Amore e dintorni

Amore e dintorni

La "vecchia" bacheca Amore e dintorni si è trasferita qui!

Heisenberg94 Heisenberg94 20/08/2015 ore 01.12.07
segnala

(Nessuno)RE: nostalgia ??

@Enantiomere : O non hanno mai amato quella persona o sono persone povere d'animo incapaci di provare sentimenti come la nostalgia, il rancore, il senso di colpa, l'empatia e la compassione
Enantiomere Enantiomere 20/08/2015 ore 01.20.12
segnala

(Nessuno)RE: nostalgia ??

@Heisenberg94 scrive:
O non hanno mai amato quella persona o sono persone povere d'animo incapaci di provare sentimenti come la nostalgia, il rancore, il senso di colpa, l'empatia e la compassione


O probabilmente sono entrambe le due condizioni :ok. In caso contrario, significherebbe essere dei robot: morto un papa, se ne fa un altro. Tecnicamente sì, ma qui siamo a livelli da catena di montaggio :hoho. In molti confondono la razionalità con l'essere dei robot. Niente di più sbagliato, così facendo è sempre sintomo di insofferenza. Propendo per le due condizioni dette da te come quelle statisticamente più plausibili.
palmerino1965 palmerino1965 21/08/2015 ore 00.02.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nostalgia ??

@XxL.artistaxX scrive:
ma lo capisci che siamo umani e non robot, se togli la nbostalgia la capacita di rimanere impassibili di fronte al apssato quando sarai in punto di morte nn avrai niente con te



guarda, proprio perché viviamo assorbiti completamente dalla nostra "mente" che siamo dei robot.
non trovi?
altrimenti non si spiegherebbe il perché siamo perennemente incasinati, "dobbiamo" lavorare come minimo 8 ore al giorno per dover consumare di tutto e di più e alla fine il tempo passa solo a fantasticare il futuro guardando il passato.
e intanto il presente come si vive? :mmm

siccome io per primo mi incasino con la mia mente voglio cambiare.
questo è il mio percorso.

del resto, ho passato un'intera vita soddisfacendo le tante aspettative di questa nostra società e, detto fra noi, solo a sprazzi ho vissuto momenti felici.
quindi la seconda cinquantina d'anni (si spera :-))) ) me li voglio giocare diversamente.
XxL.artistaxX XxL.artistaxX 21/08/2015 ore 00.48.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nostalgia ??

@palmerino1965 : quando la metti sul capitalismo brutto e cattivo io non ci sto lo sai che ti do pienamente ragione, io non sono mai stato sereno e come me chiunque altro perche da bambino invece che di giocare dovevo studiare da adolescente invece di giocare dovevo studiare da ragazzo dovevo studiare e dopo lo studio lo stress di cercare un lavoro e l'ansia di non trovarlo o non trovarne uno decente
Nel momento in cui mi sono scrollato tutto di dosso ho acquisito una certa serenita serenita minata da altri fattori ma cmq mi piace tanto sapere che se voglio domani alle 5 mi alzo e me ne vado qualche oretta in bici poi magari non ci vado ma questa idea di liberta di sapere che se mi gira la prox settimana prendo e parto e vado fuori italia è bellissimo
Certo non avendo una entrata mensile devo ridimensionarmi di brutto ma fortunatamente un sistema per avere la pensione dei miei genitori l'ho trovata sempre conducendo una vita senza strafare
Sinceramente non tornerei piu a lavorare nemmeno se mi proponessero di diventare presidente di confindustria, apèparte che sto male e l'unica cosa della quale ho bisogno è solo relax relax relax finche non riesco a ricongiungermi con me stesso
Poi per il resto io critico il tuo atteggiamento , un ostentarsi a non accettare la propria natura imperfetta, guarda che l'uomo moderno è gia un cheater che non sente niente e riesce a fare tante cose che un uomo vero non riuscirebbe a fare dall'avere sangue freddo se ti puntano una pistola addosso all'essere capace di studiare 8 ore al giorno e poi lavorere 10 senza sklerare al saper mentire e condizionare attimo per attimo i propri discorsi risultando un attore da premio nobel e tutto questo perche non ce un brandello di te stesso che autentica cio che dici quindi sei libero di falsificare tutto, tutto questo un uomo vero non sarebbe in grado di farlo questo si accomuna piu all'utoma senza cosicneza figlio di nessun dio anzi si figlio del dio denaro che ha creato il capitalismo ecc
Se l'uomo fosse saggio capirebbe quanto è importante riuscire a tornare sui propri passi cambiando totalmente le regole del gioco per favorire una evoluzione secondo natura perche cosi non andremo da nessuna parte solo l'estinzione o l'autodistruzione ci puo attendere
Quindi palmerino accetta la tua natura di essere imperfetto, hai paura? le emozioni ti confondono? fa parte del gioco l'importante è che vivi le situazioni la cosa importyante è quella vivere cosa importa se nonn sei in grado di controllare tutto te stesso? non siamo fatti per essere dio crediamo di esserlo diventato e questi sono i risultati siamo arrivati al quasi totale disfacimento
Insomma eravamo piccoli uomini e siam diventati grandi attori :-)
palmerino1965 palmerino1965 21/08/2015 ore 08.20.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nostalgia ??

