Calcio

Calcio

Ho la testa nel "pallone": dai campionati italiani a quelli esteri, dalle coppe europee al calciomercato.

Kyrios82 Kyrios82 05/08/2007 ore 01.07.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Diego agli italiani:"Hijos de puta"


più ke altro direi ke è il più grande calciatore ke sia mai esistito...unico!!!

viva re diego!
AlzaLaCoppaCapitano AlzaLaCoppaCapitano 05/08/2007 ore 09.51.38
segnala

(Nessuno)RE: Diego agli italiani:"Hijos de puta"


Mi sono già spiegato in un altro post...

Io mi riferivo a questo episodio in particolare.Napoli non c'entra un emerito cazzo,quindi che vi offendete a fare?:ronf

Ho parlato male di Napoli?:ronf

No:ronf

Ho parlato male dei napoletani?:ronf

No:ronf

Ho parlato male della squadra del Napoli?:ronf

No:ronf

Anzi,mi state pure simpatici quindi non spaccate il cazzo:ronf

Avrei detto la stessa cosa pure se avesse giocato nella mia squadra:ronf

Si parla di:

Campionato del Mondo 1990

Diego Armando Maradona

Germania-Argentina

:ronf

Detto questo,allora un qualsiasi giocatore del Cagliari il 26 è autorizzato a dare dei figli di puttana a tutti i napoletani presenti al "San Paolo"al primo coro contro i cagliaritani?:hoho

Non credo...sarei il primo a condannare questo gesto perchè sono professionisti.

Maradona è Maradona,nulla contro di lui...il più grande di sempre in campo ma fuori è un uomo come noi.

E che cazzo:hoho

Spero di essermi spiegato...altrimenti pazienza:hoho

Ps.Chiaramente mi riferisco ai pochi che ancora non hanno capito e agli altri che non capiranno...:ok




VittorioPozzo VittorioPozzo 05/08/2007 ore 11.01.41
segnala

(Nessuno)RE: Diego agli italiani:"Hijos de puta"


Come per la questione Totti ebbi a dire ke sono esagerati sia i romanisti ke i laziali per come rispettivamente lo elevano a calciatore del secolo e gli altri ke invece lo mettono sotto i piedi come fosse spazzatura, stessa cosa mi sento di dire per i napoletani per Maradona, ok è stato il più grande, ma qui si stà parlando del Diego argentino e non napoletano :-)

Di sicuro quando ebbe a fare quelle dikiarazioni in conferenza stampa, quando disse ke i napoletani sono malvisti da tutta Italia 364 giorni all'anno, aveva un secondo scopo, ossia quello di acaparrarsi le simpatie di almeno metà stadio :-)

Poi per carità siamo usciti per la sfortuna, per qualke scelta tattica sbagliata di Vicini, per il nostro atteggiamento troppo spavaldo e fiero, convinti di riuscire ad amministrare quell'esiguo vantaggio fino alla fine, per il nostro maledettissimo vizio di non kiudere mai le partite, e così via :-)

MA in finale la gente non si è fatta di certo troppi discorsi in testa ripensando alle guerre e alle immigrazioni di massa dei secoli scorsi, in quel momento l'Argentina, pure se per ripicca o per rosicata, era stato l'avversario ke ci aveva tolto la finale e andava gufato, questo è il ragionamento ke si è fatta tutta l'Italia, stupido ed elementare ke sia, ma cmq ke segue una giusta logica sportiva....

Ricordo anke Maradona ke in un'intervista recente disse ke per lui eliminare dal mondiale la squadra dove viveva e ke ospitava il mondiale, fù una cosa straordinaria....beh e per noi, almeno per me è stato altrettanto bello vederlo rosicare come poki in finale ed è per questo ke sn contentissimo sempre di piu ke quel giorno vinse la Germania...magari in condizioni normali avrei tifato l'Argentina, non ho complessi di inferiorità verso Maradona e ne lo denigro perkè ha giocato nel Napoli, ma quella sconfitta e le sue parole non mi sono mai andate giù, anke se qualke giornalista gli ha fornito degli assist per fare in modo ke pronunciasse quelle parole :-)
ReyMysterio1984 ReyMysterio1984 05/08/2007 ore 11.03.08
segnala

