Amore e dintorni

Amore e dintorni

La "vecchia" bacheca Amore e dintorni si è trasferita qui!

IloveNigellaLawson IloveNigellaLawson 28/05/2012 ore 08:58:18

(Nessuno)Un vero uomo

Che caratteristiche dovrebbe avere un uomo per essere considerato un VERO uomo da una donna del 21° secolo?

Uno che:

- supera i vostri limiti fisici
- protegge fisicamente/verbalmente la sua donna
- si prende le proprie responsabilità quando serve
- ciò che promette lo mantiene con i fatti
- riesce spesso, con parole ed azioni, a far sentire unica la sua donna
- possiede un'affettività/sessualità che non può avere devianze verso il suo stesso sesso
- consegue importanti risultati sul lavoro, è un uomo di carriera
- segue nella sua vita il tradizionale iter fidanzato-sposo-padre

oppure cos'altro?
C.rix C.rix 28/05/2012 ore 09:43:48

(Nessuno)RE: Un vero uomo

Ma cosa intendi per "vero" uomo ?
Uno per cui senti dentro quella cosa che ti dice "accidenti, questo è proprio un vero/bell'uomo"? Una sorta di ideale ?
Se è così....

il vero uomo....
- supera i miei limiti fisici, nel senso che sa intervenire con pragmaticità in cose che fisicamente non so fare, ma che non c'entrano con la forza fisica; come appendere un lampadario o usare il trapano o in genere cavarsela.
- sa proteggere la sua donna, senza attaccare brighe inutili con chi è senza cervello.
- condivide le responsabilità che ci si prende o che incombono.
- mantiene con i fatti le promesse importanti, soprattutto quelle rivolte ai più fiduciosi, es. i bambini o i giovani.
- fa sentire un po' speciale la sua donna.
- è certamente e passionalmente maschio e se ne fotte delle checchezze :-)))
- vive il lavoro con concretezza e responsabilità . la carriera non dipende da se stessi ma da decisioni altrui, quindi per me il v.u. non è colui che ha successo ma chi riesce a costruirsi una professionalità, e quando arrivano le difficoltà reagisce con intelligenza.
- il vero uomo ha una sola donna, anche se non per tutta la vita. se sceglie me non scopa con altre, altrimenti è un compulsivo narcisista.
- le sue debolezze, difficoltà, dolori o sofferenze le condivide con la sua donna, perchè sa che essere forti non significa essere chiusi o non conoscere i sentimenti e le emozioni.
- il vero uomo non si fa accalappiare ma fa sempre i primi passi.
- il vero uomo..... devo ancora capire se può appassionarsi al calcio

e infine..... bè no, questo non lo dico :-)))

e scusatemi se ho ingarbugliato la cosa parlando un po' in prima e un po' in terza persona, ma era difficile mantenere il distacco :)


IloveNigellaLawson IloveNigellaLawson 28/05/2012 ore 10:49:52

(Nessuno)RE: Un vero uomo

@ C.rix

Sì intendevo questo: una sorta di ideale, come dici tu.

Da perseguire, non limitarsi a sognare, aggiungo io.
s.olare51 s.olare51 28/05/2012 ore 12:06:08 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: Un vero uomo

Per me un vero uomo è quello che ...non ti delude...mai.....
fiordaliso.12 fiordaliso.12 28/05/2012 ore 12:53:38

(Nessuno)RE: Un vero uomo

credo che se un omo faccesse la metà delle cose elencate ,non sarebbe un vero uomo ma un grande uomo.Senza bisogno d'altro, ma ti rendi conto che yn uomo così non è raro è quasi impossibile che esista.
libe.ramente 28/05/2012 ore 13:52:07 Ultimi messaggi

