Calcio

Calcio

Ho la testa nel "pallone": dai campionati italiani a quelli esteri, dalle coppe europee al calciomercato.

siloy293 siloy293 02/01/2013 ore 16.18.45 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: C'era una volta la serie A

siloy293 scrive:


ma la ''mia classifica'' dei 10 Calciatori Italiani ''+ forti di sempre'' invece e' questa :



se invece io dovessi fare la Formazione Squadra Italiana della Storia
con gli ''11 migliori Giocatori ruolo per ruolo''
io farei questa :


4-4-2

Pagliuca
Torricelli , Baresi , Scirea , Maldini
Donadoni , Rivera , Ancelotti , Mazzola
Baggio , Piola


Ciao
siloy293 siloy293 02/01/2013 ore 16.33.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: C'era una volta la serie A

minesotaRED.7 scrive:

a parte i due vanno divisi...
rivera è stato parecchio superiore a mazzola.....
comunque fra i primi 10 baggio lo metto,
mentre del piero no....

se chiedi a qualunque allenatore da capello, passando per lippi, ancelotti...
di scegliere fra il 25 enne totti o il 25 enne baggio...ti dicono tutti totti...
questo non puo essere un caso o una coincidenza o che tutti gli allenatori,
come sostiene baggio nel suo libro, sono invidiosi di lui....ci sara un motivo?


io sono d'accordissimo su questo

Rivera era + forte di Mazzola anche se non tantissimo di + come dici tu

poi pero' su Baggio e Mancini ''si puo' discutere su chi fosse + forte'' tra loro 2
anche se Baggio ''preso singolarmente'' come ''doti tecniche'' e' ''inarrivabile''
per chiunque altro Calciatore Italiano della Storia
Mancini invece come ''giocatore di squadra'' e' stato + bravo di Baggio

ma poi ''paragonare'' Totti a Baggio scusami ma mi viene da ridere dai !!

invece tra Totti e Del Piero ovvio Totti e' stato ''superiore''
ma se Del Piero non si ''infortunava gravemente'' il Del Piero degli anni 94-98 e' ''l'unico''
che si e' ''avvicinato'' un po ai ''magnifici'' 4

Baggio
Rivera
Mazzola
Mancini


Ciao


minesotaRED.7 minesotaRED.7 02/01/2013 ore 22.19.49
segnala

(Nessuno)RE: C'era una volta la serie A

se tu chiedi ad ancelotti, lippi, capello, non è una mia opinione...ti dicono tutti che è piu forte totti....questi sono fatti....o sono 3 incompetenti, o sono cattivi e ce l hanno con lui come dice baggio....
poi ho sentito di recente mazzola dire che totti è l unico che gli somiglia...ho visto per curiosita un po di mazzola e si, buon tiro, mi è sembrato una punta...ma non gli ho mai visto inventarsi un passaggio filtrante geniale alla totti...mi è sembrato molto generoso con se stesso a paragonarsi a totti...mazzola per me è stato un buon attaccante, ma non questo grande che dici tu....
baggio per me è perfetto come lo usava capello...alla montella, l ultima mezz ora....ma una grande squadra non gliela puoi affidare...troppo incostante.....io baggio l ho seguito benissimo per tutta la carriera....era un giocatore che aveva la luna storta e per 3 mesi...non toccava palla, proprio avulso dal gioco....poi aveva 3 mesi da fenomeno...poi rispariva.....nelle squadre di club ha sempre fatto il panchinaro per questo....
CiapaRattt CiapaRattt 03/01/2013 ore 12.32.10
segnala

(Nessuno)RE: C'era una volta la serie A

@ HaiFattoUnaCosaGrave:

Forse un tempo si potevano fare spese folli per determinati giocatori, ora non più.
E meno male.
Lasciamo ai magnati del petrolio russi o ai sultani di spendere e spandere come credono,
noi ci siamo già passati, e non ce lo possiamo più permettere.
:-)
CiapaRattt CiapaRattt 03/01/2013 ore 12.34.40
segnala

(Nessuno)RE: C'era una volta la serie A

siloy293 scrive:
Baggio e' il Calcio ed e' uno dei pochissimi che si sono avvicinati alla ''tecnica mostruosa''
di Pele' e Maradona che sono i 2 Dei della Storia del Calcio Mondiale


Non è mai stato un eccelso poichè un rovina-spogliatoio.
Giocatori così possono essere bravi quanto vuoi ma mai li vorrei in squadra.
Ciao Silo, buon anno.

:bye
siloy293 siloy293 03/01/2013 ore 13.13.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: C'era una volta la serie A

CiapaRattt scrive:

Non è mai stato un eccelso poichè un rovina-spogliatoio.
Giocatori così possono essere bravi quanto vuoi ma mai li vorrei in squadra.


Ciao Silo, buon anno.



tutti ''diffidentoni'' siete e ce l'avete contro il ''mio Roby''


''casinisti''


Ciau (triste)

:-c


Buon sereno e felice Anno nuovo a te ''collega gobbino'' ed a tutte le persone a cui tu vuoi bene


siloy293 siloy293 03/01/2013 ore 13.36.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: C'era una volta la serie A

minesotaRED.7 scrive:

se tu chiedi ad ancelotti, lippi, capello, non è una mia opinione...
ti dicono tutti che è piu forte totti....
questi sono fatti....o sono 3 incompetenti, o sono cattivi e ce l hanno con lui come dice baggio....
....
baggio per me è perfetto come lo usava capello...alla montella, l ultima mezz ora....
ma una grande squadra non gliela puoi affidare...troppo incostante.....
io baggio l ho seguito benissimo per tutta la carriera....
era un giocatore che aveva la luna storta e per 3 mesi...
non toccava palla, proprio avulso dal gioco....
poi aveva 3 mesi da fenomeno...poi rispariva....

