Amore e dintorni

Amore e dintorni

La "vecchia" bacheca Amore e dintorni si è trasferita qui!

Amami1969 08/11/2013 ore 12.41.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Un figlio handicappato merita di nascere?

Una domanda semplice per chi vuole rispondere. Se il medico vi dicesse che il figlio che vi sta per nascere è handicappato lo sopprimereste o comunque é vostro figlio e lo fareste nascere? E soprattutto mi interessa la motivazione che vi spinge in un senso o in un altro. Una premessa peró è doverosa, la domanda è seria e mi piacerebbe avere una risposta sincera senza perbenismi che non portano a nulla se non a farsi fighi in un forum dove tra l'altro non vi conosce nessuno se non per quelle quattro cose che scrivete. Quindi Vi prego, siate sinceri. Buona giornata a tutti!
8252685
Una domanda semplice per chi vuole rispondere. Se il medico vi dicesse che il figlio che vi sta per nascere è handicappato lo...
Discussione
08/11/2013 12.41.57
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Camelia49 Camelia49 08/11/2013 ore 12.58.54 Ultimi messaggi
segnala

TristeRE: Un figlio handicappato merita di nascere?

Personalmente,la risposta e' NO...La motivazione e' qsta: Io,nn metterei MAI al mondo (sapendolo prima) un bambino con handicap,xke lo amo troppo,e nn sopporterei vederlo soffrire su tutto,nn solo nn poter fare le cose ke fanno gli altri bambini,(Molti bimbi con handicap sn intelligenti) qndi sapendo cio,nn sopporterei di sapere mio figlio ke si rende conto del suo stato,inoltre,c'e' il problema ke,finke io sn in vita gli farei tutto cio ke ha bisogno,ma un domani dopo la MIA morte,ki si prenderebbe cura di lui ke cmq sarebbe adulto?..no,assolutamente no...se poi capitasse ke nascesse e nonostante sia nato sano,capitasse qlkosa ke me lo rendesse handicappato,be nn dipenderebbe da me,da una mia decisione....Poi,so gia ke verro' aggredita x qsto mio modo di pensare,ma io nn farei MAI ad altri cio ke nn voglio x me !...Figuriamoci ad un figlio . :cuore p.s. La parola ke hai usato ''merita'' nn e' adeguata...la parola giusta e' '' E'GIUSTO ke nasce''
i.na i.na 08/11/2013 ore 13.01.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

Amami1969 scrive:
Se il medico vi dicesse che il figlio che vi sta per nascere è handicappato lo sopprimereste o comunque é vostro figlio e lo fareste nascere?

sopprimere è già un'espressione che mi piace poco e poi dipende dal tipo di handicap

comunque ringrazio il cielo di essere vissuta in un'epoca in cui la scienza ha fatto passi avanti e la legge permette di decidere

le motivazioni sono molteplici ma in sintesi nn lo farei nascere: per il SUO stesso bene e per il mio, per il bene dei famigliari e di altri possibili fratelli

ho visto famiglie intere rovinate e poi divisesi in mille brandelli perchè all'interno del nucleo vi è un portatore di handicap grave
17768818
Amami1969 scrive: Se il medico vi dicesse che il figlio che vi sta per nascere è handicappato lo sopprimereste o comunque é...
Risposta
08/11/2013 13.01.58
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
bbwroma bbwroma 08/11/2013 ore 13.14.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

@ Amami1969:


Una delle mie cognate anni fa restò incinta e visto che aveva più di 40 anni la convinsero a fare l'mniocentesi. Durante quell'analisi il bimbo si mosse e quando è nato avevo un buco su una delle gambe. Non è dato sapere se si mosse perché era stato bucato o se era mosso prima "infilzando" la gamba sull'ago. La domanda restò "e se avessero preso la testa?"

Anni dopo un'altra cognate anche lei sopra I 40 restò incinta e mi parve giusto farle questo discorso: "Se pensi che abortiresti nel caso in cui risultasse che tuo figlio potrebbe avere dei problem fai bene a proseguire, ma se tanto non abortiresti comunque è inutile mettere a rischio la alute del bimbo per nulla".

