Amore e dintorni

Amore e dintorni

La "vecchia" bacheca Amore e dintorni si è trasferita qui!

1969.RICCARDO 24/12/2016 ore 00.20.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

Detesto l'ipocrisia , quindi l'ipocrita, indipendentemente dal sesso di appartenenza, sorrido quando cerchiamo di barattare il nostro egoismo, la nostra supremazia, il nostro bisogno di sentirci superiori, di prevalere sul partner, di sottomettere il partner stesso, con la scontatissima frase che di solito si usa nella conoscenza di un individuo di sesso opposto la frase in questione e "NON SEI IL MIO TIPO" NON ABBIAMO NIENTE IN COMUNE, OPPURE " NON PROVO NEANCHE ATTRAZIONE FISICA NEI TUOI CONFRONTI" Emagari hai difronte una bella sventola, oppure nel caso contrario un bel marcantonio.Quelle frasi di rito sotto metafora dicono invece"non ti sottometti non sei uno zerbino o una zerbina, non fai come dico io allora ti escludo.E difficile di questi tempi rinuncioare a un po di se stessi, a rinunciare ad essere a tutti icosti protagonisti in assoluto di un rapporto, il discorso ovvio vale tanto per l'uomo quanto per la donna, la razionaita l'equilibrio, sono termini ormai in disuso, che non conosciamo piu....siamo diventati gli eterni ipocriti che si apprestano a portare a termine una vita dissoluta, dove l'orgoglio regna sovrano, quindi la stupidita, vedere frantumata l'ideologia stessa dell'amore, e cioe sentimento reciproco, apertura, la generosita in amore sembra sia diventata una meteora ....un fascio di luce luminoso che si dissolve in un attimo....
8453449
Detesto l'ipocrisia , quindi l'ipocrita, indipendentemente dal sesso di appartenenza, sorrido quando cerchiamo di barattare il...
Discussione
24/12/2016 0.20.15
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
oOoxZeroxoOo oOoxZeroxoOo 24/12/2016 ore 01.38.29
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

e quindi?
Kaya67 Kaya67 24/12/2016 ore 09.19.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

@1969.RICCARDO scrive:
Detesto l'ipocrisia , quindi l'ipocrita, indipendentemente dal sesso di appartenenza, sorrido quando cerchiamo di barattare il nostro egoismo, la nostra supremazia, il nostro bisogno di sentirci superiori, di prevalere sul partner, di sottomettere il partner stesso, con la scontatissima frase che di solito si usa nella conoscenza di un individuo di sesso opposto la frase in questione e "NON SEI IL MIO TIPO" NON ABBIAMO NIENTE IN COMUNE, OPPURE " NON PROVO NEANCHE ATTRAZIONE FISICA NEI TUOI CONFRONTI"

Ciao Riccardo. E questa per te sarebbe ipocrisia?
e dell'ormai logoro e falsissimo "non ti merito" che ne dici? oltre al solito "sono confusa/o", ovvio, per cui chi riceve il messaggio si troverà a dover fare i conti con la propria coscienza(spesso e volentieri immacolata) e chi lo lancia continuerà a tenere beatamente i piedi in due (o tre) staffe.
E' evidente che la frase "non sei il mio tipo", per quanto cruda e sgradita, non cela nessuna insidia; personalmente preferisco una sciabolata ad un'estenuante gara di fioretto...
1969.RICCARDO 1969.RICCARDO 24/12/2016 ore 15.45.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

kaya67 non hai colto il senso, e cioe magari ci sono tutti gli elementi per dar vita ad un rapporto soprattutto l'aspetto fisico, ma spesso si rinuncia perche non abbiamo la situazione in mano, perche siamo abituati al predominio, a sottomettere il proprio partner, rovinando cosi un rapporto che se equilibrato poteva dare i suoi frutti.Allora magari con gli amici ci comportiamo da ipocriti, adducendo stupide scuse, quando magari ne parli, e incominci con le bagianate, ma no non era il mio tipo, o la mia tipa, troppo alta, troppo bassa, e viceversa.Tutto viene fuori, tranne che la verita....quante rinunce abbiamo fatto, addossando la colpa al carattere, invece con la predominanza il carattere non centra niente, perche viceversa ti escluderesti dalla stessa societa, diventando un eremita.Be va da se che l'autoritarismo non lega con nessun essere umano.per cui il mondo degli ipocriti continua a proliferare, credo che siano saltati le ultime riserve che rendevano stazionario il rapporto stesso, e cioe i compromessi....neanche quelli ci sono piu.....
Kaya67 Kaya67 26/12/2016 ore 09.48.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

@1969.RICCARDO scrive:
perche siamo abituati al predominio, a sottomettere il proprio partner, rovinando cosi un rapporto che se equilibrato poteva dare i suoi frutti.

forse l'ipocrisia di cui parli sta nella forma, ma badando alla sostanza io parlerei piuttosto di egoismo, o di superficialità, o al limite di stupidità. ma l'ipocrisia, perdonami, proprio non la vedo...
1969.RICCARDO 1969.RICCARDO 26/12/2016 ore 15.26.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

l'ipocrita e colui che non ammette la propria verita anche se controproducente per se stessi...ecco cos. e l'ipocrisia chi non ammette i propri errori i propri comportamenti stupidi e questi, quelli su citati, perdonami, sono comportamenti stupidi poi per carita una buona dose di egoismo e' alla base....
Kaya67 Kaya67 27/12/2016 ore 09.05.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

