Calcio

Calcio

Ho la testa nel "pallone": dai campionati italiani a quelli esteri, dalle coppe europee al calciomercato.

hermyone78 17/02/2014 ore 10.55.31 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Se sò...distinti ma nun sò distanti!

Quella che ha accompagnato la gara di ieri tra Roma e Sampdoria è stata davvero un'atmosfera surreale, senza i 18.000 abbonati della Sud e della Nord. Il Tempo oggi in edicola evidenzia come la protesta contro la chiusura delle curve sia continuata e abbia portato i distinti a sollevare altri cori contro Napoli, gli stessi che avevano causato la condanna. Gli ispettori della Procura Federale presenti hanno preso nota e ora anche i distinti rischiano un turno di stop.
(fonte TMW)

Poracci, in piedi facevano tutti un gran tifo pe la Maggica ma quanno se sedevano se ricordavano del Napoli....


Hermy
8262127
Quella che ha accompagnato la gara di ieri tra Roma e Sampdoria è stata davvero un'atmosfera surreale, senza i 18.000 abbonati...
Discussione
17/02/2014 10.55.31
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
picchiasebino01 picchiasebino01 17/02/2014 ore 10.58.26
segnala

(Nessuno)RE: Se sò...distinti ma nun sò distanti!

hermyone78 scrive:
ma quanno se sedevano se ricordavano del Napoli....

c'è dovemo gira indietro...
hermyone78 hermyone78 17/02/2014 ore 11.01.28 Ultimi messaggi
picchiasebino01 picchiasebino01 17/02/2014 ore 11.03.32
segnala

(Nessuno)RE: Se sò...distinti ma nun sò distanti!

sempre dietro state..prima dietro all juve..adesso pure dietro alla roma...presto anche dietro alla fiore...
hermyone78 hermyone78 17/02/2014 ore 11.08.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se sò...distinti ma nun sò distanti!

Oh siete bravi a fa debiti con la bocca... attenti che quello che non realizzate co la bocca lo pagate con altro......

Hermy
MIRKO.CUOREROSSOBLU MIRKO.CUOREROSSOBLU 17/02/2014 ore 11.29.04 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)...

Ma non è che oramai, con questa storia, ci abbiano preso gusto in molti? Ormai sti cori sono diventati quasi usualità ogni domenica, a me viene in mente che siano fatti apposta, non tanto per offendere Napoli quanto per creare problemi di ordine pubblico e minare la stabilità istituzionale. Scommettiamo che se smettiamo di considerarli, si spengono in meno di una settimana? :mmm
17936295
Ma non è che oramai, con questa storia, ci abbiano preso gusto in molti? Ormai sti cori sono diventati quasi usualità ogni...
Risposta
17/02/2014 11.29.04
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
picchiasebino01 picchiasebino01 17/02/2014 ore 11.34.31
segnala

(Nessuno)RE: Se sò...distinti ma nun sò distanti!

MIRKO.CUOREROSSOBLU scrive:
Scommettiamo che se smettiamo di considerarli, si spengono in meno di una settimana?

ad alcuni piace fare le vittime...
hermyone78 hermyone78 17/02/2014 ore 11.47.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se sò...distinti ma nun sò distanti!

@ MIRKO.CUOREROSSOBLU:
Mirko, quello che molti qui non capiscono è che ai tifosi del Napoli nn può fregà de meno di questi cori, è na vita che se sente : Vesuvio.... Colera..... ed amenità varie, finchè lo stadio resta un luogo in cui tifosi s'incontrano e si...scontrano nulla di che, ma se si vuole aprire il calcio alle famiglie, alle donne, che stanno aumentando a dismisura, ai bambini e renderlo uno spettacolo degno di tal nome, questi cori possono costituire una minaccia, per la lega, quindi giù con le punizioni. Il Napoli, quando è tornato in serie A era una squadra, a detta di molti, simpatica; ora che è inserito stabilmente tra le grandi ha ripreso tutte le antipatie e sò ripresi i cori. Credo che questo sia il modo sbagliato di combattere queste cattive abitudini, in Inghilterra ce sò gli scanner ad ogni tornello così che è più facile individuare nel geuppo dei tifosi i facinorosi belanti, le punizioni ad personam sono le migliori è le più giuste, solo in Italia si fa di tutt'erba un fascio...

Hermy
california1978 california1978 17/02/2014 ore 11.55.50
segnala

(Nessuno)RE: Se sò...distinti ma nun sò distanti!

