Calcio

Calcio

Ho la testa nel "pallone": dai campionati italiani a quelli esteri, dalle coppe europee al calciomercato.

AlzaLaCoppaCapitano AlzaLaCoppaCapitano 07/10/2008 ore 12.05.46
segnala

(Nessuno)Moggi parla della Juve e anche di Milan e Roma

JUVE: MOGGI "CRISI BIANCONERA FIGLIA MERCATO BISLACCO"

(AGI/ITALPRESS) - Torino, 7 ott. - Di Juventus se ne intende.
  L'ha diretta per 12 anni ed e' stato costretto a lasciarla per lo scandalo Calciopoli. Luciano Moggi, appena rinviato a giudizio, parla della crisi del club bianconero spiegando quali sono, secondo lui, le ragioni di questo pessimo avvio di campionato. "Leggo che si e' rotto qualcosa: signori la Juve e' questa, non si e' rotto niente, e' inutile cercare di mischiare le carte. La squadra fara' sicuramente il suo bel campionato con i limiti della potenzialita' attuale", spiega l'ex direttore generale nella sua rubrica ospitata dal quotidiano Libero. Moggi parla anche delle critiche nei confronti di Ranieri e spiega di non ricordare "una contestazione di pari misura nei confronti di un tecnico". Secondo Moggi il problema della Juve e' "nella capacita' di ricostruzione sulla quale l'attuale dirigenza mostra purtroppo di aver fallito. Bastava tenere Mutu e non svenderlo - scrive Moggi -, era sufficiente non comprare Amauri, che non serviva, risparmiando cosi' un mucchio di quattrini che andavano investiti per acquistare un bravo difensore e soprattutto un centrocampista capace di dettare i tempi alla squadra e non sacrificare, come spesso accade, Camoranesi in un ruolo a lui non congeniale. Cosi' facendo si sarebbe raggiunto un doppio obiettivo: bilancio a posto e squadra piu' competitiva. E invece si e' portato avanti un mercato bislacco". Moggi da' anche un consiglio all'ambiente Juve: "i successi nascono spesso nello spogliatoio - scrive -, tocca ai dirigenti, se sono capaci, trovare un rimedio". L'ex dg bianconero si spinge anche oltre e parla delle altre "malate" del campionato. "Juve, Roma e Milan soffrono dello stesso male: una campagna di rafforzamento che non ha rafforzato un bel niente".



Heaven.AndHell Heaven.AndHell 07/10/2008 ore 12.08.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Moggi parla della Juve e anche di Milan e Roma


IO HO LETTO SOLO "MOGGI",QUINDI












AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH AHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAAHAHAH

M4URl M4URl 07/10/2008 ore 12.08.48
segnala

(Nessuno)RE: Moggi parla della Juve e anche di Milan e Roma

Moggi alla Roma :rosa
AmBeRLoVe AmBeRLoVe 07/10/2008 ore 12.09.13
segnala

(Nessuno)RE: Moggi parla della Juve e anche di Milan e Roma

A AlzaLaCoppaCapitano che il 07/10/2008 12.05.46 ha scritto:
JUVE: MOGGI "CRISI BIANCONERA FIGLIA MERCATO BISLACCO"

(AGI/ITALPRESS) - Torino, 7 ott. - Di Juventus se ne intende.
L'ha diretta per 12 anni ed e' stato costretto a lasciarla per lo scandalo Calciopoli. Luciano Moggi, appena rinviato a giudizio, parla della crisi del club bianconero spiegando quali sono, secondo lui, le ragioni di questo pessimo avvio di campionato. "Leggo che si e' rotto qualcosa: signori la Juve e' questa, non si e' rotto niente, e' inutile cercare di mischiare le carte. La squadra fara' sicuramente il suo bel campionato con i limiti della potenzialita' attuale", spiega l'ex direttore generale nella sua rubrica ospitata dal quotidiano Libero. Moggi parla anche delle critiche nei confronti di Ranieri e spiega di non ricordare "una contestazione di pari misura nei confronti di un tecnico". Secondo Moggi il problema della Juve e' "nella capacita' di ricostruzione sulla quale l'attuale dirigenza mostra purtroppo di aver fallito. Bastava tenere Mutu e non svenderlo - scrive Moggi -, era sufficiente non comprare Amauri, che non serviva, risparmiando cosi' un mucchio di quattrini che andavano investiti per acquistare un bravo difensore e soprattutto un centrocampista capace di dettare i tempi alla squadra e non sacrificare, come spesso accade, Camoranesi in un ruolo a lui non congeniale. Cosi' facendo si sarebbe raggiunto un doppio obiettivo: bilancio a posto e squadra piu' competitiva. E invece si e' portato avanti un mercato bislacco". Moggi da' anche un consiglio all'ambiente Juve: "i successi nascono spesso nello spogliatoio - scrive -, tocca ai dirigenti, se sono capaci, trovare un rimedio". L'ex dg bianconero si spinge anche oltre e parla delle altre "malate" del campionato. "Juve, Roma e Milan soffrono dello stesso male: una campagna di rafforzamento che non ha rafforzato un bel niente".