@1969.RICCARDO : Quelli che hai citato sono comportamenti stupidi, per l'appunto, o egoisti, ma l'ipocrita, che è fondamentalmente falso e opportunista, stupido non è, e non farà mai nulla che sia controproducente per se stesso. Anche a costo di diventare lo zerbino di qualche egocentrica/o.
topopigro68 topopigro68 02/01/2017 ore 18.47.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

@1969.RICCARDO : dunque vediamo a me piace una ragazza ci provo mi dice che non sono il suo tipo e io quindi dovrei essere contento perché mi rifiuta non perché sono un cesso ma perché ai suoi occhi sono un mezzo Dio che lei non riuscirebbe a sottomettere calcolando quindi i due di picche presi mi sa che a breve farò risorgere i morti........ :many :many :many :many :many :many :many :many :many :many :many :many :many
tellus27 tellus27 02/01/2017 ore 21.24.04 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

In questa società definita,come sappiamo,"fluida"proprio perchè è tutto vero compreso il suo contrario,dici cose in fondo possibili.Il problema è che voler razionalizzare l'amore è un'operazione inutile.La sua bellezza,forse è proprio nel fascino del suo mistero.
Kaya67 Kaya67 03/01/2017 ore 10.17.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

@tellus27 scrive:
Il problema è che voler razionalizzare l'amore è un'operazione inutile.La sua bellezza,forse è proprio nel fascino del suo mistero.

però, mi scusi, mi sembra che l'amore, nel contesto delineato da Riccardo, non c'entri poi molto...
tellus27 tellus27 03/01/2017 ore 13.02.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

@1969.RICCARDO scrive:
.E difficile di questi tempi rinuncioare a un po di se stessi, a rinunciare ad essere a tutti icosti protagonisti in assoluto di un rapporto, il discorso ovvio vale tanto per l'uomo quanto per la donna, la razionaita l'equilibrio, sono termini ormai in disuso, che non conosciamo piu....siamo diventati gli eterni ipocriti che si apprestano a portare a termine una vita dissoluta, dove l'orgoglio regna sovrano, quindi la stupidita, vedere frantumata l'ideologia

Credo ci sia molto pessimismo in quello che dici.Può darsi che per alcuni individui sia così,ma protagonismo,ipocrisia,vita dissoluta e altri pseudovalori siono atteggiamenti sui quali non è possibile costruire nessun rapporto umano e non solo l'amore.Chi ama veramente,come dice il sempre valido Platone,va alla ricerca della vera bellezza fisica e spirituale,per cui è un idealista.Credo che la volontà di potenza sia una via senza ritorno,come dimostrano le piccole e le grandi Storie.
tellus27 tellus27 03/01/2017 ore 13.03.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

@Kaya67 scrive:
però, mi scusi, mi sembra che l'amore, nel contesto delineato da Riccardo, non c'

Sono d'accordo con Lei.
1969.RICCARDO 1969.RICCARDO 03/01/2017 ore 20.38.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

be non e che abbia abbastanza lumi su quelle ritenute le filosofie di platone ma se non erro stando alle sia pure esigue reminescenze scolastiche , mi ricordo che l'amore a cui platone faceva cenno e comunque proprio di quei tempi era un amore a senso unico, vae a dire l'uomo amava e la donna riceveva questo amore, insomma non vi era reciprocita, chi amava vedeva rispecchiare il proprio amore negli occhi di colei che riceveva questo sentimento....la stessa contraddizione ritengo sia la frase tipica che usiamo in amore"L'AMORE PLATONICO" dove se da prima veniva esaltata l'attrazione fisice dei due sessi dal poeta, poi ci dice di abbandonare questa fase per poi dedicarci alla contemplazione dell'anima della natura...e quant altro.....adesso non voglio costruire intorno a platone una sorta di conferenza stampa...ma l'ho sempre ritenuto un po equivoco nelle sue esternazioni....oggi la realta e questa ne dobbiamo prendere atto, senza pessimismi che possono accompagnare i nostri dubbi , le nostre incertezze, assistiamo ad una fase evolutiva dei due sessi , la donna in continua ricerca delle sue affermazioni, mancate, in ambito sociale, per riluttanza e possessivismo eccessivo da parte dell'uomo con i suoi ruoli fino ad ora considerati prettamente maschili,e l'uomo alla ricerca della sua staticita, delle sue riconferme, strana alchimia ritengo sia la combinazione degli elementi dell'amore, fascino attrazione fisica, personalita, mal si combinano con il gioco dei ruoli....e qui io ritengo si debba perdere del tempo..... allora sorge spontanea una domanda ...avrebbe detto qualcuno....ma l'amore che non e determinato dal gioco delle parti l'amore spontaneo, quello non calcolatore, che non si prestava a qualsiasi forma di cmpromesso...mi chiedo dov'e finito....
1969.RICCARDO 1969.RICCARDO 04/01/2017 ore 00.15.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

in quanto al fatto che l'amore centri poco in quello su da me menzionato, ma allora scusate di che cosa abbiamo parlato fin ad ora di aria fritta.Io faccio cenno agli ostacoli dell'amore, quando dico che basterebbe poco per ridimensionare il nostro egocentrismo,ed aprirci ai sentimenti senza riserve, mica parlo di una partita di golf, parlo sempre di sentimenti, se mai mi soffermo un tantino in piu sulle cause che determinano questa ruggine in amore , se quando incontriamo una persona che ci piace, e nel nostro subconscio siamo davvero presi da questa figura celestiale, ma poi quando devi concretizzare le simmetrie del rapporto, vedi che ti fai trasportare dalle anomalie della tua indole, possiamo in queste circostanze non parlare di amore? non ci stai con questa donna...ma dentro di te hai dei sentimenti provi qualcosa, tutto questo che cos e se non amore....
c.hicca44 c.hicca44 04/01/2017 ore 17.55.54
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

