Calcio

Calcio

Ho la testa nel "pallone": dai campionati italiani a quelli esteri, dalle coppe europee al calciomercato.

CUORE.GIALLOROSSO 23/07/2008 ore 12.57.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Il giorno di Adrian Mutu. Atteso Della Valle in ritiro


ORE 11– Due le novità della mattina: Mutu c’è all’allenamento dei viola a porte chiuse, è in campo e si sta allenando con i compagni, sereno e sorridente durante un torello e schierato da un tranquillo Prandelli nel 4-3-3 classico con Gilardino e Jovetic. L’altra non riguarda il campo bensì i piani alti della società toscana: all’albergo di San Piero a Sieve ci sono i dirigenti Mencucci e Cognigni ed è molto probabile l’arrivo in giornata il patron Diego Della Valle.

ORE 11.30 - Corvino è arrivato in questo momento al campo d’allenamento della Fiorentina, accompagnato dai dirigenti viola.

ORE 12 - Corvino, al termine dell’allenamento e insieme al vicepresidente viola Cognigni, si è avvicinato ad Adrian Mutu per parlare col giocatore, probabilmente della situazione sul suo futuro.

ROMA, 23 luglio – Oggi può essere il giorno decisivo per l’affare Mutu. A Trigoria si aspetta solo un segnale, un sì per andare a prendere il romeno e portarlo in ritiro al fianco di Totti, che lo considera il rinforzo giusto per una Roma competitiva. E quel si non può che venire dai proprietari della Fiorentina, i fratelli Della Valle che oggi incontreranno Corvino per decidere il futuro dell’attaccante. Le prossime ore, comunque, saranno decisive, in un senso o nell’altro. Ecco tutti i retroscena della trattativa.

L’INCONTRO – Pradè e Corvino si sono incontrati lunedi sera, in gran segreto. Il ds giallorosso, abbandonate per il momento le altre opzioni di mercato, ha deciso di puntare forte sul romeno della Fiorentina e ha messo sul piatto un’offerta congrua e sostanziosa che Corvino ha poi riferito alla proprietà viola.

LE CIFRE – La Roma ha messo sul piatto 17 milioni cash più una serie di bonus legati ai piazzamenti della Roma che fanno lievitare il totale fino a 19 mln, cioè una cifra molto vicina a quella che i Della Valle hanno sempre considerato il valore di mercato di Mutu. A quest’ultimo è stato proposto un contratto quadriennale con una base di 2,5 mln di euro e una serie di premi garantiti che portano il tutto a 3,2 mln a stagione.

LE REAZIONI – Il ds viola ieri è uscito allo scoperto rivelando la trattativa e l’insoddisfazione del giocatore per il contratto che lo lega alla viola. Lo stesso Corvino ha poi aggiunto che oggi avrebbe incontrato i Della Valle per fare chiarezza. L’attaccante, contattato ieri al ritiro, si è trincerato dietro un’unica dichiarazione: «Del mio futuro chiedete a Corvino».

IL VERDETTO – Lo daranno solo i Della Valle: due anni fa bloccarono la cessione di Toni all’Inter, lasciando partire l’attaccante la stagione successiva guadagnando molto meno ma imponendo la loro volontà. Questa volta i tifosi giallorossi sperano che possa andare diversamente.

I SOSTITUTI – Ovviamente i soldi della cessione di Mutu saranno investiti immediatamente sul mercato per l’erede del romeno, senza dimenticare che a Prandelli (estremamente scontento dell’eventuale partenza di Mutu) manca ancora un centrale difensivo. I nomi sul taccuino di Corvino sono Ibrahim Afellay, 22enne del Psv e pallino del tecnico, il brasiliano Diego del Werder Brema (più trequartista che punta) e Goran Pandev, l’attaccante della Lazio. Soluzioni interne potrebbero essere anche la promozione a titolare in pianta stabile di Osvaldo e Jovetic.

SPERIAMO ;-)
7774578
ORE 11– Due le novità della mattina: Mutu c’è all’allenamento dei viola a porte chiuse, è in campo e si sta allenando con i compa...
Discussione
23/07/2008 12.57.34
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
Heaven.AndHell Heaven.AndHell 23/07/2008 ore 13.01.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il giorno di Adrian Mutu. Atteso Della Valle in ritiro

SE SI SCOMODA OCCHIALINI SONO VOLETILI PER DIABETICI :-(
DorianGray.87 DorianGray.87 23/07/2008 ore 13.02.23 Ultimi messaggi
Heaven.AndHell Heaven.AndHell 23/07/2008 ore 13.03.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il giorno di Adrian Mutu. Atteso Della Valle in ritiro

"Soluzioni interne potrebbero essere anche la promozione a titolare in pianta stabile di Osvaldo e Jovetic."


MAMMAGARI :-)

MakaveliThaDon137 MakaveliThaDon137 23/07/2008 ore 13.04.31
segnala

(Nessuno)RE: Il giorno di Adrian Mutu. Atteso Della Valle in ritiro


il giorno decisivo è stato ieri...

l'offerta è stata fatta ieri

il giocatore è d'accordo con la Roma da mesi

Teoricamente Della Valle potrebbe fare come fece con Toni all'Inter,bloccando tutto

Ma non lo farà...


Heaven.AndHell Heaven.AndHell 23/07/2008 ore 13.07.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il giorno di Adrian Mutu. Atteso Della Valle in ritiro

A MakaveliThaDon137 che il 23/07/2008 13.04.31 ha scritto:

il giorno decisivo è stato ieri...

l'offerta è stata fatta ieri

il giocatore è d'accordo con la Roma da mesi

Teoricamente Della Valle potrebbe fare come fece con Toni all'Inter,bloccando tutto

Ma non lo farà...

Rispondo:

NON NE SAREI COSI SICURO,QUANDO SI SCOMODA LUI DI SOLITO SO CAZZI :-)
Heaven.AndHell Heaven.AndHell 23/07/2008 ore 13.08.02 Ultimi messaggi
MakaveliThaDon137 MakaveliThaDon137 23/07/2008 ore 13.09.06
segnala

(Nessuno)RE: Il giorno di Adrian Mutu. Atteso Della Valle in ritiro


mmh credo di no

con l'inter fece casino perchè ci odia,odia moratti(non ho mai capito perchè ma vabbè)

qui non gli conviene,la gente già lo fischia mutu...la Roma gli da piu soldi

PS comunque io a della valle lo ringrazio a vita...bloccando il trasferimento di Toni ha fatto si che prendessimo Ibra...quindi GRAZIE DELLA VALLE che non mi hai fatto prendere quel caprone di Toni...
Zio.m4uri Zio.m4uri 23/07/2008 ore 13.10.03 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il giorno di Adrian Mutu. Atteso Della Valle in ritiro

Stanno a parla corvino e mutu e della valle anche ci dovrebbe essere.. rimane la
Heaven.AndHell Heaven.AndHell 23/07/2008 ore 13.10.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il giorno di Adrian Mutu. Atteso Della Valle in ritiro

COMUNQUE MUTU E' UN GRANDE GIOCATORE,MA SECONDO ME LA ROMA NON LO FA IL SALTO DI QUALITA' CON LUI :-)

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.