,sono passati nove mesi, ma quando ci penso mi fa ancora un po' male,ma lo ripeto sono ancora tremendamente innamorata.
Il dolore e'lieve e passera' del tutto,la gioia di sentirlo innamorato non ha prezzo,la felicita' di amarlo,non ha prezzo.
Si si puo' perdonare, avrei preferito non doverlo fare, ma non mi sono mai pentita, ne vent'anni fa ne adesso.
15759636
@ ILNICK79: Posso rispondere con cognizione di causa,ho perdonato un tradimento fisico e le cose sono tornate ad essere buone,si...
Risposta
30/05/2011 19.39.50
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
sparoa0 sparoa0 30/05/2011 ore 20.03.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

@ rodisbe:

TI INVIDIO!!!

potessi riuscirci anch'io!!!

l'ho perdonata (almeno penso)... ma alle volte quando sento il nome (da amici ecc...) (anche se non è riferito a lui ovviamente), mi torna immente tutto... mi torna in mente quanto sono stato male... e adesso mi dice ancora che mi ama...

non so cosa fare... fa male...

fa male la lacrima che ti solca la guancia,
fa male il pensiero che lei "non c'era per me" in quel momento (anche avendone bisogno)
e fa più male al cuore... perchè sinceramente la amo da morire...

Io non ho mai perdonato le grandi bugie... tanto meno i tradimenti ... è una VIGLIACCHERIA!!! e NESSUNA persona è degna dell'amore per un tradimento (questo pensavo...)

Ma con lei è stato diverso... ma dopo più di un anno... fa ancora tanto male

... ed il problema non sò quanto durerà ancora........
15759733
@ rodisbe: TI INVIDIO!!! potessi riuscirci anch'io!!! l'ho perdonata (almeno penso)... ma alle volte quando sento il nome (da...
Risposta
30/05/2011 20.03.17
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
picchiasebino picchiasebino 30/05/2011 ore 20.32.32
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

sparoa0 scrive:
Ma con lei è stato diverso... ma dopo più di un anno... fa ancora tanto male

allora nn hai perdonato...il perdono prevede una pacificazione con l'altra persona e soprattutto con se stessi...
rodisbe rodisbe 30/05/2011 ore 20.54.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

@ sparoa0: Credo ma non per presunzione, che il perdono non sia da tutti, c'e' chi ci riesce e chi no.
Tu evidentemente non ci riesci,credo non ti resti che dimenticarla. Mi spiace :-(
sparoa0 sparoa0 30/05/2011 ore 21.02.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

@ picchiasebino:

è più con me stesso (con lei ci faccio ancora l'amore... ed è magnificamente come prima...)

.... perchè io mi faccio una domanda... è giusto il mio ragionamento che ho SEMPRE fatto di PERDONO ZERO ?

... magari mi sbaglio...
... o magari son semplicemente cresciuto...

... o forse è la persona giusta per me .... ma questo non cancella ancora per il momento quello SCONFORTO e niente di più (parola giustissima) quando appunto mi viene in mente quell' episodio...

e poi mi dico....

aveva tutto.... lo sapeva come la pensavo....sono stato più che CHIARO....

perchè buttare via così una relazione seria(a sentir anche lei) di 2 anni con intenzioni serie?

... e per che cosa? 1 giorno di follia?

... e qui non ho ASSOLUTAMENTE RISPOSTE!!!
15759977
@ picchiasebino: è più con me stesso (con lei ci faccio ancora l'amore... ed è magnificamente come prima...) .... perchè io mi...
Risposta
30/05/2011 21.02.38
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
rodisbe rodisbe 30/05/2011 ore 21.11.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

@ sparoa0: Ma ti sei gia' risposto da solo.
E' stato un giorno di follia,puo' succedere, non dovrebbe ma sai che puo' succedere.
smetti di farti del male e dimentica .......cio' che vuoi,o la storia con lei o il tradimento.
kittylover kittylover 30/05/2011 ore 21.36.03
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

Mai capitato di tradire nè di essere tradita... Conoscendomi, non perdonerei un tradimento. Ma nella vita mai dire mai.
sparoa0 sparoa0 30/05/2011 ore 21.40.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

@ kittylover:

anch' io la pensavo come te... e adesso sono nel mezzo... in mezzo al "niente" .... spero vivamente per te che non ti capiti MAI !!
rodisbe rodisbe 30/05/2011 ore 21.41.34 Ultimi messaggi
jolivingstone jolivingstone 01/06/2011 ore 09.52.00
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

Non sono mai riuscito a perdonare un tradimento!!!!!
non perdono e non dimentico!!!!!
non mi piacciono neppure i "tradimenti virtuali"... non sopporterei nemmeno quello!!!!
se una persona sta con me... sta con me.. PUNTO! non esistono i "colpi di testa, gli attimi di follia..." Siamo esseri pensanti.... lasciamo fare gli animali agli animali!!!
una persona che sta con me deve stare con me corpo e cervello, ecco perchè anche le cazzate viachat mi fanno inzzzzzare come se lo avesse fatto sul serio!!!
NO
non perdono!!!

poi... la parola stessa... "tradimento"..... in tempo di guerra ai traditori sparavano alla schiena!!!!
picchiasebino picchiasebino 01/06/2011 ore 11.16.16
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

jolivingstone scrive:
in tempo di guerra ai traditori sparavano alla schiena!!!!

adesso alle spalle fanno altre cose...
aligabri aligabri 01/06/2011 ore 11.54.47
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

Per perdonare ci vuole più coraggio che a lasciarsi
:-)
sparoa0 sparoa0 01/06/2011 ore 15.40.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

@ aligabri:

hai perfettamente ragione... ma secondo il mio punto di vista ha ragione anche jolivingstone...

Il problema che IN QUESTO MOMENTO sono letteralmente in STALLO...

Nel senso... sono al bivio... e non ho ancora molto da "temporeggiare"

E il vero problema è che qualsiasi delle 2 starde prenda.... MI FARA' COMUNQUE TANTO MALE....

1) E se perdono.... ci saranno dei momenti di "rammarico e desolazione" nell'animo!!! perchè VOLERE O NO torneranno degli avvenimenti o episodi che mi ricordino ciò che è avvenuto (subendone così il passato... che è una cosa obrobriosa!!!)

2) E se non la perdono... so di aver perso una grande amica... una grande compagna... una grande persona!!! UNICA PER ME ... nel suo genere... (poi ovvio che ce ne saranno altre con altre qualità!!! ma non saranno MAI lei!!!)

