Amore e dintorni

Amore e dintorni

La "vecchia" bacheca Amore e dintorni si è trasferita qui!

tellus27 tellus27 03/01/2017 ore 13.02.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

@1969.RICCARDO scrive:
.E difficile di questi tempi rinuncioare a un po di se stessi, a rinunciare ad essere a tutti icosti protagonisti in assoluto di un rapporto, il discorso ovvio vale tanto per l'uomo quanto per la donna, la razionaita l'equilibrio, sono termini ormai in disuso, che non conosciamo piu....siamo diventati gli eterni ipocriti che si apprestano a portare a termine una vita dissoluta, dove l'orgoglio regna sovrano, quindi la stupidita, vedere frantumata l'ideologia

Credo ci sia molto pessimismo in quello che dici.Può darsi che per alcuni individui sia così,ma protagonismo,ipocrisia,vita dissoluta e altri pseudovalori siono atteggiamenti sui quali non è possibile costruire nessun rapporto umano e non solo l'amore.Chi ama veramente,come dice il sempre valido Platone,va alla ricerca della vera bellezza fisica e spirituale,per cui è un idealista.Credo che la volontà di potenza sia una via senza ritorno,come dimostrano le piccole e le grandi Storie.
tellus27 tellus27 03/01/2017 ore 13.03.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

@Kaya67 scrive:
però, mi scusi, mi sembra che l'amore, nel contesto delineato da Riccardo, non c'

Sono d'accordo con Lei.
1969.RICCARDO 1969.RICCARDO 03/01/2017 ore 20.38.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

be non e che abbia abbastanza lumi su quelle ritenute le filosofie di platone ma se non erro stando alle sia pure esigue reminescenze scolastiche , mi ricordo che l'amore a cui platone faceva cenno e comunque proprio di quei tempi era un amore a senso unico, vae a dire l'uomo amava e la donna riceveva questo amore, insomma non vi era reciprocita, chi amava vedeva rispecchiare il proprio amore negli occhi di colei che riceveva questo sentimento....la stessa contraddizione ritengo sia la frase tipica che usiamo in amore"L'AMORE PLATONICO" dove se da prima veniva esaltata l'attrazione fisice dei due sessi dal poeta, poi ci dice di abbandonare questa fase per poi dedicarci alla contemplazione dell'anima della natura...e quant altro.....adesso non voglio costruire intorno a platone una sorta di conferenza stampa...ma l'ho sempre ritenuto un po equivoco nelle sue esternazioni....oggi la realta e questa ne dobbiamo prendere atto, senza pessimismi che possono accompagnare i nostri dubbi , le nostre incertezze, assistiamo ad una fase evolutiva dei due sessi , la donna in continua ricerca delle sue affermazioni, mancate, in ambito sociale, per riluttanza e possessivismo eccessivo da parte dell'uomo con i suoi ruoli fino ad ora considerati prettamente maschili,e l'uomo alla ricerca della sua staticita, delle sue riconferme, strana alchimia ritengo sia la combinazione degli elementi dell'amore, fascino attrazione fisica, personalita, mal si combinano con il gioco dei ruoli....e qui io ritengo si debba perdere del tempo..... allora sorge spontanea una domanda ...avrebbe detto qualcuno....ma l'amore che non e determinato dal gioco delle parti l'amore spontaneo, quello non calcolatore, che non si prestava a qualsiasi forma di cmpromesso...mi chiedo dov'e finito....
1969.RICCARDO 1969.RICCARDO 04/01/2017 ore 00.15.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

in quanto al fatto che l'amore centri poco in quello su da me menzionato, ma allora scusate di che cosa abbiamo parlato fin ad ora di aria fritta.Io faccio cenno agli ostacoli dell'amore, quando dico che basterebbe poco per ridimensionare il nostro egocentrismo,ed aprirci ai sentimenti senza riserve, mica parlo di una partita di golf, parlo sempre di sentimenti, se mai mi soffermo un tantino in piu sulle cause che determinano questa ruggine in amore , se quando incontriamo una persona che ci piace, e nel nostro subconscio siamo davvero presi da questa figura celestiale, ma poi quando devi concretizzare le simmetrie del rapporto, vedi che ti fai trasportare dalle anomalie della tua indole, possiamo in queste circostanze non parlare di amore? non ci stai con questa donna...ma dentro di te hai dei sentimenti provi qualcosa, tutto questo che cos e se non amore....
c.hicca44 c.hicca44 04/01/2017 ore 17.55.54
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

