Amore e dintorni

Amore e dintorni

La "vecchia" bacheca Amore e dintorni si è trasferita qui!

Ba.bs72 Ba.bs72 11/11/2017 ore 00.53.55
segnala

(Nessuno)RE: QUELLO CHE NON HO SAPUTO TRASMETTERTI.........

@1969.RICCARDO scrive:
difatti io ho menzionato la mia realta, e cioe la conoscenza mia diretta di questi amici, attraverso questa esperienza sono arrivato alla conclusione che non si perdona mai,

Quindi neanche realta' diretta, arrivi comunque alla conclusione che non si perdona mai, bene, tua opinione, la mia per esempio e' che si perdona ma non si dimentica, il bene o il male influisce nella nostra vita, soprattutto se fatto dai genitori,penso che gli errori fatti da loro sembrano sempre gravi perchè si ha l'idea di esemplari sempre perfetti, non lo sono, anzi, proprio per questo si fa fatica a perdonare, quindi si hanno delle scelte, perdonare e andare avanti con la propria vita, oppure portare rancore per il resto sempre della propria vita, lasciando indietro cio' che di bello ci puo' offrire, attenzione pero', perdonare non significa che ti do possibilita' di commettere gli stessi errori eh, imparo io, ma devi imparare anche tu
1969.RICCARDO 1969.RICCARDO 11/11/2017 ore 09.09.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: QUELLO CHE NON HO SAPUTO TRASMETTERTI.........

ma scusate non per trovare il pelo nell uovo o dare adito a delle provocazioni, alla fine ritengo che tutto sommato siete cadute in contraddizione, e mi rivolgo a quelle persone inclusa anche te cara bab.s che hanno risposto io" perdono ma non dimentico " bene, tutto questo e un voler perdonare a meta, adesso invece esprimo il mio pensiero nello specifico, e cioe se si e stati vittime di una repressione, o di una educazione ritenuta ferrea, alla fine col crescere credo che superi tuto questo, ma ragazzi se viceversa si subisce una violenza sessuale, come spesso e voletieri accade nelle notizie di cronaca nera che ci propinano i vari tg, in quel caso cosa cacchio vuoi perdonare, hai rovinato la vita di tuo figlio, e vuoi il perdono....andiamo su.....
1969.RICCARDO 1969.RICCARDO 11/11/2017 ore 09.38.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: QUELLO CHE NON HO SAPUTO TRASMETTERTI.........

ritengo che giudicare dal di fuori senza essere coinvolti in pima persona, ci rende un tntino superficiali nel giudizio, ci sono reati che non si possono perdonare ne dimenticare come la iolenza sessuale in famiglia,allora in quel caso cosa perdoni, viceversa mi rivolgo a tutti coloro ritengono di essere dei buon sammaritani, di immedesimarvi in questa realta, affrontandola in prima persona, e poi magari ne riparliamo, andiamo su...ma stiamo scherzando....piuttosto , direi di ritenerci fotunati di non esere o di non aver fatto parte di queste famiglie, pericolanti, come dei fabbicati.......perche se no......
c.hicca44 c.hicca44 11/11/2017 ore 18.10.47
segnala

(Nessuno)RE: QUELLO CHE NON HO SAPUTO TRASMETTERTI.........

@1969.RICCARDO : violenze sessuali? beh ma allora scrivilo subito il genere di "errore" da perdonare
Ba.bs72 Ba.bs72 11/11/2017 ore 18.31.29
segnala

(Nessuno)RE: QUELLO CHE NON HO SAPUTO TRASMETTERTI.........

@1969.RICCARDO scrive:
ma ragazzi se viceversa si subisce una violenza sessuale, come spesso e voletieri accade nelle notizie di cronaca nera che ci propinano i vari tg, in quel caso cosa cacchio vuoi perdonare, hai rovinato la vita di tuo figlio, e vuoi il perdono....andiamo su.....

Se tu apri un th con un determinato argomento, io rispondo seguendo quella linea, quindi quando si tratta di trasmettere qualcosa ai figli, di perdonare determinati errori, ovvio che mi riferisco a cose in fase di crescita, mancanza di dialogo, di affetto, di presenze, ecc ecc, se poi ribalti la discussione tirando fuori violenze sessuali e simili e' proprio tutta un'altra cosa
c.hicca44 c.hicca44 11/11/2017 ore 19.21.34
segnala

(Nessuno)RE: QUELLO CHE NON HO SAPUTO TRASMETTERTI.........

@Ba.bs72 : non capisco....boh
beatofrock beatofrock 11/11/2017 ore 20.58.46
segnala

(Nessuno)RE: QUELLO CHE NON HO SAPUTO TRASMETTERTI.........

@Ba.bs72 : bella la dimostrazione di volontariato disinteressato

nei confronti del Riccardo

da parte tua e della chicca

:-)))
1969.RICCARDO 1969.RICCARDO 11/11/2017 ore 23.53.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: QUELLO CHE NON HO SAPUTO TRASMETTERTI.........

non immagginavo che la violenza sessuale consumata in famiglia, seguisse un iter diverso dagli altri errori da parte dei genitori nei confronti dei propri figli, parliamo sempre di errori, sicuramente questo di entita superiore agli altri, ma sempre consumato nell ambito della famiglia, allora vi chiedo e piu grave la violenza sessuale, oppure la violenza fisica sul proprio figlio, o se vogliamo la violenza psichica quella che demolisce l'autostima, la propria personalita, trovo che in tutti questi casi si ricorre necessariamento all intervento del psicoogo-o psichiatra, amio avviso non esiste una scala dei valori per i danni fisici e morali che si possono arrecare ai propri figli, esiste o dovrebbe esistere, la capacita di noi grandi di sopportare la vita nei suoi molteplici aspetti, senza dover riversare addosso ai figli le nostre frustrazioni, io vedo tutto questo...scusate....
benhanscom01 benhanscom01 12/11/2017 ore 15.18.02
segnala

(Nessuno)RE: QUELLO CHE NON HO SAPUTO TRASMETTERTI.........

@1969.RICCARDO scrive:
seguisse un iter diverso dagli altri errori da parte dei genitori nei confronti dei propri figli, parliamo sempre di errori, sicuramente questo di entita superiore agli altri

ma riesci a capirlo che violentare un figlio nn è un errore ma un comportamento oltre che delinquenziale anche perverso e patologico?
1969.RICCARDO 1969.RICCARDO 12/11/2017 ore 15.40.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: QUELLO CHE NON HO SAPUTO TRASMETTERTI.........

mentre ammazzarlo di botte che cos e'? un insegnamento salutare....umiliarlo dicendo "sei una merda" che cosa e dottrina luterana....qualsiasi forma di violenza verbale o fisica sul proprio figlio e letale per la sua formazione per il suo crescere sano....non ci sono erori di serie a o di serie b...tutti dico tutti vanno evitati senza sconto di pena....

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.