@XxL.artistaxX scrive:
Quindi palmerino accetta la tua natura di essere imperfetto, hai paura? le emozioni ti confondono? fa parte del gioco l'importante è che vivi le situazioni la cosa importyante è quella vivere cosa importa se nonn sei in grado di controllare tutto te stesso? non siamo fatti per essere dio crediamo di esserlo diventato e questi sono i risultati siamo arrivati al quasi totale disfacimento
Insomma eravamo piccoli uomini e siam diventati grandi attori



no, voglio superare anche questo senso di colpa che ci hanno sapientemente condizionato a provare.
io sono perfetto così come sono adesso.
come lo sei tu che la pensi diversamente.

ognuno ha il suo percorso e ognuno è legato agli altri.
ho fatto molti errori nella mia vita?
certamente.
e continuo a farli!

grazie a questi errori posso migliorare la mia vita e quella di chi è accanto.
del resto tutti noi prorpio cadendo abbiamo imparato a camminare: non ci sono altre strade.

quindi le nostre prime cadute erano errori?
no: erano lo strumento per imparare a camminare.
tutto è perfetto così come è.

se io pensassi che tu fossi imperfetto sarei pronto a giudicarti.
e i tanti "maestri" ci suggeriscono di eliminare questa pratica poco felice.
ci esortano a cambiare l'unico essere di cui ognuno ha il potere: se stesso/a.
sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo.

quindi se mi sentissi imperfetto vedrò un mondo imperfetto.
e ogni giorno mi sveglio con questo stress che aumenterò durante la giornata.

voglio limitare lo stress: quindi non mi hai convinto. :-)
non ho paura di essere imperfetto.

ho paura di non vivere con passione ogni attimo che il "caso" mi regala.
accetto questa paura, la vivo e la supero imparando ad amarmi incondizionatamente.
questo è la seconda fase che voglio attuare.
di più non so e nello stesso tempo sono fiducioso visto che l'imperfezione la lascio agli altri.
solo il mio attuale punto di vista: non devo convincere nessuno.
XxL.artistaxX XxL.artistaxX 21/08/2015 ore 12.22.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nostalgia ??