Arrivo a me. Abortirei. Non ho la pazienza necessaria e so che con tutta probabilità morirei prima io di lui, chi si occuperebbe di lui dopo la mia morte?


ho riletto la tua domanda e la mia risposta è: sì, merita di nascere ma con una madre con delle caratteristiche diverse dalle mie
17768843
@ Amami1969: Una delle mie cognate anni fa restò incinta e visto che aveva più di 40 anni la convinsero a fare l'mniocentesi....
Risposta
08/11/2013 13.14.08
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
Amami1969 Amami1969 08/11/2013 ore 13.41.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

Ti posso solo fare i complimenti bbwroma per l'analisi e la sincerità con cui mi hai risposto. Grazie
Amami1969 Amami1969 08/11/2013 ore 13.42.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

Ti posso solo fare i complimenti bbwroma per l'analisi e la sincerità con cui mi hai risposto. Grazie
bbwroma bbwroma 08/11/2013 ore 15.24.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

@ Amami1969:


cerco sempre di essere sincera, sennò confrontarsi qui non ha più senso. Comunque grazie
gino2020 gino2020 09/11/2013 ore 18.51.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

bbwroma scrive:
ho riletto la tua domanda e la mia risposta è: sì, merita di nascere ma con una madre con delle caratteristiche diverse dalle mie


scusami se mi permetto , ma una madre che comunque sopravvive al figlio per poterlo accudire fino alla fine , diciamo che sono rarissime per non dire che non esistono.

secondo me , se si dovesse seguire la natura , come nel regno animale, uno che nasce sfortunato o debole non sopravvive.

noi grazie alla scienza ci siamo evoluti,possiamo sapere tutto e di più ancora prima di nascere
non vedo perchè si deve arrivare a far nascere un essere umano sapendo che poi sarà un vegetale
condannandolo ancora prima di nascere a una vita di M...
già si fa fatica a sopravvivere se ogni cosa e al suo posto
non oso pensare alle difficoltà di queste persone , sempre soggette a chi e di buon cuore per essere aiutati :bye






17770672
bbwroma scrive: ho riletto la tua domanda e la mia risposta è: sì, merita di nascere ma con una madre con delle caratteristiche...
Risposta
09/11/2013 18.51.24
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Amami1969 Amami1969 09/11/2013 ore 19.41.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

Caro Gino questa tua analisi (spero non me ne vorrai) sa tanto di egoismo e di ipocrisia. Diffido sempre di chi si nasconde dietro gli handicapp degli altri, invece non sarà perchè non vuoi sacrificare il resto della tua esistenza ad accudire un figlio che mai potrà essere autosufficiente?
bbwroma bbwroma 09/11/2013 ore 20.14.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

@ gino2020:

infatti ho detto "per quello che riguarda me no" con un altra madre, con caratteristiche diverse dalle mie (conosco I miei limiti) perché negargli questa possibilità?

17770730
@ gino2020: infatti ho detto "per quello che riguarda me no" con un altra madre, con caratteristiche diverse dalle mie (conosco I...
Risposta
09/11/2013 20.14.44
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
bbwroma bbwroma 09/11/2013 ore 20.18.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?




e anche questo...e quest'uomo è piano di voglia di vivere...Se non sai l'inglese fa nulla, goditi solo il video e pensa che avrebbe potuto non esserci. Lui non è dispiaciuto di stare al mondo, per la verità se la gode e da qualche mese è diventato anche papà
MIRKO.CUOREROSSOBLU MIRKO.CUOREROSSOBLU 09/11/2013 ore 20.51.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)...

Se teniamo al mondo gentaglia che nasce per puro errore di natura, vedasi stupratori e pluriomicidi, direi che la risposta sia SI. Fanno senz'altro meno male e danno meno problemi diretti.
gino2020 gino2020 10/11/2013 ore 02.05.45 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

bbwroma scrive:
e anche questo...e quest'uomo è piano di voglia di vivere...Se non sai l'inglese fa nulla, goditi solo il video e pensa che avrebbe potuto non esserci. Lui non è dispiaciuto di stare al mondo, per la verità se la gode e da qualche mese è diventato anche papà


questo uomo nella sua sfortuna e stato comunque fortunato
ma penso anche a tutti quelli che la sfortuna li perseguita fino dal momento del concepimento.

una volta venuti al mondo meritano tutti il massimo rispetto
immagina se avessimo potuto scegliere fra( venire al mondo con un Handicap e vivere tutta la vita in quelle condizioni oppure non nascere ) credo che la seconda soluzione sarebbe la più gettonata.
- io sceglierei quella sicuramente... non nascere :bye

BrancaIone.2000 BrancaIone.2000 10/11/2013 ore 09.01.09
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

Amami1969 scrive:
Se il medico vi dicesse che il figlio che vi sta per nascere è handicappato lo sopprimereste o comunque é vostro figlio e lo fareste nascere?

