Amore e dintorni

Amore e dintorni

La "vecchia" bacheca Amore e dintorni si è trasferita qui!

misonmi.VR 02/06/2015 ore 09.55.18 Ultimi messaggi
segnala

ScherzosoLa considerazione


Gesù, Tu mi hai detto:sei polvere e ritornerai polvere.Grazie a Dio, la donna delle pulizie quel giorno, non è passata con l’aspira polvere.Ci sono voluti nove mesi, dentro una pancia senza aria condizionata per venire al mondo.Da subito ho capito che sarebbe stata dura.Una vita in cerca dell’amore e della felicità.Come se non esistesse il dolore.Per dire: domani ho l’appuntamento dal dentista.La vita si sa: son gioie e dolori.I ghingheri li porta mia moglie il resto è tutto mio.Ci sono dei passaggi cruciali nell’esistenza umana.L’innamoramento per esempio.Ci vuole tenacia e fegato a conquistare una donna.Il macellaio me ne ha dati due etti( di fegato s’intende) e già li con le cipolle, ci sono stati i primi brividi d’amore.La vita non è solo rose e fiori.Se pensi ha chi ha solo il terrazzino tribola a curar i gerani. Da piccolo, la gioia la trovavo dal tabaccaio con i ciupa e ciupa poi son finiti. .La felicità è come guardare le vetrine dei negozi.Vorresti comprare un capo d’abbigliamento esposto,che ti prende, ma non hai i soldi.Se hai i soldi non c’è la taglia.La felicità è effimera corre sulla rotaia a fianco e quando vuoi acchiaparla ti accorgi di essere su un binario morto.Se ci rifacciamo alla teoria di Einstein:( spazio tempo) ci rendiamo conto che con le faccende domestiche ne rimaniamo senza.Arriviamo al punto.Gesù tu ci hai creato dalla polvere. Noi torniamo a te in un cofanetto tipo: caramelle Sperlari, in legno decorato, lungo due metri.Vestiti a festa lavati stirati e profumati.Tra canti predicozzi fiori e finti pianti.Questa è la considerazione
8303867
Gesù, Tu mi hai detto:sei polvere e ritornerai polvere.Grazie a Dio, la donna delle pulizie quel giorno, non è passata con l’aspi...
Discussione
02/06/2015 9.55.18
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
amicotuo913 amicotuo913 02/06/2015 ore 21.32.20 Ultimi messaggi

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.