@1969.RICCARDO : scusa ho messo mi piace ma non mi piace per nulla....molto arrabbiato eri a natale......
1969.RICCARDO 1969.RICCARDO 04/01/2017 ore 19.23.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

ma qualcuno mi trova un senso a questa affermazione ero arrabbiato a natale...bha.....
c.hicca44 c.hicca44 04/01/2017 ore 19.58.41
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

@1969.RICCARDO : eccolo il senso della mia affermazione. scrivere in maiuscolo significa gridare e come sempre ci scappa l'insulto....neuro ...psicopatici...che sono "gli" psicopatici ventualmente . per certe affermazioni lo sapete che potete essere querelati sììì??
Kaya67 Kaya67 05/01/2017 ore 07.01.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

@1969.RICCARDO scrive:
in quanto al fatto che l'amore centri poco in quello su da me menzionato, ma allora scusate di che cosa abbiamo parlato fin ad ora di aria fritta.

Ciao Riccardo. Gli "ostacoli dell'amore" da te citati in questo 3d e cioè l'orgoglio, l'egoismo, ipocrisia e la sottomissione, sono sentimenti che non hanno nulla a che vedere con l'amore. Se - sempre parole tue - "ti fai trasportare dalle anomalie della tua indole" significa che il tuo interesse verso quella "figura celestiale" non è poi così forte. Ergo: l'amore c'entra poco, per non dire nulla. Tutto qui.
ribollitotoscano ribollitotoscano 05/01/2017 ore 14.20.18
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

@Kaya67 scrive:
Gli "ostacoli dell'amore" da te citati in questo 3d e cioè l'orgoglio, l'egoismo, ipocrisia e la sottomissione, sono sentimenti che non hanno nulla a che vedere con l'amore.

vi dimenticate c'è anche il sentimento del "comodo" cio' che fa' mettere in moto il vostro amore bigotto platonico! :ok
1969.RICCARDO 1969.RICCARDO 05/01/2017 ore 15.46.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

allora risposndo a c.hicca 44, dimentichi che il sottoscritto ha un insignificante sgualcita laurea in giurisprudenza. prima di entrare nella pubblica amministrazione avevo gia svolto quella che in gergo si usa definire pratica forense, significa due anni di tirocinio presso uno studio legale, dopo di che l'esamino di stato, superato la quale ti accingi all'iscrizione nell'albo degli avvocati, e quindi ad esercitare la propria professione ....la giurisprudenza mia cara amica e bella perche ti abitua al ragionamento, quindi noterai che in tutti gli interventi fatti per replicare agli insulti e le offese rticevute, io non abbia fatto cenno a nessun nome o pseudonimo in questione, per cui potevo avercela con tutti o con nessuno...non solo quando si deposita una querela in procura o in tribunale si usa il nome e cognome originale e non c.hicca.44 giusto per fare unh esempio, per cui nel caso di insulto io ho insultato ad es. chicca.44 e non rossi eleonora, giusto per fare un nome cosi di fantasia.....inoltre e una pratica che sconsiglio a tutti quanti, perche nel caso non lo sapeste, e ne dubito, c'e' anche la controquerela e credetemi sono cavoli amari, perche nel caso uno non riesca a dimostrare l'insulto , l'infamia o altro, allora gli aspetta il pagamento doppio rispetto a quello della semplice querela, in quanto la giurisprudenza ti dice, hai trascinato in sede processuale un altra persona con spese legali, spostamenti quindi spese economiche e quant altro senza dimostrare niente allora e giusto che paghi di piu per il fastidio recato al prossimo...non te lo dice il giudice nella sentenza...ovvio...ma e sottinteso...gli avvocati ti diranno sempre che tutto e plausibile, che non c'e' niente da preouccuparsi...invece diffidate....sono i vostri soldini che vogliono....io tra l'altro mia cara tutti gli interventi che mi sono stati rivolti con l'offesa li ho immortalati nel mio telefonino con video e foto...pensi davvero che sia uno sprovveduto....se qualcuno offende voi rispondete con le stesse armi...tutto qua...
1969.RICCARDO 1969.RICCARDO 05/01/2017 ore 16.07.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

allora dopo la breve pausa sulla giurisprudenza veniamo al dunque, mi dici che l'orgoglio , l'egoismo, l'ipocrisia la sottomissione non centrano niente, ti sembrera inverosimile la mia risposta MA CONDIVIDO LA TUA TESI, magari avendo la grazia di lasciar perdere l'aspetto personale, che possano essere comportamenti, decisioni. o altro imparate a rispondere con grazia e diplomazia, basta dire "guarda non la vedo cosi" per me e diverso...punto e basta...senza andare sul personale, la mia indole e le sue anomalie...detto questo vengo al punto...ok daccordo con te non centrano niente...ma puoi asserire con tutta sincerita che nei rapporti odierni non siano presenti questi fattori...nella stragrande maggioranza io aggiungo di si....allora cosa devo pensare che in giro non vi e amore ...gli uomini e le donne stanno insieme solo per un reciproco interesse quotidiano...io incomincio ad avere dei dubbi...a riguardo...tu...no?
Kaya67 Kaya67 05/01/2017 ore 16.18.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

@ribollitotoscano scrive:
vi dimenticate c'è anche il sentimento del "comodo"

sentimento, mi pare, che pure voi maschietti conoscete bene e che sapete esprimere al meglio quando vi sentite spinti a scegliervi una qualsiasi figura femminile "di rappresentanza" che sappia valorizzarvi, per esempio. Oppure quando il perbenismo, o più semplicemente la volubilità, vi pungola a cercare la classica brava ragazza di facciata, salvo poi frequentare le più "navigate", anche per avere sempre qualche aneddoto divertente da raccontare agli amici. Oppure quando seducete la prima che vi capita a tiro, che vi piace giusto il minimo sindacale, ma basta a scaldarvi il letto nei sabato sera vuoti e solitari. E via discorrendo. Insomma ce n'è per tutti, dai su...
Kaya67 Kaya67 05/01/2017 ore 16.42.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

@1969.RICCARDO scrive:
ok daccordo con te non centrano niente...ma puoi asserire con tutta sincerita che nei rapporti odierni non siano presenti questi fattori...nella stragrande maggioranza io aggiungo di si....allora cosa devo pensare che in giro non vi e amore ...gli uomini e le donne stanno insieme solo per un reciproco interesse quotidiano...io incomincio ad avere dei dubbi...a riguardo...tu...no?