Secondo me fanno bene a punire e pure a farlo severamente. Ogni forma di razzismo contro chiunque, che possa avere un colore della pelle diverso, che per esempio possa essere gay o altro va punito, dovessero anche chiudere le curve 100 volte. I violenti ed i razzisti meritano una lezione. Io non sono per i metodi troppo duri, ma sicuramente per quelli severi.
MIRKO.CUOREROSSOBLU MIRKO.CUOREROSSOBLU 17/02/2014 ore 11.57.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)...

@ hermyone78: ma se continuano a dare spazio sui giornali a questi scimuniti, non ce ne libereremo mai...
hermyone78 hermyone78 17/02/2014 ore 12.00.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se sò...distinti ma nun sò distanti!

Mirko, è cronaca; se i cori ci stanno, se gli ispettori refertano e se poi le squalifiche arrivano non si può tacere e far finta che non sia avvenuto nulla. Il problema è raggiungere uno step successivo alla lotta contro ogni forma di intolleranza, che a pagare siano gli autori materiali e non un intero settore dello stadio.

Hermy
MIRKO.CUOREROSSOBLU MIRKO.CUOREROSSOBLU 17/02/2014 ore 12.02.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)...

@ hermyone78: la Lega se ne frega, perché forse le fa comodo che ci siano, e loro continuano a provocarla. E' un tunnel senza uscita, che si prospetta.
Azzurro72 Azzurro72 17/02/2014 ore 12.04.26
segnala

SorpresoRE: Se sò...distinti ma nun sò distanti!

La Lega non sembra avere altre idee che chiudere i settori degli stadi da dove si levano i cori...lasciano aperto lo stadio in altri settori e chi canta i cori va lì e li intona di nuovo, a che serve chiudere uno o più settori? A nulla, tanto questi vanno in altre zone e non si risolve...o non li consideriamo e ce ne freghiamo come dice Mirko, che più se ne parla più gli si da importanza, o ci vogliono soluzioni drastiche quali stadio chiuso a tempo indeterminato (porte chiuse fino a nuove disposizioni) sconfitta a tavolino della squadra padrona di casa fino ad arrivare alla penalizzazione in termini di punti in classifica, così le società sono costrette a fare pulizia sul serio negli stadi...
picchiasebino01 picchiasebino01 17/02/2014 ore 12.06.37
segnala

(Nessuno)RE: Se sò...distinti ma nun sò distanti!

Azzurro72 scrive:
fino ad arrivare alla penalizzazione in termini di punti in classifica, così le società sono costrette a fare pulizia sul serio negli stadi...

perchè dovrebbero farlo le squadre? c'è la tessera del tifoso la lega se volesse potrebbe individuarli facilmente...
hermyone78 hermyone78 17/02/2014 ore 12.16.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se sò...distinti ma nun sò distanti!

Azzurro tu, in buona sostanza, porti all'esasperazione il concetto di responsabilità oggettiva: le società paghino per le colpe dei suoi tifosi. Io dissento apertamente, può invocarsi la responsabilità oggettiva quando questa sia "organica" ovvero proveniente da organismi della socirtà stessa (presidente, allenatore, direttore sportivo, tesserati) ma non da soggetti assolutamente estranei alla compagine sociale. E' tempo che se si vuole responsabilizzare il tifo lo si faccia sulla pelle dei tifosi indisciplinati, gli strumenti ci sono, altrove li hanno utilizzati con successo, perchè da noi si esita? La Lega da anni non fa il proprio dovere, non vigila sulla manifesta inidioneità di alcuni stadi, sul fenomeno della violenza, su tesseramenti, sulle situazioni debitorie, sui diritti televisivi. Se vogliamo entrare a pieno titolo nel calcio moderno dobbiamo eliminare arretratezze regolamentari e non, altrimenti resteremo la cenerentola d'Europa.

Hermy
oldboy.777 oldboy.777 17/02/2014 ore 12.18.37
segnala

(Nessuno)RE: Se sò...distinti ma nun sò distanti!

