Cinema

Cinema

Cinefili cronici unitevi! Recensite gli ultimi film che avete visto e dategli un voto!

dana206 06/11/2007 ore 17.03.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)..."DOGVILLE"... &... MANDERLAY"......di VON TRIER...

.......beh............questo si che è un film............
molto particolare!!!!!!!!!!!!
che o si ama o si odia.............
via di mezzo non ne ha.............
se avrete la pazienza di non alzarvi dalla poltrona e uscire.........
ammierete qualcosa di "UNICO"............
si perchè questo in realtà non è..........un film..........
ma una rappresentazione teatrale...........
spiegarlo è difficie ma cercherò di far del mio meglio............
quando iniziò il film pensavo che quello che vedevo fosse una presentazione..........del film..............
poi ho realizzato che "quello" era il film vero e proprio!!!!!!!!!!!!!
acc...............
LAS VON TRIER................
ha avuto un idea a dir poco GENIALE!!!!!!!
e credo UNICA nella storia del cinema.................
questa città..........DOGVILLE...............
non è "reale".............
in realtà è una piattaforma teatrale..............
sulla quale le case.......le strade..............i muri..........
gli alberi ecc................sono tracciati con il gesso bianco..........
su questa piattaforma enorme.................
persino il cane..............che avrà alla fine un ruolo molto significativo...................
non c è.............vediamo soltanto la sua sagoma disegnata x terra.................
i muri non esistono.................
le porte nemmeno però.................
si "sente" il rumore quando il regista ci dà l idea che si aprano o si chiudano............
davvero pettacolre come effetto visivo.................
e qui...............su questo palcoscenico inusuale..............
svetta la bravura di una KIDMAN..........MAGNIFICA!!!!!!!!!!!!!!!
ahhhhhhhhhhh
recita in modo sublime!!!!!!!!!!!
io sono rimasta a bocca aperta x tutta la durata del film!!!!!!!!!
un esperienza cinematografica.............straordinaria.................
che merita di essere vissuta!!!!!!!!!!
complimenti a VON TRIER.................
:clap :clap :clap :clap :clap
un film complesso..........che impegna la mente..........
che analizza la cattiveria dell uomo!!!!!!!!!!!!!!!!!

qualcuno con cui commentarlo????????
:clap


7624244
.......beh............questo si che è un film............ molto particolare!!!!!!!!!!!! che o si ama o si odia............. via...
Discussione
06/11/2007 17.03.06
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
dopey dopey 06/11/2007 ore 21.47.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ......DOGVILLE........

Senz'altro un film molto interessante ma non bello... E' irritante, e questo è uno dei mitivi che lo rendono interessante.
Von Trier o fa film bellissimi o fa mezze ciofeche e questo è uno di quelli (a parte la scena delle mele!). Un film che cmq raggiunge il suo scopo!
dana206 dana206 06/11/2007 ore 23.30.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ......DOGVILLE........

......come hai interpretato la scena finale..............
quando il cane..........disegnato x terra.........................
prende vita e diventa...............reale...............................
vai...................
poi ti dirò la mia................................

dopey dopey 07/11/2007 ore 00.09.27 Ultimi messaggi
dana206 dana206 07/11/2007 ore 00.51.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ......DOGVILLE........

.....secondo me.............
tra gli abitanti di quella cittadina..........
l unico ad avere un pò di "umanità"
era proprio il cane..................
ecco perchè magicamente "prende vita"
:clap
Utopia09 Utopia09 07/11/2007 ore 01.11.54
segnala

(Nessuno)RE: ......DOGVILLE........


fantastico.. ma gli altri della trilogia come sono meglio o peggio?

ps:dana visto ke lo volevi andare a vedere leggi la mia rece di tidelanddd
dana206 dana206 07/11/2007 ore 01.12.58 Ultimi messaggi
East82 East82 07/11/2007 ore 06.46.22
segnala

(Nessuno)RE: ......DOGVILLE........


Questo, film, come hai detto tu Dana, o si ama o sia odia...e io non l'ho amato:-)))

Ma di certo non è un film banale...
dana206 dana206 07/11/2007 ore 08.45.03 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ......DOGVILLE........

.........la scena dello stupro.............
mi ha sconvolta...................
TUTTI.............vedevano..............
ma nessuno ha mosso un dito!!!!!!!
uno stupro che diventa patrimonio pubblico!!!!!!!!
sottolineando come tutto intorno allo stupro............
vi sia un mondo che non "vede" o meglio.....................
"non VUOL vedere"
l ho trovato agghiacciante!!!!!!!!!
e la nudità dell impianto scenico..............
altro non è che la nudità dell animo umano!!!!!!!!!!!
e la sua crudeltà!!!!!!!!!!!
"dogville"
città del cane.......................
anche il titolo ha una sua simbologia...........
ma avete notato chi era il padre di GRACE??????
hiihihihihih
vediamo chi ci arriva...............
e sa dirmi in che altro film bellissimo è protagonista?????
:hihi



Psyco80 Psyco80 07/11/2007 ore 13.15.58
segnala

(Nessuno)RE: ......DOGVILLE........


Dana :shy ma mi leggi nel pensiero

ecco uno che adora Dogville , ho acquistato il dvd la scorsa settimana, e sono rimasto sbalordito da questo film :love1

Onestamente non ho idea di chi sia il padre di Grace , pero' nel film riconosco Lauren Bacall nel ruolo di Ginger.

Finale :

La Pena di morte finale , la strage senza pieta', e' la risposta all'infrazione delle regole , strada che non porta al ripristino di una nuova morale, ma anzi ad una identica, prima i cittadini hanno teorizzato una prassi di comodo nei confronti di Grace , che pero' non e' di comodo per il padre di Grace , essendo tutto fondato sul relativismo , e mancando i valori assoluti, la legge del piu' forte e' inevitabile , e stavolta soccombono loro.

Da qui la strage , dove viene risparmiato il cane , l'unico ad avere umanita' a Dogville , come giustamente ha detto Dana.


ghost05 ghost05 07/11/2007 ore 14.11.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ......DOGVILLE........

East82 ha scritto:

Questo, film, come hai detto tu Dana, o si ama o sia odia...e io non l'ho amato:-)))

Ma di certo non è un film banale...
quoto
dana206 dana206 07/11/2007 ore 14.28.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ......DOGVILLE........

.......bravo psyco!!!!!!!!!!!!!
ottima scelta!!!!!!!!!!!!!!
:clap
non so hai avuto anche tu questo flsh ma............
quando ho visto quella scena mi è tornato in mente il film con PACINO quindi..................
potremmo definire GRACE:
"carlottAs way"
quando dice al padre gangster:
"STERMINATELI TUTTI"
:clap
e pensare che a Cannes l avevano stroncato!!!!!!!!!!