IL FATTO E' CHE STO ANNEGANDO NEI MIEI PENSIERI, SENZA SAPER NUOTARE E SENZA UN SALVAGENTE!!! AIUTO!!!
aligabri aligabri 01/06/2011 ore 16.25.05
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

sparoa0 scrive:
E se non la perdono... so di aver perso una grande amica... una grande compagna... una grande persona!!! UNICA PER ME ... nel suo genere... (poi ovvio che ce ne saranno altre con altre qualità!!! ma non saranno MAI lei!!!)


Per me devi riconsiderare le tue opinioni...
Una grande persona, compagna, amica....
Non tradisce...
:nono :nono :nono

perdona la mia durezza, ma il tradimento non ha scuse nè varianti...
in bocca al lupo
:-)
sparoa0 sparoa0 01/06/2011 ore 16.40.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

aligabri scrive:
Una grande persona, compagna, amica....
Non tradisce...


Quindi non può nemmeno sbagliare?

tutte le persone sbagliano!!! no?
jolivingstone jolivingstone 01/06/2011 ore 16.41.21
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

sparoa0 scrive:
so di aver perso una grande amica... una grande compagna... una grande persona!!! UNICA PER ME

Si ma anche , scusa, una grande zoccola!!!
sparoa0 sparoa0 01/06/2011 ore 16.54.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

jolivingstone scrive:
Si ma anche , scusa, una grande zoccola!!!


Beh.. adesso definirla GRANDE scusami tu.... ma mi sembra esagerato.... non è che va con il primo che capita e con più e più volte!!!

in 3 anni è successo 1 volta... nel senso che era in un periodo "debole" e qualche OMETTO STRONZO (li definisco così!!! ... io non adrei mai con una fidanzata... ce ne sono a centinaia libere.... ma questo è un altro discorso) l'ha "circuita" e lei ci è cascata... ma "penso" abbia capito l'errore!!! (almeno spero)
aligabri aligabri 01/06/2011 ore 17.32.40
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

sparoa0 scrive:
in 3 anni è successo 1 volta... nel senso che era in un periodo "debole" e qualche OMETTO STRONZO (li definisco così!!! ... io non adrei mai con una fidanzata... ce ne sono a centinaia libere.... ma questo è un altro discorso) l'ha "circuita" e lei ci è cascata... ma "penso" abbia capito l'errore!!! (almeno spero)


Se vuoi cercare delle scuse fai pure
Ma un periodo debole lo affronta con te non con altri
In soldini, non si fida abbastanza di te altrimenti ti avrebbe parlato e cercato insieme di risolvere...
Ultimo, ma solo in ordine cronologico di scrittura, sei sicuro di 1 sola volta?
Se la fatto stavolta che ti garantisce che non l'avesse già fatto?
e per finire (se non fosse già abbastanza) dice che si è accorta dell'errore...
Non commento...
:nono :nono :nono
doucefarceuse doucefarceuse 01/06/2011 ore 23.35.55
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

sparoa0 scrive:
in 3 anni è successo 1 volta... nel senso che era in un periodo "debole" e qualche OMETTO STRONZO (li definisco così!!! ... io non adrei mai con una fidanzata... ce ne sono a centinaia libere.... ma questo è un altro discorso) l'ha "circuita" e lei ci è cascata... ma "penso" abbia capito l'errore!!! (almeno spero)

quando sento/leggo queste cose mi chiedo perchè bisogna dare la colpa all'altro?!
quella fidanzata che doveva stare al suo posto era lei, quindi la colpa, secondo me è solo sua...

a me sembra che ti arrampichi sugli specchi per non vedere in faccia la realtà...
Per me devi riconsiderare le tue opinioni...
Una grande persona, compagna, amica....
Non tradisce..



Se vuoi cercare delle scuse fai pure
Ma un periodo debole lo affronta con te non con altri
In soldini, non si fida abbastanza di te altrimenti ti avrebbe parlato e cercato insieme di risolvere...
Ultimo, ma solo in ordine cronologico di scrittura, sei sicuro di 1 sola volta?
Se la fatto stavolta che ti garantisce che non l'avesse già fatto?

...condividendo ciò che dice aligabri
CHAPPYS CHAPPYS 02/06/2011 ore 00.47.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

sparoa0 scrive:
l'ho perdonata (almeno penso)... ma alle volte quando sento il nome (da amici ecc...) (anche se non è riferito a lui ovviamente), mi torna immente tutto... mi torna in mente quanto sono stato male... e adesso mi dice ancora che mi ama...

non so cosa fare... fa male...

fa male la lacrima che ti solca la guancia,
fa male il pensiero che lei "non c'era per me" in quel momento (anche avendone bisogno)
e fa più male al cuore... perchè sinceramente la amo da morire...

Io non ho mai perdonato le grandi bugie... tanto meno i tradimenti ... è una VIGLIACCHERIA!!! e NESSUNA persona è degna dell'amore per un tradimento (questo pensavo...)

Ma con lei è stato diverso... ma dopo più di un anno... fa ancora tanto male

... ed il problema non sò quanto durerà ancora........

Anch'io l'ho perdonata dopo la prima volta, e dopo la seconda, perchè l'avevo già perdonata una prima volta, e dopo la terza... anche se mi ero detto che non l'avrei mai più fatto... e mi sono reso conto di amarla comunque! Ma qualche volta, senza volerlo, mi viene mal di stomaco al pensarci. Qualche volta, senza volerlo, nel bel mezzo di un litigio mi faccio sfuggire una terribile parola che non voglio ripetere. Insomma, il rapporto è segnato. Lei ha i suoi motivi, io i miei. Il desiderio di ritornare ad amarci magari c'è, ma tutto è cambiato. Punto. E punto le chiedo tutte le volte che ne parliamo a sproposito, chiudere ogni memoria terribile... ma forse è impossibile!
15767395
sparoa0 scrive: l'ho perdonata (almeno penso)... ma alle volte quando sento il nome (da amici ecc...) (anche se non è riferito a...
Risposta
02/06/2011 0.47.07
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
jolivingstone jolivingstone 02/06/2011 ore 15.38.44
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

sparoa0 scrive:
in 3 anni è successo 1 volta...


se vuoi trovarle scuse allora OK è Madre Teresa di Calcutta

altrimenti puoi pensare che tutte le volte è LA PRIMA VOLTA!!!!

con 100 con 1 o con Babbo Natale e tutte le renne...... sempre zoccola rimane!!!