Ok, di gente vuota ce n'è in giro, e pure tanta, ma la visione che hai del mondo mi sembra un tantino apocalittica...no?

quando sarei entrata nel tuo personale, scusa? :mmm
1969.RICCARDO 1969.RICCARDO 05/01/2017 ore 17.12.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

PARDON LETTO MALE MI RIFERIVO ALLE PAROLE DETTE DA ME STESSO E CHE TU HAI MENZIONATO...CHIEDO VENIA...QUANDO SI SBAGLIA LO SI AMMETTE PUNTO E BASTA ALTRI FANNO COSI?QUANTI AMMETTONO I PRORPRI ERRORI QUA DENTRO...
ribollitotoscano ribollitotoscano 05/01/2017 ore 17.28.28
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

@Kaya67 :
per il comodo è inteso sia maschio che femmina! come a una donna sta' comodo l uomo che la rende importante agli occhi della societa', ci sta' anche l uomo che con una bella gnocca alta bionda occhi azzurri e fisico da modella lo rende importante e "ficaiolo" agli occhi del resto della combriccola! :ok
questo è il legame che va' per la maggiore alle persone razionali di oggi!gente che non si conosce proprio ma va' avanti lo stesso perche' ciechi su tutto il resto che conta davvero per formare una coppia sana! :ok
Kaya67 Kaya67 05/01/2017 ore 19.25.03 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

@1969.RICCARDO scrive:
QUANDO SI SBAGLIA LO SI AMMETTE PUNTO E BASTA ALTRI FANNO COSI?QUANTI AMMETTONO I PRORPRI ERRORI QUA DENTRO...

io infatti quando sbaglio lo ammetto. e pure tu a quanto pare. ottimo! e con questo abbiamo suggellato un'amicizia... ;-)
Kaya67 Kaya67 05/01/2017 ore 19.37.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

@ribollitotoscano scrive:
questo è il legame che va' per la maggiore alle persone razionali di oggi!gente che non si conosce proprio ma va' avanti lo stesso perche' ciechi su tutto il resto che conta davvero per formare una coppia sana!

dici che siamo TUTTI così cinici e opportunisti? io dico che per fortuna qualcuno ancora si salva... :-))
ribollitotoscano ribollitotoscano 05/01/2017 ore 20.13.40
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

@Kaya67 scrive:
dici che siamo TUTTI così cinici e opportunisti? io dico che per fortuna qualcuno ancora si salva...

tra quelli che dicono di salvarsi c'è un altrettante percentuale grande di quelli che pensano di salvarsi ma non si salvano comunque! :ok
tellus27 tellus27 05/01/2017 ore 20.14.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

Ho citato Platone perchè credo che nel considerare qualsiasi Civiltà non sia sbagliato rifarsi a validi punti di riferimento sia pure antichi,ma che avendo vinto l'oblio del tempo hanno ancora una loro importanza nella riflessione sui sentimenti umani.In fondo i valori veri sui quali si fonda la spiritualità umana non cambiano mai.Ciò si può verificare leggendo non solo Platone,ma anche Saffo,Virgilio,Ovidio,Dante PetrarcaLeopardi,Montale ecc.ecc.solo per citarne alcuni.E' chiaro che stiamo parlando di spiritualità e l'amore è una sua componente e non la sola.Osservazioni più o meno relative ad aspetti sociali transeunti ispirate a facili psicologismi e sociologismi, non valgono a scalfire le vere, manifestazioni dell'anima immutabili attraverso i secoli espresse dai classici.Provare per credere(leggendoli o rileggendoli).Naturalmente è un mio parere,col massimo rispetto verso quelli altrui,sinceramente.
1969.RICCARDO 1969.RICCARDO 05/01/2017 ore 23.42.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

e di un idea, un pensiero quello di cui sei innamorato e non della realta a te circostante, decantare le gesta stesse di personaggi che hanno dato vita ad episodi romantici, o sommi poeti, e pura metafisica, nulla dura in eterno, tutto e evanescente,e quello che dici e anacronistico.Mi chiedo a chi non piacerebbe che l'amore non subisse mutamenti, il suo aspetto evolutivo determinato dalla mera convinzione da uomini e donne che l'amore stesso possa migliorere nel corso del tempo, ha fatto si che lo rendesse irraggiungibile come meta, incompleto, in tutto questo tempo si e tentati con atteggiamenti irrazionali di perfezionare l'amore, e stato come se si volesse aggiungere perfezione al dipinto la gioconda, l'eresia umana non conosce limiti.E mia convinzione che allo stato delle cose oggi giorno non dobbiamo confrontarci con proust, prevert, dostojeski, cechof, tolstoj, moravia, hesse, e via discorrendo(perdona gli errori delle lingue) ma con una realta affine ai nostri tempi, oggi l'amore ha subite diverse sfaccettature, hai presente roma...bene si dice che tutte le strade portano a roma, allo stesso tempo considera roma l'amore e tutte le strade sono le vie che conducono all'amore....questo e il mio pensiero..strada tortuosa difficile ...ma non irraggiungibile bene inteso....
Kaya67 Kaya67 06/01/2017 ore 08.45.01 Ultimi messaggi
segnala

SpensieratoRE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

@ribollitotoscano scrive:
tra quelli che dicono di salvarsi c'è un altrettante percentuale grande di quelli che pensano di salvarsi ma non si salvano comunque!