(Nessuno)RE: Diego agli italiani:"Hijos de puta"

francesca.vr ha scritto:
Maradona un drogato...e c'è gente che lo ama...ridicolo..vergognatevi!!!!
:hoho eh beh, se avesse vestito la maglia gialloblu ora sarebbe un sant'uomo vero :hoho Ossignur :hoho
AlzaLaCoppaCapitano AlzaLaCoppaCapitano 05/08/2007 ore 11.17.28
segnala

(Nessuno)RE: Diego agli italiani:"Hijos de puta"

VittorioPozzo ha scritto:

Come per la questione Totti ebbi a dire ke sono esagerati sia i romanisti ke i laziali per come rispettivamente lo elevano a calciatore del secolo e gli altri ke invece lo mettono sotto i piedi come fosse spazzatura, stessa cosa mi sento di dire per i napoletani per Maradona, ok è stato il più grande, ma qui si stà parlando del Diego argentino e non napoletano :-)

Di sicuro quando ebbe a fare quelle dikiarazioni in conferenza stampa, quando disse ke i napoletani sono malvisti da tutta Italia 364 giorni all'anno, aveva un secondo scopo, ossia quello di acaparrarsi le simpatie di almeno metà stadio :-)

Poi per carità siamo usciti per la sfortuna, per qualke scelta tattica sbagliata di Vicini, per il nostro atteggiamento troppo spavaldo e fiero, convinti di riuscire ad amministrare quell'esiguo vantaggio fino alla fine, per il nostro maledettissimo vizio di non kiudere mai le partite, e così via :-)

MA in finale la gente non si è fatta di certo troppi discorsi in testa ripensando alle guerre e alle immigrazioni di massa dei secoli scorsi, in quel momento l'Argentina, pure se per ripicca o per rosicata, era stato l'avversario ke ci aveva tolto la finale e andava gufato, questo è il ragionamento ke si è fatta tutta l'Italia, stupido ed elementare ke sia, ma cmq ke segue una giusta logica sportiva....

Ricordo anke Maradona ke in un'intervista recente disse ke per lui eliminare dal mondiale la squadra dove viveva e ke ospitava il mondiale, fù una cosa straordinaria....beh e per noi, almeno per me è stato altrettanto bello vederlo rosicare come poki in finale ed è per questo ke sn contentissimo sempre di piu ke quel giorno vinse la Germania...magari in condizioni normali avrei tifato l'Argentina, non ho complessi di inferiorità verso Maradona e ne lo denigro perkè ha giocato nel Napoli, ma quella sconfitta e le sue parole non mi sono mai andate giù, anke se qualke giornalista gli ha fornito degli assist per fare in modo ke pronunciasse quelle parole :-)

Bravo,quello che voglio dire io:ok

Per i napoletani è un Dio ed è giusto che lo ringrazino a vita per quel che ha fatto per il Napoli ma per me,così come per tutti gli italiani,è uno come gli altri.

Io,se tocca la mia Nazione,ce lo mando a fare in culo perchè non mi ha dato niente e non lo devo ringraziare x un cazzo.

Lo apprezzo e lo elogio per le cose positive che ha fatto e che fa,ma lo disprezzo per quelle negative perchè è una persona come le altre.

Ripeto,è UNA PERSONA COME LE ALTRE. Chiunque,ripeto,CHIUNQUE,prima di nominare l'Italia si deve sciacquare la bocca...

Fine...chi vuol capire capisca,altrimenti sono cazzi vostri:ronf

Toccare Maradona non vuol dire toccare Napoli,così come toccare Totti non vuol dire toccare Roma.
mrscoco mrscoco 05/08/2007 ore 11.27.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Diego agli italiani:"Hijos de puta"

francesca.vr ha scritto:
Maradona un drogato...e c'è gente che lo ama...ridicolo..vergognatevi!!!!

vergognati tu di essere una veronese di merda!!! Verona in C1 io godo e tu rosichi :dito2
VittorioPozzo VittorioPozzo 05/08/2007 ore 11.30.02
segnala

(Nessuno)RE: Diego agli italiani:"Hijos de puta"


Infatti :-)

E' inutile ke ci prendiamo in giro, Maradona è Maradona perkè erano note anke le sue capacità dialettike fuori dal campo, a cui quel giorno ricorse per aizzare la folla a non tifare l'Italia colma di giocatori del nord e di squadre del nord e quel giorno fece di tutto per fare in modo ke a Napoli ci fosse un ambiente in qualke modo incline alle sue aspettative, pari o ipoteticamente vicino a quello ke era abituato a vedere la domenica quando indossava la maglia del Napoli :ok
Antipatiko Antipatiko 05/08/2007 ore 11.48.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Diego agli italiani:"Hijos de puta"