RosyBe RosyBe 07/11/2007 ore 19.04.03 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ......DOGVILLE........

dana206 ha scritto:
.........la scena dello stupro.............
mi ha sconvolta...................
TUTTI.............vedevano..............
ma nessuno ha mosso un dito!!!!!!!
uno stupro che diventa patrimonio pubblico!!!!!!!!
sottolineando come tutto intorno allo stupro............
vi sia un mondo che non "vede" o meglio.....................
"non VUOL vedere"
l ho trovato agghiacciante!!!!!!!!!
e la nudità dell impianto scenico..............
altro non è che la nudità dell animo umano!!!!!!!!!!!
e la sua crudeltà!!!!!!!!!!!
"dogville"
città del cane.......................
anche il titolo ha una sua simbologia...........
ma avete notato chi era il padre di GRACE??????
hiihihihihih
vediamo chi ci arriva...............
e sa dirmi in che altro film bellissimo è protagonista?????
:hihi



James Caan:batatifo
dopey dopey 07/11/2007 ore 19.50.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ......DOGVILLE........

dana206 ha scritto:
.......bravo psyco!!!!!!!!!!!!!
ottima scelta!!!!!!!!!!!!!!
:clap
non so hai avuto anche tu questo flsh ma............
quando ho visto quella scena mi è tornato in mente il film con PACINO quindi..................
potremmo definire GRACE:
"carlottAs way"
quando dice al padre gangster:
"STERMINATELI TUTTI"
:clap
e pensare che a Cannes l avevano stroncato!!!!!!!!!!



Non ho capito...

"Sterminateli tutti" ti piace?
dana206 dana206 07/11/2007 ore 23.27.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ......DOGVILLE........

.....brava rosyyyyyyyyyyyyyyyy
:clap
protagonista del bellissimo:
"misery non deve morire"
:clap


dopey..........
il battimano non era x la frase ovvio...........
ma x l accostamento con il bellissimo:
"carlitos way"
:clap

dana206 dana206 07/01/2009 ore 16.27.03 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ......DOGVILLE........

.ecco qua le miei opinioni...........
lo adoroooooooooooooooooooooo
e adoro lamia NICOLEEEEEEEEEEE
:cuore
jameswan jameswan 07/01/2009 ore 16.30.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ......DOGVILLE........

di lars von trier ho amato molto L ELEMENTO DEL CRIMINE e soprattutto LE ONDE DEL DESTINO, questo non l ho visto, kidman a parte, me l ho vedro'....
dana206 dana206 07/01/2009 ore 16.42.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ......DOGVILLE........

.........ti avverto jamesssssssssssss
non è un film............"normale"...............
per via di una scenografia innovativa x un film.............
ti sembrerà di essere ..............a teatro.........................
un opera x amatori....................
non certo x tutti...........................
ma MAGNIFICA............................
:cuore
jameswan jameswan 07/01/2009 ore 16.50.36 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ......DOGVILLE........

l ho so dana, essendo lars von trier non puo' essere normale, ho la vhs, ma non mi sono mai preso la briga ( visto anche la durata 175minuti!!!!!!!!!!), ma prima o poi me l ho vedro'. von trier e sempre stato eccentrico, vedi il suo movimento "dogma", e LE ONDE DEL DESTINO, e straordinario! credo che DOGVILLE non mi deludera'. c e' pure MANDERLAY, una specie di continuo di DOGVILLE , con la figlia di ron howard dallas bryce howard, e manca l ultimo per chiudere la trilogia.
dana206 dana206 17/01/2009 ore 01.25.10 Ultimi messaggi
pisiduzza pisiduzza 17/01/2009 ore 01.34.57 Ultimi messaggi
pisiduzza pisiduzza 17/01/2009 ore 01.36.06 Ultimi messaggi
jameswan jameswan 17/01/2009 ore 02.01.39 Ultimi messaggi
dana206 dana206 05/05/2009 ore 10.26.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ......DOGVILLE........

.gikkkkkkkkkkkkkkkkkkkkk
leggi qua!!!!!!!!!!!!
come vedi io lo adorooooooooooooooo
:cuore
Azathoth Azathoth 05/05/2009 ore 11.44.28
segnala

(Nessuno)RE: ......DOGVILLE........

Proseguiamo qua? Ok :-)))

Dunque scrivevo che detesto 'sto film... come si fa in un film a togliere la scenografia? E poi considerare questa scelta come un "tocco d'autore"? Bah... :prrr

Che ridere poi nel film quando aprono le porte che non ci sono o si bussa :hoho

:bye

dana206 dana206 05/05/2009 ore 11.52.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ......DOGVILLE........

.azaaaaaaaaaaaaaaaaa
sono basita!!!!!!!!!!!
ma stai scherzando vero???????
:-x
Azathoth Azathoth 05/05/2009 ore 11.55.12
segnala

(Nessuno)RE: ......DOGVILLE........

Oibò certo che no :sbong
dana206 dana206 05/05/2009 ore 12.29.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ......DOGVILLE........

....ehmmmmmmmmmm
allora forse non sei riuscito a "cogliere"
l essenza di questo capolavoro.........
ho detto tutto sopra ma tenterò di farti comprendere......
in DOGVILLE........
i concetti di "Dentro e Fuori" perdono di significato......
è l IMMAGINE che prende il sopravvento relegando lo spazio in seocndo piano....
l Attore non recita + una parte scomparendo poi nel "fuori" .......
ma recita e improvvisa rimanendo nella Vita!!!!!!!
e la scomparsa degli oggetti ( case........alberi strade..fiori ecc)
permette allo sguardo di bucare il Chiuso!!!!!!!
mi spiego meglio con una scena che trovo STRAORDINARIA:
"quando la videocamera riprende x le strade di DOGVILLE la polizia che interroga....
i cittadini...........
sullo sfondo cosa appare??????
una casa PRIVA di pareti dove si sta consumando una violenza ai danni di Grace......
ora..........
NESSUNO può vedere quello che accade!!!!!!!!!!
perchè x convenzione quella casa HA LE PARETI..........
ma NOI...........spettatori.......
grazie a VON TRIER abbiamo la facoltà di farlooooooooooooooooooooo
e le emozioni che proviamo quali disgusto e repulsione..........
sono AMPLIFICATEEEEEEEEEEEEEEEE
dalla presenza di tutto il mondo che sta intorno alla "violenza"
subita da Grace!!!!!!!!
e lo stupro di GRACE diventa così patrimonio pubblico.......
e noi rimaniamo allibiti nel renderci conto di come intorno..........
vi sia un mondo che NON VEDE o meglio NON VUOL VEDERE...................
dio mioooooooooooooooooooo
ma è qualcosa di MAGISTRALE!!!!!!!!!!!!!
:inchino
è un film intelligente ma ammetto.......difficile.....
ti mette alla prova........
non sai quanto puoi resistere..........
troppo facile uscire al primo tempo!!!!!!!!!
come parecchie persone hanno fatto!!!!!!
arrivare alla fine significa sfidarsi!!!!!!
sfidare il solito Cinema fatto di belle parole e di belle persone......
DOGVILLE è....CRUDELE..........
questo è uno dei rari film in cui fossi una brava attrice...........
sarei stata onorata di recitare!!!!!!
la mia NICOLE è IMMENSAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
:cuore

:inchino
Azathoth Azathoth 05/05/2009 ore 13.14.38
segnala

(Nessuno)RE: ......DOGVILLE........

