Calcio

Calcio

Ho la testa nel "pallone": dai campionati italiani a quelli esteri, dalle coppe europee al calciomercato.

siloy293 siloy293 17/09/2014 ore 14.19.35 Ultimi messaggi
segnala

DiabolicoRE: Una storiella interessante....

bouree1951 scrive :
Una storiella interessante....
Domani me vado a fa na gita fuori porta,

mettiamo...Ai castelli Romani ?
Mettiamo...Nell'automobile ci siamo Io mia moglie, e figli, mio fratello con la moglie e figli.
Mentre giriamo il paese per i cazzi nostri
un uomo appostato in un vicoletto ci butta petardi e roba varia,
i bambini cominciano ad avere paura, noi pensiamo.
Ma chi cazzo e quel matto !

Intanto il matto viene raggiunto da altri mattiù
che cominciano (anche loro)a lanciare di tutto contro la nostra automobile.
Il minimo sarebbe scendere dall'auto per difendere almeno i bambini,
non credete ?
Insomma...Noi scendiamo e...Gli amici del matto (Vigliacchi) che fanno ?
Scappano via lasciando il "Poveraccio" in balia di quell'orda di Napoletani,
ma...Il matto e matto altrimenti non sarebbe matto.
Vedendosi sopraffatto che ti fa ?

(Prende le chiavi di casa cosa che ognuno di noi porta sempre con se)
Dite che non prese le chiavi di casa, ma...Una pistola ?
Ma come...Uno in tasca invece delle chiavi di casa porta una pistola, e...Per giunta carica...
Insomma.
Sti Napoletani so proprio violenti.



18320643
bouree1951 scrive : Una storiella interessante.... Domani me vado a fa na gita fuori porta, mettiamo...Ai castelli Romani ?...
Risposta
17/09/2014 14.19.35
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
robjob robjob 17/09/2014 ore 14.45.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Una storiella interessante....

@ bouree1951: ascolta si torna sempre al discorso della legalità e dell'educazione che riceviamo....
Tipo l'ultima tragedia avvenuta nel quartiere di Napoli dove il cc ha sparato involontariamente uccidendo il povero giovane....

è vero con lo sport non c'entra nulla,ma a me hanno insegnato che ai posti di blocco col mitra ci si ferma,altrimenti possono pure spararti e per loro e legittimo.....

Chi da giovane non combina delle bravate....pero'tutto ha un limite e delle regole o meglio legge da rispettare,tipo che in motorino si viaggia massimo 2 persone e col casco,si paga l'assicurazione ecc ecc..non è' una questione di Puntare il dito o pregiudizi,perché anche al nord tipo Milano Torino ecc c'è un alto tasso di delinquenza....ma forse Napoli da questo punto e più spregiudicata e meno freghi sta....mettiamoci anche lo stato che non offre il diritto al lavoro e quindi i giovani si fanno prendere dai soldi facili della malavita.....ma il problema e sempre la dignità ed i valori che vanno perdendo.....
Chi esce da casa con un coltello o una pistola in tasca non è certo una brava persona....in poche parole la legge è stata fatta per rispettare ed essere civili sia nello sport che nella vita normale civile..
bouree1951 bouree1951 17/09/2014 ore 17.48.56
segnala

SarcasmoRE: Una storiella interessante....

robjob scrive:
ci si ferma,altrimenti possono pure spararti e per loro e legittimo.....
Te lo dico in un orecchio, amico....In...Italia la pena di morte non esiste.
Vasectomiastatale Vasectomiastatale 17/09/2014 ore 17.54.38
segnala

(Nessuno)RE: Una storiella interessante....

mabbasta co' sta' storia...
bouree1951 bouree1951 17/09/2014 ore 17.57.05
segnala

SarcasmoRE: Una storiella interessante....

Vasectomiastatale scrive:
mabbasta co' sta' storia...
Per finire questa storia basterebbe che almeno una volta dicessero: Povero ragazzo, e morto per colpa di uno stronzo. :ok
:ok :ok

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.