Non potrebbe essere una decisione unicamente mia.
Un figlio si fa in due e in due si cresce.
Io opterei per non averlo, ma la decisione della madre rappresenterebbe il 90% della scelta finale, quindi il mio parere influirebbe solo al 10%
bbwroma bbwroma 10/11/2013 ore 09.40.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

@ gino2020:

mi ripeto: per quello che riguarda me avreui scelto l'aborto ma con una madre diversa la vita
fantasmauss fantasmauss 10/11/2013 ore 12.10.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

Si parla di un figlio, un essere umano e quindi e' naturale che la risposta sia un si. Un figlio e' una parte di noi e non un paio di scarpe che si buttano perche' vecchie o rotte.
Potrei avere un figlio che nasce sanissimo e dopo un po' di anni muore per un male incurabile.
Essere genitori e' un compito importante e serio, essere egoisti e' sempre la cosa piu' semplice.
palmerino1965 palmerino1965 10/11/2013 ore 13.41.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

se nei tempi previsti avessi saputo che mio figlio/a aveva una grave problematica non avrei avuto molti dubbi: sarei stato favorevole ad un aborto.
lo pensava così (che io mi ricordi) anche mia moglie.

non accetto un aborto da parte di una donna solo per motivi economici e persino a seguito di uno stupro subìto però ho compreso che non ha senso giudicare gli altri; quindi ognuno/a avrà la sua sacrosanta opinione.
troppo semplice dire a una persona come si debba comportare a seconda delle proprie opinioni.
io ho così tanti limiti e condizionamenti dalla società e dalle esperienze passate che posso solo decidere per me stesso. :-)
PaoloPlus PaoloPlus 10/11/2013 ore 13.53.21
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

La nascita di un disabile interessa la società prima che i genitori.
Dal momento della nascita il disabile grave è oggetto di impegno straordinario di risorse, che vengono indirizzate in strutture di sostegno casalinghe o comuni.
Per cui è facile dire io faccio così e chissene. Si guarda il pezzettino di sé. Ma i nostri figli avranno a che fare con una società di vecchi tenuti in case di riposo a costo delle pensioni, e strutture di disabili vegetali e comunque destinati a vita ingrata e infelice.
Io spenderei quelle risorse per curare i bambini che hanno fame e che sono feriti dalle guerre.
La selezione delle risorse è fattore primordiale, dovrebbero esserci tabelle che delimitano l'aborto consigliato.
IlTo.scano IlTo.scano 10/11/2013 ore 14.24.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

non credo che lo farei nascere e lo dico senza ipocrisie, un figlio è la mia proiezione del futuro, lo voglio forte e sano per poter superare la durezza della vita.
SuMMeR.CrUsH SuMMeR.CrUsH 10/11/2013 ore 14.32.30
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

Dipende dall'handicap. Quindi la mia risposta sarebbe molto generica.

Se è un handicap lieve che comunque permette di dargli una vita dignitosa per quanto possibile anche se con problemi ovviamente non abortirei.

Se si parla di malattie gravi,geneticamente gravi che fanno prospettare un futuro di questo bambino per nulla dignitosi,pieno di sofferenza o di uno stato vegetativo abortirei.


Un handicap non è sempre una cosa gravissima(parlo di quelli meno gravi)e nella maggior parte dei casi sono persone anche serene. Si guardi anche tante persone con sindrome di down... come diceva già qualcuno determinante è la persone che c'è dietro a questo essere che può giovare o meno alla prospettiva di vita dell'altro; quindi se non si è in grado meglio lasciar perdere anche in questo caso.

Altro caso è come già detto quando si tratta di patologie gravi, e quindi far nascere una persona destinata ad una vita passiva,vegetativa e piena di sofferenza.
volaminelcuore6 volaminelcuore6 10/11/2013 ore 14.49.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

Ho avuto un figlio a 40 ho rifiutato ogni esame x scoprire se fosse tutto normale perché un figlio è un figlio sempre e comunque,, ..se uno dei figli già nati avesse un incidente e rimanesse con un grave handicap che fareste lo opprimereste? è la stessa identica cosa se credete che ciò che sta crescendo dentro di voi è una vita
Amami1969 Amami1969 10/11/2013 ore 14.51.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