SpensieratoRE: Un vero uomo

ILOVENIGELLA.. un vero uomo?? beh a loro modo son tutti veri..bisogna vedere in cosa son veri. ;-) .le caratteristiche son tante..e non sempre belle.Questo comunque e' una caratteristica unisex..Comunque per risponderti direi che a me colpisce l'intelligenza in un uomo e la capacita' nell'andare a stimolare la mente.. :-) :-)
16725322
ILOVENIGELLA.. un vero uomo?? beh a loro modo son tutti veri..bisogna vedere in cosa son veri. ;-) .le caratteristiche son...
Risposta
28/05/2012 13:52:07
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
i.na i.na 28/05/2012 ore 14:05:26 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: Un vero uomo

il "vero uomo"... credo siano solo etichette...
ognuno di noi è attratto da particolarità specifiche...chi è attratta dal "tormentato" chi dall'"intellettuale" chi dal "tranquillo"...ecc

certamente tutti vorremmo nella nostra donna/uomo dei valori che ce lo rendano "grande" ai nostri occhi....

nn penso si possa "assembralre" così semplicemente quello che vorremmo trovare in un possibile compagno..

ma certamente i parametri di base che ce lo rendano affidabie, orgoglioso, lavoratore ingegnoso legato alla famiglia...ma come si nota sono stereotipi comuni...

credo che quello che vorremmo sia QUEL LUI/LEI...quel soggetto specifico, unico e solo che ci attrae che ci faccia star bene e rilassare insieme per poter condividere con LUI/LEI parte se nn tutta la nostra vita..

16725360
il "vero uomo"... credo siano solo etichette... ognuno di noi è attratto da particolarità specifiche...chi è attratta dal...
Risposta
28/05/2012 14:05:26
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
blumoon2612 blumoon2612 28/05/2012 ore 14:23:32

(Nessuno)RE: Un vero uomo

@ IloveNigellaLawson: AVERE UN CERVELLO E DIMOSTRARE DI SAPERLO USARE, NULLA PIU' :bye
Nigirizushi Nigirizushi 28/05/2012 ore 17:39:08

(Nessuno)RE: Un vero uomo

Non ti so dire in senso assoluto quale sia, ma posso certamente dirti ciò che rappresenta per me un vero uomo visto che vivo secondo questi valori.
Per me un vero uomo è capace di scegliere una direzione e muoversi con determinazione verso di essa, verso i suoi obbiettivi rimanendo imperturbabile alle difficoltà, se cade si rialza perché la sua felicità conta di più di qualche sofferenza.
Si prende sempre la responsabilità delle sue scelte e se sbaglia si scusa con dignità, infine è consapevole del mondo che lo circonda e riesce a distaccarsi e vedere gli eventi con lucidità.

Nievdinessuno Nievdinessuno 28/05/2012 ore 19:24:55

(Nessuno)RE: Un vero uomo

Qui si pensa che il "vero uomo" sia perfetto e abbia tutte queste qualità in un colpo solo. E' egoismo o cosa?

E poi non si può generalizzare. Non possiamo essere tutti perfettini, belli e intelligenti e ironici.
E' un'assurdità pensare che un uomo abbia tutte le qualità che una donna cerca.

Semplicemente perché la donna va sorpresa. Ovviamente in modo corretto e non narcisista o maniacale.

Penso che ad ogni donna piacerebbe la colazione a letto, la mattina.
Ma purtroppo viviamo nella realtà, non in un ideale.


Danielh Danielh 30/05/2012 ore 22:29:52

(Nessuno)RE: Un vero uomo

IloveNigellaLawson scrive:
si prende le proprie responsabilità quando serve- ciò che promette lo mantiene con i fatti- riesce spesso, con parole ed azioni, a far sentire unica la sua donna



e non solo ..
IloveNigellaLawson IloveNigellaLawson 31/05/2012 ore 09:03:38

(Nessuno)RE: Un vero uomo

Danielh scrive:
e non solo ..