@palmerino1965 scrive:
ho paura di non vivere con passione ogni attimo che il "caso" mi regala.


palmerino palmerino, io vedi ho una vita dove il caso non esiste piu è tremendo non posso piu osare nella vita non posso piu fare progetti non posso pèiu nemmeno pensare di conoscere casualmente una persona e farci amicizia, goditi il caso tu che sei libero hai detto bene devi solo avere paura di non saper vivere con passione le cose che ti succedono che poi se una persona è viva non ha bisogno di chissa quali cose, se io riuscissi a sbloccarmi e tornassi a poter godere dell'alcool ma cosa me ne frega a me se la gente mi prende per fallito che sto tutto il giorno ubriaco nel mio bilocale? io sarei felice ognuno deve trovare la propria strada tu hai scelto una vita insipida sana fatta di cibi crudi e insalate di niente perche ti sei imposto di arrivare a 100 anni sulla sedia a rotelle, io di vivere fino a quella eta non me ne puo fregare di meno e son disposto a morire di cirrosi epatica a 60 anni :ok
nickfantasia nickfantasia 21/08/2015 ore 14.04.36
segnala

(Nessuno)RE: nostalgia ??

@XxL.artistaxX :

:many
palmerino1965 palmerino1965 21/08/2015 ore 17.19.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nostalgia ??

@XxL.artistaxX scrive:
io sarei felice ognuno deve trovare la propria strada tu hai scelto una vita insipida sana fatta di cibi crudi e insalate di niente perche ti sei imposto di arrivare a 100 anni sulla sedia a rotelle, io di vivere fino a quella eta non me ne puo fregare di meno e son disposto a morire di cirrosi epatica a 60 anni



bé, preferirei senza la sedia a rotelle, se mai arrivassi a 100 anni! :-)))
non è insipida la vita mangiando solo cibi crudi e attualmente mangio ogni tanto anche quelli cotti.

già dicendo "Io sarei felice" significa dire al tuo inconscio (che ci sente benissimo) che la felicità è nel futuro, più o meno lontano.
e mai la vivrai nel presente. :-(
dì a te stesso: "Io sono felice". :mmm
sembra banale invece la differenza è grandissima.


la mia vita è quella che è
del domani non so nulla e non voglio saperlo.

la differenza sostanziale tra te e me (forse) è che io voglio essere responsabile al 100% di tutto quello che mi accade durante la giornata e valuto tutte le persone che incontro come un aiuto in questa crescita personale.
anche e soprattutto quelle che mi fanno dubitare sulle mie certezze.

quindi non dirò mai: "Io non posso fare progetti e men che meno non posso conoscere causalmente una persona per iniziare una profonda amicizia". (?)
perché tutto dipende da me.

i problemi che ho affrontato e continuo ad affrontare arrivano quando io sono pronto per superarli.
chiamalo sano ottimismo. :-)


ti auguro comunque di essere felice a prescindere dalle tue convinzioni.
che sono perfette per attuare i tuoi cambiamenti.
perché ognuno di noi "cambia" nel corso della vita.
io non sono uguale al Palmerino dell'anno scorso e non lo sarò a quello dell'anno prossimo.
e non è meraviglioso vivere questa possibilità?
anzi abbiamo infinite possibilità: quindi ci conviene pensarla sempre allo stesso modo e soprattutto in maniera infelice?
essere convinti di non poter farcela perché si vive un destino poco felice?
io sono convinto che non ci conviene rimanere fedeli a se stessi pensando che gli altri sbaglino sempre e non riescano mai a comprenderci nel profondo.


ho passato anch'io momenti tremendi.
così tremendi da non dormirci la notte. :-(
è il passato.
se li conservassi, se continuassi a dare la colpa alle persone coinvolte in quella esperienza probabilmente li rivivrei. :sbong
con altri "attori". :-(

questo ci racconta la nostra vita: il "caso" ci da sempre quello che siamo inconsciamente.
se pensassi che la vita fa schifo troverò schifezze.
se pensassi che le donne mi faranno soffrire... troverò solo quelle.

e non basta pensare razionalmente di trovare episodi felici.
occorre pensarlo con emozione, con fede in modo da fare germogliare nel nostro inconscio questa sicurezza, questa fiducia.
e tutta lì che si svolge la partita in ognuno di noi.
nel nostro profondo di cui pochissimo sappiamo.