Quello che dici Paolo mi pare eccessivo. Un conto è che uno non voglia mettere al mondo un figlio disabili per le sue motivazioni e un conto è farne un affare sociale per aiutare la fame nel mondo. Credo che di sistemi per aiutare chi non ha il pane nel mondo ce ne siano altri e più appropriati.
17771487
Quello che dici Paolo mi pare eccessivo. Un conto è che uno non voglia mettere al mondo un figlio disabili per le sue motivazioni...
Risposta
10/11/2013 14.51.19
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
And7re And7re 10/11/2013 ore 14.58.39
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

domanda senza senso, non puoi sapere come vivrà, come non puoi saperlo per un figlio normale.. poi in quale modo si decide se si merita di vivere? nah, piuttosto diciamo che l'aborto è la cosa migliore in questo caso..
And7re And7re 10/11/2013 ore 14.58.56
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

domanda senza senso, non puoi sapere come vivrà, come non puoi saperlo per un figlio normale.. poi in quale modo si decide se si merita di vivere? nah, piuttosto diciamo che l'aborto è la cosa migliore in questo caso..
ladyjane1 ladyjane1 10/11/2013 ore 16.24.40
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

io credo sia sbagliatissimo porre la domanda cosi come soprattutto rispondere.
In certe situazioni bisogna trovarsi per scegliere. e ognuno lo fa in base a coscienza , e al suo modo di essere. Credo che siano dei drammi umani cosi immensi, cosi come immensa e misteriosa è la vita, che solo parlarne sarebbe un sorta di atto miserevole verso chi si trova in questa situazione , nascituro o genitore.
beat.le beat.le 10/11/2013 ore 17.03.43
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

volaminelcuore6 scrive:
Ho avuto un figlio


uono o cinque? :-)
beat.le beat.le 10/11/2013 ore 17.21.51
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

(Nessuno)Un figlio handicappato merita di nascere?

è ormai da molto tempo che a domande come questa non rispondo

come non rispondo a cosa farei in presenza di uno stato vegetativo mio o di persone a me

vicine,

rispondere a mente fredda, senza esserne effettivamente coinvolto

è inutile bla bla
Amami1969 Amami1969 10/11/2013 ore 17.50.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

Cazzo c'entra anche rispondere e giudicare gli altri su cose che gli succedono è tu non hai vissuto e bla bla. Vedi sono le persone come te che io ritengo inutili, sono polemiche per partito preso. Ti faccio un'altra domanda beat.le che cazzo vi fai in un forum di discussione? E poi se veramente non volevi rispondere non avresti risposto puntualizzando come la pensi. È come dico io la tua è solo polemica sterile, fammi un favore non rispondere più ai miei forum. Sii coerente almeno in questo nella tua triste esistenza. Tu sei come quei preti che predicano bene ma poi fanno peggio.
beat.le beat.le 10/11/2013 ore 17.56.11
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

@ Amami1969: te l'ho già detto una volta

ma vai a cagare
daniele.1950 daniele.1950 10/11/2013 ore 17.59.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

Carissimo "amami" gia il linc che usi dovrebbe essere un programma e una risposta!! Non so questa domanda è fine a se stessa o stai vivendo un'esperienza che ti mette difrnte a questo bivio. Comunque sia ti sono vicino con affetto. Non voglio comunque eludere dal non dare una risponsta che non è la verità ma solo un mio pensiero che nasce da una mia cultura e situazione sociale. Che ci sia il male nel mondo nessuno lo può negare perchè, quasi sempre direttamente o comunque anche indirettamente ce lo siamo trovati difronte. Sceglere di mettere al mondo un figlio richiede maturità se poi ci si trova a dover fare scelte così drammatiche credo non si possa dare nessun consiglio per tutta la sua drammaticità, ma solo comprensione e quando possibile aiuto e condivisione. Tutti sappiamo che il dolore faccia male, tutti ne siamo consapevoli, ma tutto questo viene ulteriormente peggiorato dal fatto che spesso quando soffriamo lo dobbiamo fare nella solitudine, filosofia di questa società. Io credo che nessun genitore in attesa da poco tempo di una vita nuova fosse anche handicappato, non viva come un dramma il fatto di sopprimerlo con un aborto. Credo appunto che molti aborti di vite non volute, o in questo caso handicappate, siano dovute alla solitudine in cui le donne o anche i padri vengono lasciati. Provate a pensare oggi specialmente una donna che magari vive di precarietà dover abortire per difendere il posto di lavoro. O di una ragazza madre non sostenuta dalla famiglia e con grosse difficoltà poi dopo per gli inserimenti negli asili, una abitazione adeguata e una vita dignitosa? Difficile davvero dare un pensiero ma solo comprensione e chiedere perdono perchè magari proprio io non faccio nulla per sostenere quella maternità futura o presente. Ti abbraccio
17771824
Carissimo "amami" gia il linc che usi dovrebbe essere un programma e una risposta!! Non so questa domanda è fine a se stessa o...
Risposta
10/11/2013 17.59.21
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Amami1969 Amami1969 10/11/2013 ore 18.17.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

