Amore e dintorni

Amore e dintorni

La "vecchia" bacheca Amore e dintorni si è trasferita qui!

california1978 california1978 12/09/2013 ore 15.07.20
segnala

(Nessuno)Amore vero

Le delusioni ci fanno perdere le speranze. A volte le persone si accontentano rinunciando all'amore, perchè troppi colpi subiti ti fanno diventare pessimista, non ci credi più. Come diceva quella poesia lentamente muore chi rinuncia all'amore, alla passione, a una fede. Essere sè stessi non è facile. A volte chi ci dice che tutto fa schifo o che cerca di scoraggiarci è perchè lui ha rinunciato, perchè è anche lui un po' fallito. Il segreto è non demordere. A volte bisogna rinunciare con dolore a chi si ama davvero. A volte non riusciamo a realizzare i nostri sogni. Alcuni vincono, ce la fanno, si innamorano, si realizzano nella vita, altri non ce la fanno e conoscono magari anche sesso, divertimento, ma non vivono sentimenti profondi, fino in fondo. Anche un divorzio, una separazione può essere una piccola sconfitta. Io personalmente a volte sento la mancanza di qualcuna di cui mi vorrei innamorare e sento qualcosa che è un po' spento dentro di me. Anche se hai soldi e successo questo non vuol dire sempre essere realizzati. Per conoscere la tua metà o per fare la tua fortuna in qualunque campo ci vuole abilità e fortuna. Ma quando arrivi ad un punto e senti che ti manca qualcosa avverti di non essere completamente vivo. Forse perchè come dicono di solito la vera felicità si fa in due.
ti67 ti67 12/09/2013 ore 15.15.08
segnala

(Nessuno)RE: Amore vero

@ california1978:

...anche in tre :-)
bluemoon336 bluemoon336 12/09/2013 ore 15.37.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Amore vero

Al giorno d'oggi devi essere veramente fortunato a trovare l'altra meta', la persona giusta e non tutti riescono ad incontrarla perche non rientra nel destino cmq mai buttarsi giu' non è indispensabile avere qualcuno accanto si puo' vivere da soli circondati da buoni amici ma anche trovare amici sinceri è un'impresa adesso tutto è complicato c'è troppa superficialita'
17671284
Al giorno d'oggi devi essere veramente fortunato a trovare l'altra meta', la persona giusta e non tutti riescono ad incontrarla...
Risposta
12/09/2013 15.37.48
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
eucalipto.red7 eucalipto.red7 12/09/2013 ore 16.03.38
segnala

(Nessuno)RE: Amore vero

bluemoon336 scrive:
Al giorno d'oggi devi essere veramente fortunato a trovare l'altra meta'

o a non trovarla.
topopigro68 topopigro68 12/09/2013 ore 16.58.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Amore vero

RACCONTO O SEMPLICEMENTE LEGGENDA METROPOLITANA MA COMUNQUE MOLTO INTERESSANTE
Un professore, prima di iniziare la sua lezione di filosofia, pose alcuni oggetti davanti a sé, sulla cattedra.
Senza dire nulla, quando la lezione iniziò, prese un grosso barattolo di maionese vuoto e lo riempì con delle palline da golf.
Domandò quindi ai suoi studenti se il barattolo fosse pieno ed essi risposero di sì.
Allora, il professore rovesciò dentro il barattolo una scatola di sassolini, scuotendolo leggermente.
I sassolini occuparono gli spazi fra le palline da golf.
Domandò quindi, di nuovo, ai suoi studenti se il barattolo fosse pieno ed essi risposero di sì.
Il professore, rovesciò dentro il barattolo una scatola di sabbia.
Naturalmente, la sabbia occupò tutti gli spazi liberi.
Egli domandò ancora una volta agli studenti se il barattolo fosse pieno ed essi risposero con un sì unanime.
Il professore tirò fuori da sotto la cattedra due bicchieri di vino rosso e li rovesciò interamente dentro il barattolo, riempiendo tutto lo spazio fra i granelli di sabbia.
Gli studenti risero!
“Ora”, disse il professore quando la risata finì, “vorrei che voi consideraste questo barattolo la vostra vita.
Le palline da golf sono le cose importanti; la vostra famiglia, i vostri figli, la vostra salute, i vostri amici e le cose che preferite; cose che se rimanessero dopo che tutto il resto fosse perduto riempirebbero comunque la vostra esistenza.
I sassolini sono le altre cose che contano, come il vostro lavoro, la vostra casa, l’automobile. La sabbia è tutto il resto, le piccole cose.”
“Se metteste nel barattolo per prima la sabbia”, continuò, “non resterebbe spazio per i sassolini e per le palline da golf. Lo stesso accade per la vita. Se usate tutto il vostro tempo e la vostra energia per le piccole cose, non vi potrete mai dedicare alle cose che per voi sono veramente importanti.
Curatevi delle cose che sono fondamentali per la vostra felicità. Giocate con i vostri figli, tenete sotto controllo la vostra salute. Portate il vostro partner a cena fuori. Giocate altre 18 buche! Fatevi un altro giro sugli sci! C’è sempre tempo per sistemare la casa e per buttare l’immondizia. Dedicatevi prima di tutto alle palline da golf, le cose che contano sul serio. Definite le vostre priorità, tutto il resto è solo sabbia”.

