Amore e dintorni

Amore e dintorni

La "vecchia" bacheca Amore e dintorni si è trasferita qui!

ilfiltro ilfiltro 01/03/2014 ore 14.42.39
segnala

(Nessuno)quel NO come cazzo brucia

eravamo amici fin quando non le ho rivelato che mi piaceva e mi interessava... lei è rimasta spiazzata e sorpresa e siamo rimasti in bilico per una settimana alla fine dopo una settimana ci siamo visti lei era tra l'imbarazzata e il diffidente poi alla fine gli ho parlato perché ormai avevo capito il suo no,dopo varie scuse giri di parole in cui aveva detto prima che voleva essere amica successivamente non provava la stessa cosa per me infine non voleva una storia seria poi stava frequentando un altro cosi le ho detto di essere diretta perché a me quello interessa ed è uscito il non mi piace definitivo che fortunatamente già lo aveva anticipato...

mi piaceva tanto e sono ancora amareggiato forse credo che mi arruolerò per la legione straniera e andrò a combattere per il mondo a parte gli scherzi comunque abbiamo deciso di restare amici ma io ora non so proprio come comportarmi ci siamo visti questa settimana ci siamo salutati però sono stato molto distaccato anche se quando sono andato via sono andato io vicino a lei a salutarla..prima ci sentivamo spesso e stavamo spesso da soli a parlare e scherzare ora si è spezzato questo incantesimo.
adesso non so se devo ritornare al passato a sentirla di nuovo e recuperare l'amicizia oppure non può essere più come prima?
è difficile per me perché alla fine mi trovavo bene con lei ma ho mille pensieri dietro che mi frenano vorrei optare per una semplice conoscenza ora che consigli mi date?
inmymemory11 inmymemory11 01/03/2014 ore 15.22.59
segnala

(Nessuno)RE: quel NO come cazzo brucia

ti do' il consiglio che in qualunque caso tanto sceglie la donna! :nono
california1978 california1978 01/03/2014 ore 15.48.17
segnala

(Nessuno)RE: quel NO come cazzo brucia

@ ilfiltro:

E' una situazione della quale sono diventato esperto in quanto è la situazione che mi sono trovato più spesso a vivere. La realtà a volte è dura e bisogna accettarla. Questo ci provoca sofferenza. Dov'è che finisce l'amicizia ed inizia l'attrazione in un rapporto? A volte le due dimensioni si confondono dando vita ad equivoci. La mia esperienza mi dice che situazioni del genere ce ne sono tante. Ormai ti sei confidato con lei; io credo che lei cercherà di tenersi distante per non dare appunto adito ad ulteriori equivoci. A me è capitato in passato di soffrire molto finchè ho capito che l'unica soluzione in queste situazioni è allontanarsi se non si riesce a convivere dicendo buongiorno e buonasera. A volte i nostri peggiori nemici in queste situazioni siamo noi stessi, in quanto non riusciamo a toglierci questa persona dalla testa, mentre l'unica cosa da fare è dimenticarla, perchè se ha detto no è no. Noi spesso crediamo ancora che ci possa essere qualcosa ed è proprio questo che l'oggetto del desiderio teme. Quindi il consiglio che ti dò io è che se non riesci a restare soltanto amico evita. La situazione che di solito io ho vissuto è stata un atteggiamento caloroso da parte di lei che si tramutava in allontanamento quando capiva che da parte mia c'era qualcosa di più. Col tempo ho capito che non c'è niente da fare: quando ti dice di no spesso si rompe anche l'amicizia, perchè si capisce che uno dei due non vuole essere soltanto amico. L'ho tirata un po' per le lunghe ma volevo solo dire che questo è un atteggiamento tipico femminile; ti ho raccontato la mia esperienza.
FIKUS FIKUS 01/03/2014 ore 16.14.43
segnala

(Nessuno)RE: quel NO come cazzo brucia

inmymemory11 scrive:
ti do' il consiglio che in qualunque caso tanto sceglie la donna!

Memory... qual è il consiglio? O_O
Crixa Crixa 01/03/2014 ore 16.27.15
segnala

(Nessuno)RE: quel NO come cazzo brucia

@ ilfiltro:

Lo esprimi in tutto come ti brucia l'orgoglio, lo avrà sentito anche lei nel tuo distacco e tiro del freno. Dovresti recuperare al volo e tornare immediatamente come prima, con l'aria quasi di quello "che scherzava anche un po'".
Adesso sta a te restare davvero amici, accettare che hai una donna che potrà essere amica anche senza fare coppia, vivere bene un legame che col tempo si allenta e restringe secondo i periodi.... si può, sono belle amicizie.
phliper82 phliper82 01/03/2014 ore 17.14.51
segnala

(Nessuno)RE: quel NO come cazzo brucia

@ ilfiltro:
Non ci capisco più niente delle tue storie ... :D
IA77 IA77 01/03/2014 ore 17.55.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: quel NO come cazzo brucia

Secondo me non è una mossa molto intelligente cercare di ingabbiare un rapporto dentro certi schemi cercando delle dichiarazioni verbali. Capita spesso che l'altra persona si ritrova ad affrontare un qualcosa di cui non si sente pronta e sentendosi messa alle corde si crea tensione e imbarazzo nell'aria.
Enantiomere86 Enantiomere86 01/03/2014 ore 18.08.38
segnala

(Nessuno)RE: quel NO come cazzo brucia

Sei stato friendzonato, come si dice in gergo. Mi dispiace per te, dico davvero. Una volta che ti piace una persona e vieni friendzonato secondo me è anacronistico cercare di mantenere l'amicizia. Per cosa, poi? O cambi i tuoi sentimenti o secondo me non ha senso perché non ti puoi castrare. Questa immagine rende meglio la situazione:

.

Ma poi, ha senso correrle veramente dietro? Sei sicuro che sareste fatti l'uno per l'altra? Spesso è una cotta.
ilfiltro ilfiltro 01/03/2014 ore 18.57.45
segnala

(Nessuno)RE: quel NO come cazzo brucia

@ phliper82: non ci sto a capì niente pure io XD
ilfiltro ilfiltro 01/03/2014 ore 19.08.16
segnala

(Nessuno)RE: quel NO come cazzo brucia

io non la chiamo da quando lei mi ha detto no oggi avevo la tentazione di chiamarla ma ho capito che far finta di essere amico con frasi di circostanza tipo "come stai?" è inutile.. è vero che la tensione sale perché nella testa uno pensa sempre se ci sia un opportunità e se lei ti conceda qualcosa però questo mi fa stare soltanto male perché è come se non accettassi il rifiuto. ormai è andata :( devo solo prendere atto ... inoltre la vedrò perché frequentiamo gli stessi posti e le stesse persone (infatti già ci siamo visti) io penso che la cosa che debba fare è trattarla come una conoscente non più come amica poi quando si sarà smorzata la tensione potremo avere di nuovo un rapporto amicale ma non sarà come prima almeno io la vedo cosi poi nella vita tutto può succedere..
ora dipende tutto da me e trovare le risposte dentro

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.