Sei una testa di cazzo beat.le solo quello potevi rispondere. Sei inutile sia come persona che come utente. Spero di non risentirti più. Ah, fottiti! :)
beat.le beat.le 10/11/2013 ore 18.21.46
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

@ Amami1969: :prrr
daniele.1950 daniele.1950 10/11/2013 ore 18.46.02 Ultimi messaggi
daniele.1950 daniele.1950 10/11/2013 ore 18.46.04 Ultimi messaggi
bbwroma bbwroma 10/11/2013 ore 18.52.11 Ultimi messaggi
phliper82 phliper82 10/11/2013 ore 22.01.43
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

@ Amami1969:
merita: non mi piace perchè non è assolutamente adeguato cmq ...

io ho lavorato con persone disabili nel passato. Sono tutte persone che soffrono tantissimo.
una volta una bambina di quasi 4 anni mi ha detto: ma io quando comincero a camminare?

un altro giorno una bimba dice al mio collega:
io sono bella tanto bella ... me lo dice sempre la mamma.
lui: a si e poi?
lei: anche sveglia ... tanto sveglia
lui scherzando: a si e poi?
lei: e non ci vedo.

Non hai idea di come mi sono sentita in quei momenti. Le persone disabili grandi e piccoli sono tutti coscienti dei loro problemi, soffrono tantissimo ed hanno una vita difficile pieno di difficolta.
Il genitore di un bimbo un giorno con gli occhi lucidi mi dice: e se io non ci saro più chi lo cresce, ki gli sta vicino, chi lo aiuta. Mio figlio non sarà mai in grado di farcela da solo ... ecc ecc

Prendere una decisione in questo caso non è facile perchè sia abortirlo che farlo nascere fa male in entrambi i casi. SE lo fai nascere ti senti in colpa x tutta la vita quando lo vedis offrire ogni giorno. Se lo togli ti senti in colpa lo stesso.
Mi auguro che non mi capiti mai perchè x come sono fatta mi sentiro morta dentro x tutta la vita qualunque cosa decido. cmq in base a questa esperienza lavorativa ti dico la verita: non lo farei nascere perchè persone disabili gli ho vissuto da vicino e so quello che afrontano ogni giorno perciò non vorrei mai vedere soffrire cosi mio figlio.
phliper82 phliper82 10/11/2013 ore 22.15.25
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

PaoloPlus scrive:
La nascita di un disabile interessa la società prima che i genitori.
Dal momento della nascita il disabile grave è oggetto di impegno straordinario di risorse, che vengono indirizzate in strutture di sostegno casalinghe o comuni.

Io spenderei quelle risorse per curare i bambini che hanno fame e che sono feriti dalle guerre.

:sbong
Ma ti rendi conto di ciò che dici? Come se non bastasse tutta la sofferenza e le difficolta che queste persone hanno dobbiamo pure dargli colpa di esistere? Quindi i problemi economici del paese sono colpa dei disabili secondo te?

Faresti lo stesso ragionamento se si trattasse veramente di tuo figlio?
MIRKO.CUOREROSSOBLU MIRKO.CUOREROSSOBLU 10/11/2013 ore 22.18.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)...

Non c'è peggior disabilità dell'incapacità ad usare il cuore, per cui tranquilli, un disabile può essere una persona completa pure nella sua "mancanza".
17772506
Non c'è peggior disabilità dell'incapacità ad usare il cuore, per cui tranquilli, un disabile può essere una persona completa...
Risposta
10/11/2013 22.18.08
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
PaoloPlus PaoloPlus 11/11/2013 ore 00.52.41
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

phliper82 scrive:
Ma ti rendi conto di ciò che dici? Come se non bastasse tutta la sofferenza e le difficolta che queste persone hanno dobbiamo pure dargli colpa di esistere? Quindi i problemi economici del paese sono colpa dei disabili secondo te?

Faresti lo stesso ragionamento se si trattasse veramente di tuo figlio?