Ovvero?
palmerino1965 palmerino1965 31/05/2012 ore 11:55:25 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: Un vero uomo

avere delle aspettative dal proprio uomo lasciano il tempo che trovano, per me.
ognuno ha la sua vita da vivere e troveremo l'uomo o la donna che più ci servirà in quel dato momento della nostra vita e non altri.
avere l'uomo "vero" (?) o "perfetto" (?) non significa automaticamente essere felici.
se una donna avesse alcuni o tanti problemi esistenziali... non sarà certo un uomo perfetto a risolverli: più un uomo imperfetto riuscirà a farle vedere cosa può migliorare.

in pratica, se una donna fosse insicura perché non crede in se stessa, non si ama e quindi giocoforza da sempre si appoggia all'esterno (al genitore, al lavoro... ) troverà un uomo che meglio riuscirà a farle vedere questa sua debolezza.
magari lui sarà molto forte, possessivo (e quindi all'inizio lei si sentirà protetta, al sicuro) e poi a lungo andare il rapporto subirà una clima negativo dove lei si sentirà soffocata, poco amata e molto controllata.
il rapporto finirà e, se lei non prendesse coscienza della sue insicurezza... darà la colpa al suo uomo e anzi si lamenterà che tutti gli uomini (?) siano così.
e non si fiderà in un altro rapporto o ne troverà paradossalmente uno simile per rivivere l'esperienza. :-(

quando veramente comprenderà che tutto quello che ha vissuto (gioie e dolori) lo ha scelto lei e che aveva un suo "perché" ecco che prenderà la sua vita in mano.
finalmente. :-)
allora ringrazierà l'uomo che prima l'aveva tanto soggiogata perché grazie alla sofferenze subite (che lei ha scelto di subire) finalmente è riuscita a comprendere le sue qualità e la sua forza vitale.
e comprenderà che anche quell'uomo ha scelto lei e solo lei per comprendere a sua volta che qualcosa doveva imparare e quindi cambiare.
sarebbe inutile (e lo è) giudicare l'uomo: ognuno si può solo prendere la reciproca responsabilità di tutto quello che ci succede.

la vita (mio pensiero) è questo: un percorso a ostacoli dove quest'ultimi non sono presi a caso.
ogni sofferenza che magari attualmente proviamo ha un suo preciso "perché".
e dipende da noi... non dall'ostacolo.

quindi l'uomo vero non esiste, per me.
esiste l'uomo giusto, per una donna, giusto al fine di ben comprendere quali siano le sue paure che gelosamente e inconsciamente tiene ben celate dentro di sé.

smettiamola di fare contenti solo o soprattutto gli altri/e.
io la vedo più esotericamente che semplicemente dando dei "valori".
16734038
avere delle aspettative dal proprio uomo lasciano il tempo che trovano, per me. ognuno ha la sua vita da vivere e troveremo...
Risposta
31/05/2012 11:55:25
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
IloveNigellaLawson IloveNigellaLawson 31/05/2012 ore 12:07:40

(Nessuno)RE: Un vero uomo

@ palmerino1965

Quoto quasi interamente...si vede che siamo coetanei ;-)
s.olare51 s.olare51 31/05/2012 ore 14:10:07 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: Un vero uomo

@Nievdinessuno:
...a me non piacerebbe la colazione a letto....
....fa briciole....e odio le briciole nel letto.....
C.rix C.rix 31/05/2012 ore 21:09:38

(Nessuno)RE: Un vero uomo

@ palmerino1965:

morelliano doc
palmerino1965 palmerino1965 31/05/2012 ore 21:31:56 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: Un vero uomo

ho letto 3 libri di Morelli proprio in questi ultimi mesi che ho trovato a casa di "lei"; l'attuale donna con cui ho iniziato da poco una relazione.
Lei l'ha conosciuto di persona a uno dei suoi corsi, sebbene fino a un certo punto segua i suoi ragionamenti.
mi piace il pensiero dello psichiatra che alla fine era già quello che io stavo e sto sperimentando.

