Amore e dintorni

Amore e dintorni

La "vecchia" bacheca Amore e dintorni si è trasferita qui!

eminem.1963 eminem.1963 23/07/2015 ore 09.02.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Donne...

Io penso che i partiti sono come i matrimoni nascono sotto un purificante momento di chiarezza per poi dopo
Un Po di tempo svanisce e subentrano persone sbagliate ad amministrare questo
Matrimonio es: (il suocero di lei ho la suocera di lui siete soli voi 2 questo gli è lo dice dopo unl'anno di di matrimonio adesso dovete fare 2 bambini anche se gli sposi non sono d'accordo poi col tempo ha forza di insistere finalmente nascono dei bimbi loro sono tutti felici ma dopo un Po di anni
Iniziano i primi litigi per poi subentrare il divorzio separazioni ecc...ecc... quindi tutti i
Matrimoni sono destinati allo sfacelo
- See more at: http://forum.chatta.it/amore-e-dintorni/8306829/re-donne-.aspx#sthash.MKMlkDCV.dpuf
anam64 anam64 27/07/2015 ore 12.20.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Donne...

@eminem.1963 : ti rammento che tu sei figlio e nipote di una donna
palmerino1965 palmerino1965 29/07/2015 ore 09.01.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Donne...

pensare che le donne non valghino nulla e che gli uomini siano dei porci... non sarebbe conveniente. :mmm
per entrambi. :sbong
così si attireranno solo donne che confermeranno ciò e uomini interessati solo... al sesso. :-(
lo volete voi con le vostre convinzioni profonde sull'altro sesso.

smettiamola (io per primo) di avere aspettative e soprattutto pregiudizi verso chiunque nella nostra vita.
ogni persona che incontriamo è perfetta.
siamo anche noi perfetti così come siamo adesso, anche se pensassimo male dell'altro sesso. (?)
perfetti per fare esperienze dolorose al fine di eliminare il pregiudizio.

quindi non facciamoci la guerra: amiamoci.
ci conviente.
a tutti e due i sessi. :-)
18807420
pensare che le donne non valghino nulla e che gli uomini siano dei porci... non sarebbe conveniente. :mmm per entrambi. :sbong...
Risposta
29/07/2015 9.01.39
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
le1le le1le 31/07/2015 ore 22.10.11
segnala

(Nessuno)RE: Donne...che hanno paura ad ac,ettare le responsabilita' che la vita gli da

Oggi come oggi la donna ha paura ad accettare le responsabilità' che la vita
Gli da giorno per giorno ha paura ha formarsi una famiglia non dico di sposarsi ma almeno di
Convivere la donna d'oggi vuole essere libera e vivere la sua vita così' da
Ignorante e vuole sempre soldi pur di stare bene per regalarti una ferrari
Ma questo non è amore e ignoranza cruda e pura ho no? THE END
nickfantasia nickfantasia 01/08/2015 ore 00.30.23
segnala

(Nessuno)RE: Donne...

bravo lelle digliene! :bataparty
le1le le1le 11/08/2015 ore 16.10.34
segnala

(Nessuno)Benvenuto nel nostro mondo...noi paura non abbiamo

Sono uscito per comprare un video gioco per mio nipote
E mi a salutato una ragazza disabile in carrozzina e mi a detto che bel ragazzo che sei io gli o detto
Se vieni al bar con me ti offro un caffè no grazie il caffè mi rende nervosa ma se vuoi prendilo tu io prendo un succo di frutta lei e molto carina e solo che ha problemi a camminare neanche 5 minuti con lei
E mi a subito detto mi piacerebbe se vorresti essere il mio ragazzo si perché tu mi piaci anche a me lei
Piace lei io penso che se ci frequentiamo una settimana sicuramente mi dirà' di sposarla o addirittura di convivere e poi dopo più di un'ora di parlare mi diceva che voleva avere dei bambini da me si lo so corre un po troppo però Valentina così mi a detto che si chiama lei non uccide il prossimo come fanno tante donne che uccidono il loro prossimo come se fosse colpa di noi disabili se noi siamo così mi sa che siete voi che vi divertite con i sentimenti di noi disabili come se voi foste degli intelligentoni
(Il re degli ignoranti
le1le le1le 19/08/2015 ore 09.48.33
segnala

SerenoNel vangelo non c'è licenza di uccidere

Nel vangelo non c'è la licenza di uccidere / se avreste la Possibilita voi donne normali di uccidere uomini disabili
penso che sareste i primi nel mondo e magari poi pretendereste di andare nel regno dei cieli / ma Dio a sempre detto di aiutare il proprio prossimo anche sul matrimonio ho
Nella convivenza lui non ha mai specificato come ma a sempre insistito sul l'aiuto del prossimo / e comunque chi uccide non va nel regno dei cieli perché in questa vita si vive per soffrire e anche per aiutare il prossimo senza pretendere niente ma pretendere amore (cioè un matrimonio o convivenza ) con la persona che si vuole amare voi invece uccidete gli uomini disabili perché pensate che sia colpa nostra se noi siamo così e non vi rendete conto che penso che fate il più peccato grave nei confronti della chiesa cattolica e del Vaticano e penso che se vi apparisse Dio lui a voi donne visto che uccidete i vostri simili (uomini ) penso che lui vi direbbe andate via non vi conosco voi operatori d'iniquità (il re degli ignoranti)
palmerino1965 palmerino1965 19/08/2015 ore 11.35.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Donne...

