Amore e dintorni

Amore e dintorni

La "vecchia" bacheca Amore e dintorni si è trasferita qui!

pinobelpino pinobelpino 01/05/2014 ore 11.05.42
segnala

(Nessuno)Il giovane e il vecchio.

Nessuno vuole più parlare con chi ha un'età relativamente avanzata (date voi una data),
I giovani capiscono e comprendono tutto per cui non ritengono opportuno dare retta a chi ha un'età avanzata (date voi un'età),
Chi ha un'età avanzata spesso è relegato in una casa di riposo o abbandonato solo in casa o peggio nelle mani di badanti senza scrupolo.
Chi è giovane sembra non capire la solitudine di chi è solo, sembra non capire che un giorno loro avranno la stessa età avanzata di cui tutti scansano.
L'esperienza vale più di un libro di scuola (che fate bene a studiare perchè assieme all'esperienza ne fa una vera forza).
Beato chi ha un nonno perchè possa carpirgli quell'esperienza che a scuola non si studia.
Prego voler lasciare fuori dalla discussione il sesso perchè non è per questo che è stata costruita la domanda, ciao.
FIKUS FIKUS 01/05/2014 ore 11.45.28
segnala

(Nessuno)RE: Il giovane e il vecchio.

pinobelpino scrive:
I giovani capiscono e comprendono tutto per cui non ritengono opportuno dare retta a chi ha un'età avanzata (date voi un'età)

Non è un controsenso?
originalGIO originalGIO 01/05/2014 ore 12.17.27
segnala

(Nessuno)RE: Il giovane e il vecchio.

pinobelpino scrive:
Chi è giovane sembra non capire la solitudine di chi è solo, sembra non capire che un giorno loro avranno la stessa età avanzata di cui tutti scansano.

Che hai detto??? :sbong
Guerriera.Batterista Guerriera.Batterista 01/05/2014 ore 12.41.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il giovane e il vecchio.

Riporto una parte di intervento che feci qualche tempo fa in una discussione relativa al rispetto per gli anziani, avvenuta nel forum Over40.

Premessa: non voglio generalizzare per "categorie" (giovani/vecchi; donne/uomini; ecc.), è una cosa che non mi piace perchè ovunque ci sono le eccezioni, ma ho notato che le persone che adesso sono anziane, proprio forse per lo stile di vita che hanno condotto, tendono ad avere molto più rispetto delle cose e delle persone.

Per quanto mi riguarda, su di me gli anziani suscitano grande fascino (astenersi battute idiote, grazie :-p ). Quando cammino per strada o quando sono sull'autobus mi piace osservare la vita, ma è come se gli anziani riuscissero, con i loro sguardi ed i loro acciacchi del tempo, a trasmettere il passato che noi giovani non abbiamo vissuto.
E mi piace vederli a fare i giretti la mattina, vestiti eleganti e magari con un bel portamento per andare a comprare il giornale, o anche più trasandati e malmessi, magari con un cane al guinzaglio, ad osservare i cantieri.
E mi piace perchè per la maggior parte di loro, ogni occasione è buona per scambiare due parole, per comunicare; e mi piace anche quando cedo loro il posto sull'autobus, sapendo già in partenza che molto probabilmente, trascorrerò tutto il tragitto ad ascoltare i loro ringraziamenti ed i loro racconti.
E mi piacciono anche quelli che rispondono un "no" secco, quasi rancoroso, come se in quell'istante tu gli avessi ricordato il trascorrere del tempo.

Mi piace pensare cosa quegli occhi abbiano visto, e mi piace quando guardano incuriositi i gruppi di giovani. Viene sempre da chiedermi:"Chissà a cosa stanno pensando, chissà come ci vedono da fuori e quante cose per loro risultino incomprensibili".
18072138
Riporto una parte di intervento che feci qualche tempo fa in una discussione relativa al rispetto per gli anziani, avvenuta nel...
Risposta
01/05/2014 12.41.01
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
phliper82 phliper82 01/05/2014 ore 13.55.43
segnala

(Nessuno)RE: Il giovane e il vecchio.

picchiasebino02 scrive:
è una goduria trovarli davanti al bancomat che stanno due ore a digitare oppure in fila alla posta che cercano in tutti i modi di passare avanti..

Non ti preoccupare: presto sarai uno di loro ... :-p
il tempo passa in fretta ... :hoho
L3ccamiLePalpebre L3ccamiLePalpebre 01/05/2014 ore 14.00.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il giovane e il vecchio.

la vecchiaia è un problema che non mi pongo visto che dopo i 55 anni la vita nn merita di essere vissuta mi suicidero a quell'eta
pinobelpino pinobelpino 01/05/2014 ore 14.36.50
segnala

(Nessuno)RE: Il giovane e il vecchio.

@ picchiasebino02: Al contrario ti auguro di riuscire a diventare vecchio perchè molti non ce l'hanno fatta
pinobelpino pinobelpino 01/05/2014 ore 14.38.48
segnala

(Nessuno)RE: Il giovane e il vecchio.

@ FIKUS: Non credo proprio che sia un controsenso, ti prego di leggere meglio se non ci riesci allora scusami perchè sono io che non mi so spiegare bene, grazie
pinobelpino pinobelpino 01/05/2014 ore 14.39.55
segnala

(Nessuno)RE: Il giovane e il vecchio.

@ originalGIO: Chi oggi è giovane domani sarà vecchio e forse anche lui abbandonato a se stesso
pinobelpino pinobelpino 01/05/2014 ore 14.44.02
segnala

(Nessuno)RE: Il giovane e il vecchio.

@ picchiasebino02: spero che tu e chi ha ha pigiato il tasto ti piace possaiate essere migliori, nessun vecchio è sopravvalutato, sono i giovani che sono sopravvalutati e a volte messi alla guida di macchine (nessun riferimento ad auto di piccole o grandi cilindrate) senza saperne il valore e mettere in primo piano il valore umano

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.