Amore e dintorni

Amore e dintorni

La "vecchia" bacheca Amore e dintorni si è trasferita qui!

Amami1969 30/10/2013 ore 15.05.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Mamme

╚ un dato di fatto che le donne quando diventano madri trascurano il proprio compagno con la conseguenza che quest'ultimo si allontani e a volte in maniera definitiva. Questo ci dice una cosa sola che le donne sono prima madri e poi compagne. La maternitÓ cambia la femmina, prima in donna e poi in madre. Gli uomini non sentono la paternitÓ in modo viscerale come la donna e quindi si sentono trascurati, sia come compagni sia come figli. Allora cercano un'altra compagna/madre che li faccia sentire uomini e figli.
8251807
╚ un dato di fatto che le donne quando diventano madri trascurano il proprio compagno con la conseguenza che quest'ultimo si...
Discussione
30/10/2013 15.05.11
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
bluemoon336 bluemoon336 30/10/2013 ore 15.28.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Mamme

Nelle relazioni ci vuole sempre equilibrio purtroppo quando i figli sono piccoli ovvio che hanno bisogno della madre.Forse l'uomo non riesce a prendersi le proprie responsabilita'.Non concordo pienamente con il fatto che l'uomo si allontani esclusivamente per i figli ci sono storie che finiscono per i piu' svariati motivi non si va d'accordo e molti scelgono la strada piu' facile il tradimento perche ammettere di avere un problema sarebbe come dire non aVERE PIU' CONTROLLO ,non essere piu' un uomo con il suo potere di superiorita' e decidere di risolvere qualcosa con la compagna troppo difficile ....
17753930
Nelle relazioni ci vuole sempre equilibrio purtroppo quando i figli sono piccoli ovvio che hanno bisogno della madre.Forse l'uomo...
Risposta
30/10/2013 15.28.51
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
phliper82 phliper82 30/10/2013 ore 15.46.23
segnala

(Nessuno)RE: Mamme

Amami1969 scrive:
╚ un dato di fatto che le donne quando diventano madri trascurano il proprio compagno

Gli uomini non sentono la paternitÓ in modo viscerale come la donna e quindi si sentono trascurati, sia come compagni sia come figli. Allora cercano un'altra compagna/madre che li faccia sentire uomini e figli.


:sbong
ehm ... aspetta un attimo che mi sta girando un po la testa ...
tanto per cominciare se un uomo pretende di essere visto e considerato anche come un figlio e cerca una donna che gli faccia anche da madre ... non Ŕ uomo e non voglio agiungere altro a questa frase ...!

2 - L'arrivo di un figlio influenza il rapporto di coppia semplicemente perchŔ non viene visto in ugual modo da entrambi. Non Ŕ la donna che trascura l'uomo ma Ŕ lui che vedendo il figlio come la cosa pi¨ importante x la donna, si sente messo in secondo piano e sta li in attesa delle sue attenzioni invece di fare il marito ed il padre a tutti gli effetti ...! In poche parole si comporta come un secondo figlio.

Un bambino ha bisogno di due genitori che si amano e non di essere visto come un problema per loro (Ŕ assurdo)
topopigro68 topopigro68 30/10/2013 ore 15.59.41 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Mamme

come sempre dipende dalle persone inoltre la donna spesso dopo il parto ha il suo periodo in cui magari Ŕ in parte presa dal figlio e in parte come si dice c'ha le cose suo e quindi dovrebbe essere il compagno a starle vicino magari facendo pi¨ il marito/amico che l'amante.......e spesso non Ŕ facile e si finisce per commettere qualche cavolata.........maschi contro femmine e femmine contro maschi docet.......
17753978
come sempre dipende dalle persone inoltre la donna spesso dopo il parto ha il suo periodo in cui magari Ŕ in parte presa dal...
Risposta
30/10/2013 15.59.41
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
BrancaIone.2000 BrancaIone.2000 30/10/2013 ore 19.59.08
segnala

(Nessuno)RE: Mamme

Amami1969 scrive:
le donne sono prima madri e poi compagne.