...eh, i disfattisti lo pensano, sì.
1969.RICCARDO 1969.RICCARDO 06/01/2017 ore 08.57.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

disfattista? questo e quanto ti si prospetta davanti agli occhi, negare tutto questo e come negare la realta in cui vivi, il tuo stesso mondo, la disamina credo sia questa , poi possiamo pure inventarci babbo natale che vola con le renne in cielo....
Kaya67 Kaya67 06/01/2017 ore 11.29.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

@1969.RICCARDO : ma di quale realtà stai parlando, Riccardo? Semmai sarà la tua, la mia è diversa e ti garantisco che non abito su Marte. Ripeto: il mondo in generale farà pure schifo, ok, ma le persone serie esistono eccome e spesso sono proprio quelle che per una serie di ragioni noi non vediamo neppure. E adesso dimmi che non è vero...
1969.RICCARDO 1969.RICCARDO 06/01/2017 ore 15.21.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

SCUSA DA QUANT E CHE LA STAI CERCANDO ...COSI GIUSTO PER AVERE UN IDEA....LA PERSONA SERIA INTENDO....
tellus27 tellus27 06/01/2017 ore 15.46.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

In linea di massima alcuni spunti del tuo discorso sono possibili,in fondo"non possiamo rifiutare tutto ciò che è umano"tutto ciò che è umano è accettabile"dice il poeta latino TERENZIO(nihil umani a me alienum puto).La complessità dell'amore nasce dal fatto che esistono vari tipi d'amore dal contemplativo al possessivo,dal leggero al tragico,dal disimpegnato al passionale,per non parlare di quello alimentato anche da adulti dal complesso di Edipo,dalle pulsioni sado-maso,dall'odio amore verso il genere femminile,dagli interessi(ieri come oggi)non ultimo l'amore cristiano(agape)ecc.ecc.e si potrebbe continuare a lungo.La molteplicità di tanti aspetti rende ,pertanto,difficile una definizione univoca.Del resto pluralismo e relativismo sono oggi largamente diffusi su tutto il sapere.Circa l'anacronismo è difficile oggi come oggi concettualizzarlo,se vogliamo rimanere nel campo dell'amore volendo fare un piccolo esempio gli affreschi dei lupanari di Pompei non credo abbiano qualcosa in meno della moderna pornografia,o le poesie di Ovidio,Il Decamerone,gli scritti di Pietro Aretino ecc.siano meno validi della produzione erotica contemporanea.Circa le relazioni licenziosi basti pensare alle orge dell'antica Roma o al libertinaggio de 1700,carnevali compresi o i contratti matrimoniali che prevedevano libertà sessuale,la facilità con cui si ripudiavano le mogli,l'esistenza del divorzio e dell'aborto,i matrimoni di facciata ecc.ecc. per capire che è difficile parlare di anacronismo rispetto ad oggi,semmai cambiano le forme ma la sostanza è immutata.Questo se si volesse fare un paragone.Io credo che l'amore sia un sentimento squisitamente individuale in cui emozione,erotismo si fondono in unità psicofisica.
Kaya67 Kaya67 06/01/2017 ore 17.08.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

@1969.RICCARDO scrive:
SCUSA DA QUANT E CHE LA STAI CERCANDO ...COSI GIUSTO PER AVERE UN IDEA....LA PERSONA SERIA INTENDO....[/quote
non ho bisogno di cercarla perché già ce l'ho. ma che c'entra, scusa?
ribollitotoscano ribollitotoscano 06/01/2017 ore 18.44.28
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

@Kaya67 scrive:
..eh, i disfattisti lo pensano, sì.

no i realisti e razionali, coloro che sanno i propri limiti e gia' questo mi basta! :ok
Kaya67 Kaya67 06/01/2017 ore 20.52.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

@ribollitotoscano scrive:
no i realisti e razionali, coloro che sanno i propri limiti e gia' questo mi basta!

...buon per te, tesoro caro! :ok
1969.RICCARDO 1969.RICCARDO 25/01/2017 ore 00.34.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

quello che in sintesi sto cercando di farvi capire che per una serie svariate di ragioni siamo davvero arrivati alla rotta di collisione come si suol dire, e in numero crescente l'omosessualita sia maschile che femminile, e non e certo un caso, l'eterna lotta che affligge l'uomo e la donna non conosce sosta, e peggiora in modo esponenziale, poi posso essere tacciato di disfattismo per carita, ma trovo sia la realta che incombe sulle nostre teste
Kaya67 Kaya67 25/01/2017 ore 07.18.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

@1969.RICCARDO scrive:
e in numero crescente l'omosessualita sia maschile che femminile

permettimi una piccola precisazione: che l'evoluzione sociale e culturale degli ultimi tempi abbia portato a una modificazione dei costumi sessuali, e più precisamente a una sessualità più "fluida", è evidente.
ma l'omosessualità, intesa come orientamento sessuale, è sempre esistita; e se agli occhi di tanti oggi appare in aumento, è solo perché sempre meno gente ha paura di uscire allo scoperto. Ecco, tutto qui.
dott.Markus01 dott.Markus01 25/01/2017 ore 10.28.12
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