meditate gente meditate
17671441
RACCONTO O SEMPLICEMENTE LEGGENDA METROPOLITANA MA COMUNQUE MOLTO INTERESSANTE Un professore, prima di iniziare la sua lezione di...
Risposta
12/09/2013 16.58.50
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
california1978 california1978 12/09/2013 ore 17.24.01
segnala

(Nessuno)RE: Amore vero

@ topopigro68:

Vero, senza le cose importanti la vita non è una vera vita. Spesso si dimentica che i sentimenti sono importanti.
phliper82 phliper82 12/09/2013 ore 19.44.49
segnala

(Nessuno)RE: Amore vero

Mi avete fatto venire in mente una leggenda che avevo letto tempo fa e sono andata a ricercarla ...!

C'era una volta un'isola, dove vivevano tutti i sentimenti e i valori degli uomini: il Buon Umore, la Tristezza, il Sapere, così come tutti gli altri, incluso l'Amore.
Un giorno venne annunciato ai sentimenti che l'isola stava per sprofondare, allora prepararono tutte le loro barche e partirono, solo l'Amore volle aspettare fino all'ultimo momento.
Quando l'isola fu sul punto di sprofondare, l'Amore decise di chiedere aiuto.
La Ricchezza passò vicino all'Amore su una barca lussuosissima e l'Amore le disse:
"Ricchezza, mi puoi portare con te?".
"Non posso, c'é molto oro e argento sulla mia barca e non ho posto per te".

L'Amore allora decise di chiedere all'Orgoglio che stava passando su un magnifico vascello:
"Orgoglio ti prego, mi puoi portare con te?".
"Non ti posso aiutare, Amore " rispose l'Orgoglio, "qui é tutto perfetto, potresti rovinare la mia barca".

Allora l'Amore chiese alla Tristezza che gli passava accanto:
"Tristezza ti prego, lasciami venire con te".
"Oh Amore" rispose la Tristezza, "sono così triste che ho bisogno di stare da sola".

Anche il Buon Umore passò di fianco all'Amore, ma era così contento che non sentì che lo stava chiamando.
All'improvviso, una voce disse: "Vieni Amore, ti prendo con me".
Era un vecchio che aveva parlato. L'Amore si sentì così riconoscente e pieno di gioia, che dimenticò di chiedere il nome al vecchio. Quando arrivarono sulla terra ferma, il vecchio se ne andò.

L'Amore si rese conto di quanto gli dovesse e chiese al Sapere:
"Sapere, puoi dirmi chi mi ha aiutato?".
"E' stato il Tempo" rispose il Sapere.
"Il Tempo?" s'interrogò l'Amore, "Perché mai il Tempo mi ha aiutato?".
Il Sapere pieno di saggezza rispose:
"Perché solo il Tempo è capace di comprendere quanto l'Amore sia importante nella vita
topopigro68 topopigro68 12/09/2013 ore 20.33.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Amore vero

anche questa è una storia che gira da tempo ma che è sempre un piacere leggere.......
originalGIO originalGIO 13/09/2013 ore 09.20.23
segnala

(Nessuno)RE: Amore vero

phliper82 scrive:
"Perché solo il Tempo è capace di comprendere quanto l'Amore sia importante nella vita


Sora Flipper, hai toccato il cuore di questo povero vecchio burbero :-(

Ma quanto tempo ci vuole??? :-)))
eucalipto.red7 eucalipto.red7 13/09/2013 ore 11.29.47
segnala

(Nessuno)RE: Amore vero

topopigro68 scrive:
anche questa è una storia che gira da tempo ma che è sempre un piacere leggere.......

e certo

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.