Vaglielo a spiegare alla Franzoni e a tutte quelle come lei.
BrancaIone.2000 BrancaIone.2000 30/10/2013 ore 20.00.51
segnala

(Nessuno)RE: Mamme

bluemoon336 scrive:
con il suo potere di superiorita'

:mmm quale "superioritÓ" ? :sbong
BrancaIone.2000 BrancaIone.2000 30/10/2013 ore 20.24.36
segnala

(Nessuno)RE: Mamme

phliper82 scrive:
L'arrivo di un figlio influenza il rapporto di coppia semplicemente perchŔ non viene visto in ugual modo da entrambi. Non Ŕ la donna che trascura l'uomo ma Ŕ lui che vedendo il figlio come la cosa pi¨ importante x la donna, si sente messo in secondo piano e sta li in attesa delle sue attenzioni invece di fare il marito ed il padre a tutti gli effetti ...! In poche parole si comporta come un secondo figlio.


Sul punto 1 sono daccordo quindi non lo commento, ma su quello quotato avrei delle robe da obiettare.
Innanzitutto un figlio (e parlo per logica di cose, perchŔ a me i bambini mi stanno sur "pacco" e nu li sopporto, figuramose se me mettessi a fare un pisciasotto da sorbire 24 ore no stop)deve essere una scelta senziente di entrambi gli individui di una coppia e non un caso fortuito che faccia entrare in gelosia qualcuno dei due. Ammetto che a volte ci siano donne che trascurino i compagni per dedicarsi al figlio tanto da non permettere neanche al marito di svolgere il suo ruolo di padre, com'Ŕ vero che ci sono anche uomini che fanno la stessa cosa attaccandosi morbosamente al bambino e trascurando la propria compagna.
Quando si verificano queste cose c'Ŕ sempre un problema di fondo nella coppia che molto spesso non viene manco rilevato in precedenza e che l'arrivo del nuovo nato fa scoppiare tirando a galla la merda di fondo.
Quando la cosa accade (attaccamento morboso da parte di uno dei genitori e distacco progressivo dell'altro)spesso i segnali sono stati dati tempo prima ma nessuno dei due magari se ne Ŕ accorto (tipo la moglie che rimprovera il marito di non agire da "buon padre di famiglia" o l'uomo che accusa la donna di essere troppo "frivola" o "ragazzina"). La venuta di un bambino diventa motivo di "ricatto" da parte di uno dei due genitori verso l'altro (es. "adesso che abbiamo un figlio metti la moto nel garage e butti via la chiave..." oppure "adesso che abbiamo un figlio smetterai una buona volta di spendere e spandere soldi in abbigliamento e cosmetici e diventerai una madre pi¨ responsabile...")
In tale modo il figlio diventa il capro espiatorio di certe insoddisfazioni all'interno della coppia, ma queste "insoddisfazioni" erano giÓ celate da prima.
A prova di questo c'Ŕ che il mondo Ŕ pieno di ragazze madri, ma anche di ragazzi padre.
E' la donna a fecondare e partorire un figlio, ma comunque un figlio Ŕ, e rimane di entrambi (e comunque ribadisco che per farlo e per crescerlo bisogna avere la tendenza al "buon padre/madre" di famiglia) altrimenti meglio la moto o i cosmetici.
beat.le beat.le 30/10/2013 ore 20.35.54
segnala

(Nessuno)RE: Mamme

fesserie e fregnacce a gogo

a me non Ŕ successo

forse perchŔ l'arrivo di un figlio non fa altro che evidenziare qualche problemino di coppia

che giÓ c'era?

mah, ai postini l'ardua sentenza ;-)
OssimoroParadossale OssimoroParadossale 30/10/2013 ore 21.01.03
segnala

(Nessuno)RE: Mamme

BrancaIone.2000 scrive:
adesso che abbiamo un figlio metti la moto nel garage e butti via la chiave...


beh ognuno reagisce a modo suo, io per il suo primo compleanno gli regalerei un pc da 2000 euro e lei non potrebbe ostacolare un regalo a mio figlio :hoho
BrancaIone.2000 BrancaIone.2000 30/10/2013 ore 21.19.58
segnala

(Nessuno)RE: Mamme

OssimoroParadossale scrive:
gli regalerei un pc da 2000 euro

:sbong Un pc nelle mani di una madre morbosa Ŕ peggio di una mannaia affilata nelle mani di un serial killer :nonono

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio Ŕ necessario accedere al sito.