Scusa senza offesa, ma ho definito così ahce una mia ex che dopo 1 anno di convivenza... tirò fuori il
"Sai... ero debole... era un momentaccio.... non stavo bene.... avevamo discusso.... avevo bevuto...."

Si però.... ma la mazza l'aveva sentita!!!

e la peggio di tutte "E' successo solo una volta...."

con questa l'ammazzerei a morsi!!!
aligabri aligabri 02/06/2011 ore 16.38.19
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

@ doucefarceuse:
concordo appieno
chi tradisce ha sempre colpa, con chi va è indifferente...
:nono :nono :nono
e.lisabeth e.lisabeth 06/06/2011 ore 15.25.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

sparoa0 scrive:
l'ho perdonata (almeno penso)... ma alle volte quando sento il nome (da amici ecc...) (anche se non è riferito a lui ovviamente), mi torna immente tutto... mi torna in mente quanto sono stato male... e adesso mi dice ancora che mi ama...

la tua sofferenza è tangibile :( è percepibile solo leggendoti ... ti è persino difficile scrivere che "hai perdonato"
sarà che sono ipersensibile ... ma quanto hai scritto mi turba profondamente :(
penso che sia un atto di grandissimo amore perdonare un tradimento ... fisico, farà male ... morale e fisico, sarà sofferenza indescrivibile ...
non so se riuscirei a perdonare ... credo che non riuscirei a reggere un simile peso per tutta la vita.
non potrei mai più fidarmi ... e se non ho fiducia in una persona ... i dubbi rovinerebbero del tutto la mia vita!
no ... penso che non accetterei mai ... pur amando
15778533
sparoa0 scrive: l'ho perdonata (almeno penso)... ma alle volte quando sento il nome (da amici ecc...) (anche se non è riferito a...
Risposta
06/06/2011 15.25.13
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
68andy 68andy 06/06/2011 ore 22.38.49
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

@ sparoa0: a me e' capitato, solo il tradimento di una notte della mia lei con una persona che le ha dato, dopo tante mie dimenticanze, quello che le mancava e non parlo di sesso ma di complicita', di conforto, di ascolto e la cosa che piu' difficilmente riesco a digerire ancora adesso, solo se ci penso, e' stato il tradimento mentale che ha avuto con questa persona. Si il tradimento mentale, perche' e' arrivata a quell'unica notte con quella persona solo perche' io non c'ero quando dovevo esserci senza accorgermene e quello che per un certo periodo mi ha dto fastidio era il fatto che potesse non pensare a me ma all'altra persona. Adesso le cose vanno un po' meglio, la storia con l'altro e' nata e finita quel giorno stesso e abbiamo ripreso dopo 8 mesi a riavvicinarci. Non e' stato facile e non lo e' tuttora pero' mi sono detto la vita prosegue, il tempo cancella e la mente continua a pensarci solo se io ci voglio pensare. Ho preso coscenza di quello che e' successo, ho analizzato il perche' di tutto questo casino e dopo aver realizzato che il tradimento e' arrivato solo per delle mie mancanze (lei riteneva la nostra storia finita, solo per quello e' arrivata a quel punto infatti voleva chidermi il divorzio) ho iniziato a cambiare la mia vita, a starle piu' vicino e a darle tutto quello che le avevo negato prima. Ora va veramento meglio e quando il pensiero ritorna cerco di non pensarci e non farmi prendere dallo sconforto, credo che il tempo mi dara' una mano a dimenticare tutto. Ricordati comunque che mentre l'uomo tradisce prevalentemente per un aspetto prevalentemente fisico la donna deve essere coinvolta mentalmente per farlo quindi tra voi due se ci pensi vedrai che qualcosa non andava e probabilmente non te ne eri reso conto.
aligabri aligabri 07/06/2011 ore 01.02.46
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

@ 68andy:
Un grosso in bocca al lupo...
Il tradimento comunque non ha MAI scusanti (a mio modesto parere).
Possono esserci mille motivi, ma prima lasci e poi fai quello che vuoi.
Che fretta hanno alcune persone di avere "conforto"...
Uomini o donne che tradiscono non importa, la fiducia di base se viene a mancare rende un rapporto non vero, profondo, esistenziale, ma come dici tu "cerchi di non pensarci"...
Rifletti bene su quello che hai scritto, è importante...
Ti auguro veramente che le cose migliorino sempre, con tutto il cuore
:-)
sparoa0 sparoa0 07/06/2011 ore 15.28.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

@ 68andy:

Sono d'accordo con aligabri... il tradimento non ha MAI scusanti... sia fisico che mentale... se si è schietti e si dicono le cose come stanno... non può succedere...

Non puoi dire forse non l'ho capito io dai suoi segnali!!!

ABBIAMO LA BOCCA PER FARE?

Per dire solo stupidate... e le cose serie dirle solo tramite "segnali"

Io so solo che se uno ha bisogno, chiedere aiuto è importante... quanto difficile... ma bisogna prendere tutto il coraggio che si ha e farlo... non inviare "segnali"

Anche perchè ognuno di noi è un "rebus" ed ogni segnale è interpretato in modo PERSONALE... non univoco... magari è stanca per il lavoro, non parla perchè la settimana è andata male... i genitori non stanno bene... ecc...

Se invece io ti dico... ho bisogno di te, parliamone di questo, quello e quell'altro... questo non è affatto interpretabile...

Certo, bisogna essere UMILI ... non UMILIARSI che sono 2 concetti ESTREMAMENTE DIVERSI anche se si somigliano molto per l'assonanza... e la gente li confonde un pò!!!
15782281
@ 68andy: Sono d'accordo con aligabri... il tradimento non ha MAI scusanti... sia fisico che mentale... se si è schietti e si...
Risposta
07/06/2011 15.28.32
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
edenyls edenyls 08/06/2011 ore 13.28.35
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