Qui nn si discute del fatto ke Maradona abbia sbagliato o meno, il problema è un altro: nn ho visto indignazione nelle vostre parole sul fatto ke sia stato vergognosamente e oltraggiosamente fiskiato, anzi sommerso da insulti, l'inno argentino prima della partita. Anzi, a dire il vero, la cosa + sconcertante è ke questo "dettaglio", ke poi ha rappresentato la premessa ai giusti contro-insulti di Maradona, nn è stata affatto menzionata, pareva ke Maradona prima della partita senza alcun motivo si fosse rivolto alle telecamere e avesse detto: "italiani figli di puttana" :mmm Quei fiski sono stata una cafonata indegna delle peggiori dittature della storia, ke solo in Italia x una stupidissima questione anti-maradoniana, cioè antinapoletana, fu messa in atto da quei figli di puttana dell'Olimpico. E nn si tratta di un coro durante la partita, di fiski ad indirizzo di un giocatore, ma di una vera e propria forma di imbecillità fine a se stessa: ke cazzo mi rappresenta fiskiare l'inno? :mmm Solo in Italia, solo da noi si è arrivati ad una forma di deficienza così marcata ed è sconcertante ke nessuno se ne renda ancora conto: ripeto, i tedeski 16 anni avrebbero fatto un figurone al confronto il ke è quanto dire :sbong

Ke poi è sbagliato in partenza il titolo del post: Diego nn si rivolse agli italiani, ma a quei figli di puttana presenti in quello stadio ke si sono makkiati di una colpa così meskina. Se poi magari ki stava a casa fiskiava lo stesso davanti alla tv, beh allora si tenessero il "figlio di puttana" pure loro. Nn si fa :-)

E vorrei sottolineare una cosa, a scanso di equivoci, visto ke pare ke il problema sia diventato ancora una volta se essere pro o anti-Maradona: se fosse stata fiskiata l'Olanda, se fosse stato Gullit o Van Basten al posto di Diego mi sarei indignato lo stesso e mi sarei dissociato immediatamente dal comportamento da figli di puttana dei miei connazionali presenti in quello stadio. Queste fatte salve tutte le considerazioni sul fatto di mettersi a tifà Germania piuttosto ke Argentina espresse altrove: il solo pensiero ke quasi tutta Italia abbia parteggiato x i crukki 16 anni fa x una semplice ripicca (anzi kiamiamola pure rosikata, diamo il nome giusto alla cosa :hoho ) mi fa semplicemente VOMITARE :vomitino Meno male ke io fui tra i poki assennati ke nn si accodarono a quella vergogna :-)))

:hoho:hoho:hoho
VittorioPozzo VittorioPozzo 05/08/2007 ore 12.08.34
segnala

(Nessuno)RE: Diego agli italiani:"Hijos de puta"


Si su quello hai ragione :-)

Fiskiare l'inno è una brutta cosa, almeno per me ke sono uno sì malato di calcio, ma come dico sempre a tutti in youtube, bisogna sempre rispettare la cultura, la storia e l'inno di un paese, anke se spesso io nn lo faccio perkè molti bastardi dal denigrare solo il calcio e solo la nazionale italiana, perkè cmq può stare sul cazzo a tutti, parlano di mafia, occupazioni straniere in Italia, umiliazioni storike risalenti alla seconda guerra mondiale ( una su tutte il mancato tentativo di conquistà la Grecia da parte di Mussolini :hoho ) e cose lontane un miglio dal pianeta calcio :ok

Il calcio non è più uno sport, ma una malattia ke ogni giorno degenera sempre di più e non si può fare nulla per arginare questo :ok
AlzaLaCoppaCapitano AlzaLaCoppaCapitano 05/08/2007 ore 12.09.02
segnala

(Nessuno)RE: Diego agli italiani:"Hijos de puta"


Appunto,ragionandoci un attimo hanno sbagliato tutti.

Detto questo,io non sono anti-Maradona ma bisogna riconoscere che questo gesto è sbagliato...

Bisogna saper riconoscere i propri errori:ok

Per quanto riguarda il titolo del post...

Lo cambio,però ripeto,se un giocatore da dei figli di puttana a tutti gli spettatori del San Paolo è chiaro che non si riferisce alla città di Napoli,però tu ti incazzeresti immagino o no?:sbong

:hoho

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.