Calcio

Calcio

Ho la testa nel "pallone": dai campionati italiani a quelli esteri, dalle coppe europee al calciomercato.

minesotaRED.7 minesotaRED.7 29/05/2013 ore 14.15.25
segnala

(Nessuno)RE: Top Player sì, Top Player no o puntare sui giovani...

lewandoski è un fenomeno. una societa seria se ne frega di quello che dicono gli altri...seleziona i giovani piu bravi e gli da tempo di crescere.
Azzurro72 Azzurro72 29/05/2013 ore 14.24.03
segnala

SorpresoRE: Top Player sì, Top Player no o puntare sui giovani...

@ minesotaRED.7: Oggi è un fenomeno...quando militava nel Lech Poznan nel 2010 mica decenni fa eh? non lo conosceva nessuno e tutti magnificavano il lettone Rudnevs che in due partite aveva segnato quattro gol alla Juve...
minesotaRED.7 minesotaRED.7 29/05/2013 ore 14.40.55
segnala

(Nessuno)RE: Top Player sì, Top Player no o puntare sui giovani...

Azzurro72 scrive:
: Oggi è un fenomeno...quando militava nel Lech Poznan nel 2010 mica decenni fa eh?

ricordati che uno se è fenomeno lo è sempre...magari non ancora formato ...agli occhi del popolino puo apparire
non tale...ma chi se ne intende lo vede subito.....e riconosce il diamante anche se grezzo.....
Randy.86vr Randy.86vr 30/05/2013 ore 08.35.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Top Player sì, Top Player no o puntare sui giovani...

Il discorspo è abbastanza semplice.....in italia siamo dietro alle altre grandi potenze di una quindicina d'anni.....per questo da noi non girano soldi e il calcio é un investimento a perdere....basta pensare che noi spendiamo milioni per rubare i giovani promettenti in giro per il mondo per poi farli marcire in prestito o in tribuna.....in germania invece spendono milioni per tecnici e strutture per insegnare calcio fin dai 5-6 anni.....così si creano top player in casa.....
Eternauta70 Eternauta70 30/05/2013 ore 09.30.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Top Player sì, Top Player no o puntare sui giovani...

Discorsi troppo generici e preconfezionati... primo, non è vero che la juve non ha soldi e deve prima vendere. Agnelli ha detto chiaramente che può spendere 200mln fra acquisti e ammortamenti. non sono le cifre di psg e altre ma dubito che in Italia altre squadre possano fare altrettanto. La juve a parte i rientri da smaltire (felipe melo, ziegler...) non ha bisogno di vendere. Può permettersi di acquistare 3-4 giocatori buoni senza vendere nessuno o anche un quasi-top player tipo higuaìn. Ovviamente non vuole ripetere errori del recente passato e pagare giocatori più del loro valore reale (vedi felipe melo, krasic...)
I giovani, non è vero che in Italia paghiamo una fortuna per i giovani che vengono dall'estero. Semmai è vero il contrario. verratti è andato al psg, balotelli andò al city per 45 milioni. Ditemi un giovane pagato a peso d'oro venuto in Italia recentemente... tutti i migliori sono venuti a due soldi, lamela, marquinhos, a suo tempo pastore e sanchez, poi rivenduti a peso d'oro...
Scuole calcio? Ma in che mondo vivete? stanno crescendo come funghi, ce ne sono dappertutto... nella mia zona in 10 anni si è passati da 0 ad una 50ina, tutte con campi in erba sintetica, due o 3 in erba vera, e moltissime affiliate a squadre di serie A. Ci sono DUE scuole calcio del Milan... qui, a ROMA. E con tecnici seri e preparati, potrei farmi i nomi di ragazzini di 10 anni che sicuramente andranno in serie A. Potrei farmi il nome del futuro portiere della roma. Si sta investendo in scuole calcio in un modo che non ha precedenti. Non date retta ai luoghi comuni e alle chiacchiere, verificate da soli. C'è un movimento dal basso in crescita esponenziale. Ci sono 20enni in nazionale anzi che in under21... le cose stanno cambiando piuttosto velocemente... e si comincia anche a fare gli stadi... qualche progresso io direi che c'è, in ritardo ovviamente, ma c'è.
Randy.86vr Randy.86vr 30/05/2013 ore 10.27.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Top Player sì, Top Player no o puntare sui giovani...