Azzurro72 scrive:
La Lega non sembra avere altre idee che chiudere i settori degli stadi da dove si levano i cori...lasciano aperto lo stadio in altri settori e chi canta i cori va lì

ma infatti io vi assicuro che a roma napoli i cori partivano da 2 settorei...vesuvio lavali col foco..dalla tribvuna...non dalla curva...pero chiudono la curva...e dal settore dei napoli i cori nerone bruciali tu...tevere pensaci tu....
la cosa grave, ma per i napoletani, è che per la lega l insulto non è merda, ma napoli. cioè se dici roma merda, milano merda non sei squalificato, quindi merda si puo dire. se dici napoli merda sei squalificato. quindi per la lega l insulto è napoli :-) cioè la lega veramente è razzista verso napoli.
Azzurro72 Azzurro72 17/02/2014 ore 12.25.06
segnala

SorpresoRE: Se sò...distinti ma nun sò distanti!

@ hermyone78: A mali estremi, estremi rimedi...faccio l'esempio Juve: lo Stadium è di proprietà della Juve giusto? Che lo apre e mette a disposizione dei tifosi...io, tifoso, vado allo stadio pago un biglietto, o un abbonamento, e mi abbandono a porcherie quali insulti e cori contro città sgradite e suoi abitanti...il settore dove mi accomodo viene chiuso...altra partita: compro il biglietto di un altro settore (aperto) e ricomincio come prima...allora chi ha biglietto (o abbonamento) del settore chiuso non entra allo stadio in altre zone perchè io società proprietaria dell'impianto te lo vieto o impedisco...non sei gradito e qui non entri più! Voglio dire: sono identificato quando acquisto un tagliando? Mostro un documento? Bene quando mi ripresento non vengo accettato...se tutti facessero così questi gruppetti di cretini non popolerebbero più gli stadi...
MIRKO.CUOREROSSOBLU MIRKO.CUOREROSSOBLU 17/02/2014 ore 14.06.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)...

Azzurro tu dimentichi un particolare: lo J.S. è di proprietà della Juventus, quindi può attuare le misure da te descritte. Gli altri stadi, sono Comunali. Dunque non è la società a poter decidere come attuare misure di contenimento, ma p il comune a doverlo fare. E quando bisogna rimpallare ai comuni, il più delle volte, finisce tutto nel dimenticatoio.
17936741
Azzurro tu dimentichi un particolare: lo J.S. è di proprietà della Juventus, quindi può attuare le misure da te descritte. Gli...
Risposta
17/02/2014 14.06.19
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Confog Confog 17/02/2014 ore 16.16.57
segnala

(Nessuno)RE: Se sò...distinti ma nun sò distanti!

MIRKO.CUOREROSSOBLU scrive:
Ormai sti cori sono diventati quasi usualità ogni domenica, a me viene in mente che siano fatti apposta, non tanto per offendere Napoli quanto per creare problemi di ordine pubblico e minare la stabilità istituzionale. Scommettiamo che se smettiamo di considerarli, si spengono in meno di una settimana?

Mirko, a maggior ragione vanno puniti... se la cosa è sistemica per sfidare il "palazzo" e non per offendere realmente, il "palazzo" deve reagire, sennò che figura ci fà? Ti immagini sti quattro deficienti come prenderebbero una "vittoria" del genere? già si sentono autorizzati a fare quello che gli passa per la testa bacata, impuniti quando chiunque andrebbe in galera a fare quello che fanno loro, se poi vedono che la vincono anche col "palazzo" è finita... sarà guerriglia ovunque ogni domenica.
Azzurro72 Azzurro72 17/02/2014 ore 18.17.32
segnala

SorpresoRE: Se sò...distinti ma nun sò distanti!

@ MIRKO.CUOREROSSOBLU: L'Olimpico di Roma è di proprietà del Coni, Roma e Lazio per giocarci pagano un affitto (Lotito quando gli va)
Azzurro72 Azzurro72 17/02/2014 ore 18.21.19
segnala

SorpresoRE: Se sò...distinti ma nun sò distanti!

@ Confog: Allora questi cori non sono contro città o tifosi sgraditi, ma contro la Lega? Che ha recepito indicazioni in tal senso e quindi ha vietato di intonare cori a sfondo regional-razzista (presenti da anni in ogni stadio) ma che oggi non si possono più gridare perchè "offensivi" mentre queste persone li ritengono solo e semplici sfottò da stadio...
hammersamp hammersamp 17/02/2014 ore 18.34.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Se sò...distinti ma nun sò distanti!

