Calcio

Calcio

Ho la testa nel "pallone": dai campionati italiani a quelli esteri, dalle coppe europee al calciomercato.

SantiagoNasar 14/11/2018 ore 12.45.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Top e Flop delle squadre

lavorone, nn ho nulla da fare e mi aspetto veramente poco da tanti di voi perchè troppo incompetenti o di parte, ma pazienza.

Juventus - Top Bernardeschi, fino all'infortunio si era preso la scena con grande autorevolezza conquistando i galloni di titolare, e questo quando hai come concorrenti Mandzukic, Cuadrado, Douglas Costa e compagnia, è tanta roba.
Flop - Bonucci, ovviamente se parli di flop in una squadra da 34 punti in 12 partite stai esagerando, diciamo che è il meno meglio, perchè? perchè la juve qualche gollettino in più lo prende e perchè ha staccato la spina col manchester e allegri lo ha quasi sgabellato poi col milan

Napoli - Top Fabian Ruiz, comincia in sordina per un infortunio, sta dimostrando di valere un esborso che con De Laurentis difficilmente si è visto negli anni
Flop - Milik, anche se ha fatto qualche gol e di base non ha giocato malissimo, rimango dell'idea che questo Napoli nn ha bisogno di un centravanti puro, anzi col suo gioco di triangolazioni perde tanto quando ha Milik davanti e Milik perde mordente quando nn riceve cross da attaccare.

Inter - Top Icardi - Skriniar, motivazione: su entrambi pendeva l'interrogativo della conferma ad alti livelli ( leggi Champions ), entrambi hanno dimostrato di nn aver sofferto minimamente il salto in avanti.
Flop - Keità, impalpabile fino ad ora

Lazio - Top Acerbi, si meritava una promozione in una squadra di più alte prospettive, sta guidando una difesa che ha sempre uno dei tre un po' leggerino ( wallace, bastos o filipe luis) con ottimi risultati.
Flop Luis Alberto e Milinkovic, stanno mancando tanto a questa Lazio, se tornassero ai livelli passati sarebbero guai per molti