.nelle squadre di club ha sempre fatto il panchinaro per questo....



su questo ti avevo gia' detto che ti do ragione anche se non e' proprio sempre vero
che Baggio durante una partita giocava bene per mezz'ora durante una partita e poi spariva durante il resto della partita
perche' a volte giocava invece bene tutte le partite per un periodo di tempo e poi ne giocava altre meno bene per un certo periodo

poi ti posso anche dare ragione sul fatto che Baggio giocava un po svogliato a volte e solo in un tot di metri di campo
ma non giocava solo negli ultimi 20 metri come dici tu vicino all'area di rigore
giocava si solo in un certo raggio di metri ma non solo 20 io direi 30 o 35 cioe' dalla trequarti offensiva fino alla porta avversaria

poi sulla cosa che tu ripeti sempre sul fatto che quasi tutti gli allenatori che hanno allenato Baggio
dopo un po non volevano farlo giocare sempre con continuita'

allora di Mancini cosa dovremo dire che era ''scarso'' perche' in Nazionale Italiana non lo convocavano quasi mai ed anche nel Campionato Mondiale giocato in Casa dall'Italia nel 1990 l'Allenatore Azelio Vicini di quella Italia non lo fece giocare ?
quindi come vedi il tuo discorso non torna e poi non solo Baggio tra i ''grandi'' giocatori degli Anni 90' venne messo da parte da molti Allenatori e vennero messi da parte anche i ''vari'' Zola , Montella ed anche Mancini appunto ma questo successe solo perche' molti Alenatori degli Anni 90' erano maniaci di protagonismo e capirono che se avessero fatto giocare sempre con continuita' dei ''fenomeni'' come Baggio o Mancini poi tutti i meriti delle vittorie delle loro squadre il pubblico li avrebbe attribuiti alle giocate decisive di gente come Baggio o Mancini e non al merito dei loro Allenatori
solo questo fu il motivo cioe' la rovina del Calcio Italiano attuale degli ultimi 10 Anni in Europa e determinata proprio dagli Allenatori Italiani che da sempre maniaci della sola ''tattica difensiva'' hanno poi anche ''emarginato'' negli Ani 90' tutti i giocatori di ''immenso talento''
come Baggio e Mancini perche' erano troppo forti e snaturavano il gioco delle loro squadre togliendo così ''tutti i meriti'' ai loro Allenatori


Baggio dava fastidio agli Allenatori perche' vinceva le partite da solo rendendo inutile ogni idea tattica dei suoi Allenatori
ed un esempio lo hai su Baggio in ben 3 Campionati del Mondo consecutivi 1990 , 1994 e 1998 dove Baggio fece Gol e giocate staordinarie e decisive soprattutto nel 1994 quando da solo dopo il Girone eliminatorio port' poi dai Ottavi di finale in poi l'Italia in Finale da solo

Mentre Mancini dava fastidio perche' faceva l'Allenatore in Campo rendendo nulla ogni direttiva imposta dai suoi Allenatori e questo non ci credo se tu che adori il Mancio mi neghi questo fatto


capito adesso ?


Ciao
minesotaRED.7 minesotaRED.7 03/01/2013 ore 13.57.54
segnala

(Nessuno)RE: C'era una volta la serie A

siloy293 scrive:
allora di Mancini cosa dovremo dire che era ''scarso'' perche' in Nazionale Italiana

mancini ha avuto se vuoi chiamiamolo limite che gli ha impedito di essere grande anche con la nazionale italiana....cioè lui che era stratosferico, per rendere aveva bisogno degli amici suoi...quelli che conosceva da sempre alla samp di cui si fidava ecc....il suo clan...che poi se ci fai caso ricrea anche da allenatore....ma se devo giudicare un giocatore per 2 partite fatte bene a un mondiale fatto ogni 4 anni perche poi baggio gli europei neanche li ha mai giocati, ha deluso anche sacchi e l ha scaricato anche lui...e un giocatore che giocava bene tutto l anno con la squadra di club....io preferisco il secondo.....
napstermania87 napstermania87 03/01/2013 ore 14.01.03
segnala

(Nessuno)RE: C'era una volta la serie A

queste erano le prime 4 formazioni del campionato 2000-2001

ROMA(campione d'italia)
antonioli
zebina samuel aldair
cafu emerson tommasi candela
totti montella batistuta
(zago zanetti assuncao giugou nakata di francesco delvecchio balbo d'agostino)
non ricordo esattamente la formazione titolare della roma in questa stagione,in ogni caso questa rosa vinse il campionato davanti a juve,lazio e parma.

JUVE
vandersar
zambrotta ferrara montero pessotto
conte tacchinardi davids
zidane del piero inzaghi
(tudor iuliano trezeguet kovacevic fonseca paramatti birindelli zanchi maresca bachini)

PARMA
buffon
sartor cannavaro thuram benarrivo
conceicao lamouchi almeyda micoud
di vaio amoroso
(torrisi maini appiah falsini fuser junior boghossian mbomà milosevic)

LAZIO
marchegiani
negro nesta mihailovic favalli
stankovic simeone veron nedved :-) :-) :-)
crespo salas
(couto pancaro baggio gottardi poborsky claudio lopez baronio castroman inzaghi ravanelli)



minesotaRED.7 minesotaRED.7 03/01/2013 ore 14.25.34
segnala

(Nessuno)RE: C'era una volta la serie A

napstermania87 scrive:
zebina samuel aldair

giocava zago..zerbina faceva panchina

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.