@ sparoa0: FA'MALE...MOLTO MALE!!!PROVATO E RIPROVATO SULLA MIA PELLE E MI HA QUASI ANNIENTATA..TI SENTI DIVORARE L'ANIMA.HAI SEMPRE DAVENTI LA SCENA DEL"CRIMINE".....PENSIERI MERI E TERRRIBILI SI ALTERNANO NELLA MENTE,TRA VITTIMA E VOGLIA,UNA MALEDETTA FORTISSIMA,VOGLIA,CHE SI INSINUA PIANPIANO....DI VENDICARTI.SI'...FAR PROVARE AL TUO AMATO BENE,LA PERSONA CON CUI DIVIDI IL LETTO,IL QUOTIDIANO LA TUA VITA,COSA SI PROVA E SI SENTE,DOPO UN TRADIMENTO ANKE DI POCHE ORE!!!ANCHE TU X LE SUE STESSE RAGIONI...ED ALTRE...ATTRAZIONE FATALE X UNA TUA AMICA,CONOSCENTE,UN'OCCASIONALE.....TI SENTIVI TRASCURATO?POCO AMATO?CONFUSO?OGNI SCUSANTE E' LECITA,ANCHE X TE!!!PAURA DI PERDERLA?CHE LEI NON TI PERDONI,COME HAI FATTO TU???BEH,QUESTA E' LA PROVA DEL NOVE!TU LE CORNA Sì.LEI NO?!SE INVECE SOPRAVVIVRETE A QUESTA TOTALE "PARITA",SI POTRANNO VERIFICARE DUE CONDIZIONI.1)IL VS RAPPORTO SI RAFFORZERA' E DIVENTERA' PIU'SOLIDO,CON UNA SORTA DI COMPLICITA'.2)SI POTREBBE DARE IL VIA,AD UNA SERIE DI TRADIMENTI O SCAPPATELLE FACILI,VISTO CHE POI SI CHIUDE UN OCCHIO....SAI COM'E'?!IO A 18ANNI HO SUBITO SOFFRENDO COME UNA BESTIA,IL TRADIMENTO DEL MIO DEFUNTO MARITO.ESSENDO MOLTO GELOSA E PASSIONALE,HO DAVVERO RISCHIATO LA TRAGEDIA!DI FARLO FUORI NEL SONNO,DANDO FUOCO AL LETTONE!IN REALTA' AMMETTO E COMPRENDO DI NN AVERLO MAI PERDONATO,MA A VOLTE,QUASI ODIATO,SE MI VENIVA ALLA MENTE,LEI E LUI,IN UN SESSO SFRENATO!!!MA ANNI DOPO,L'OCCASIONE E' ARRIVATA,SENZA NEANCHE CERCARLA.UN COLLEGA....E TI DICO,CHE SONO FEDELE QUANDO AMO,MA LE CORNA MI PESAVANO DAVVERO TROPPO PESANTEMENTE,E CON NESSUN SCRUPOLO DI COSCIENZA,L'HO TRADITO E MI SON ANCHE VENDICATA!ED ANZI E' ANDATA AVANTI IN PARALLELO X QUALCHE ANNO....CON MOLTA SODDISFAZIONE!SE LE MERITAVA ALLA GRANDE!!!ANNI DOPO,LA SEPARAZIONE,MI E' RICAPITATA LA STESSA ESPERIENZA ED HO PREFERITO PERO' LASCIARE QUASI SUBITO,QUEL PARTNER.ANCHE PERCHE' SAPEVO CHE AVREI RIPETUTO LO STESSO SCHEMA.SARA' SBAGLIATO O NO.IO APPLICO LA LEGGE ANTICA COME IL MONDO:DENTE X DENTE,OCCHIO X OCCHIO.FAI AL TUO PROSSIMO CIO' CHE FARESTI A TE STESSO.E MI TROVO BENE COSI'.FORSE NN SONO ADATTA A RIMANERE IN COPPIA,TROPPO SGAMATA E SFIDUCIATA,SULLA BASE DELLE MIE ESPERIENZE.MA DI CERTO,NN TRADISCO MAI X PRIMA!!!ED E' GIA' MOLTO,CREDIMI,IN QUESTO MONDO VOLUBILE E LEGGERO.....COMUNQUE,COMCLUDO,INVITANDOTI A GUARDARE DENTRO TE STESSO E SCEGLIERE SOLO QUELLO CHE E' GIUSTO E TI FA STARBENE!AL DI LA'DEI COMMENTI DI CHI NON VIVE LA TUA STORIA,I TUOI SGUARDI,SENSAZIONI,EMOZIONI,GESTI,SORRISI E PROGETTI FUTURI,CON LEI.MA NN RIMURGINARCI PIU'.O DIMENTICHI DAVVERO O AGISCI IN QUALCHE ALTRA MANIERA.NON SENTIRTI SOSPESO.....VIVI E SII FELICE!!!CIAO..ELENA.
sparoa0 sparoa0 08/06/2011 ore 13.47.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

edenyls scrive:

1 - DENTE X DENTE,OCCHIO X OCCHIO.FAI AL TUO PROSSIMO CIO' CHE FARESTI A TE STESSO

2 - COMUNQUE,COMCLUDO,INVITANDOTI A GUARDARE DENTRO TE STESSO E SCEGLIERE SOLO QUELLO CHE E' GIUSTO E TI FA STARBENE!AL DI LA'DEI COMMENTI DI CHI NON VIVE LA TUA STORIA,I TUOI SGUARDI,SENSAZIONI,EMOZIONI,GESTI,SORRISI E PROGETTI FUTURI,CON LEI.MA NN RIMURGINARCI PIU'.O DIMENTICHI DAVVERO O AGISCI IN QUALCHE ALTRA MANIERA.NON SENTIRTI SOSPESO.....VIVI E SII FELICE!!!CIAO..ELENA.


------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

1) c'è qualcosa che non mi torna... nel senso.. occhio per occhio dente per dente, vuol dire che restituisci pari pari il maltorto subito, non pensando a niente... semplicemente SOLO PERCHE' L'HAI SUBITO TU ALLORA (giusto o non giusto) DEVE SUBIRLO ANCHE L'ALTRO...

Invece fare al prossimo quello che vorresti che fosse fatto a te, beh io vorrei essere perdonato per i miei errori (non commessi volontariamente o perchè no, anche quelli volontari ma in uno stato "irrequieto" di vita....)

E personalmente preferisco il secondo modo di pensare... perchè concerne la POSSIBILITA' di perdonare... il primo NO!!!