Bé, se dovessimo fare un consultivo della violenza ad opera dei due sessi, il maschio vince sicuramente rispetto alle femmine. :sbong
e non è un vanto. :-(
infatti ogni giorno ci sono migliaia di morti per guerre create soprattutto o solamente da noi maschietti.

quindi sarebbe poco conveniente scagliare la prima pietra ad una donna quando è proprio l'uomo il primo a "peccare"!
giusto?
è la realtà: guardiamo con grande accanimento la pagliuzza negli occhi del nostro vicino (vicina, in questo caso :-) ) e non ci accorgiamo della trave nel nostro occhio.

pace.
amore.
non facciamoci la guerra tra di noi perché alla fine rispecchia la guerra che ognuno fa contro se stesso.

con questa consapevolezza io scelgo di deporre le armi; mi perdono quando giudico poco felicemente il mio prossimo, lo ringrazio per la lezione di vita (lui è qui per questo) e finalmente posso amarmi e amarlo con tutto il mio essere.

questo è un sintetico riassunto dell'insegnamento di Gesù, di Siddharta, Lao Tzu, Confucio... non importa il nome del persona illuminata.

palmerino1965 palmerino1965 19/08/2015 ore 11.52.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Donne...

quando soffriamo non è l'altro o l'altra la causa della sofferenza.
la causa è come noi affrontiamo la situazione.
“Il Problema non è il problema. Il Problema è il nostro atteggiamento rispetto al problema.” (citazione presa dal web)

quindi io posso scegliere come vedere una donna quando penso di soffrire a causa sua.
posso vedere la donna come mia madre, prima di tutto: non sarei qui in questo bel pianeta. :-)
come mia compagna quando ho la ventura di vivere una storia d'amore.
come madre dei miei figli sebbene abbia saltato questa esperienza e sono felice lo stesso.
come mia sorella, amica.
come il mio opposto che riuscirà a farmi comprendere che sono/siamo "Uno e Tutto" nello stesso istante, questo vedendola in maniera :mmm esoterica e spirituale.

non voglio concentrarmi sulla loro diffidenza e probabilmente odio inconscio che provano verso noi maschietti.
nella mancanza di fiducia e la paura nel lasciarsi veramente andare nell'amore.
una paura atavica che rispecchia il nostro volerci imporre su di loro: la nostra società è maschilista da alcuni millenni, non dimentichiamocelo.

sicuramente questa diffidenza rovina ogni rapporto.
quindi come noi possiamo vedere la loro "luce" anche le donne possono scegliere come vederci.

come sappiamo se viviamo in Amore o nella Paura di amare?
basta vedere la nostra vita: vi è Amore in questo momento?
la vita rispecchia il nostro essere: non ci sono scuse. :-(

la bella notizia è che ognuno di noi ha un grande potere. :-)
come diceva un altro personaggio misterioso:
Quando ti trasformi, il mondo intero si trasforma, perché il mondo è solo un riflesso di chi sei.“
- Eckhart Tolle

trasformiamoci in Amore.
ci conviene. :-)
questa è la mia strada e voglio trovare sempre più persone (maschi e femmine) che mi accompagnano in questa avventura.
avventura meravigliosa: io scelgo di vederla così.
tellus27 tellus27 22/08/2015 ore 00.18.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Donne...

@palmerino1965 scrive:
la bella notizia è che ognuno di noi ha un grande potere. come diceva un altro personaggio misterioso: “Quando ti trasformi, il mondo intero si trasforma, perché il mondo è solo un riflesso di chi sei.“- Eckhart Tolle

Se fosse vero questo trasformisti come siamo,saremmo tutti felici:purtroppo questo è difficile,
non a caso esiste una realtà soggettiva e una oggettiva al di fuori di noi, quasi sempre in antitesi,
come si può vedere guardando anche superficialmente intorno a noi.Ci sono teorie che attribuiscono
all'uomo misteriose potenze della mente,capacità strabilianti di trasformare il mondo,ma ognuno di
noi, nel suo piccolo, conosce quanta fatica occorra per trasformare positivamente l'esistente....
Per me sono fantasie....

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.