tutte le filosofie (più o meno) spiegano che il mondo come noi lo vediamo è causato dai nostri pensieri.
poco fa stavo leggendo il libro sul Tantra (che è un vero percorso spirituale, non solo sesso di coppia) e spiegava le medesime alchimie che due amanti... creano.
alla fine attraiamo amanti che in qualche modo ci servono.
e quando cambiamo atteggiamento... cambiamo anche i nostri amori: provare per credere. :-)
quindi Morelli riporta le dinamiche della coppia in maniera esoterica, diciamo così: mi ha stupito non poco, perché pensavo che invece le analizzasse in miniera più "razionale".
mia ignoranza.
C.rix C.rix 31/05/2012 ore 23:04:27

(Nessuno)RE: Un vero uomo

morelli e la sua corrente li vedo come una variante di quelle soffocanti correnti che cercano di tenere sotto controllo le dinamiche delle relazioni interpersonali e a volte sociali.
un'ansia narcisistica li muove legandoli con anime bisognose a loro volta di sistemi di controllo .
nascono e muoiono come onde sulla spiaggia :-)
C.rix C.rix 31/05/2012 ore 23:16:12

(Nessuno)RE: Un vero uomo

Quelli che io ho descritto sono tutti aspetti concreti che mi sono piaciuti negli uomini.
Non sono proiezioni, ma cose conosciute in uomini che mi hanno fatto apprezzare il mondo maschile, e il gioco è stato metterli in un ideale elenco.

Moderatore
Guerriera.Batterista 01/06/2012 ore 14:51:43 Ultimi messaggi
meteomax meteomax 01/06/2012 ore 15:44:51 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: Un vero uomo

Guerriera.Batterista scrive:
C'ha da trumbà come nu facocero


Traduzione prego!!!!
C.rix C.rix 01/06/2012 ore 18:49:32

(Nessuno)RE: Un vero uomo

meteomax scrive:
Traduzione prego!!!!


un vero uomo fa attività sessuale.
e sino a che non impari l'utilizzo dell'acca, H-h, resti poco attrattivo per le menti femminili,
di conseguenza anche se pasturi ...
Livingstone06 Livingstone06 03/06/2012 ore 08:49:39 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: Un vero uomo

s.olare51 scrive:
Per me un vero uomo è quello che ...non ti delude...mai.....

Dici poco!
Mai provato a far contenta una donna eh (a lungo termine)?
Con un Radar ad inseguimento continuo con lettura automatica del pensiero ed incorporata sfera di cristallo hai qualche possibilità di far centro.

rodisbe rodisbe 03/06/2012 ore 09:35:13 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: Un vero uomo

Livingstone06 scrive:
Mai provato a far contenta una donna eh (a lungo termine)?


Crdo che ci voglia la stessa passione che ci vuole a far contento un uomo. ;-)



Quanto all'uomo ideale,non esiste, concordo con Palmierino,quando ti accorgi che e' Lui,vuol dire che in quel momento e' Lui che ti "serve",a volte questo Lui dura e supera i vent'anni,ma non e' detto che sia per sempre. Buongiorno a tutti :ciao Vado al lavoro ;-(
16742165
Livingstone06 scrive: Mai provato a far contenta una donna eh (a lungo termine)? Crdo che ci voglia la stessa passione che ci...
Risposta
03/06/2012 09:35:13
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Livingstone06 Livingstone06 03/06/2012 ore 09:50:21 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: Un vero uomo

rodisbe scrive:
Crdo che ci voglia la stessa passione che ci vuole a far contento un uomo


Ciao Rodi, hai perfettamente ragione sulla passione, penso però che le donne siano "in genere" più "sofisticate" degli uomini e quindi più esigenti da soddisfare. :ok
C.rix C.rix 03/06/2012 ore 12:09:50

(Nessuno)RE: Un vero uomo

Livingstone06 scrive:

Ciao Rodi, hai perfettamente ragione sulla passione, penso però che le donne siano "in genere" più "sofisticate" degli uomini e quindi più esigenti da soddisfare.


ma no è un'impressione....
sono solo - velatamente, eh - più capricciose, volubili, impazienti, pensose quel tanto che basta a far capire che non si è completamente soddisfatte....
meteomax meteomax 03/06/2012 ore 12:52:20 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: Un vero uomo