2) Grazie, per questo e per tutto quello che hai scritto, si vede che soffri e anch'io soffro molto per i tradimenti... spero per te che incontrerai un giorno la persona giusta, che ti faccia star bene... e che rispetti questo tuo pensiero...
edenyls edenyls 08/06/2011 ore 16.00.08
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

@ sparoa0: AMMETTO FORSE C'E' UNA CERTA CONTRADDIZIONE E TRA IL DIRE E FARE,IN ME.HO SCRITTO DI GETTO,SENZA RIGUARDARE CIO'KE AVEVO SCRITTO....MA IN SINTESI,VOLEVO DIRTI CHE,IL TRADIMENTO HA DAVVERO UN ENORME PESO,IN UNA COPPIA!TANTO PIU' SE SI AMA MOLTO!ED IO,KE HO SUBITO X ANNI,ORA NN SUBIREI MAI PIU',NEANKE SE LO AMASSI ALLA FOLLIA!MEGLIO KE LA STORIA DURI ANKE POCO,MA NN SI DISTRAGGA CON NESS'UN ALTRA.O SE HA QST ESIGENZA,O ISPIRAZIONE,KE VADI PURE X LA SUA STRADA.SE POI SI DECIDE X LA COPPIA APERTA,ALLORA E' TUTTO UN ALTRO CAPITOLO,FORSE L'UNICA SITUAZIONE KE POTREBBE DURARE UNA VITA INTERA!CMNQ RASSEGNATI,SEI ANCORA GIOVANE E PIENO DI SANE SPERANZE,COM'ERO ANKE IO,MA LA VITA DI COPPIA HA DEI TEMPI....DESTINATA A TRADIMENTI,QUASI SEMPRE,A DISILLUSIONI E DELUSIONI,PRIMA O DOPO.NIENTE E' X SEMPRE A QST MONDO!!!E MENO KE MAI,I SENTIMENTI,L'AMORE,COSI' FRAGILI E LABILI,VULNERABILI E SOGGETTI A TENTAZIONI ED INFLUENZE ESTERNE......TI AUGURO KE LA TUA COPPIA SIA UN'ECCEZIONE ALLA REGOLA DL VITA!E KE DURI X SEMPRE FELICEMENTE,SE QST E' IL TUO DESIDERIO!AUGURI.......CIAO..
pink.andblack pink.andblack 08/06/2011 ore 16.31.45 Ultimi messaggi
segnala

InnamoratoRE: AVETE MAI...

si ho perdonato, è stata dura ma l'ho fatto e oggi sono felice di aver concesso un'altra possibilità
BiondinaPepe BiondinaPepe 09/06/2011 ore 10.34.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

ho perdonato e iun tempo zero e' andato tt a puttane!! :)
mariapia71 mariapia71 09/06/2011 ore 14.34.56
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

@ sparoa0
la penso proprio come te: nn fare agli altri quello che nn vuoi che sia fatto a te. Non ho risposto al tradimento, nè lo farei mai per ripicca.
Sono del gruppo di quelli che hanno perdonato e ne è contenta. Avevo molto da difendere: la mia famiglia! Mio marito alla crisi dei 50 nn ha retto aveva bisogno di sentirsi giovane! Ho voluto a tutti i costi trovare una mia colpa nei suoi tradimenti, ma ti dico che se non avessi avuto i miei figli, nonostante almeno un briciolo di colpa c'è sempre anche dall'altra parte, per come sono orgogliosa non l'avrei perdonato, ma l'amore ha prevalso. Allora almeno uno sfizio me lo sono tolto. Scoperta la storia: le contattava in chatta, si passava su messenger, molte chiedevano l'incontro e poi con qualcuna si andava in albergo! Recuperato il nick e i numeri di telefono, ho iniziato a collegarmi al suo posto. Beh ho scoperto che erano delle vere zoccole....., a quelle più .... le ho dedicato anche una telefonata, le ho chiamate per nome e cognome. La cosa strabiliante e che dette dagli uomini delle cose le fanno eccitare, dette da una donna diventano tutte pudiche e santarelline, se ne escono "ma io ho marito, figli piccoli si sbaglia signora". Non so se ho superato tutto, ancora oggi basta qualcosa di strano che mi manda in panico, nonostante mio marito ha fatto di tutto x farsi perdonare.
e.lisabeth e.lisabeth 09/06/2011 ore 16.50.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

@ mariapia71:

ti faccio davvero i miei complimenti :) se posso permettermi ... gran donna "con le palle" :) :)
68andy 68andy 09/06/2011 ore 18.44.53
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

Noto che questo forum come altri in passato attira molto l'attenzione e infervora molto gli animi, ho l'impressione che il tradimento sia piu' diffuso di quanto si pensi e anche le opinioni si spaccano a meta' tra i vendicativi e i "perdonativi" (lasciatemi passare il termine inventato).Ho quasi l'impressione che nella coppia, nuova o vecchia che sia, non esista piu' il dialogo e qualora si mostrasse,arrivi ormai a cose avvenute con conseguenti rimpianti, rammarichi etc. Mi chiedo e chiedo a voi, se il dialogo in una coppia e' cosi' importante per non incappare in certe situazioni PERCHE' non si parla piu' tra uomo e donna o non ci si capisce piu' (partendo dal presupposto che siamo diversi)? Perche' si deve arrivare al punto di curare piuttosto che prevenire?
mariapia71 mariapia71 10/06/2011 ore 10.05.02
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

La vita di coppia è bellissima ma più dura e più prove deve affrontare. Il dialogo non viene a mancare del tutto, penso che a volte si ha paura di affrontare dei discorsi perchè fanno venire a galla la propria immaturità ad affrontare le prove della vita. Non si vuol sembrare deboli difronte al proprio partner, è più semplice parlare con chi non ti conosce. Non è semplice affrontare una malattia, specialmente delle persone care, molti uomini si rifugiano in un mondo parallelo per ritagliarsi un angolo di evasione. non parliamo di quando bisogna affrontare la paternità o la maternità! Li avviene l'ecatombe! Moltissimi scappano da questa enorme responsabilità ed è proprio li che s'inizia a non parlare! Come dire al tuo partner che quel piccolino ti sconvolge tanto, meglio fare il tosto con altri!
sparoa0 sparoa0 10/06/2011 ore 21.35.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

68andy scrive:

1- PERCHE' non si parla piu' tra uomo e donna o non ci si capisce piu' (partendo dal presupposto che siamo diversi)?

2 - Perche' si deve arrivare al punto di curare piuttosto che prevenire?


-------------------------------------------------------------------------------------------

1) Per la poca esperienza che ho, posso dirti che ci sono vari motivi... una persaona non la cambi dopo una certa età, quindi, di sicuro ci sono cose in cui nella coppia la si pensa diversamente... non esiste un "te stesso" al femminile... questo porta a iniziare a non parlarne più di un certo argomento pensando "tanto cosa glie lo dico a fare che fa sempre quello che vuole"... da li poi (dopo che ci hai sbattuto PIU' e PIU' volte), applichi la stessa filosofia al primo "nuovo scontro" che ti capita... e tutto si dà per scontato... una delle soluzioni sarebbe continuare come "masochisti" a farsi del male....