Rispondo:

Moggi :vomitino

rosika :hoho
AlzaLaCoppaCapitano AlzaLaCoppaCapitano 07/10/2008 ore 12.15.24
segnala

(Nessuno)RE: Moggi parla della Juve e anche di Milan e Roma


Beh, detto sinceramente -io non sono il classico ipocrita rosicone- a me Moggi al Cagliari non farebbe schifo, anzi :hoho

Mafioso per mafioso, meglio lui di Cellino :hoho Almeno non compra Larrivey e pippe simili :hoho

Più che altro dovrebbe stare attento a non farsi beccare quando fa stronzate :hoho
M4URl M4URl 07/10/2008 ore 12.19.01
segnala

(Nessuno)RE: Moggi parla della Juve e anche di Milan e Roma

io lo vorrei alla Roma :hoho
AlzaLaCoppaCapitano AlzaLaCoppaCapitano 07/10/2008 ore 12.22.19
segnala

(Nessuno)RE: Moggi parla della Juve e anche di Milan e Roma

A M4URl che il 07/10/2008 12.19.01 ha scritto:
io lo vorrei alla Roma :hoho

Rispondo: 

Appunto :hoho

Tutti lo vorrebbero uno così, solo che vogliono fare i moralisti e negano :hoho

A parte Calciopoli, di calcio ne sa tantissimo :ok
Lionel.Messi Lionel.Messi 07/10/2008 ore 12.22.34
segnala

(Nessuno)RE: Moggi parla della Juve e anche di Milan e Roma

da noi c'è perinetti... di ''scuola'' moggi :hoho
MakaveliThaDon137 MakaveliThaDon137 07/10/2008 ore 12.22.37
segnala

(Nessuno)RE: Moggi parla della Juve e anche di Milan e Roma

io lo vorrei morto,ma con un male brutto di quelli che deve soffrire prima di morire
Heaven.AndHell Heaven.AndHell 07/10/2008 ore 12.24.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Moggi parla della Juve e anche di Milan e Roma

A ME MI BASTA CORVINO,ANZI SE NE VOLETE UN PEZZO AHAHAHAHAHAHAH
Akasha13 Akasha13 07/10/2008 ore 12.32.19
segnala

SerenoRE: Moggi parla della Juve e anche di Milan e Roma

Per quanto Moggi abbia sbagliato siamo tutti d'accordo giusto?Ma sicuramente è uno di quelli che di calcio se ne intende parecchio....e la situazione juve l'ha inquadrata perfettamente...come quella milan....purtroppo...quindi anche se dopo calciopoli tutti avrebbero preferito morire anzichè dire il nome Moggi io mi sento invece di dire che ancora oggi sia quello che servirebbe a tante squadre x le campagne acquisti...xrò al milan nn lo vorrei lo stesso nn mi è mai stato molto simpatico x quanto competente
AmBeRLoVe AmBeRLoVe 07/10/2008 ore 12.36.40
segnala

(Nessuno)RE: Moggi parla della Juve e anche di Milan e Roma

A MakaveliThaDon137 che il 07/10/2008 12.22.37 ha scritto:
io lo vorrei morto,ma con un male brutto di quelli che deve soffrire prima di morire

Rispondo:

Nn si dice Simo :nonono

tanto ha perso tutto lo stesso :ok lasciamolo lì a scrivere la sua rubrichetta su libero :hoho
manoloz manoloz 07/10/2008 ore 14.36.56 Ultimi messaggi

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.