Calcio

Calcio

Ho la testa nel "pallone": dai campionati italiani a quelli esteri, dalle coppe europee al calciomercato.

bouree1951 bouree1951 02/10/2014 ore 11.11.06
segnala

DivertitoRE: La sindrome europea Juventina....

@jesuspunto7 scrive:
per te , a sentire i folli proclami che fai
Non dimenticare mai che la follia e arte... :ok
:ok :ok
Eternauta70 Eternauta70 02/10/2014 ore 11.11.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La sindrome europea Juventina....

per me la differenza tra roma e juve sostanzialmente è stata che la roma se l'è giocata e la juve no, ma è anche vero che la roma è stata costretta a giocarsela dagli eventi visto che era sotto dopo 3 minuti, come avrebbe giocato se non avesse preso quel gol non è dato sapere, ma aveva senso, da un punto di vista tattico, cercare di tenere lo 0:0, per la roma come per la juve... diciamo che la juve ha un tantino esagerato però, insomma ogni tanto poteva pure provarci ad attaccare anche perché se giochi nell'area avversaria magari non segni ma difficile che prendi gol...
bouree1951 bouree1951 02/10/2014 ore 11.14.15
segnala

SarcasmoRE: La sindrome europea Juventina....

@Eternauta70 scrive:
la roma se l'è giocata e la juve no
Non e una questione di gioco. La Juve in campo internazionale perde tutte le su "sicurezze". Capisc a mmè! :ok :ok :ok
Azzurro72 Azzurro72 02/10/2014 ore 11.15.34
segnala

SorpresoRE: La sindrome europea Juventina....

@Eternauta70 : Però il City non faceva le barricate...se vedi le immagini la Roma affondava con facilità ed arrivava in area avversaria senza grossi impedimenti...l'Atletico pressava alto fin dalla nostra metà campo impedendo di impostare il gioco...visto quanti passaggi indietro? Piccinini in cronaca lo ripeteva in continuazione: "tutto chiuso, bisogna ricominciare..."
Tonnissima Tonnissima 02/10/2014 ore 11.16.12
segnala

(Nessuno)RE: La sindrome europea Juventina....

@Eternauta70 scrive:
Il dilemma della juve è che vuole essere al livello delle grandi d'europa ma non ha il coraggio di affrontarle 'da grande' d'europa, il motivo è che ha troppo da perdere


O forse semplicemente: adesso non lo è e fine. Si dà sempre per scontato che la Juve sia una grande squadra... ma in tutti gli sport i risultati si conquistano volta per volta e si conquistano, per forza di cose, nelle grandi competizioni. Il passato resta passato.
Sicuramente la Juve non è a livello di tutte le altre squadre della serie A (anche se non si capisce mai bene se sia solo per meriti effettivi suoi o per la scarsezza di tutte le altre... secondo me un po' di entrambe le cose) ma in anni recenti non è manco al livello delle grandi squadre Europee. Se uno pensa una grande squadra oggi dubito pensi alla Juve (juventini esclusi si intende). Io penso alla Juve come una buona squadra, una squadra ostica ma tutto lì. Cmq anno dopo anno ha sempre la possibilità di giocarsela e questa Champions cmq non è finita. Fino a che non viene eliminata può giocarsela e confermarsi.
bouree1951 bouree1951 02/10/2014 ore 11.17.55
segnala

SarcasmoRE: La sindrome europea Juventina....

@Azzurro72 scrive:
Però il City non faceva le barricate..
Azzo! Ma in Italia non le fanno le barricate contro di voi? Ma in Italia mica avete problemi a rompere queste barricate... :testata
:testata :testata
jesuspunto7 jesuspunto7 02/10/2014 ore 11.20.43
segnala

(Nessuno)RE: La sindrome europea Juventina....

@Tonnissima scrive:
Il passato resta passato.

il passato è una stronzata....in questo momento l atletico ha piu esperienza internazionale...si è giocato una finale...ha un passato recente piu ricco e forte....quello che è successo 2 mila anni fa...se lo porta via il vento...perche tanto giocava gente diversa...non c entra nulla con chi gioca oggi....e chi giocava 2 mila anni fa, non è che puo rendere migliore chi gioca oggi...non conta...sono favole da raccontare ai fessi...
bouree1951 bouree1951 02/10/2014 ore 11.27.32
segnala

DivertitoRE: La sindrome europea Juventina....

L'alleanza dei Romanisti con gli Juventini mi ricorda il patto Von Ribbentrop/ Molotov. Per chi non conosce la storia basta andare a spulciare su Gogghele. :many :many :many
picchiasebino01 picchiasebino01 02/10/2014 ore 11.27.53
segnala

(Nessuno)RE: La sindrome europea Juventina....

l'atletico ha un gioco consolidato c'è poco da fare è una squadra organizzatissimaha due coppie di esterni fantastici..la superiorità la fai sugli esterni se nn arrivi sul fondo nn crei pericoli...a imbottigliarsi al centro sono capaci tutti...domenica scorsa zeman per evita l'imbottigliamento al centro con l'inter in 10 ha allargato la squadra ibarbo era sulla linea laterale e i difensori dovevano inevitabilmente aprirsi e i gol infatti sono venuti dagli inserimenti di un centrocampista che si trovava sempre in superiorità..quello significa capire di tattica...
Eternauta70 Eternauta70 02/10/2014 ore 11.29.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La sindrome europea Juventina....

@Tonnissima :
Quello che dici è vero cara tonnarella, però la cosa strana è che squadre indubbiamente meno forti della juve spesso fanno più strada in champions, tipo il milan l'anno scorso che almeno ha passato il turno mentre noi che in campionato li abbiamo distanziati di quanto? 40 punti? eliminati al primo turno...
La juve io lo dico spesso che è grosso modo la 15esima squadra d'europa attualmente, quindi in teoria almeno agli ottavi ci dovrebbe arrivare, l'anno scorso invece è uscita subito, non mi torna...

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.