Ma che discorsi, certo che lo farei e non lo farei certo nascere.
Comunque non è mai bella cosa estrapolare parti di un discorso e quotarle per evidenziarle a comodo.
Non ho mai parlato di "colpe", dico solo che far nascere certe creature e mantenerle in vita sofferenti è una questione sociale, non solo personale.
Certo che sei poi nascono devono essere accudite, però vedi, in questo accudimento c'è anche molto accanimento terapeutico per tenerli in vita anziché lasciare che la natura faccia il proprio corso, purtroppo il tema è molto spinoso e condizionato da interessi a continuare le spese sanitarie in direzioni di profitto anziché di aiuto.
Visto il tuo tono, ti invito a fare un giro in un istituto tra i bambini disabili gravi semi abbandonati da genitori che fanno visita 1 volta al mese, vediamo come esci.
gino2020 gino2020 11/11/2013 ore 02.43.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

fantasmauss scrive:
Si parla di un figlio, un essere umano e quindi e' naturale che la risposta sia un si. Un figlio e' una parte di noi e non un paio di scarpe che si buttano perche' vecchie o rotte.
Potrei avere un figlio che nasce sanissimo e dopo un po' di anni muore per un male incurabile.
Essere genitori e' un compito importante e serio, essere egoisti e' sempre la cosa piu' semplice.


un figlio che nasce sano e poi la natura lo condanna a una vita di stenti , ci esclude la
possibilità di fare delle scelte e di conseguenza bisogna accettare la realtà.

ma quando vedo istituti pieni o documentari su bambini fatti venire al mondo sapendo che soffriranno già dal primo istante
mi cresce dentro la rabbia e mi chiedo

-- il vero egoismo e in quelle persone che pur di avere un figlio lo fanno venire al mondo sapendo che e condannato per tutta la vita ?
o in chi decide di abortire , piuttosto che condannare un essere umano alla sofferenza ancora prima di nascere?

c'è chi usa la religione come scudo ( tanto c'è Dio che ci pensa ) e se ne frega della vita che ha preparato al figlio
c'è chi fa la scelta di non farlo venire al mondo , triste ..ma meno dolorosa per il nascituro

da che parte stà ( l'egoismo ?)

ogni tanto dico sempre ai miei figli
se un domani dovesse capitarmi di diventare un vegetale , siete pregati di farmi morire
sono un uomo e come tale voglio vivere da essere umano .:bye







17773013
fantasmauss scrive: Si parla di un figlio, un essere umano e quindi e' naturale che la risposta sia un si. Un figlio e' una parte...
Risposta
11/11/2013 2.43.22
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
gino2020 gino2020 11/11/2013 ore 02.51.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

PaoloPlus scrive:
accanimento terapeutico per tenerli in vita anziché lasciare che la natura faccia il proprio corso


oltre all'accanimento terapeutico ,aggiungerei ( cosa più triste ) che sono oggetto di studi.

riuscire a separare i gemelli, riuscire a capire come possano avvenire certe malformazioni e via dicendo .. :bye
willy0482 willy0482 11/11/2013 ore 03.26.44
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

Vorrei fare notare a chi dice che l'aborto è paragonabile alla soppressione che esiste una differenza abissale tra sopprimere un essere con un sistema nervoso sviluppato piuttosto che uno che ne è privo (come appunto un embrione) le diagnosi pre impianto sono l'equivalente tecnologico della selezione che avviene in un concepimento tradizionale. Solo uno stato vaticano e talebano come il nostro poteva arrivare a formulare leggi tanto idiote! Discorso diverso per i disabili sviluppati che in uno stato civile meritano tutte le cure, l'assistenza e la ricerca scientifica necessaria ma è pur vero che dovrebbero avere anche il diritto all'eutanasia quando lo desiderano! Chi è lo stato per decidere se qualcuno deve essere costretto a soffrire?
Camelia49 Camelia49 11/11/2013 ore 08.16.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

Amami1969 scrive:
, invece non sarà perchè non vuoi sacrificare il resto della tua esistenza ad accudire un figlio che mai potrà ess
E' troppo facile buttarla sulla ''qstione di coscienza''...Pensiamo SOPRATUTTO al bambino e alla QUALITA' di vita ke sarebbe COSTRETTO a fare...se genitore significa AMORE,allora nn pensiamo a noi,a come' bello sentirci dire ''ke bravi genitori sono qlli,ke accudiscono un bimbo disabile''...SE.lo sappiamo prima ke nasce ke PURTROPPO e' handicappato secondo me,facendolo nascere commetteremmo un vero peccato contro ql figlio...AMORE e' anke rinuncia !
17773074
Amami1969 scrive: , invece non sarà perchè non vuoi sacrificare il resto della tua esistenza ad accudire un figlio che mai potrà...
Risposta
11/11/2013 8.16.13
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
phliper82 phliper82 11/11/2013 ore 10.10.00
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