Grazie del tempo impiegato per quest'attenta spiegazione ;-) ma rimango tuttavia della mia opinione.

Non ho colto tutto quello che hai scritto ma anche se l'avessi colto sarei stato della medesima opinione, cioè che è un film orribile per me.

Di solito non metto becco nei thread dei film che non mi interessano ma in questo caso non ho saputo resistere, visto che tutto il mondo stranamente ( :hihi ) vede questo "film" senza scenografia come un capolavoro.

Ok, non mi dilungo + di tanto, ora lascio spazio ai fans. :ok

:bye
dana206 dana206 05/05/2009 ore 13.18.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ......DOGVILLE........

......come ho scritto nel post s apertura.........
questo è un film che:
"O SI AMA o SI ODIA"
non ha vie di mezzo............
e tu fai parte della seconda categoria..............
:hihi
quindi impossibile farti camboare idea!!!!!!!!!!
:hihi
Azathoth Azathoth 05/05/2009 ore 13.20.21
segnala

(Nessuno)RE: ......DOGVILLE........

:ok
dana206 dana206 05/05/2009 ore 16.44.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ......DOGVILLE........

....ricordati però che........
quella "nudità" dell apparato scenico..........
che tanto ti fa sorridere..........
altro non è che la "nudità" dell animo umano.....
e qui c è poco da sorridere........
:-(
dana206 dana206 11/11/2010 ore 13.52.41 Ultimi messaggi
ele.ma ele.ma 11/11/2010 ore 14.04.20
segnala

(Nessuno)RE: ......DOGVILLE........

sei un tesoroOOOOOO!!!!!!
mi piace moltissimo la tua interpretazione sul cane, io invece credevo che volesse dire che dogville è ovunque, la bruttezza dell'umanità non è circoscritta lì per questo niente di definito, e il cane, nella sua umanità ti abbia per metterti in guardia! io amo questo film è un capolavoro, ma in pochi l'hanno apprezzato, al cinema eravamo in 15 e siamo rimasti in 5, sono usciti schifati! anche a me certe scene mi hanno sconvolta, ho trovato agghiacciante il suono della campana da parte dei bambini per sottolineare gli stupri. un capolavoro, geniale, stupendo tra i più belli che abbia visto!
dana206 dana206 11/11/2010 ore 14.11.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ......DOGVILLE........

...eleeeeeeeeeeee
questa è un genere di pellicola.....
non certo x la massa........
ma come dico sempre io:
"chicca x amatori"
che appartiene alla categoria.....
"cinquestelle lusso"
:cuore
e la mia NICOLE???????
ahhhhhhhhhhhhhh
IMMENSAAAAAAAAAAAAAA
:inchino
e quella scenografia particolare......
è la cosa + geniale che abbia mai visto!!!!!!!
:inchino
ele.ma ele.ma 11/11/2010 ore 14.25.07
segnala

(Nessuno)RE: ......DOGVILLE........

dimenticavo i doverosissimi complimenti a lei che è stata superlativa, se ti ricordi il sorriso che fa quando viene stuprata da oddio perdonami non mi viene il nome, comunque quello che la assale in casa facendola anche sentire in colpa! io lì l'ho trovata magistrale, un oscar solo per quell'espressione! è così reale quel film nella sua veridicità, che fa paura per quanto siamo noi umani le bestie!
dana206 dana206 11/11/2010 ore 15.11.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ......DOGVILLE........

..oh si eleeeeeeeeeeeeee
quella sequenza.......
è indimenticabile!!!!!!!
anche perchè la vediamo SOLO noi spettatori!!!!
e non gli altri accanto!!!!!
perchè noi non vediamo i muri ma..........
ci sono!!!!!!!
eppure.......nello stesso tempo.......
NON CI SONO!!!!!!!!
fà male.......
molto male.......
e ti resta dentro........
:inchino
ma da vittima........
si trasforma in carnefice......
e ho ancora nella mente..........
l espressione quando grida:
"........"
:-x

ele.ma ele.ma 11/11/2010 ore 16.43.27
segnala

(Nessuno)RE: ......DOGVILLE........

si, è un capolavoro! lars è un genio!!! ha reso l'insidia del potere su chi è in una posizione di svantaggio da ogni punto di vista in modo feroce! vedo che anche tu vedi i film più volte!!! anche io, secondo me li si apprezza ogni volta di più!
dana206 dana206 11/11/2010 ore 16.52.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ......DOGVILLE........

..potrei ri-vederli mille volte ma......
ogni volta....
scopro particolari che mi erano sfuggiti!!!!
è incredibile!!!!!!
:cuore

p.s.
ele.......
visto che come me adori VON TRIER...
spero che non ti sia lasciata sfuggire.....
quello che ritengo il suo capolavoro in assoluto....
"ANTICHRIST"
qualcosa di immenso.......
:cuore
ele.ma ele.ma 11/11/2010 ore 17.05.59
segnala

(Nessuno)RE: ......DOGVILLE........

purtroppo mi manca, non sono riuscita a combinarlo, ma mi è piaciuto moltissimo anche dancer in the dark, anche se dogville per me è insuperabile!
jameswan jameswan 12/11/2010 ore 01.32.55 Ultimi messaggi
dana206 dana206 12/11/2010 ore 01.36.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ......DOGVILLE........

....jamessssssssss
ele........
non ha idea di cosa andrà a visionare....
ele.ma ele.ma 12/11/2010 ore 01.38.44
segnala

(Nessuno)RE: ......DOGVILLE........

Grazie jameswan, spero di trovarlo, ti dico solo che dove noleggio i dvd non hanno "la sconosciuta"!!!! ti rendi conto?! sono ancora sconvolta!
ne ho sentito parlare anche io come di un capolavoro, e me lo confermate anche voi, non deve mancarmi!
jameswan jameswan 12/11/2010 ore 01.42.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ......DOGVILLE........

@ ele.ma:ma come fa' un videonoleggio a non avere LA SCONOSCIUTA? :-( ..................ANTICHRIST consigliatissimo! insieme alle ONDE DEL DESTINO il capolavoro assoluto del folle genio danese :cuore
dana206 dana206 12/11/2010 ore 01.45.49 Ultimi messaggi
ele.ma ele.ma 12/11/2010 ore 01.48.30
segnala

(Nessuno)RE: ......DOGVILLE........

Guarda, non farmici pensare!!! avrò chiesto non so quanti titoli e non ho combinato niente!ma quello mi bruciava da morire, al cinema me lo sono goduto tantissimo, pochissimi in sala, ma io amo rivedere i film anche di seguito se mi sono entrati dentro! per fortuna in un altro noleggio ho combinato, ma come dici tu è scandaloso!!!!
dana206 dana206 03/04/2011 ore 11.52.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ......DOGVILLE........

