Calcio

Calcio

Ho la testa nel "pallone": dai campionati italiani a quelli esteri, dalle coppe europee al calciomercato.

macosataspettavi 14/11/2017 ore 19.19.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)quando decisero che il ct doveva essere Ventura.( La repubblica)

ROMA - Giampiero Ventura è ora anche ufficialmente il nuovo commissario tecnico azzurro. Ha firmato un contratto biennale con l'Italia, guadagnerà 1,3 milioni a stagione, molto meno del suo predecessore Antonio Conte, che guiderà il Chelsea al termine dell'Europeo. L'annuncio è stato dato al Consiglio federale poco fa dal presidente Carlo Tavecchio, che da giorni ha evitato di pronunciarsi ufficialmente sul nuovo ct solo per rispettare la prassi istituzionale: la nomina dei selezionatori, infatti, va comunicata al Coni e ai consiglieri federali, anche se resta una prerogativa esclusiva del presidente. E Tavecchio ha scelto Ventura nonostante il parere contrario di una corrente in Federcalcio, convinto che "esperienza, capacità di gestire il gruppo e doti morali" dell'ex tecnico del Toro siano le caratteristiche ideali "per proseguire il lavoro di Conte". "E' un maestro di calcio - ha detto il n.1 Figc - ha insegnato a tanti allenatori le sue regole innovative e lanciato un sacco di calciatori, alcuni dei quali sono in azzurro. Ha esperienza smisurata nella formazione dei vivai e un sano concetto di appartenenza alla società per cui lavora. E poi ha lo stesso concetto del lavoro e del sacrificio di Antonio Conte, quindi credo sia la persona giusta".

In verità, la Federcalcio muta orizzonti: sceglie un allenatore più esperto (68 anni, Conte ne compie 47 fra un mese), con uno stipendio che torna in linea con i canoni tradizionali (Prandelli guadagnava circa 1,5 milioni, Conte è arrivato a quasi 4,5 con i premi) e con uno staff ridotto, dopo le polemiche in consiglio sull'aumento smodati dei costi del Club Italia. Ventura sarà seguito dal vice Salvatore Sullo, dal preparatore atletico Alessandro Innocenti e dall'allenatore dei portieri Giuseppe Zinetti. Rispetto a Conte, non sarà supervisore delle giovanili. Il nuovo ct, che una settimana fa a Bari ha sposato la sua Luciana, debutterà il 1° settembre nell'amichevole Italia-Francia, in casa, con sede ancora da definire. Un test che inaugurerà la nuova gestione tecnica, a ridosso dell'esordio nel girone di qualificazione al Mondiale previsto quattro giorni più tardi in Israele.
8518866
ROMA - Giampiero Ventura è ora anche ufficialmente il nuovo commissario tecnico azzurro. Ha firmato un contratto biennale con...
Discussione
14/11/2017 19.19.59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
macosataspettavi macosataspettavi 14/11/2017 ore 19.23.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: quando decisero che il ct doveva essere Ventura.( La repubblica)

....e poi ha lo stesso cocetto del lavoro e del saceificio di A Conte,quindi credo sia la persona giusta.
Ahahahahahhahahhahahhahahhaha,Tavecchio,li mortacci tua.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.