Cazzo Ric, permettimi di dirti che sei un tantino complicato e fai o meglio vedi complicate molte cose.
Non condivido il 99% di ciò che scrivi, però trovo interessante il leggerti è un allentamento mentale alla comprensione del testo :pazz ;-)
Ametista.a Ametista.a 25/01/2017 ore 14.21.39
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

Chiedo scusa se mi intrometto,ma leggendo i vostri commenti...pare che parliate tra sordi....scrivete cose, un attimo dopo vi contraddite......magari...leggetevi bene con calma...( rileggendo più volte un argomento)..non sarebbe più semplice?.... Scusate ancora!
oOoxZeroxoOo oOoxZeroxoOo 25/01/2017 ore 21.43.44
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

@Ametista.a : a una che lo ha notato finalmente , non ho mai capito i motivi che spingono le persone a buttarsi in modo ipocrita su argomenti che nemmeno gli interessano, forse volevano solo far rinascere il forum :mmm
oOoxZeroxoOo oOoxZeroxoOo 25/01/2017 ore 21.45.53
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

triste vedere che se te ne vai l'unica cosa che fa muovere le persone di questo posto è la cattiveria l'invidia e via a tornare a postare per non far notare il vuoto che lasci
Qualcuno diceva che era l'amore che muoveva il mondo chi era sto visionario?
1969.RICCARDO 1969.RICCARDO 25/01/2017 ore 23.09.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

Be di solito quando si fanno affermazione di questo tipo cara amatista.a si fanno degli esempi,cioe portare a conoscenza di tutti i partecipanti di questa conversazione le tue presunte contraddizioni a tuo dire presenti negli interventi.Ho solo evidenziato le difficolta stesse che oggi giorno sono presenti nel rapporto uomo donna, credo che i numeri crescenti di gente divorziata, haime gli stessi fatti criminosi quali il femminicidio ad opera di psicopatici nei confronti delle donne, sia l'esempio piu eclatante di quanto possa ritenersi complicato il rapporto uomo donna nell'era in cui viviamo.Trovo altresi di riflesso che queste complicanze portino ad un allontanamento tra i due sessi, e quindi l'optare per la scelta sentimentale dello stesso sesso, non oso limitarmi solo ad evidenziare le ragione a mio avviso delle incomprensioni tra i due sessi, ma allo stesso tempo metto una pulce nell'orecchio di tutti coloro che amano la normalita come me e dire, guardate che il problema sta dilagando, poi mi si puo accusare di catastrofismo, di allarmismo di tutto quello che vi pare,come sostiene il nostro amico dott marcus, ma la realta che abbiamo sotto gli occhi direi e incontrovertibile.Basta navigare un po in qualche forum e li vedi spuntare come funghi, ripeto a mio avviso in numero assai molto preouccupante, e non parliamo carissima kaya.67 di pochissimi casi sporadici, ma di un aumento vertiginoso.Allora se tutto questo sta accadendo, o meglio riconosciamo il fenomeno stesso, ammesso e non concesso, perche pare che qualcuno non lo riconosca, o non lo veda, dicevo ci sara una ragione per cui tutto questo ha motivo di esistere.Oppure ci si alza la mattina di buonora, e si dice , be da questa mattina ho deciso di odiare le donne oppure gli uomini.Poi magari con i vostri tempi, e mi riferisco a coloro che ci vedono delle incongruenze, dove le contraddizioni.
1969.RICCARDO 1969.RICCARDO 25/01/2017 ore 23.21.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

Poi magari siamo tutti come il nostro amico dott.marcus, che non vede complicazioni, ne problemi, e che magari e convinto di vivere nei campi elisi, cosa vuoi che ti dica fratello ben vengano le tue allucinazioni, ci saranno di conforto per l'avvenire.
oOoxZeroxoOo oOoxZeroxoOo 26/01/2017 ore 07.41.59
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