..ahhhhhhhhhhhhhh
è una vita che non lo ri-vedevo!!!!!!!
passa STASERA alle 21.00 su IRIS!!!!!!!!
DA NON PERDEREEEEEEEEEEEEEEE
lo adoroooooooooooooooooooo
è un Opera INCREDIBILEEEEEEEEEEE
e x il modo in cui viene realizzata.......
MAI VISTA PRIMA!!!!!
:cuore :inchino :inchino :inchino


ele.ma ele.ma 03/04/2011 ore 20.47.27
segnala

(Nessuno)RE: ......DOGVILLE........

capolavoro assoluto!!!! :inchino :inchino :inchino
dana206 dana206 04/04/2011 ore 00.11.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ......DOGVILLE........

.....ahhhhhhhhhh
che spettacolooooooooooooo
vedere alla fine...........
quel cane animarsi!!!!!!!!
wowwwwwwwwwwwwww
incredibile !!!!!!!!
quando il "Cinema e il Teatro"
s incontranoooooooooooooooooooooo
ecco che nasce un Opera d Arte!!!!!!!
dove il buonismo non è contemplato........
x lasciar spazio ad una vendetta tremenda ma.......
GIUSTA!!!!!!!!
si può approvare uno sterminio????
normalmente la risposta è NO.......
ma........
VON TRIER riesce a farci dire SI.........
quindi posso solo.......

:inchino

oh cavolooooooooooooooo
all epoca non potevo accorgermene ma...
stasera ho realizzato x la prima volta...
chi è TOM!!!!!!!
acc ecco perchè un film va visto e rivisto mille volte!!!!!!!!
lui è PAUL BETTANY!!!!!!!!
l ho conosciuto e amato solo l anno dopo!!!!!!!
nel "codice da vinci" nei panni di SILAS!!!!!!!!!
ahhhhhhhhhhhhhh
:cuore
ahhhhhhhhhhh
sono rimasta senza parole!!!!!!!
tanto è stata la sorpresa!!!!!!!!
:clap :clap :clap

la mia NICOLEEEEEEEEEEE
è bellissimaaaaaaaaaaaaaaa
tra le mele!!!!!!!
:cuore



p.s.
un altra cosa ho notato solo stasera!!!!!!!
la strada che attraversa il paese si chiama:
ELM STREET.......
cosa vi ricorda!!!!!!!!!!
wowwwwwwwwwwwww
non ci avevo mai pensato prima!!!!!!!
:ok
ele.ma ele.ma 04/04/2011 ore 12.57.47
segnala

(Nessuno)RE: ..."DOGVILLE"......di VON TRIER...

ma... ha a che fare con "nightmere" credo....
dana206 dana206 04/04/2011 ore 13.03.36 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."DOGVILLE"......di VON TRIER...

..no no mi riferivo ad un avvenimento importante.....
quanto tragico!!!!!!!!
avvenuto proprio in una strada chiamata: "elm street"
dana206 dana206 03/08/2011 ore 13.50.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."DOGVILLE"......di VON TRIER...

.....ehmmmmmmmmm
riporto questo thread perchè la notizia è incredibile!!!
avete presente quel massacro avvenuto in Norvegia??
beh.....
VON TRIER ha dovuto intervenire pubblicamente....
x esprimere tutto il suo rammarico e la sua incredulità...
nell apprendere che il Killer Norvegese....
ha indicato come suo film preferito proprio DOGVILLE...
e fin qui nulla di strano ma.......
ha influenzato in qualche modo le azioni del killer.....
che si è ispirato x il massacro....
proprio alla terribile sequenza finale.......
"il massacro" appunto.....
dolorosamente somigliante a quello che è successo a UTOYA..
terribile.........
:-x
jameswan jameswan 03/08/2011 ore 15.43.27 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."DOGVILLE"......di VON TRIER...

Non è colpa dei film, ma delle menti malate degli individui. :-(
dana206 dana206 03/08/2011 ore 16.02.04 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."DOGVILLE"......di VON TRIER...

....certo che no ....
l Artista non è + padrone della sua Opera...
una volta resa pubblica però........
l idea che qualche "mente malata"
si ispiri fa venire i brividi!!
:-x
ele.ma ele.ma 04/08/2011 ore 09.57.17
segnala

(Nessuno)RE: ..."DOGVILLE"......di VON TRIER...

secondo me se una mente è malata e instabile, prima o poi qualcosa quell'individuo commette, la causa scatenante può essere una cosa qualsiasi, ma non ho mai condiviso chi accusa registi, cantanti, artisti in generale, di essere l'esempio che trascina altre persone a fare o farsi del male.
dana206 dana206 04/08/2011 ore 12.09.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."DOGVILLE"......di VON TRIER...

.....no no eleeeeeeeeee
nessuno lo accusa!!!!!!!
è VON TRIER che è rimasto sconcertato.....
e quello che è successo l ha profondamente colpito.....
anche perchè "dietro" ci sono varie motivazioni.....
che lo portano ad analizzare questo evento in modo + approfondito...
VON TRIER è Scandinavo....
VON TRIER è un personaggio "scomodo"
che ha fatto della provocazione un mestiere!!!!
VON TRIER ha sempre sostenuto che la società Scandinava....
lui compreso.........
abbia ERRONEAMENTE permesso ai Partiti xenofobi di poter de-umanizzare....
interi gruppi sociali immigrati.islamici ecc..
senza metterli difronte alle possibili conseguenze...
di tali affermazioni....
ricordi do cosa narra il film vero?
donna straniera in fuga....
da non si sa quale paese....
giunge in questo villaggio....
dove "apparentemente" viene ben accolta..
ma dove tutti si approfittano da lei.....
arrivando fino allo stupro.........
lei sopporta tutto in silenzio ma..........
nel finale.........
si serve del padre e.......
assistiamo a ........
parallelismo: LEI/CRISTO.....PADRE/DIO.....
analizzando quello che è successo.....
è ovvio che VON TRIER si sia sentito come minimo toccato....
povero.....
:-(
rimane ovvio che quel killer avrebbe agito...
anche senza "dogville" però.......
lascia allibiti..........


jameswan jameswan 04/08/2011 ore 12.36.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."DOGVILLE"......di VON TRIER...

@ dana206: Però non SPOILERARE troppo. C'è gente(come il sottoscritto) che non ha ancora visto il film. Al limite scrivi ATTENZIONE SPOILER :-)
dana206 dana206 04/08/2011 ore 13.10.59 Ultimi messaggi
dana206 dana206 13/11/2011 ore 02.05.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."DOGVILLE"... &... MANDERLAY"......di VON TRIER...