Eternauta di scuole calcio ce ne sono a bizzeffe ma perché ci sono non vuol dire che ci sia un investimento sotto....se a insegnare calcio ai ragazzini metti 'universitario che non sa una mazza di come si calcia un pallone perché ti costa 300 euro al mese al posto di gente preparata che ti costa 1000 quello non è investire è infar finta.....da me ci sono decine di ragazzi che il calcio manco sanno i fondamentali ma insegnano calcio ai bambini del verona o del chievo....gente che nella sua vita ha giocato a pallavolo,baseball o nuoto.....
Randy.86vr Randy.86vr 30/05/2013 ore 10.33.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Top Player sì, Top Player no o puntare sui giovani...

Poi tu hai preso due esempi lampanti però il discorso é il Barcellona ha 12/13 giocatori provenienti dalle giovanili in prima squadra e ha vinto tutto negli ultimi anni.... In italia quante squadre hanno gente del vivaio che gioca in prima squadra fisso?a me viene in mente il solo De Sciglio
Eternauta70 Eternauta70 30/05/2013 ore 11.00.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Top Player sì, Top Player no o puntare sui giovani...

@ Randy.86vr:
Randy, hai ragione in parte... pure io vedo scuole calcio con allenatori del tutto impreparati, e sono tanti... ma non sottovaluterei il giovane universitario... In molte scuole calcio, il giovane universitario come lo chiami tu, è in effetti un laureato o laureando in scienze motorie, con un passato e un presente da giocatore in categorie minori tipo promozione, eccellenza etc... e alcuni sono decisamente molto preparati. Non ci si può aspettare, col numero di praticanti che ha il calcio, che tutte le scuole calcio abbiano allenatori all'altezza, ne servirebbero decisamente troppi, e ovviamente le scuole calcio con personale formato costano decisamente di più, per esempio le due che dicevo del milan dalle mie parti stanno intorno ai 700€ l'anno mentre altre costano meno della metà, ma la differenza è evidente. in questo senso, la scuola calcio ha smesso di essere un investimento, non hai bisogno di sfornare campioni per rientrare dalle spese, è già in attivo dall'inizio, visto che si paga e neanche poco. se poi effettivamente sforna campioni tanto di guadagnato, ma economicamente non è neanche necessario. Riguardo i giovani dei vivai... insigne, marchisio, immobile, florenzi, ce ne sono a centinaia... non puoi aspettarti che tutti i ragazzini arrivino in A, ma non succede neanche al barcellona, guarda quel fenomeno di bojan che nelle giovanili faceva più gol di messi... alcuni arrivano altri no, per un messi ci sono 100 bojan e 10,000 che resteranno sconosciuti...
picchiasebino01 picchiasebino01 30/05/2013 ore 11.15.23
segnala

(Nessuno)RE: Top Player sì, Top Player no o puntare sui giovani...

Eternauta70 scrive:
Agnelli ha detto chiaramente che può spendere 200mln fra acquisti e ammortamenti

credice...
picchiasebino01 picchiasebino01 30/05/2013 ore 11.17.50
segnala

(Nessuno)RE: Top Player sì, Top Player no o puntare sui giovani...

Eternauta70 scrive:
potrei farmi i nomi di ragazzini di 10 anni che sicuramente andranno in serie A.

il problema è che su 100 di questi ragazzini in serie A se tutto va bene ne arriverranno 2 o 3...nn ci sono strutture intermedie tra le squadre giovanili e le prime squadre...è in questo che l'italia è dietro anni luce rispetto germania e spagna...

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.