Amore e dintorni

Amore e dintorni

La "vecchia" bacheca Amore e dintorni si è trasferita qui!

aqwmaschio aqwmaschio 28/07/2013 ore 02.40.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Concetto di amore

Brancaleone.2000 scrive:
(Nessuno)RE: Concetto di amore
Allora...
Se la mia compagna vuole aprire le cosce ad un altro liberissima di farlo basta che mi lasci prima (altrimenti non è tradimento ma mancanza di rispetto). Idem per me vale lo stesso discorso.

-------------------Quoto.
squeeze.1 squeeze.1 28/07/2013 ore 02.55.19
segnala

(Nessuno)RE: Concetto di amore

Troppi misogini in giro: uomini che hanno paura delle donne. Il mio pensiero è chiaro. Detto questo, continuate a dire che le donne sono tendenzialmente stronze o quello che volete. Purtroppo devo constatare che quello che scrivo è vero, in base alle risposte. La cosa che mi meraviglia è che non ci siano donne che siano intervenute in difesa della loro categoria e che, anzi, da queste vengano alimentati uomini che hanno veramente una concezione un po' bassa della donna. Ripeto che molti post sono superficiali e stupidi. Non mi sorprende che i livelli siano più o meno questi, ma devo constatare che la situazione è ancora peggiore di quanto mi aspettassi.
Brancaleone.2000 Brancaleone.2000 31/07/2013 ore 23.55.58
segnala

(Nessuno)RE: Concetto di amore

@ squeeze.1:
Forse è a te che ti sfugge una cosa: alla gente (uomini e donne, ragazzi e ragazze, vecchi e vecchie etc.) poco gli importa di filosofeggiamenti sulla natura dell'amore o sul ruomo sociale della donna e dell'uomo. Poco gliene importa sul "difendere" o "offendere" la categoria, se per "offesa" vogliamo intendere dei luoghi comuni che fanno parte del substrato culturale dell'essere umano e/o di consuetudini comportamentali vecchie di millenni. La gente vuole VIVERE non vuole disquire.
Alla fine non serve la laurea per appurare che l'uomo che dice che le femmine sono tutte troie il più delle volte è stato lasciato o cornificato oppure ama crogiuolarsi nella sua figura di maschio alfa dominante. D'altra parte le femmine non "difendono la categoria" un pò perchè (a scanso di luoghi comuni) non sono stupide e sanno che stando dalla parte della "categoria" debole, in realtà hanno sviluppato doti eicssoniane di manipolazione e convincimento e alla fine sono semre loro ad essere le dominanti senza darlo ad apparire, un pò perchè farsi tante pippe mentali su dissertazioni sociologiche o comportamentali, porta a risultati sterili.
Qui si discute per conoscersi, per acchiappare o più semplicemente per fare salotto e la polemica erudita sotto qualsiasi forma non è ne accetta ne compresa. Quindi se pensavi di scatenare il vespaio portando la discussione sulla posizione della donna atraverso i luoghi comuni secondo me ti è andata un pò male.
ps.
Il 68 ed il 74 che tu citi ad esempio con tanta nostalgia, io li ho fatti e ti rammento che all'epoca (nel 68) si innegiava all'"amore libero" e nel 74 (anno approssimativo della nascita del movimento punk) si seguiva la linea del "sex drugs & rock'n roll, quindi il "matrimonio basato sull'amore e il rafforzamento dei valori morali sono lontani da quegli anni.
Maschi e femmine vivono di emozioni e non di filosofeggiamenti. Ed è giusto e buono che sia così.
squeeze.1 squeeze.1 01/08/2013 ore 03.33.36
segnala

(Nessuno)RE: Concetto di amore

@ Brancaleone.2000:

Nessun filosofeggiamento. Chissà perché quando c'è un post in favore delle donne ci sono tanti uomini, in particolare della vecchia generazione, che mi accusano di filosofeggiare. Forse sotto sotto sono maschilisti e queste discussioni gli danno un po' fastidio. Io non filosofeggio, io parlo di rispetto delle donne e la sostanza è che a molti questo sta sulle palle. Il fatto che le mie discussioni vengano prese così sul serio è perché la gente si sente colpita. Io credo che noi uomini ancora accusiamo la perdita del potere ed è questo che fa arrabbiare molto in particolare gli uomini della generazione precedente. Io propendo per le donne non per dei ragionamenti, ma per la mia esperienza. Essere amati da una donna è un successo in quanto è il risultato di un percorso. Il mio è un discorso di buone intenzioni; può dare fastidio solo a chi ha una concezione della vita opposta, ovvero con valori contrari al rispetto ed alla parità.
Giancarlodigre Giancarlodigre 01/08/2013 ore 22.51.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Concetto di amore

@ squeeze.1:

Credo che le donne italiane che tanti passi in avanti hanno fatto dal 68 adesso si fermino un pò per capire che parità non significa copiare gli errori degli uomini ma fare parte in piena libertà della coppia amorosa
Brancaleone.2000 Brancaleone.2000 02/08/2013 ore 18.38.07
segnala

(Nessuno)RE: Concetto di amore

@ squeeze.1:
Maschilismo? "Concetto di potere"????
ma che è?
due persone si vedono, si piacciono, si mettono insieme per una settimana , (o 9 settimane e mezzo)un mese, un anno (magari se sposano o convivono), uno dei due magari fa le corna all'altro e si lasciano... Insomma, che intendi per "rispetto"??? Guarda che le femmine sono uguali ai maschi! Non esiste l'uomo maschilista o l'angelo del focolare.
Oppure se regalo una rosa ad una donna le sto portando rispetto mentre se le dico "'namose a ffà na trombata" le sto mancando di rispetto?
Non è che, magari, quelli della generazione "vintage" sono più aperti nei rapporti interpersonali di chi si fa le pippe sul maschilismo, il femminismo, il rispetto e lo sfruttamento?
Oppure facciamo come i notiziari, pronti a trasmettere a paletta l'ultimo caso di stalking e cestinano la notizia della moglie che ha spaccato un tagliere in testa al marito? (succede anche questo solo che i giornali su questo nn ci marciano)
Certo che ci sono anche i casi di rapporti alla maschio padrone o Mater Domus ma sono casi che si bilanciano da soli.Se Io butto na cicca a terra stosolo spegnendo una sigaretta, non sto inquinando il mondo. Per come la vedo io i "guanti bianchi" so roba da anni "20 (altro che "vintage")...Oppure usarli e chiamarli "forma di rispetto" è un comportamento obsoleto altro che "persone datate".
ps.
Che poi uno abbia sul muro na playmate maggiorata o l'accendino con l'immagine di Pamela Anderson è solo perchè fà galamour non perchè i maschi preferiscono la 9° taglia (non so se è chiaro il concetto).

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.