C'è la via di fuga del "comprendere ma non accettare" ma anche questa, dopo molti compromessi inizi a stufarti e volere che quei compromessi, si avvicinassero un pò di più al tuo punto di vista...

Quindi poi scappi da un'altra persona, che ha un altro modo di vederti, che "SEMBRA" più paziente ... e ti lasci andare...

Se a questo poi sommi l' "autosufficienza" economica dei due (uomo e donna ... che è un bene per molti punti, per carità ... ma per questo in particolare è un incentivo ad andare ognuno per la sua strada), la molteplicità di reperire contatti in modo facile e veloce con gli sconosciuti.... la grande "offerta" del mercato che c'è (stile ... ma chi me lo fa fare a stare ancora con lui/lei... ci sono un sacco di uomini/donne in giro....)

Sommi tutto... e goccia a goccia... il vaso trabocca!!!

2) Si arriva a curare, perchè poi DAVVERO solo quando perdi qualcosa tra le mani, ti accorgi realmente di quanto era preziosa per te... solo che alle vole la cura funziona... altre ahimè no!!!
68andy 68andy 10/06/2011 ore 22.45.26
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

Io credo che questi problemi siano sempre esistiti solo che 30/40 anni fa poche donne lavoravano e quindi non c'era per loro la possibilita' di poter scegliere se restare in famiglia o andarsene. Le piu' restavano e "subivano" e, per il quieto vivere della famiglia tutto restava cosi', come "passava il convento". Ora anche le donne lavorano e si sono emancipate, fortunatamente hanno la possibilita' di scegliere; ecco il perche', secondo me, quando qualche cosa non va, non ci si sente piu' vincolati l'uno all'altra e tutto puo' essere rimesso in discussione. Non me la sento di giudicare i tradimenti perche' credo che dietro ogniuno di essi ci sia una storia, piu' o meno giusta, non sta a noi dire se giusta o sbagliata. Se una persona arriva a tradire, e non solo per sfizio, credo che dietro ci possa essere anche una motivazione piu' che valida. Alcuni di noi hanno precedentemente scritto che nella coppia bisogna parlarne di queste cose, che prima di arrivare a questo gesto estremo bisogna discuterne con il nostro partner, che non e' giusto farlo per non offendere la dignita' del nostro compagno/a MA chi ce lo dice che non le abbiamo veramente tentate tutte per risistemare le cose e magari subendo anche delle "umiliazioni" (verbali)? Qualcuno scrive si puo' andare con un'altra persona dopo la separazione, non mentre si e' sposati, ma se incontriamo una persona che ci fa stare bene in quel particolare momento della nostra vita e ci lasciamo andare perche' no? Io non voglio giustificare nessuno tanto piu' che mi ritrovo anch'io ad aver subito una cosa simile pero' prima di giudicare ho provato a riflettere sugli errori che ho commesso io piu' che su quelli della mia compagna e scavando nel nostro passato e riflettendo ho capito che troppe volte si tende a colpevolizzare l'altro/a senza pensare ai nostri di errori. Pensiamo anche che se il nostro partner si trova bene con noi che motivo dovrebbe avere per farci soffrire? La vita di coppia come tale va vissuta solo che a mio modesto parere troppe volte si e' egoisti e si pensa troppo a se stessi e i risultati non possono che essere quelli di cui stiamo parlando!
sparoa0 sparoa0 10/06/2011 ore 23.01.45 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

68andy scrive:
MA chi ce lo dice che non le abbiamo veramente tentate tutte per risistemare le cose e magari subendo anche delle "umiliazioni" (verbali)?


Beh... può essere una stupidata... ma il TEMPO prima ce l'hai sempre!!! ... non vai in giro nudo/a

io sono del parere che se si fanno delle scelte, quelle SONO E VANNO rispettate... altrimenti PUOI ANCHE NON SCEGLIERE e nessuno ti dice niente...

Se mi paice "trombarmene" 1 a sera, anche se trovo quella che in tutto e per tutto mi fa stare bene... devo essere SINCERO e dierle quello che penso ( e cioè che mi piacerebbe trombarmene 1 a sera) ... poi sta a lei la decisione!!!

Nel momento in cui penso sia una persona unica... o smetto di "trombare" con le altre o la perdo...

MA NEL MOMENTO IN CUI LE DICO... TI VOGLIO BENE... VOGLIO STARE SOLO CON TE... DEVO E DICO DEVO (SONO OBBLIGATO) A PORTARE AVANTI QUESTA MIA SCELTA!!!
68andy 68andy 10/06/2011 ore 23.17.56
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

Condivido quello che scrivi ma tieni in considerazione che dopo anni di matrimonio le cose vengono date per scontate, la passione scema e subentra l'abitudine. E' difficile mantenere veramente Vivo un rapporto negli anni però è quello che bisogna fare. Quante mogli dicono mio marito la domenica preferisce andare allo stadio piuttosto che stare con me! Come lo definiamo questo se non egoismo? Cosa dovrebbe dire nostra moglie, vai pure amore fregatene pure se io esisto? Lo sai quante storie finiscono per una banalità' come questa?
sparoa0 sparoa0 10/06/2011 ore 23.31.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

68andy scrive:

1 - Quante mogli dicono mio marito la domenica preferisce andare allo stadio piuttosto che stare con me! Come lo definiamo questo se non egoismo?

2 - Cosa dovrebbe dire nostra moglie, vai pure amore fregatene pure se io esisto?

3 - Lo sai quante storie finiscono per una banalità' come questa?


1 - Beh il lato rovescio della medaglia può essere che la moglie capisca l'esigenza del marito che dopo 1 settimana di lavoro, vada allo stadio a scaricare le tensioni nervose... le partite durano 90 min ... e la moglie potrebbe andare ogni tanto e "sopportare" i 90 min...

o semplicemente organizzare 1 domenica per uno... nel senso ... 1 domenica organizza la moglie e il marito segue (all' IKEA ahahahh) e viceversa... (allo stadio :many )

2 - chiaro che esiste la moglie... ma anche la libertà del marito... ovvio che non può prendersi tutte le domeniche di libertà... ma neanche la moglie può prendersi tutte le domeniche per

una volta pic nic
una volta ikea
una volta dalla suocera
una volta al nuovo negozio di vestiti
ecc...