Milan - Top Cutrone, nell'anno in cui sembrava chiusissimo da Higuain, fa un altro step e diventa cinico e spietato, insaccando spesso gol appena entrato tanto che il mister inizia a tentennare sul modulo per farlo giocare di più
Flop Rodriguez, mai visto terzino meno terzino di lui, nn ha gamba e nn becca un cross in corsa nemmeno in amichevole, gioca menosamente stoppando sempre all'indietro e mai in avanti, sembrava parzialmente cambiato in qualche partita ma la dormita al settimo minuto su mandzukic di domenica conferma quanto nn abbia nessuna peculiarità per stare dov'è adesso.
Roma - Top El Sharawy, non ne parla nessuno ma il faraone quest'anno sembra aver colmato un difetto che ha falcidiato la sua carriera, ossia la mancanza di continuità
Flop Fazio, il comandante degli anni scorsi pecca più volte in disimpegno col risultato che l'inizio azione della Roma adesso è molto più nervoso e meno pulito, e sempre più volte Di Francesco gli preferisce uno scarpone totale come Giovanni Gesù
Sassuolo - Top DE ZERBI, i complimenti di Guardiola sono solo la punta dell'Iceberg per un tecnico che insieme a Giampaolo è il più interessante delle nuove leve, potenziale messia.
Flop ancora una volta Berardi, tutti vedono in lui qualcosa che sembra aver perso per nn ritrovarla mai
Atalanta - Top Ilicic, calciatore penalizzato dalla mancanza di continuità, ma probabilmente il più devastante del campionato italiano quando entra nell'ultima mezz'ora a sfruttare la sua freschezza, credo che utilizzato così potrebbe tranquillamente stare in una grandissima.
Flop il Papu Gomez, nn inganni il gol di domenica, spesso il Papu con i suoi innumerevoli tocchi è la delizia ma soprattutto la croce di una squadra che invece ha bisogno di galoppare per avere la meglio sugli avversari.
Fiorentina - Top Chiesa/Biraghi, la consacrazione in nazionale parla per loro.
Flop Pioli, la scelta di mettere Veretout davanti alla difesa gli ha dato un regista solido ma lo ha privato della mezzala più offensivamente valida insieme a Milinkovic del campionato scorso, e se Simeone digiuna ( nn per colpa solo sua) sta mancanza di gol e inserimenti si fa sentire.
Torino Top Meitè, un incrocio tra lo strapotere fisico al contrasto del primo Naingolann, e l'eleganza nell'incedere di Pogba, per me questo calciatore ha un gran futuro
Flop Iago Falque, più di Belotti che almeno si sbatte, un peperino che passa intere partite senza saltare un avversario mi spiace ma è inutile.
Parma Top Bruno Alves, la sua sola presenza libera Gagliolo dalle responsabilità, col risultato che il Parma è la squadra che si fa più attaccare in serie A per poi ripartire con le frecce Gervinho, Di Gaudio e Inglese, è un calciatore rinato Alves che sprizza un carisma da supercampione, un consiglio guardate che senso della posizione ha sui cross
Flop Grassi, dopo la bella stagione alla Spal quest'estate lui e il procuratore si erano lasciati andare in dichiarazioni bellicose sul ritorno dell'ex enfant prodige dell'atalanta e del napoli, risultato? Gioca solo quando manca qualcuno tra Stulac e Barillà, due che vengono dall'inferno della serie B.
Sampdoria top Defrel, rivitalizzato da Giampaolo, passa dall'essere inutile a Roma a potenziale attaccante da 15-20 gol stagionali
Flop Praet, dopo le chiacchiere sull'interessamento juventino dello scorso anno, Denis si infortuna nel finale di stagione e adesso sembra lì lì per esplodere ma nn lo fa mai, menzione speciale per un giocatorone come Jankto preso a tanti soldi e ad oggi oggetto misteriosissimo che nn si colloca in nessuno schema di Giampaolo.
Cagliari Top Castro, fedelissimo di Maran, sembrava finito ed invece è la vera arma tattica che equilibra tutta la squadra, difende e attacca e quand'è in giornata fa cose di una qualità che già a Cagliari hanno fatto innamorare tutti.
Flop Romagna, dopo l'anno scorso in cui si è imposto come prospetto interessante, difensore dai piedi di centrocampista, quest'anno perde il posto in favore di un onesto mestierante tutto grinta e piedi legnosi come Pisacane.
Genoa Top Piatek, alzi la mano chi s'aspettava un inizio del genere da uno sconosciuto.
Flop Spolli e la difesa in generale, Ballardini l'anno scorso prendeva meno gol di tutti in trasferta, in molti sono calati, anche la mancanza di Izzo si fa sentire.
Spal Top Lazzari, è imbarazzante come supera gli avversari certe volte, nn fa nulla di arzigogolato ma riesce, sembra aver aggiustato anche il cross in corsa, se diventa preciso è da squadra di fascia medio-alta
Flop Viviani, chiuso da tutti, uno con quel piede fa soffrire perchè se la Spal prendesse Crisantemo dalla Longobarda, starebbe prima di lui nelle gerarchie
Bologna Top Orsolini, finalmente sta emergendo grazie alla fiducia di Inzaghi, tra questo e l'anno prossimo si consacrerà
FLop Falcinelli e Destro, se toppano anche quest'anno e se sono intelligenti vanno in serie B, un po' di lotta fisica potrebbe rinvigorirli mentalmente, nemmeno l'esempio di uno scarsone ma gran lottatore come Santander li smuove
Udinese Top De Paul, vera anima della squadra cui si devono almeno 9 dei 12 punti attuali, tolto lui l'Udinese è una squadra da retrocessione netta
Flop Barak, sta deludendo tutte ma proprio tutte le aspettative, dicono abbia la lombalgia, ma è un trend in calando dal campionato di ritorno dello scorso anno.
Empoli top Zajc, baby fenomeno che potrebbe ingolosire tanti, un nuovo Zielinsky con più voglia di far male e attaccare la porta
Flop La Gumina, tanta buona volontà ma il box score alla voce gol fatti dice ancora 0, mentre Caputo 3 gol nelle ultime 3, e nn a squadrette.
Frosinone Top Chibsah, è l'anima della squadra, dinamico come pochi anche se un po' pasticcione a volte, occhio a Campbell che sembra più dentro la partita e la squadra
Flop Perica, scarpone che non si capisce come stia in serie A da anni mentre in serie B rimangono inchiodati fior di attaccanti
Chievo nessun top, forse un po' Stepinski, flop la società che ha deciso di farsi un giro in B non negoziando il rinnovo del prestito per Inglese e nn prendendo un buon allenatore da inizio anno.
8567095
lavorone, nn ho nulla da fare e mi aspetto veramente poco da tanti di voi perchè troppo incompetenti o di parte, ma pazienza....
Discussione
14/11/2018 12.45.34
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.