C.rix scrive:
un vero uomo fa attività sessuale


Io non la faccio tanto,ma mi sento un vero uomo...
C.rix C.rix 03/06/2012 ore 12:55:36

(Nessuno)RE: Un vero uomo

meteomax scrive:
Io non la faccio tanto,ma mi sento un vero uomo...


ho solo tradotto un post a tua richiesta
non ne ero l'artefice
;-)
meteomax meteomax 03/06/2012 ore 12:58:48 Ultimi messaggi
Draghignazzo Draghignazzo 03/06/2012 ore 14:15:58

(Nessuno)RE: Un vero uomo

Entro nel merito della discussione bypassando quanto scritto finora poichè pleonastico e con poco senso realmente critico, non che io pensi da fare meglio ma, voglio provarci.
Cosa vuol dire " Un vero uomo"?
Uno che si emoziona daventi a un tramonto?
Uno che pensa che la sua compagna di vita non sia una sua proprietà?
Uno che crede nell'amore come valore assoluto e non solo come passaggio tra due candide e fresche lenzuola?
Uno in grado di lottare per quello a cui tiene, la su acompagna per prima ma tante cose a seguire?
Uno che si commuove quando la sua donna si spoglia davanti a lui?
Uno che si getterebbe nel fuoco infernale per evitare un dolore ai suoi figli?
Perchè se questo vuol dire non essere un vero uomo allora io non lo sono!
Livingstone06 Livingstone06 03/06/2012 ore 15:19:39 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: Un vero uomo

C.rix scrive:
solo - velatamente

... eh si, proprio velatamente, dire quasi impercettibilmente (basta posizionarsi al centro di galassia a scelta osservare ed ascoltare da li)!
16743176
C.rix scrive: solo - velatamente ... eh si, proprio velatamente, dire quasi impercettibilmente (basta posizionarsi al centro di...
Risposta
03/06/2012 15:19:39
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
a.ngelo84 a.ngelo84 03/06/2012 ore 17:25:55 Ultimi messaggi
Danielh Danielh 04/06/2012 ore 13:33:10

(Nessuno)RE: Un vero uomo

qu.ila scrive:
peccato che voi uomini siate delle merde e sia impossibile farvi cambiare


fortunatamente non tutti
i.na i.na 04/06/2012 ore 16:12:56 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: Un vero uomo

qu.ila scrive:
Peccato che voi uomini siate delle merde e sia impossibile farvi cambiare

azzzz :sbong
C.rix C.rix 04/06/2012 ore 22:22:15

(Nessuno)RE: Un vero uomo

qu.ila scrive:
Peccato che voi uomini siate delle merde e sia impossibile farvi cambiare


:testata :testata
Livingstone06 Livingstone06 04/06/2012 ore 22:41:55 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: Un vero uomo

Bisogna provare ad inumidire parecchio e darci dentro con un buon spazzolino sfregando avanti indietro ed anche la più secca non è più un problema!
16748538
Bisogna provare ad inumidire parecchio e darci dentro con un buon spazzolino sfregando avanti indietro ed anche la più secca non...
Risposta
04/06/2012 22:41:55
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
meteomax meteomax 04/06/2012 ore 22:50:05 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: Un vero uomo

qu.ila scrive:
Peccato che voi uomini siate delle merde e sia impossibile farvi cambiare


Da questa tua affermazione mi sento profondamente offeso!Sicuramente non avrai trovati uomini perbene ,ecco perchè hai queste pessime opinioni sul sesso maschile..
ance83 ance83 07/06/2012 ore 08:33:10 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: Un vero uomo

Io penso che un vero uomo debba essere protettivo e attento nei confronti della sua donna.
Buono e caro, ma guai a chi la tocca o la offende, altrimenti scatta l'ira funesta (verbale, non fisica, le risse non vanno più di moda).
versush versush 07/06/2012 ore 21:08:05 Ultimi messaggi

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.