....sto guardando MANDERLAY!!!!
e la delusione è enorme!!!!
ho adorato talmente "DOGVILLE"
che ero elettrizzata all idea di visionare.....
il suo seguito ma non è altro che una sua "brutta copia"
:pianto
che parte da dove è terminato il precedente....
e cioè con GRACE in fuga con suo padre e i suoi scagnozzi....
dopo il casino scatenato a Dogville....
la scenografia è la stessa ma l effetto sorpresa che tanto mi colpì....
ovviamente sfuma se associato al cambiamento dei protagonisti!!!!!!!!
AHHHHHHHHHHHHHHH
impossibile guardare GRACE e non vedere la KIDMAN...
e la sua POTENTE interpretazione.......
mi rende la visione insopportabile!!!!!!!
a nulla vale il tentativo di VON TRIER.....
di "rievocarla" nel suo cappottino grigio...
bordato di pelliccia o sotto la bandana che le incornicia i capelli.....
perchè quando appare la BYRCE e scopri che GRACE non c è +++++++
rimani spiazzata e sconcerata.... :-(
al punto che sentirla chiamare con quel nome la rende una caricatura irritante!!!!
e nemmeno DAFOE che x altro adorooooooooooo
non regge il confronto con CAAN!!!!!!!!!
questo è un tipico esempio di cosa significa.......
guardare una pellicola con gli stessi protagonisti ma....
con attori diversi!!!!!!!
:pianto
l avrei amatoooooooooooooooooooo
NON AVESSI VISTO DOGVILLE.........



ele.ma ele.ma 13/11/2011 ore 15.47.17
segnala

(Nessuno)RE: ..."DOGVILLE"... &... MANDERLAY"......di VON TRIER...

Manderlay infatti non l'ho visto, ritengo Dogville un capolavoro tale da non necessitare di continuazioni o altro, pur adorando Lars, questo non l'ho visto per principio!
dana206 dana206 13/11/2011 ore 16.08.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."DOGVILLE"... &... MANDERLAY"......di VON TRIER...

....anche io mi ero rifiuta quando scoprii che.
la GRACE non era la KIDMAN.....
ma ieri sera x caso passava e l ho guardato.....
ma la nostalgia è enorme!!!!!!!
:-(
l ambientazione si sposta in Alabama...
e tratta del tema della schiavitù....
ad un occhio attento a questo proposito....
verrà notato un particolare differente in "dogville"
il pavimentp non è + nero......
ma bianco.....
questo x far meglio risaltare gli attori di colore....
che su fondo nero sarebbe stati penalizzati!!!!
consigliato a chi non ha visto "DOGVILLE" :cuore

p.s.
eleeeeeeeeeeeee
LARS ha pensato alla trilogia!!!!!!!
quindi all appello manca ancora un film.....
e sinceramente non ho idea di cosa aspettarmi....
ele.ma ele.ma 13/11/2011 ore 16.12.16
segnala

(Nessuno)RE: ..."DOGVILLE"... &... MANDERLAY"......di VON TRIER...

infatti, sapevo anche io della trilogia, ma credevo avesse abbandonato il progetto....
forse hai ragione tu, se non si fosse visto prima Dogville, questo lo si potrebbe apprezzare di più....
dana206 dana206 13/11/2011 ore 16.21.04 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."DOGVILLE"... &... MANDERLAY"......di VON TRIER...

.eleeeeeeeeeeeeeee
una cosa è STRAORDINARIA!!!!!
ora te la posto così mi dirai che ne pensi....
è proprio l inizio del film.....
con quelle cosine nere su fondo bianco.....
che subito non avevo realizzato cosa fossero....
poi quando ho capito sono rimasta a bocca aperta!!!!!!!!!
guarda bene l inizio.....

ele.ma ele.ma 13/11/2011 ore 16.32.13
segnala

(Nessuno)RE: ..."DOGVILLE"... &... MANDERLAY"......di VON TRIER...

dana ti chiedo scusa, ma non riesco a capire a cosa ti riferisci, sai che io a volte ho bisogno dei sottotitoli, ma l'unica cosa che mi viene in mente vedendo dall'alto l'immagine, è che le auto sembrano insetti
dana206 dana206 13/11/2011 ore 16.35.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."DOGVILLE"... &... MANDERLAY"......di VON TRIER...

...esattooooooooooooooooo
quelle auto NERE su fondo BIANCO...
che sembrano insetti!!!!
:clap :clap :clap
ele.ma ele.ma 13/11/2011 ore 16.38.46
segnala

(Nessuno)RE: ..."DOGVILLE"... &... MANDERLAY"......di VON TRIER...

ahhhhh, ma allora io e te viaggiamo sempre in sintonia!!! scusa, avevo capito qualcosa riferito a quando parte il film e si vedono le persone, per quello non capivo, invece tutte e due siamo rimaste colpite da quel particolare inizio!
dana206 dana206 13/11/2011 ore 16.45.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."DOGVILLE"... &... MANDERLAY"......di VON TRIER...


infatti non avevo specificato nulla...
se no ti avrei influenzata....
ma te sei una grandeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
e hai "percepito" subito cosa intendevo!!!!!!!
:clap :clap :clap
non so ma io l ho trovata MAGNIFICA!!!!!
:cuore
ele.ma ele.ma 13/11/2011 ore 16.56.22
segnala

(Nessuno)RE: ..."DOGVILLE"... &... MANDERLAY"......di VON TRIER...

in fin dei conti è sempre Lars!!! non so, se dovesse capitare su sky, proverò a buttare un occhio, ma non garantisco!
dana206 dana206 13/11/2011 ore 17.06.04 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."DOGVILLE"... &... MANDERLAY"......di VON TRIER...

...okkkkkkkkkk
nel caso........
ripassa QUI e ne discutiamo!!!!!
:ok
dana206 dana206 04/07/2012 ore 09.57.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."DOGVILLE"... &... MANDERLAY"......di VON TRIER...

....wowwwwwwwwwwwwwww
era tanto che non lo ri-vedevo!!!!!!!
quindi STASERAAAAAAAAAAAAAAAAAA
ore 22-40 su IRIS.......
ho un appuntamento a DOGVILLE!!!!!
cittadina sperduta tra le Montagne Rocciose!!!!
dove la sensazione che si respira.......
è che una immensa gomma x cancellare...
sia passata sopra ogni cosa!!!!!
lasciando come ricordo solo tracce di gesso!!!!
CAPOLAVORO UNICO nel suo genere!!!!!!!
:cuore :inchino :inchino :inchino

dana206 dana206 21/01/2014 ore 12.33.04 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."DOGVILLE"... &... MANDERLAY"......di VON TRIER...

...jamesssssssssss
ecco qua tutto x te!!
ottima scelta!!
buona visione e....
attendo di leggerti!!
:clap :clap :clap
jameswan jameswan 21/01/2014 ore 12.34.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."DOGVILLE"... &... MANDERLAY"......di VON TRIER...