io penso che il nostro amico apra 3d di frustazione per avere avuto una vita difficile con l'altro sesso ese nella vita si pone come qui nei forum non dubito che piu di una donna lo abbia preso per un mezzo deficiente, puo un deficiente trovare terreno fertile in una nazione dove sono tutte abbastanza sveglie?
Io sono single ma lo sono sempre stato anche quando non sapevo di vivere in una nazione ostile dove la gente ti va contro a prescindere qualsiasi cosa tu faccia solamente appena capisce che sei umano , che sei un essere vivente con i dovuti limiti ma anche con le virtù e le qualità dell'essere umano, anche quando non lo sapevo inconsciamente appena conoscevo una ragazza non mi piaceva, perche anche se vi sforzate di fare gli umani non riuscite ad essere una fotocopia fedele, c'è sempre nei vostri ragionamenti , nel vostro humor, nel vostro modo di fare qualcosa di illogico di non sensato , essendo figli del nulla ed avendo il nulla che si nasconde nelle vostre coscienze inesistenti (il bello è che avete sviluppatto da tempi immemori un credo che dice che son quelli come me che non valgono niente consapevoli che vivendo fin da bambino in un posto dove tutti ti riflettono semrpe e solo merda la tua autìostima per forza di cose sara inesistente confermando per l'0appunto il loro credo ma c'è da fare un genocidio quando ci penso a quanto siete stati manipiolatori di tutto cio che si poteva) tutto il vostro essere crescendo si sviluppa su territori poco interessanti per un essere umano, assumendo atteggiamenti , modi di pensare, modi di comunicare come detto poco interessanti il piu delle volte o cmq senza un vero senso, e questo senza nemmeno capirlo come detto io da giovanissimo sapevo solo che non mi trovavo in sintonia con gli altri, non eravamo sulla stessa lunghezza d'onda.
Oggi ho proprio una forma di razzismo nei confronti della vostra razza, ache una ragazza bellissima mi farebbe schifo baciarla o toccarla, non sono diventato ne gay ne prete, datemi una donna della mia razza carina esteticamente e vedrete cosa significa la parola PASSIONE EROTICA ;)
Al di la di me o di sto mezzo deficiente io noto che i rapporti non sono per niente in crisi, inq uanto le persone si fidanzano frequentemente, semmai è in crisi il matrimonio, le coppie si fidanzano sfruttano il periodo di innamoramento che per voi si traduce piu che altro in attrazione fisica e dopo quando tutto si spegne non si ha intenzione di vivere la noiosa banalità, anche perche oggi come oggi siete la maggior parte persone banali, vuote, io vedo molti uomini qui da me che hanno conquistato donne molto belle solo con la loro reputazione, conosciuti in tutto il paesino ammaliano la donna ma di fatto non sanno come sedurre una donna e dopo il loro stesso rapporto si basa piu che altro sullo stare insieme agli amici ad altri e poche volte da soli, i maschi vuoti di fantasia e ingegno lo sanno bene che se rimangono una sola sera con la propria donna da soli essa si fara due palle cosi e potrebbe iniziare a farsi certi pensieri, i rapporti oggi sono cosi, apparenze , far credere di essere sempre diversi da cio che si è, è tipicamente una furberia italiana quello di mandare al diavolo qualsiasi etica morale per manipolare tutto cio che si puo senza ritegno sentendosi piu che furbi nromali perche qui siamo tutti furbi, e in una nazione di furbi l'amore sinceramente sembra come un quadro di Van Gogh nelle mani di una tribu zulu che sta morendo di fame
Ripeto se cercate rapporti sani, onesti, se cercate il vero amore che non è detto che duri ma almeno sara vero, andatevene via da sta nazione perche trovarne una/o sana qui è peggio di un ago in un pagliaio sempre che non l'abbiano fatto finire in clinica psichiatrica a forza di ricevere offese difetti e di sentirsi strano, diverso sbagliato visto che vive in un posto ostile il piu delle volte senza nemmeno saperlo..
dott.Markus01 dott.Markus01 26/01/2017 ore 10.13.48
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

Grande Zero. Bello il tuo ragionamento, mi piace. Non rientra nel mio modo di vedere le cose, ma è molto coerente. Un ragionamento coerente con le tue scelte. Un ragionamento che fila e che fa nascere in chi lo legge rispetto per una posizione. Nel rispetto si può dialogare anche da posizioni diametralmente opposte.

Invece rispondendo a Riccardo, beh non te la prendere non voglio davvero essere scortese (pure io sono una frana) ma fatico sempre a cogliere il punto a cui tendi nei tuoi discorsi.


dott.Markus01 dott.Markus01 26/01/2017 ore 10.37.41
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

Detto questo, Riccardo potrei farti una domanda? Tu vedi le cose attorno a te, o hai fatto esperienza su di te con la tua vita soffrendo in prima persona del disfattismo dell'amore di cui parli? parli degli altri per ipotesi o parli partendo da te?
Da come parli "sembri" (non credo tu lo sia) un tipico "statale" a cui tutto e dovuto, annoiato di tutto, che fa il principino giudicando nella sua sicurezza "da statale" la noia.

Sai sono stato padre single dai 10 mesi - ai 4 anni e mezzo circa di mio figlio, pensi davvero che non ci sia passato attraverso tutto il nero e il dolore di cui parli? pensi davvero che non conosca le complicazioni e i problemi che nascono da una compagna che se ne va scegliendo la carriera a te e tuo figlio? Sai cosa vuol dire? Sai cosa vuol dire cercare di relazionarsi con altre donne avendo un figlio? Sai cosa vuol dire chiamare la babysitter perchè ti permetta di uscire dalle 22:00 alle 12:00 e poi come cenerentola tornare a casa di corsa e alzarti ogni ora per cambiare un pannolino o dar da mangiare o da bere o per febbre o solo per voglia di coccole? E dopo non aver quasi dormito la notte alzarti, lavarti, lavare il tuo bimbo, preparagli la colazione, portarlo al nido e poi crescendo all'asilo. E poi venire qui dove ho una società mia da gestire. Credi davvero che io viva con il cervello nei campi elisi?
Risponditi da solo.

Però si può scegliere sempre. Si può scegliere di guardare solo al proprio ombelico. Si può scegliere di stare perpetuamente incazzati con il mondo. Si può scegliere di vedere il nero in tutto sentendosi i paladini della verità spalando merda ovunque. Per quanto mi riguarda come dico ai miei dipendenti questa è l'unica realtà che ci è data da vivere, se vogliamo viverci bene dobbiamo noi renderla migliore, so per esperienza personale che aspettare che gli altri cambino per renderci felice è pura illusione, però tu puoi scegliere di guardare ciò a cui molti non guardano, magari qualcuno accanto a te se ne accorgerà e ne sarà felice e un po’ della sua serenità si riverserà su di te.