3 - Posso solo Immaginare... anche se come immaginazione fa male... a pensare anche per molto meno!!!

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Però per esempio... mi è venuta in mente 1 cosa proprio adesso adesso...

Mi hanno raccontato che una coppia si è sposata e dopo 3 gg si sono separati... ma il bello (brutto dipende da dove lo guardi) è che dovevano partire dopo 7 gg per il viaggio... LUI è andato per disdirlo, e la "commessa" gli ha detto che in realtà LEI aveva disdetto 10 gg prima il viaggio...

La mia domanda è:

Ma se lo sapevi già prima.... cosa ti sei sposata a fare????? per fare più casini e basta????

E' questo che intendo per " TEMPO PRIMA" ... riflettere.... e dire il PRIMA POSSIBILE LE COSE COME STANNO... I DISAGI.... PRIMA POSSIBILE ... non lasciare andare... perchè poi sarà peggio!!!

Ora, questo caso è la donna che è fuori di testa... ma ci sono molti casi anche per "colpa dell' uomo!!!!
15795272
68andy scrive: 1 - Quante mogli dicono mio marito la domenica preferisce andare allo stadio piuttosto che stare con me! Come lo...
Risposta
10/06/2011 23.31.08
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
e.lisabeth e.lisabeth 10/06/2011 ore 23.56.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

scusate ... secondo me non è tanto questione di "colpe" di uno o dell'altra ... comunque sia ... la colpa non è mai "tutta" di una sola persona!
il discorso ... a mio parere ... è un altro ...
si tende ad essere sempre egoisti ... ad evitare qualsiasi piccolo sacrificio per accontentare l'altra persona ...
capisco che dopo tanti anni insieme ... il rapporto cambi ... la passione finisca ... si è stanchi di litigare sempre per le solite argomentazioni ecc.ecc.
penso anche ... che se ci si vuole veramente bene ... si possa arrivare a compromessi!
se invece ... ognuno inizia a fare i propri comodi ... a fregarsene ... a "tradire" ... beh a questo punto ... meglio parlarsi chiaramente !!!
io sono convinta ... che alla base di un rapporto ci debba essere sempre ... sincerità e dialogo ...
se questi vengono a mancare ... il rapporto schiatta!
e ritorno al topic di pochi giorni fa ... dove si parlava se fosse meglio essere "simili" od "opposti" per andare d'accordo ..
più leggo e più rimango della mia opinione ... se non si hanno passioni in comune ... se si hanno modi di pensare diametralmente opposti ... secondo me ... non si può vivere un rapporto!
altro che gli opposti si attraggono!!
attrazione fin che dura ... ma convivenza ... impossibile!
ci vuole sintonia di testa ... prima di tutto ... :nono


15795310
scusate ... secondo me non è tanto questione di "colpe" di uno o dell'altra ... comunque sia ... la colpa non è mai "tutta" di...
Risposta
10/06/2011 23.56.02
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
aligabri aligabri 11/06/2011 ore 00.26.50
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

@ e.lisabeth:
Risposta perfetta....
O quasi...
La testa inganna...
l'essenza no...
:clap :clap
e.lisabeth e.lisabeth 11/06/2011 ore 00.44.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

aligabri scrive:
Risposta perfetta....
O quasi...


non esiste la perfezione! prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr :)
15795372
aligabri scrive: Risposta perfetta.... O quasi... non esiste la perfezione! prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr :)
Risposta
11/06/2011 0.44.40
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
mariapia71 mariapia71 13/06/2011 ore 09.34.09
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

con mio marito coindivido anche la passione per il calcio. La cosa però che forse ci ha creato + problemi e la dimostrazione dei sentimenti. Lui ha bisogno di sentirli a voce, cioè ha bisogno di sentirsi dire continuamente Ti Amo, ho bisogno di te, sei in gamba etc etc. Io riesco a percepire tutto dalle azioni e a volte nn riesco ad esternarlo, ma quello che faccio per lui e la famiglia, non sono io a dirlo, ma gli altri, è di disponibilità completa. Li amo a tal punto da capire i loro bisogni e a farmi in 4 per farli star bene e dargli tutto. Adesso mi sto uniformando, mi impegno di più a fargli sentire, a lui il piacere arriva attraverso l'udito. E' anche meno faticoso, e quello che c'è di materiale da fare lo facciamo insieme!
Tradisce comunque sempre il più debole della coppia, quello che si arrende alle consuetudini, lo fanno tutti xchè nn dovrei farlo io? Quello che crede che nel matrimonio debba sempre esserci l'idillio e non che ci sono dei momenti positivi, altri negativi. Quello che nell'infanzia non ha avuto amore dalla famiglia, la famiglia da senza chiedere. Quello che non domina l'istinto
aligabri aligabri 13/06/2011 ore 09.57.09
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

mariapia71 scrive:
Tradisce comunque sempre il più debole della coppia, quello che si arrende alle consuetudini, lo fanno tutti xchè nn dovrei farlo io?

:nono :nono :nono
sparoa0 sparoa0 13/06/2011 ore 20.59.04 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

e.lisabeth scrive:
la colpa non è mai "tutta" di una sola persona!


Non sono del tutto d'accordo... nella maggior parte dei casi, la colpa è da "dividere" (e non in egual modo comunque...), ma conosco amici, che hanno SUBITO (nel vero senso del termine) cose impensabili e scelte ARROGANTI da parte del partner (spero non mi capiti mai perchè DAVVERO è tremendo!!!!)

... e hanno solo potuto prendere le pive nel sacco ed andare per la loro strada con un "bel servito" dopo esser stati succhiati fino al midollo!!! SENZA AVERE SCELTE... SENZA POTER FAR NIENTE... SENZA COLPE

(volevo solo precisare... ovvio che nessuno è un santo.. e tutti sbagliano per carità.... e gli errori li paghi... è anche vero però che ad ogni azione corrisponde una reazione.... (ma non tutti si ricordano che il detto continua dicendo UGUALE E CONTRARIA)... ma ci sono reazioni SUPER ESAGERATE dove non è concepibile applicara per l'"errore" fatto) ... non entro in particolari, ma fidatevi, un mio amico ha preso una secca da parte di una ragazza... ma così forte e senza un vero motivo particolare....
aligabri aligabri 13/06/2011 ore 22.02.55
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

sparoa0 scrive:
Non sono del tutto d'accordo... nella maggior parte dei casi, la colpa è da "dividere" (e non in egual modo comunque...), ma conosco amici, che hanno SUBITO (nel vero senso del termine) cose impensabili e scelte ARROGANTI da parte del partner (spero non mi capiti mai perchè DAVVERO è tremendo!!!!)