@ PaoloPlus: Io non ho quotato ed evidenziato a comodo ma semplicemente ciò che assolutamente non condividevo per come ti eri espresso. Nei forum spesso succede ke quando non quoti, alcuni non capiscono ciò a cui ti riferisci o prendono una cosa x un altra.
Quando ho letto che un figlio disabile riguarda prima la società e poi i genitori e che le risorse ke si sano x i disabili meglio usarli x la fame nel mondo, te lo dico chiaramente: mi è venuto il nervoso perchè mi è sembrato esagerato. Ci sono ben altri modi per aiutare la fame nel mondo ... ecc! Tutto qua.
Io i disabili gli ho vissuti da vicino. Perciò come ho scritto in precedenza prenderei la tua stessa decisione: di non farlo nascere.
miss.monella65 miss.monella65 13/11/2013 ore 01.38.51
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

IO PERSONALMENTE MERITO CHE OGNI ESSERE MERITA DI VIVERE SOPRATUTTO SE E UN FIGLIO CON PROBLEMI DI HANDIKAP SE DIO MANDO UN DONO DI VITA E GIUSTO CHE NASCA E VERO UN FIGLIO CON PROBLEMI PORTA SACRIFICI MA NON DOVRANNO PESARE VISTO CHE E TUO FIGLO X QUANDO MI RIQUARDA LA MIA COSCIENZA MI DICE CHE DEVE NASCERE ED ESSRE AMATO E E NON SIAMO NESSUNO X TOGLIERELE LA VITA SI IO DA MAMMA LO FAREI NASCERE E DARLE TUTTO L'AMORE DI QUESTO MONDO POI OGNUNO DECIDE LA PROPIA UN GIORNO NE RENDEREMO CONTO AL NOSTRO SIGNORE
pioggiaesole74 pioggiaesole74 14/11/2013 ore 15.35.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

Certo che merita di nascere!!!! oppure vogliamo fare come Hitler che perseguitava tutti quelli che non erano della razza ariana? Hanno diritto di nascere solo quelli belli biondi e con gli occhi azzurri? Chi siamo noi per decidere se una persona ha il diritto di nascere? Chi decide di abortire porterà per utta la sua vita un omicidio sulla sua coscienza.
17778979
Certo che merita di nascere!!!! oppure vogliamo fare come Hitler che perseguitava tutti quelli che non erano della razza ariana?...
Risposta
14/11/2013 15.35.21
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
And7re And7re 14/11/2013 ore 15.45.07
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

pioggiaesole74 scrive:
Chi decide di abortire porterà per utta la sua vita un omicidio sulla sua coscienza.

un embrione non è una persona, non è omicidio.
Amami1969 Amami1969 14/11/2013 ore 15.58.28 Ultimi messaggi
And7re And7re 14/11/2013 ore 16.02.23
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

Amami1969 scrive:
Un embrione è un omicidio.

non per la legge, non per la scienza e nemmeno per la religione che nei fatti non da lo status di persona all'embrione.
Amami1969 Amami1969 14/11/2013 ore 16.10.04 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

Metti la come ti pare. Quell'embrione cresce e diventa una persona e sai quanto me ne frega di quel che pensa la legge, la scienza e figurati la religione e pure di quello che pensi tu o chiunque altro, per me l'aborto è l'omicidio peggiore.
And7re And7re 14/11/2013 ore 16.13.17
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

Amami1969 scrive:
Quell'embrione cresce e diventa una persona

certo (anzi prpbabile) ma tu stesso ammetti non sia una persona in quanto dici appunto "diventa"
Amami1969 Amami1969 14/11/2013 ore 16.39.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

Stronchi una vita sul nascere è terribile, ne io è ne te saremmo qui se ci avessero abortito. Buona vita :)
And7re And7re 14/11/2013 ore 16.48.20
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

Amami1969 scrive:
Stronchi una vita sul nascere è terribile, ne io è ne te saremmo qui se ci avessero abortito

si e quindi?
Amami1969 Amami1969 14/11/2013 ore 17.05.45 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

E quindi è un omicidio. Dai lascia fare. Vai a lavorare, corri
And7re And7re 14/11/2013 ore 17.36.59
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

Amami1969 scrive:
E quindi è un omicidio. Dai lascia fare. Vai a lavorare, corri

perchè mai, l'omicidio è l'uccisione di una persona, l'embrione come tu dici "diventa" una persona, quindi non lo è..
Amami1969 Amami1969 14/11/2013 ore 18.11.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

Punti di vista, per me non solo lo è ma è il peggiore, uccidere una persona che sta nascendo è da società cinica e crudele.
And7re And7re 14/11/2013 ore 18.28.37
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