MIRKO.CUOREROSSOBLU scrive:
Azzurro tu dimentichi un particolare: lo J.S. è di proprietà della Juventus, quindi può attuare le misure da te descritte. Gli altri stadi, sono Comunali. Dunque non è la società a poter decidere come attuare misure di contenimento, ma p il comune a doverlo fare. E quando bisogna rimpallare ai comuni, il più delle volte, finisce tutto nel dimenticatoio.
No Mirko! Chi paga l'affitto è responsabile, tanto è vero che gli steward per la sicurezza, li pagano le società di calcio e non i Comuni o il CONI.
Per quanto riguarda i cori razzisti, ci sono sempre stati e quasi sempre sono passati come "cori provocatori" e non "razzisti". ora che la Lega Calcio ha lanciato la sfida alle curve, a questi cori viene data una connotazione di sfida al potere. Gli stessi ultras del Napoli, con molta ironia, portarono uno striscione offensivo verso la loro napoletanità, aggiungendo un sarcastico: ED ORA CHIUDETECI LA CURVA!
ASTRONOMY.LIZARD ASTRONOMY.LIZARD 17/02/2014 ore 19.18.25
segnala

(Nessuno)RE: Se sò...distinti ma nun sò distanti!

Se i tifosi,con questi cori,protestano contro la lega...ma perche' non cantano "lega colera"?@ Azzurro72:
Confog Confog 17/02/2014 ore 19.27.10
segnala

(Nessuno)RE: Se sò...distinti ma nun sò distanti!

Azzurro72 scrive:
@ Confog: Allora questi cori non sono contro città o tifosi sgraditi, ma contro la Lega? Che ha recepito indicazioni in tal senso e quindi ha vietato di intonare cori a sfondo regional-razzista (presenti da anni in ogni stadio) ma che oggi non si possono più gridare perchè "offensivi" mentre queste persone li ritengono solo e semplici sfottò da stadio...

Azzù, segui il discorso... ho risposto a Mirko, secondo il quale "sti cori sono diventati quasi usualità, a me viene in mente che siano fatti apposta, non tanto per offendere Napoli quanto per creare problemi di ordine pubblico e minare la stabilità istituzionale. Scommettiamo che se smettiamo di considerarli, si spengono in meno di una settimana?"
Che siano rivolti ad offendere o che siano diretti a minare le istituzioni, per me vanno comunque puniti e in misura maggiore nel secondo caso... le abitudini non cambiano da un giorno all'altro, soprattutto poi quando hai a che fare con imbecilli che pagano un abbonamento e perdono una, due o diverse partite, sempre se poi non vengono fatti entrare gratis negli altri settori... hai mai sentito protestare gli abbonati che magari non centrano nulla coi cori e si trovano con l'abbonamento decurtato? Io mi incazzerei e vorrei come minimo un rimborso, ma sta cosa, finora, non mi risulta.
Azzurro72 Azzurro72 17/02/2014 ore 19.42.51
segnala

SorpresoRE: Se sò...distinti ma nun sò distanti!

@ Confog: Infatti è successo che i settori chiusi ospitavano gente che con i cori non aveva niente a che fare...alcuni hanno dichiarato che in quella specifica partita erano assenti quindi visto che l'abbonamento non è cedibile non lo avevano altri...ed hanno protestato: c'era una notizia a tutta pagina sul Corriere dello Sport "grana abbonati dei settori chiusi dell'Olimpico per la Roma, molti tifosi non erano presenti allo stadio nei settori oggetto dei cori..."
Azzurro72 Azzurro72 17/02/2014 ore 19.45.31
segnala

SorpresoRE: Se sò...distinti ma nun sò distanti!

@ ASTRONOMY.LIZARD: Probabilmente loro ce l'hanno con la Lega che non gradisce i cori ritenuti razzisti, mentre gli ultras li ritengono semplici sfottò da stadio che ci sono sempre stati e nessuno si è mai lamentato...
Confog Confog 17/02/2014 ore 20.04.55
segnala

(Nessuno)RE: Se sò...distinti ma nun sò distanti!

Azzurro72 scrive:
c'era una notizia a tutta pagina sul Corriere dello Sport "grana abbonati dei settori chiusi dell'Olimpico per la Roma, molti tifosi non erano presenti allo stadio nei settori oggetto dei cori..."

e allora la prossima volta, invece di starsi zitti, protestassero contro quelli che gli fanno decurtare l'abbonamento... c'è una norma, voluta dalla uefa, finalmente applicata dalla federazione, dopo anche le pressioni di galliani, mica si può cambiare perchè quattro imbecilli vogliono continuare a offendere chi pare?
a furia di curve e stadi vuoti vedrai come ci pensano due volte prima di aprir bocca... in inghilterra la situazione non è cambiata in una settimana, da noi sicuramente ci vorrà più tempo...

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.