XxL.artistaxX XxL.artistaxX 21/08/2015 ore 18.05.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nostalgia ??

@palmerino1965 scrive:
se pensassi che le donne mi faranno soffrire...


perche quei puntini ma la volete smettere di dover falsificare la mia vita? ora questo si dice che non cerco donne perche ho paura di soffrire? :-( ognuno ha i suoi percorsi ce chi con le donne ci cresce e chi come me è cresciuto fin da bambino senza contare su nessun affetto, vi rode che sono cosi forte? vi sentite delle femminucce? semplice basta dire che io non sono normale ed ammettere che sono superiore invece di prodigarsi a sminuire manipolare far credere solo per non sfigurare di fronte alla mia persona
Alla fine non ce niente di male a stare con una donna perche ve ne vergognate? vi sentite deboli che cercate un rapporto amoroso? io non è che son nato cosi ci son cresciuto e sarebbe giusto che la gente parlasse di me per cio che sono realmente invece di scervellarsi di sminuirmi in continuazione
Sai ieri mi ha contattato una ragazza, una psicologa che dice di aver letto le mie cose qui sul forum abbiamo parlato per una oretta alla fine il tutto cosa era? che doveva convincermi che le cose che ho visto le persecuzioni nonn sono mai esistite ed io mi sono ammalato perche sono troppo debole :-( ma dico io rode cosi tanto che sono forte? certo che se è una vita che andate a dire in giro che sono credulone ingenuo debole stupido e chi ne ha piu ne metta solo perche chi si sente tre quarti di minkia si è sentito skifato da me e rosica e continua a mandarmi a dire le cose

Non mi interessano le donne fatevene na ragione, non ci provo piacere non cerco niente fatevene na ragione a voi mammolette ci son le donne per me non lo so cosa ci sara chi vivra vedra l'importante che poi non vi sentite col pene piccolo e vi sentite in dovere di emulare le mie gesta perche seno vi sentite da meno razza di complessati di merda fateve na vita vostra
palmerino1965 palmerino1965 21/08/2015 ore 18.39.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: nostalgia ??

@XxL.artistaxX scrive:
perche quei puntini ma la volete smettere di dover falsificare la mia vita?



io ho scritto: "se pensassi che le donne mi faranno soffrire... troverò solo quelle".
cosa c'entri tu? :mmm


avevo scritto anche che non me ne frega nulla di quello che pensano gli altri (io sono l'unico responsabile della mia felicità come dell'infelicità) ed ognuno ha la propria vita perfetta così come è.

e tu cosa comprendi?
che stia parlando di te e che persino stia falsificando la tua vita! :sbong
e come diavolo faccio a falsificare qualcosa di cui non ho la più pallida idea?
io non ti conosco.
e l'unica mia possibilità è conoscere me stesso. :-)

quando amo una donna sempre sulla mia conoscenza profonda verte il rapporto.
e la donna a sua volta può scoprire le sue più profonde emozioni.
l'amore non è una gara a chi più conosce l'altro/a. :-(
solo la mia opinione.


per questo trovo poco conveniente giudicare gli altri.
quindi mi sono spiegato male visto come hai metabolizzato quanto sopra ho scritto.



riassunto: fregatene di quello che pensano gli altri di te.
fregatene anche di me: quello che ho detto vale solo per me.
pensavo fosse chiaro.

tu hai le tue sacrosanti opinioni e convinzioni.
e il "caso" su quelle agisce: questo era quello che volevo sottolineare.


non c'entrano nulla gli altri: prima lo compendo e prima mi libero dalle aspettative e dalla paura di non essere all'altezza.

aspettative e paura riguardano solo me stesso.
altrimenti mi risponderai che io penso che tu viva di aspettative e abbia paura. :sbong
io parlo solo di Palmerino che è l'unica persona con cui ho a che fare sin da quando... sono nato. :-)))









Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.