Voglio divagare un attimo per rientrare nel tuo discorso...
Si è tanto parlato di quorum del referendum, e come l'astensionismo, di fatto, sia un voto (non entro nel merito), e quindi non votare equivale (in questo ultimo caso) a lasciar le cose come stanno... (essendo un referendum abrogativo)...
Tornando al tuo post, ma tenendo a mente il mio piccolo preambolo, il SUBIRE equivale a starti bene quello che l'altro fa, e qui non ci sono scusanti...
Se la mia donna mi tratta male... ecc... ecc.... e io subisco, non sono da compatire o dire poverino ha subito, ma dire coglione, la fermavi prima se non ti stava bene...
Se subisci accetti, altrimenti no, in ogni caso fai una scelta, e di conseguenza sei artefice del risultato finale...
Einstein scrisse l'equazione CAUSA = EFFETTO ....
dovremmo tutti tenerla sempre a mente...
Risulta più decoroso e facile da digerire l'illusione dell'essere innocenti ed aver subito che ammettere di aver sbagliato, in questo caso, nel non aver reagito...
Ci può stare????
(MA QUESTO E' SOLO E SOLTANTO IL MIO PENSIERO)...
:-)))
sparoa0 sparoa0 17/06/2011 ore 16.59.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

aligabri scrive:
Voglio divagare un attimo per rientrare nel tuo discorso...
Si è tanto parlato di quorum del referendum, e come l'astensionismo, di fatto, sia un voto (non entro nel merito), e quindi non votare equivale (in questo ultimo caso) a lasciar le cose come stanno... (essendo un referendum abrogativo)...
Tornando al tuo post, ma tenendo a mente il mio piccolo preambolo, il SUBIRE equivale a starti bene quello che l'altro fa, e qui non ci sono scusanti...
Se la mia donna mi tratta male... ecc... ecc.... e io subisco, non sono da compatire o dire poverino ha subito, ma dire coglione, la fermavi prima se non ti stava bene...
Se subisci accetti, altrimenti no, in ogni caso fai una scelta, e di conseguenza sei artefice del risultato finale...
Einstein scrisse l'equazione CAUSA = EFFETTO ....
dovremmo tutti tenerla sempre a mente...
Risulta più decoroso e facile da digerire l'illusione dell'essere innocenti ed aver subito che ammettere di aver sbagliato, in questo caso, nel non aver reagito...
Ci può stare????
(MA QUESTO E' SOLO E SOLTANTO IL MIO PENSIERO)...


Preambolo : Infatti secondo me la storia del quorum, potrebbe essere (ripeto POTREBBE) considerato (SECONDO IL MIO PUNTO DI VISTA) anticostituzionale... e ti spiego perchè...

C'è una fascia (se pur piccola ... ma non INDIFFERENTE) che è impossibilitato a votare... per cause forze maggiori... esempio, è stato male la notte del sabato sera, ricoverato in ospedale e non ha avuto il tempo di richiedere la possibilità di voto in ospedale (cosa che si può fare, ma il modulo lo devi presentare ALMENO il giorno prima delle votazioni) ... partenza improvvisa ecc... conosco Italiani all'estero, dove la farnesina non funziona come deve funzionare e solo LETTERALMENTE IMPOSSIBILITATI al voto!!!

Semplicemente (secondo me) il quorum si può benissimo abolire... perchè in questo sistema "abrogativo" il "no" parte" con un piccolo vantaggio ... ma parte avvantaggiato.... tu immagina gli atleti dei 100 m che si sfidano al decimo di secondo... se uno partisse anche solo 2 metri + avanti (2% della gara)

ATTENZIONE ... lo stesso sarebbe sbagliato se i referendum fossero affermativi!!! in quel caso è il "sì" che parte avanti...

Semplicemente togliendo il quorum, e dicendo che vince la percentuale maggiore di tutti i votanti in quel referendum (NON gli aventi diritto) IL DIRITTO LO DEVI e sottolineo DEVI esercitsre se vuoi che sia tale!!!

Inoltre gli impossibilitati sono sia del no che gel si ... e la percentuale si equilibrerebbe... non che chi avesse voluto votare "si" va nel "calderone del "no" e viceversa!!!

Come il detto... chi tace.. acconsente!!!! ASSOLUTISIMAMENTE NO!!!! CHI TACE... NON DICE NIENTE!!!! PUNTO!!!!

Detto questo ho 2 cose da dirti.... più brevi

1) tu scrivi CAUSA = EFFETTO o meglio AZIONE = REAZIONE ... Mi scomodi perfino Einstein!!! ma lui dice in natura... dove non ci sono in ballo i sentimenti... dove se piove... ti bagli... dove se misceli aria/gas bruci o esplodi.... dove la gravità viene applicata in egual modo agli oggetti!!!

Ma nei sentimenti umani funziona così....

io ti tiro 1 sberla, tu mi tiri 1 sberla e 1 insulto, io una sberla, un insulto e uno spintone, tu una sberla, un insulto uno spintone ed un pugno.... e via così... fin dove vuoi arrivare tu!!!

In natura sarebbe tu tiri 1 pugno e io 1 pugno... ma questo non può esistere tra uomini... perchè poi ci attacchiamo sul fatto che il tuo pugno era più forte del mio e quindi è giusto che io ti dia 1 spintone per compensare... ma poi lo spintone tu pensi sia un pò troppo per compensare.... ecc ecc..

2) Ci sono effetti di persone che sono DAVVERO spropositate... alle volte è vero.. si tira avanti ecc... ma alcune troncano relazioni così di 7 anni, per un inezia.... e se tu guardi le 2 guerre mondiali, se calcoli quante persone morte e quale è stata la causa scatenante... non ha paragoni!!!!

NOI UOMINI DOVREMMO E DOBBIAMO IMPARARE CHE ALLA CAUSA ... SI RISPONDE CON L'AFFETTO !!! NON L'EFFETTO

(Ma ANCHE questa è solo una mia opinione!!!)
sparoa0 sparoa0 07/07/2011 ore 16.47.35 Ultimi messaggi
Didyme89 Didyme89 07/07/2011 ore 17.07.49
segnala

(Nessuno)RE: AVETE MAI...

@ sparoa0:
ahahahah grazie :-p leggerlo tutto però sarà un'impresa...:nono1

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.