Io credo che l'Amore tra un uomo e una donna si misura nella libertà, nella libertà di scegliersi e di non scegliersi, nel possesso cresce solo l'eguismo.

dott.Markus01 dott.Markus01 26/01/2017 ore 10.39.33
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

errata corrige, non dalle 22:00 alle 12:00 ma dalle 22:00 alle 24:00
Kaya67 Kaya67 26/01/2017 ore 11.11.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

@1969.RICCARDO scrive:
ma allo stesso tempo metto una pulce nell'orecchio di tutti coloro che amano la normalita come me e dire, guardate che il problema sta dilagando, poi mi si puo accusare di catastrofismo, di allarmismo di tutto quello che vi pare,come sostiene il nostro amico dott marcus, ma la realta che abbiamo sotto gli occhi direi e incontrovertibile.Basta navigare un po in qualche forum e li vedi spuntare come funghi, ripeto a mio avviso in numero assai molto preouccupante, e non parliamo carissima kaya.67 di pochissimi casi sporadici, ma di un aumento vertiginoso.

ok Riccardo. E dopo che ci hai messo una pulce nell'orecchio, cosa cambierà?
Che il mondo sia un'immonda porcheria è palese; ma cosa possiamo fare se non contribuire ognuno di noi con i propri mezzi per migliorarlo? in fondo ogni epoca ha portato conflitti, ribellioni e rivoluzioni di ogni genere, ma la coscienza comune ci ha permesso, generazione dopo generazione, di arrivare fino ai giorni nostri. Acciaccati, stanchi e incazzati senz'altro, ma pur sempre fiduciosi nel mondo che verrà.
1969.RICCARDO 1969.RICCARDO 26/01/2017 ore 15.37.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

UEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE........signori belli del forum.......signori della corte...miei illustrissimi opinionisti del forum...ho solo evidenziato la realta del momento...una realta che non riccardo ma bensi autorevoli giornali hanno illustrato....roba da matti...l'ultima notizia sulle statistiche pare ci si sposi di piu ma si divorzia anche di piu..... allora qui subito la gogna pubblica, un troll che pare soltanto il dott marcus l'abbia capito....lo stesso dott marcus mi sbatte in faccia la sua storia tanto di cappello fratello ma da me cosa vuoi...io fin dall'inizio ho evidenziato UNA REALTA DI FONDO..... e cioe il deterioramento dei rapporti uomo e donna, poi mia carissima KAYA, se cambiera o meno qualcosa penso che dipenda tutto da noi senza rendere difficile le cose piou di quanto non lo siano gia, per quello che mi riguarda non ho subito traumi, non ho difficolta con l'altro sesso, ho le mie relazioni, manca quella importante, ma di questi tempi pare bisogna accontentarsi, per cui .......p.s. illustrissimo dott marcus guarda che fin dall'inizio dell'epertura del mio topik sto dicendo questo , il punto qual'e' ? e appunto questo l'aggravarsi dei rapporti uomo donna eccoti il punto....fratello piu di cosi , cosa vuoi che ti dica...poi le soluzioni penso che ognuno di noi ne abbiamo di diverse non credi...non e un topik risolutivo propositivo e cioe dire" fate questo e risolviamo i problemi" sto solo dicendo che i rapporti uomo donna rispetto al passato sono ulteriormente deteriorati....non mi chiedete di piu perche veramente ho difficolta poi ....
1969.RICCARDO 1969.RICCARDO 26/01/2017 ore 16.01.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

poi vorrei risposnderti per quello che concerne la sofferenza in amore, e altre sciocchezzuole da te menzionate, in primis riconosco che con te si puo avere un dialogo perche in linea di massima non offendi, e questo ti fa onore, se vuoi il mio punto di vista a riguardo delle sofferenze in amore, posso semplicemente dirti che non credo ci siano persone che possono sottrarsi a tali eventi, tutti chi piu chi meno ci siamo passati, qualcuno ha detto che le sofferenze, se non uccidono ti rafforzano dentro ed e vero, amio avviso, nessuno si e mai eretto a principino o altro, posso semplicemente dirti che nella vita ho sempre fatto uso del mio raziocigno, di errori ne ho commessi anch io, ovvio, ma ho sempre fatto in modo che non raggiungessero dimensioni enormi, ho sempre usato questa filosofia di vita, senza fare il guru, il principino, fra poco uscira qualche altro pseudonimo, contrariamente a quello che si puo pensare mi sono sempre adattato alle circostanze e quindi ai cambiamenti sociali, senza sclerare, senza reagire in modo irrazionale, l'adattamento di cui faccio cenno e il frutto di tanti sacrifici, e la capacita stessa di saperli affrontare e subire allo stesso tempo, non nuoto nella felicita, ma non mi posso lamentare se e questo quello che vuoi sapere....
Kaya67 Kaya67 26/01/2017 ore 18.46.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

@1969.RICCARDO scrive:
UEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE........signori belli del forum.......signori della corte...miei illustrissimi opinionisti del forum...ho solo evidenziato la realta del momento...una realta che non riccardo ma bensi autorevoli giornali hanno illustrato....roba da matti...

Riccardo? non ci starai mica dicendo che ce la siamo cantata e suonata da soli, vero? no, perché anche tu ci hai messo del tuo... :sbong
1969.RICCARDO 1969.RICCARDO 26/01/2017 ore 19.33.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MA SARA SOLO QUESTIONE DI AFFINITA TRA UN UOMO ED UNA DONNA.OPPURE.........

io me la sono cantata? io ci ho messo del mio....o signore.....ho esordito dicendo che spesso non ci si incontra a meta strada tra uomini e donne perche ci sono questi problemi qui, sara l'orgoglio quello che vi pare l'incomunicabilita,insomma non ci si capisce...va bene cosi....vuoi per un motivo vuoi per un altro, , qualcuno dice pure che non riesce a trovare il punto di tutta la situazione e non so a quale punto si riferisce...ho esposto il tutto penso con una tale chiarezza.....la tematica quella su menzionata penso sia chiara disolito la si sviluppa con le proprie idee e opinioni......come e sempre stato...ragazzi carichiamo le batterie....ho detto carichiamo cosi non faccio il guru......non ci posso credere...

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.