Amami1969 scrive:
Punti di vista, per me non solo lo è ma è il peggiore, uccidere una persona che sta nascendo è da società cinica e crudele.

per me è ccinico e crudele costringere altre persone a non essere padrone del proprio corpo, in fondo la scelta spetta alla madre giustamente.
Amami1969 Amami1969 14/11/2013 ore 19.37.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

Senti amico mio ora mi hai stufato ti dico questa poi quindi con questa barzelletta. Ringraziando Dio ci sono moltissimi modi per non avere figli li usassero e non rompessero i coglioni.
And7re And7re 14/11/2013 ore 19.47.27
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

Amami1969 scrive:
Ringraziando Dio ci sono moltissimi modi per non avere figli li usassero e non rompessero i coglioni.

ecco la misoginia che salta fuori :ok
Amami1969 Amami1969 14/11/2013 ore 19.56.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

Ciao amico sei una battaglia persa. Qui finisce la nostra interazione riguardo qualsiasi argomento.
valori0 valori0 14/11/2013 ore 21.24.31
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

Camelia49 scrive:
AMORE e' anke rinuncia !

non pero' al diritto di vita da parte di tutti indifferentemente dalle condizioni con cui nasce! è meglio nascere con problemi che non nascere proprio! tanto i problemi nascono comunque sia, e ognuno c hai i suoi da affrontare, quindi nessuno puo' stabilire cosa sara' di lui nel futuro e che grado avra' rispetto alla societa'! la vostra preoccupazione mi pare di capire è solo questo, ma le persone con i problemi servono anche loro per farci capire quanto invece siamo noi fortunati!
la natura fa' tutto non a caso... ricordatevelo sempre!
willy0482 willy0482 15/11/2013 ore 14.05.40
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

@ valori0: scusa valori0, ma se è possibile prevenire il problema non è meglio per tutti farlo???
dea.gatta dea.gatta 16/11/2013 ore 00.21.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

IlTo.scano scrive:
un figlio è la mia proiezione del futuro


E' la cosa più terribile che ho letto qui
topopigro68 topopigro68 16/11/2013 ore 15.40.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

@ dea.gatta: purtroppo è quello che spesso i padri vedono nei figli o una possibilità di rivincita o comunque un proseguimento di se stessi e non una nuova persona con una nuova storia tutta da scrivere che si può solo consigliare cercando di non influenzare esageratamente
Isyanci Isyanci 17/11/2013 ore 21.11.03
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

Amami1969 scrive:
Quindi Vi prego, siate sinceri.



Un figlio handicappato merita di nascere?


già la domanda fa schifo. La nascita non è un esame, è una fortuna.

Poi ci si puo' domandare se una coppia/donna puo' fare una scelta di mettere al mondo un figlio handicappato.

Poi ci si puo' domandare di che tipo di handicap si tratta.


Amami1969 Amami1969 17/11/2013 ore 21.39.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

Ti sbagli isyanci la vita da schifo. Avere un figlio handicappato non fa schifo è tuo figlio, poi se non te la senti di sacrificare la tua vita per accudirlo ci sta, ma nessuno mi venga a dire che lo fate per il figlio lo fate per voi stessi perchè i figli si vogliono sani. Mi viene in mente una coppia che conoscevo che non poteva avere figli ed erano disperati, c'era lei che addirittura non voleva più vivere, poi hanno pensato al l'adozione ed è ritornata alla vita, peccato che quando è arrivato il momento tanto fatidico che arrivasse sto bimbo ed era menomato non l'hanno più voluto e Sto arrivando! Quel giorno non ci hanno più pensato ad avere figli.
Isyanci Isyanci 17/11/2013 ore 21.41.47
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

Amami1969 scrive:
Ti sbagli isyanci la vita da schifo.



facile parlare a fatto avvenuto :-)
Amami1969 Amami1969 17/11/2013 ore 21.44.36 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

Spiegati... che cazzo vuol dire quello che hai scritto.
Isyanci Isyanci 17/11/2013 ore 22.25.52
segnala

(Nessuno)RE: Un figlio handicappato merita di nascere?

Amami1969 scrive:
Spiegati... che cazzo vuol dire quello che hai scritto.



vuol dire che la vita puoi dire che fa schifo solo dopo che sei nato. Se decidi tu per un'altro l'altro non potrà mai sapere se la vita fa schifo o no. magari a lui/lei piaceva.

Chissà
Amami1969 Amami1969 17/11/2013 ore 22.29.46 Ultimi messaggi

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.