Calcio

Calcio

Ho la testa nel "pallone": dai campionati italiani a quelli esteri, dalle coppe europee al calciomercato.

Dael Dael 07/06/2011 ore 14.10.20 Ultimi messaggi
Child.InTime Child.InTime 07/06/2011 ore 15.07.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il mercato del napoli nuova puntata

Ma il calciomercato inizia il 1° luglio, fino ad allora si continueranno a sentire sempre e solo voci
gianni64.NA gianni64.NA 07/06/2011 ore 15.09.27
segnala

(Nessuno)RE: Il mercato del napoli nuova puntata

Dael scrive:
manda ma Santana sara' titolare o panchinaro?

se arriva inler, panchinaro credo.
Child.InTime Child.InTime 07/06/2011 ore 15.27.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il mercato del napoli nuova puntata

@ gianni64.NA: Che c'entra con Inler, sono ruoli diversi

La collocazione di Santana è quella di ala destra, potrebbe giocare come sostituto di Hamsik o Lavezzi
gianni64.NA gianni64.NA 07/06/2011 ore 15.49.04
segnala

(Nessuno)RE: Il mercato del napoli nuova puntata

Child.InTime scrive:
uella di ala destra, potrebbe giocare come sostituto di Hamsik o Lavezzi

pensavo fosse un centrocampista.
Child.InTime Child.InTime 07/06/2011 ore 16.10.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il mercato del napoli nuova puntata

No, ha giocato pure come mediano ma adattato, in situazioni di emergenza quando mancavano D'Agostino, Montolivo e Zanetti

Comunque è duttile, può essere utilizzato anche lì ma il ruolo naturale è quello all'esterno
bud1975 bud1975 07/06/2011 ore 17.23.14
segnala

(Nessuno)RE: Il mercato del napoli nuova puntata

XBluewhiteX scrive:
ma ritornando al calciomercato la dirigenza prima di ferragosto riesce ad acquistare qualcuno?

ecco, io dopo 18 giorni di inattività, guardando come si stanno muovendo tutte le altre, comincio già a preoccuparmi.. non voglio mettere le mani avanti...però...
bud1975 bud1975 07/06/2011 ore 17.24.17
segnala

(Nessuno)RE: Il mercato del napoli nuova puntata

XBluewhiteX scrive:
è vero tranne che per parametri zero, vedi milan juve,

si ma sono sempre aquisti... altrochè...
bud1975 bud1975 07/06/2011 ore 17.28.56
segnala

(Nessuno)RE: Il mercato del napoli nuova puntata

rubentus scrive:
ne vedremo delle belle: VERGOGNATEVI

hai ragione: eccole qui le belle!

Calcioscommesse LIVE, ora spunta Milan-Bari :haha

sei il solito babà! 8-)

Oggi è il giorno della verità per Marco Pirani, il dentista arrestato nell'ambito dell'inchiesta sulle partite truccate della Procura di Cremona sarà interrogato. Il procuratore Roberto Di Martino intende chiarire infatti il contenuto delle sue dichiarazioni anche in merito a tre partite di serie A dello scorso campionato che il medico ritiene possano essere stare alterate. Si tratta di Fiorentina Roma (2-2), Lecce Cagliari (3-3) e Genoa Lecce (4-2)
70 commenti
© LaPresse

CREMONA, 7 giugno - Oggi è il giorno della verità per Marco Pirani, il dentista arrestato nell'ambito dell' inchiesta sulle partite truccate della Procura di Cremona. Il procuratore Roberto Di Martino intende chiarire infatti il contenuto delle sue dichiarazioni anche in merito a tre partite di serie A dello scorso campionato che il medico ritiene possano essere stare alterate. Si tratta di Fiorentina Roma (2-2), Lecce Cagliari (3-3) e Genoa Lecce (4-2). Pirani ne ha parlato senza però circostanziare come possa essere avvenuta la presunta combine ed è intenzione del magistrato capire quale sostanza abbiano le sue parole. Oggi dal gip Guido Salvini saranno sentiti anche il commercialista Manlio Bruni, nel cui studio si tenevano le riunioni degli scommettitori "Bolognesi", tra cui Beppe Signori e l'ex calciatore Mauro Bressan, entrambi agli arresti domiciliari. Segui la diretta con noi:

AGGIORNA LA DIRETTA

14.17, SI MUOVE PALAZZI
"Mandateci gli atti per consentirci di accelerare sul versante sportivo dell'inchiesta". È questo il senso di una telefonata che il capo della procura della Figc, Stefano Palazzi, ha fatto di nuovo (dopo quella susseguente allo scoppio dello scandalo) poco fa al pubblico ministero di Cremona, Roberto Di Martino. La risposta del magistrato è stata collaborativa: ha infatti preannunciato l'arrivo delle prime carte entro fine settimana. È escluso quindi, si fa presente in ambienti federali, l'arrivo di parte della documentazione per oggi, come invece era dato per quasi certo.

13.54, PM NAPOLI A ROMA
Il procuratore aggiunto di Napoli, Rosario Cantelmo, ha interrogato oggi a Roma in qualità di teste un esperto di giocate elettroniche nell'ambito dell' inchiesta sulle attività del clan camorristico dei D'Alessandro, attivo a Castellammare di Stabia, che lo scorso ottobre portò all'arresto dell'ex attaccante dell'Avellino e del Sorrento, Cristian Biancone. L'interrogatorio si è svolto nella capitale poichè lì il magistrato aveva altri impegni e ha, dunque, deciso di approfittare della trasferta per incontrare il teste, che lavora a Roma. L'obiettivo di Cantelmo, che segue le indagini assieme ai sostituti Pierpaolo Filippelli e Claudio Siragusa, è comprendere meglio i meccanismi con cui avvengono le giocate e il sistema dei flussi. I pm, infatti, intendono incrociare i dati degli incontri sospetti - quelli su cui convergono molte puntate rispetto agli altri in programma nella stessa giornata - con le informazioni ricavate attraverso le intercettazioni telefoniche. Per fare questo hanno dunque bisogno di informazioni tecniche che sono state chieste oggi all'esperto. L'ipotesi investigativa è che il clan D'Alessandro, anche corrompendo alcuni calciatori, sia riuscito a pilotare l'esito di incontri di calcio; l'attenzione degli investigatori è focalizzata su diversi incontri, anche di serie A.

13.33, SPUNTA MILAN-BARI
Nuove rivelazioni vengono fuori dalle intercettazioni telefoniche dell’ex capitano del Bari, Antonio Bellavista. Secondo quanto riporta La Repubblica, oltre alle partite già sotto inchiesta c'è anche una dichiarazione dell’ex calciatore riguardo la partita Milan-Bari del 13 marzo 2011 valevole per la 29° giornata di Serie A e terminata 1-1 con le reti di Rudolf e Cassano. La partita non è compresa tra quelle indagate e non è compare quindi nelle ordinanze, ma in una delle registrazione Bellavista si giustificherebbe con alcuni scommettitori sul motivo per cui il match tra i pugliesi e i rossoneri non sarebbe finita con un “over”. I giocatori del Bari avrebbero infatti “avuto paura di essere scoperti dalla società” e si sarebbero quindi tirati indietro dalla combine. Gli investigatori ritengono queste dichiarazioni delle millanterie, ma durante le interrogazioni chiederanno merito di queste interrogazioni a Bellavista. La partita in questione torna a far parlare di se dopo le polemiche sull’espulsione di Ibrahimovic per un pugno rifilato al difensore del Bari, Marco Rossi
rubentus rubentus 07/06/2011 ore 18.05.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il mercato del napoli nuova puntata

I giocatori del Bari avrebbero infatti “avuto paura di essere scoperti dalla società” e si sarebbero quindi tirati
e che c entra il milan ? in kuella partita fu pure ingiustamente espulso ibra... mi spiace stai a rosika

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.