@1969.RICCARDO : scusa ho messo mi piace ma non mi piace per nulla....molto arrabbiato eri a natale......
1969.RICCARDO 1969.RICCARDO 04/01/2017 ore 19.23.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

ma qualcuno mi trova un senso a questa affermazione ero arrabbiato a natale...bha.....
c.hicca44 c.hicca44 04/01/2017 ore 19.58.41
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

@1969.RICCARDO : eccolo il senso della mia affermazione. scrivere in maiuscolo significa gridare e come sempre ci scappa l'insulto....neuro ...psicopatici...che sono "gli" psicopatici ventualmente . per certe affermazioni lo sapete che potete essere querelati sììì??
Kaya67 Kaya67 05/01/2017 ore 07.01.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

@1969.RICCARDO scrive:
in quanto al fatto che l'amore centri poco in quello su da me menzionato, ma allora scusate di che cosa abbiamo parlato fin ad ora di aria fritta.

Ciao Riccardo. Gli "ostacoli dell'amore" da te citati in questo 3d e cioè l'orgoglio, l'egoismo, ipocrisia e la sottomissione, sono sentimenti che non hanno nulla a che vedere con l'amore. Se - sempre parole tue - "ti fai trasportare dalle anomalie della tua indole" significa che il tuo interesse verso quella "figura celestiale" non è poi così forte. Ergo: l'amore c'entra poco, per non dire nulla. Tutto qui.
ribollitotoscano ribollitotoscano 05/01/2017 ore 14.20.18
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

@Kaya67 scrive:
Gli "ostacoli dell'amore" da te citati in questo 3d e cioè l'orgoglio, l'egoismo, ipocrisia e la sottomissione, sono sentimenti che non hanno nulla a che vedere con l'amore.

vi dimenticate c'è anche il sentimento del "comodo" cio' che fa' mettere in moto il vostro amore bigotto platonico! :ok
1969.RICCARDO 1969.RICCARDO 05/01/2017 ore 15.46.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

allora risposndo a c.hicca 44, dimentichi che il sottoscritto ha un insignificante sgualcita laurea in giurisprudenza. prima di entrare nella pubblica amministrazione avevo gia svolto quella che in gergo si usa definire pratica forense, significa due anni di tirocinio presso uno studio legale, dopo di che l'esamino di stato, superato la quale ti accingi all'iscrizione nell'albo degli avvocati, e quindi ad esercitare la propria professione ....la giurisprudenza mia cara amica e bella perche ti abitua al ragionamento, quindi noterai che in tutti gli interventi fatti per replicare agli insulti e le offese rticevute, io non abbia fatto cenno a nessun nome o pseudonimo in questione, per cui potevo avercela con tutti o con nessuno...non solo quando si deposita una querela in procura o in tribunale si usa il nome e cognome originale e non c.hicca.44 giusto per fare unh esempio, per cui nel caso di insulto io ho insultato ad es. chicca.44 e non rossi eleonora, giusto per fare un nome cosi di fantasia.....inoltre e una pratica che sconsiglio a tutti quanti, perche nel caso non lo sapeste, e ne dubito, c'e' anche la controquerela e credetemi sono cavoli amari, perche nel caso uno non riesca a dimostrare l'insulto , l'infamia o altro, allora gli aspetta il pagamento doppio rispetto a quello della semplice querela, in quanto la giurisprudenza ti dice, hai trascinato in sede processuale un altra persona con spese legali, spostamenti quindi spese economiche e quant altro senza dimostrare niente allora e giusto che paghi di piu per il fastidio recato al prossimo...non te lo dice il giudice nella sentenza...ovvio...ma e sottinteso...gli avvocati ti diranno sempre che tutto e plausibile, che non c'e' niente da preouccuparsi...invece diffidate....sono i vostri soldini che vogliono....io tra l'altro mia cara tutti gli interventi che mi sono stati rivolti con l'offesa li ho immortalati nel mio telefonino con video e foto...pensi davvero che sia uno sprovveduto....se qualcuno offende voi rispondete con le stesse armi...tutto qua...

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.