@ dana206: Grazie Dana. Lo vedrò a parti (domani sera la prima, giovedi sera la seconda), e poi toccherà a MANDERLAY (sempre in due parti)

Adorando Lars non sò cosa andrò a visionare (usando le tue parole)

Farò sapere... ;-)
dana206 dana206 21/01/2014 ore 13.00.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."DOGVILLE"... &... MANDERLAY"......di VON TRIER...

...beh james....
preparati....
perchè visionerai qualcosa che non hai mai visto prima!!
UNICO e x questo CAPOLAVORO assoluto...
:inchino
jameswan jameswan 23/01/2014 ore 00.44.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."DOGVILLE"... &... MANDERLAY"......di VON TRIER...

Prima parte (sono arrivato al minutaggio di '84) piuttosto deludente

Lars, questa volta, mi ha colto in fallo: noiosetto mica poco (alcuni dialoghi mettono davvero a prova di nervi), voce narrante fuori campo fastidiossima, poca empatia con i personaggi (gli abitanti di Dogville), una vena pudica e quasi virginale che non riconosco in Lars (a volte pare uscito dalle pagine di Harmony, dalla stucchevolezza dei dialoghi a un buonismo irritante), la ripetitività di alcuni momenti

Di contro squarci assoluti di gran cinema (la ripresa dall'alto con la Kidman-a fotogrammi velocizzati-che passa freneticamente da una casa all'altra, il polline che scende come neve alla festa del 4 luglio, la Kidman che apre gli oscuri drappi neri in casa di Ben Gazzara facendo entrare il sole al tramonto, la bellissima fotografia di Anthony Dod Mantle, la musica di Vivaldi)

Geniale il set con solo le scritte e le linee di demarcazione, un albero, un lampione, le roccie montuose e il buio della notte (o l'abbagliante luce del giorno)

Qualche stoccata autobiografica (la Kidman che impara l'umiltà come Von Trier cercò-in gioventù- di darsi delle regole, il dottore ipocondriaco di Philip Baker Hall) e lo stile dogma non e invadente più di tanto (molto meno che in altri film di Lars)

Nulla da dire sulla recitazione della Kidman (forse il punto più alto della carriera dell'attrice australiana) e, almeno, nella direzione degli attori, Lars resta un dio

Spero, però, che nella seconda parte si dia una sterzata (sono arrivato al capitolo Gli abitanti di Dogville mostrano i denti) e la stucchevolezza della prima parte sia solo un lento crescendo per qualcosa che deve esplodere (conoscendo Lars confido in questo)

Per ora più dubbi che entusiasmi, e sempre per il momento, il film meno riuscito di Lars (almeno sino all'ottantaquattresimo minuto)

Mi auguro in una svolta , altrimenti sò dolori

Ma la cosa che ho trovato più insopportabile (oltre alla voce narrante fuori campo) e quella patina pudica e casta che da Lars proprio non mi aspettavo...

Poi non ho capito, Elm Street (la via principale di Dogville) un omaggio di Lars per Wes Craven? Mi suona strana stà cosa...

Staremo a vedere la seconda parte...
dana206 dana206 23/01/2014 ore 12.49.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."DOGVILLE"... &... MANDERLAY"......di VON TRIER...

...james!!
e li mostra si i denti!!!
quando entra in scena JAMES CAAN!!
vedrai che finale AGGHIACCIANTE!!
:-x
al punto che quando si verificò la strage a Utoya nel 2011...
LARS fu disgustato dall idea che il suo DOGVILLE..
sia stato il film preferito del responsabile di quel massacro!!
l estremista Behring...
jameswan jameswan 23/01/2014 ore 12.54.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."DOGVILLE"... &... MANDERLAY"......di VON TRIER...

Spero, perchè la "prima parte" e davvero fiacchissima e senza nerbo (eccettuati alcuni passaggi visivi straordinari)

Farò sapere a visione ultimata...
jameswan jameswan 24/01/2014 ore 10.45.41 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."DOGVILLE"... &... MANDERLAY"......di VON TRIER...

ATTENZIONE La discussione contiene SPOILER

Puro cinema di pancia (altro che "intellettuale") quello del "pazzo danese"

Nella seconda parte , Lars, da sfogo gli istinti più bestiali dei bravi cittadini di Dogville timorati di dio (e qui entra in gioco il Lars che amo e riconoscono), con una catarsi finale che non risparmia niente e nessuno, vendetta apocalittica dalle dimensioni bibliche

La ferocia della Kidman (puro angelo sterminatore) non ha compromessi, e Lars e riuscito a NON farmi provare nessuna pietà mentre i cittadini di Dogville cadevano sotto le sventagliate di mitra dei gangster e davano alle fiamme le loro case

E nemmeno ho provato pietà per il massacro dei bambini (tra cui un neonato preso a fucilate a bruciapelo), anzi, esultavo!

Lars e riuscito a tirare fuori il mio lato vendicativo peggiore verso una popolazione gretta e meschina, sudicia e marcia, violenta e profittarcie, che usa come una bestia da soma la povera Kidman, per poi tradirla spudoratamente e infine abusarne come un pezzo di carne per i loro bassi istinti

La terribile sequenza delle statuine rotte sotto i suoi occhi da una perfida e frigida Patricia Clarkson, il disgustoso stupro compiuto da un animalesco Stellan Skarsgard, Ben Gazzara che infila subdolamente la mano lì , tra le cosce di Grace, gli incontri notturni (meri sfoghi sessuali dei maschi di Dogville) in camera di Grace, l'odioso tradimento (più stupro) di Ben sul suo camioncino pieno di mele, la crudeltà dei bambini (il ricatto di Giasone, i bambini che, divertiti, suonano le campane ogni qual volta che Grace viene stuprata, e quel che e peggio tradita e venduta dall'uomo che dice di amarla!), poi incatenata come una bestia, villipesa e umiliata.

Indi per cui nessuna pietà, nemmeno per i bambini, e "l'occhio per occhio, dente per dente " vontreieriano ha scaturito in me un profondo odio verso questa gente, tanto da esultare al loro massacro (solo un altra volta mi e capitata una cosa simile, lo stesso sentimento di vendetta e odio profondo, in Full Metal Jacket, quando i soldati guardano morire la donna cecchino viet, e io incitavo: "Dai, ammazzattela!". Stesso sentimeno al massacro finale di Dogville, con la frase "Sterminateli tutti!", io ero al settimo cielo e provavo un tifo da stadio quasi incomprensibile. Nessuna pietà, nessuna compassione, solo una gran sete di vendetta (e Dogville e puro cinema di vendetta, eccome se lo e)

Detto questo, ho però trovato Dogville il film meno intenso di Lars

La fastidiossima voce narrante, una certa prevedibilità al precipitare degli eventi (a metà film già intuivo-e non sono un falco- che Grace fosse o la figlia o l'amante del feroce Gangster, sapevo-in cuor mio-che Grace era legata con i gangster, e che avrebbe fatto spurgare le colpe ai subdoli e meschini cittadini di Dogville, sentivo che Grace, prima di salire sul cassone del furgoncino di Ben, quest'ultimo non solo l'avrebbe stuprata, ma poi riportata a Dogville, e così accade puntualmente ), e poi-la cosa che mi ha creato meno empatia e emozionalità-e che Lars, praticamente, adotta la stessa identica formula de Le Onde Del Destino

Emily Watson subiva, remissiva e apatica, ogni umiliazione sessuale per poi essere santificata, Nicole Kidman subisce ogni umiliazione fisica e morale, per poi vendicarsi e assurgere a vendicativo angelo della morte. In pratica il meccanismo e identico, e questo ha creato in me una sensazione di deja vu che ha smorzato il vero potenziale e il totale coinvolgimento

Di culto il gangster di James Caan (con reminiscenze al Sonny Corleone del Padrino) e il lungo discorso con la Kidman in macchina

Di contro, ci sono sequenze di straordinaria bellezza visiva quasi estatica (la Kidman nascosta nel cassone del camioncino tra le mele, ripresa dall'alto, i cromatismi della fotografia di Anthony Dod Mantle nel finale apocalittico, la luna che si staglia nel cielo che sovrasta Dogville, e che abbaglia il volto grondante odio della Kidman, il fuoco purificatore, il cane che prende forma vivente e abbaia al cielo-trovo banale che l'animale sia stato risparmiato solo perchè "migliore degli esseri umani", quando , invece, e dovuto proprio al fatto del nome della cittadina, perchè mai si chiamerebbe DOGville, allora?_, i bellissimi titoli di coda con sottofondo "Young Americans" di David Bowie, accompagnati da terribili immagini di un america squallida, degradata e violenta, che paiono uscite da un "mondo" di Roman Vanderbees)

Un Lars meno pregnante del solito, ma comunque sempre viscerale e ben poco accomodante (sarà pure vilmente ricattatorio, ma e riuscito a non farmi provare nessuna pietà, ma solo odio vendicativo che credevo non potessi provare mai, risvegliando in me sensazioni anche odiose, il peggio di me stesso, il che e non e poco), imperfetto ma comunque incisivo

Adesso tocca a Manderlay..
dana206 dana206 24/01/2014 ore 11.19.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."DOGVILLE"... &... MANDERLAY"......di VON TRIER...

...james!!!
è un film intelligente ma ammetto...difficile..
ti mette alla prova..
non sai quanto puoi resistere..
troppo facile smettere al primo tempo!!!!
arrivare alla fine significa sfidarsi!!
sfidare il solito Cinema fatto di belle parole e di belle persone......
DOGVILLE è....CRUDELE..
ma sapevo che TU saresti arrivato fino a "quel finale" agghiacciante!!
:-x

p.s.
Manderlay...
si è rivelata una delusione enorme!!
l avrei apprezzato se non avessi visto PRIMA "dogville"
GRACE è la KIDMAN...
vedere un altra al suo posto..
disturba e rende la visione insopportabile!!
jameswan jameswan 24/01/2014 ore 11.29.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."DOGVILLE"... &... MANDERLAY"......di VON TRIER...

A me non interessa che attrice ci sia, a me interessa vedere come Lars prosegue la sua storia. Quando vedrò Manderlay (a breve), saprò dire...

Ho provato davvero rabbia quando la Clarkson distrugge, crudelmente e senza pietà, le statuine tanto amate da Grace (comprate con i suoi risparmi, che erano una metafora sul suo legame con i cittadini di Dogville) sotto i suoi occhi, e per la prima volta Grace piange

Una delle scene più crudeli e quasi insostenibili del film (e Lars, quel diavolo, lo sapeva bene)

Indi per cui, la catarsi finale, incita al massacro, e ha tirato fuori il peggio di me , delle mie emozioni vendicative, che credevo di non possedere (Grace fà uccidere i figli della Clarkson proprio come le sono state distrutte le sue statuine, e questo e puramente geniale, crudele ma appagante, oltre che incredibilmente catartico)

Lars e stato molto abile a manipolare i sentimenti dello spettatore (in questo caso il mio), non solo facendo accettare il massacro finale, ma pure a renderlo partecipe...Esultando! (pure davanti al macello dei pargoli, di cui uno in fasce, non esenti da crudeltà-la scena della campane e la meschinità del piccolo Giasone sono li a confermarlo)

Purtroppo ci ho visto molto Le Onde Del Destino, e questo ha smorzato in me qualche emozione partecipe (il martirio fisico della Kidman e pressochè uguale a quello patito dalla Watson)

Ma e un film che resterà dentro per un po.

Solo i registi mediocri ti lasciano un senso di convenzionalità e indifferenza, Lars no, ti sconquassa e ti rivolta come un calzino (anche in un film imperfetto come Dogville, ma che sa regalare momenti visivi straordinari)

E questo per me e un grande regista (che può essere amato o odiato) come pochi al mondo (difatto solo Kubrick, prima di lui, mi aveva tirato fuori le mie emozioni "negative". E non e un caso...)
dana206 dana206 24/01/2014 ore 12.54.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."DOGVILLE"... &... MANDERLAY"......di VON TRIER...

...james!!
so che a te l Attore non interessa...
però in questo caso vedrai che non ritroverai..
la GRACE "potente" che tanto ha colpito!!
certo...parte da dove è terminato il precedente....
e cioè con GRACE in fuga con suo padre e i suoi scagnozzi....
dopo il casino scatenato a Dogville....
la scenografia è la stessa ma...
l effetto sorpresa che tanto mi colpì....
ovviamente sfuma se associato al cambiamento dei protagonisti!!
comunque buona visione a poi fammi sapere.. :ok
jameswan jameswan 24/01/2014 ore 12.56.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."DOGVILLE"... &... MANDERLAY"......di VON TRIER...

Sono curioso di sapere come Lars proseguirà la vicenda (so che in MANDERLAY si parla di democrazia e schiavismo)

Il cambio attoriale poco mi interessa, in verità...
dana206 dana206 24/01/2014 ore 13.02.27 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."DOGVILLE"... &... MANDERLAY"......di VON TRIER...

....si james...
l ambientazione si sposta in Alabama...
e tratta del tema della schiavitù....
ad un occhio attento a questo proposito....
verrà notato un particolare differente in "dogville"
il pavimento non è + nero......
ma bianco.....
questo x far meglio risaltare gli attori di colore....
che su fondo nero sarebbe stati penalizzati!!!!
jameswan jameswan 24/01/2014 ore 15.26.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."DOGVILLE"... &... MANDERLAY"......di VON TRIER...

Leggo in giro (anche su Wikipedia) che la Kidman non vuole più sentir parlare di Lars Von Trier (che l'ha "svuotata" intimamente), come aveva affermato-con più disprezzo-Bjork per Dancer in the Dark

Immenso, diavolo di un Lars!
dana206 dana206 24/01/2014 ore 15.41.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."DOGVILLE"... &... MANDERLAY"......di VON TRIER...

...verissimo!!
infatti voleva LEI anche x "manderly"
ma lei ha detto:
"un film con lui passi...due sono troppi"
:many
pensa che la voleva anche x il suo "nymphomaniac"
ma se l è data a gambe!! hihihhi
LARS...le sue "donne"
le "maltratta"...le stanca e le distrugge...
nel profondo...

17891178
...verissimo!! infatti voleva LEI anche x "manderly" ma lei ha detto: "un film con lui passi...due sono troppi" :many pensa che...
Risposta
24/01/2014 15.41.32
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
jameswan jameswan 27/01/2014 ore 00.26.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."DOGVILLE"... &... MANDERLAY"......di VON TRIER...

MANDERLAY

Visti i primi '65 minuti (perchè l'ho suddiviso in parti, ignorando che durava meno di Dogville) e , per ora, e una delle cose più brutte, noiose e terribili che Lars abbia mai diretto (e che il sottoscritto abbia mai visto)

Parole, parole, parole, fitti dialoghi su democrazia e uguaglianza da rasentare la narcolessia (e pure di una banalità a dir poco sconcertante)

Momenti da pagliacciata assoluta (i bianchi dipinti in faccia di nero che servono i neri a tavola!)

Pure l'effetto scenografico (che "azzarda" vere e proprie costruzioni-la magione di Mam, il cancello-rispetto a Dogville) diventa ripetitivo e perde tutto il suo fascino

Del mio adorato Lars, poi, manco l'ombra (nemmeno una sequenza visionaria che estasia, che lasci il segno, che renda giustizia al suo talento figurativo), ma solo un impianto teatrale prolisso e verboso, che non regala nessunissima emozione, non trasmette nulla e mette a dura prova le palpebre (e la pazienza) nonchè gli smadonnamenti del sottoscritto

Pure attorialmente la Howard non ha un grammo del carisma della Grace della Kidman, e nemmeno Dafoe quello di James Caan

Pare un Radici allestito al teatro Sistina, e l'inutilità su pellicola.

Davvero loffio e pallossissimo (in più condito, ancora, dalla insopportabile voce narrante-che non è più quella di Giorgio Abertazzi-), senza alcun nerbo e nessun tipo di coinvolgimento

Mi affanavo a cercare un barlume vontreieriano che fosse uno (a parte le scenografie), trovandolo nella scena in cui Grace non vuole guardare Timothy e si mette un foglio di carta davanti al viso, come farà Udo Kier nei confronti della Dunst, alla festa di matrimonio, in Melancholia

Per ora ne esce bene solo Anthony Dod Mantle e la sua fotografia a volte cupa, altre dai toni caldi e sinuosi. Per il resto uno sfacelo d'autore su tutta la linea

Spero di poter salvare qualcosa del mio amato Lars nella seconda parte, perchè se va avanti così c'è il temuto rischio della vaccata.
dana206 dana206 27/01/2014 ore 10.42.31 Ultimi messaggi
jameswan jameswan 27/01/2014 ore 11.39.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."DOGVILLE"... &... MANDERLAY"......di VON TRIER...

Per ora cambierei il titolo in MERDARLAY
dana206 dana206 27/01/2014 ore 11.40.15 Ultimi messaggi
jameswan jameswan 27/01/2014 ore 11.46.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."DOGVILLE"... &... MANDERLAY"......di VON TRIER...

Non c'è nulla di peggio che vedere un brutto film realizzato da un regista che ami :-(

Passi l'avesse diretto un suo collaboratore, ma da Lars non mi aspettavo una simile pochezza... :-(
dana206 dana206 27/01/2014 ore 11.51.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."DOGVILLE"... &... MANDERLAY"......di VON TRIER...

...jamessssss
hai detto bene:
"non c è nulla di peggio"
della delusione!!!!!!
se leggi il thread sotto di Scorsese...
capirai perchè oggi capisco il tuo umore!!
:-x
jameswan jameswan 27/01/2014 ore 12.08.19 Ultimi messaggi
dana206 dana206 27/01/2014 ore 12.28.09 Ultimi messaggi
jameswan jameswan 28/01/2014 ore 00.40.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."DOGVILLE"... &... MANDERLAY"......di VON TRIER...

Nel secondo tempo Lars un pò ridesta dalla narcolessia e dall'apatia con alcune immagini bellissime (il feretro della piccola Claire ripreso dall'alto, il cavallo infuocato in fuga, La Howard-nudo integrale e pelo rossiccio bene in vista-montata dal possente mandingo Bankolè nel talamo di Mam-che sembrano prove generali per Nymphomaniac-, la luna rossa che si staglia su Manderlay) vero e proprio marchio di fabbrica dell'amato Lars.

Ma purtroppo non basta, e Manderlay si rivela il film più brutto e noioso di Lars, zeppo di luoghi comuni e convenzionalità a strom battuto (risibili le voglie di "sensazioni nere" della Howard, che si consola masturbandosi, dopo aver sbirciato i mandinghi farsi la doccia!)

Pistolotti rigonfi di retorica, personaggi di una convenzionalità imbarazzante, luoghi comuni come se piovesse, discorsi banali e irritanti, sequenze che rasentano la comicità involontaria, non aiutano certo a migliorare il tutto

Almeno avesse avuto dalla sua la potenza visiva del Lars che amo, ci sarei pure passato sopra. Ma per il 98% del film, Lars non pervenuto (oltretutto), e sembrava più un fiacco Vinterberg.

Ripeto, per me il Von Trier più debole e malriuscito, che non ha un grammo della potenza viscerale e emozionale di Dogville

Ma, come ho sempre sostenuto, tutti i grandi autori cadono in trappole "filmiche" e realizzano la loro opera da dimenticare. E anche Lars non ne e esente, da quanto ho visto.


135 minuti di tedio e noia spaziale, e pure il finale e di una pochezza disarmante

Dogville era tutto un altro pianeta, che comunque trasudava (anche se a intermittenza e con parecchie imperfezioni) il miglior Von Trier (o quantomeno si sentiva la sua mano nichilista e provocatoria, nonchè visionaria)

Qui, di Von Trier, c'è solo una pallida ombra che fà capolino in due o tre sequenze degne di nota. Il resto sarebbe da dimenticare al più presto, archiviandolo come film totalmente sbagliato e francamente inutile.

Il film più loffio di Lars in assoluto

Di contro, bellissimi i titoli di coda con foto che ritraggono un america razzista e violenta, accompagnate ancora da "Young Americans" di David Bowie, che e sempre bello risentire.
dana206 dana206 07/02/2018 ore 13.58.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."DOGVILLE"... &... MANDERLAY"......di VON TRIER...

....ahhhhhhhhh
passa STASERA ore 21.00 su IRIS...
se mai qualcuno si fosse perso questo Capolavoro rimedi assolutamente!!
DOGVILLE... non so ma ha il potere di....
IPNOTIZZARMI!!
un esperienza "visiva & emotiva"
PAZZESCA!!!!
wowwwwwww
:inchino :inchino :inchino


Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.