Cinema

Cinema

Cinefili cronici unitevi! Recensite gli ultimi film che avete visto e dategli un voto!

Heroin.Bob Heroin.Bob 18/10/2008 ore 13.14.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: LE + GRANDI FRASI A EFFETTO DELLA STORIA DEL CINEMA


-Dianne aveva ragione: il mondo sta cambiando, la musica sta cambiando, le droghe stanno cambiando, perfino gli uomini e le donne stanno cambiando. Tra mille anni non ci saranno più maschi e femmine, solo segaioli. Per me va benissimo. Peccato che nessuno l'abbia detto a Begbie. Se volete il mio parere siamo eterosessuali per approssimazione, non per scelta. È solo una questione di chi ti tira. È solo una faccenda di estetica, non c'entra una mazza la moralità.

-La gente pensa che si tratti di miseria, disperazione, morte; merdate del genere che pure non vanno ignorate. Quello che la gente dimentica quanto sia piacevole... se no noi non lo faremmo!! (Trainspotting)

:fuma


visual7 visual7 18/10/2008 ore 13.16.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: LE + GRANDI FRASI A EFFETTO DELLA STORIA DEL CINEMA

Alex ... se non hai visto la 25a ora .. fallo!! potresti rivalutare e di molto il Sig. Lee .. secondo me (e non solo, su questo forum) uno dei film sull'11/9 più belli! Vedi .. Spike Lee avrebbe potuto raccontare la tragica fine di un poveraccio che si trovava nelle torri quel giorno ... e invece ha scelto di raccontare il cambiamento sociale ed emotivo degli abitanti di New York subito dopo gli attentati, regalandoci una storia forte, intensa, dannata dove il ricordo degli attentanti e costantemente presente ... ma mai palese! (infatti pochi accomunano questo film con l'11/9) ti assicuro che se lo vedi, rivaluterai il cinema di un regista che secondo i miei gusti è davvero un grande.
solangelina solangelina 18/10/2008 ore 13.43.47
segnala

ScherzosoRE: LE + GRANDI FRASI A EFFETTO DELLA STORIA DEL CINEMA

 The Hitch-------------------------Will Smith---- Le persone fanno così. Saltano, sperando che Dio li faccia volare. Perchè altrimenti cadiamo giù come sassi, e mentre precipitiamo ci chiediamo: ma perchè diavolo sono saltato giù? Ma eccomi qua, Sara, precipito, e c'è una sola persona che mi fa sentire in grado di volare: e sei tu.Mai cedere, rubare, ingannare o bere... ma se devi cedere fallo fra le braccia della persona che ami; se devi rubare ruba il tempo che vuoi per te; se devi ingannare, inganna la morte... e se devi bere inebriati dei momenti che ti tolgono il respiro.



Nessuna donna si sveglia la mattina e pensa: "Dio, spero di non essere rapita dal principe azzurro oggi!



Non è importante quanti respiri fai nel corso di una vita, ciò che è importante sono i momenti che i respiri te lo tolgono.



visual7 visual7 18/10/2008 ore 13.53.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: LE + GRANDI FRASI A EFFETTO DELLA STORIA DEL CINEMA

umm .. vediamo ..

" Questa è la storia di un uomo che cade da un palazzo di 50 piani. Mano a mano che cadendo passa da un piano all'altro, il tizio per farsi coraggio si ripete: "Fin qui, tutto bene. Fin qui, tutto bene. Fin qui, tutto bene." ... Il problema non è la caduta, .. ma l'atterraggio!"

Hubert (Hubert Koundé) L'odio.
visual7 visual7 18/10/2008 ore 14.00.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: LE + GRANDI FRASI A EFFETTO DELLA STORIA DEL CINEMA

dai .. un'altra:

"La beffa più grande che il diavolo abbia mai fatto è stato far credere al mondo che non esiste, e come niente... sparisce."

Roger "Verbal" Kint (Kevin Spacey) I soliti sospetti. (che film!!!)
Orion79 Orion79 18/10/2008 ore 15.13.17
segnala

(Nessuno)RE: LE + GRANDI FRASI A EFFETTO DELLA STORIA DEL CINEMA


"il vero potere è la capacita di scegliere di non fare "

shinder list
Alex.Catania Alex.Catania 18/10/2008 ore 17.01.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: LE + GRANDI FRASI A EFFETTO DELLA STORIA DEL CINEMA

A visual7 che il 18/10/2008 13.16.11 ha scritto:
Alex ... se non hai visto la 25a ora .. fallo!! potresti rivalutare e di molto il Sig. Lee .. secondo me (e non solo, su questo forum) uno dei film sull'11/9 più belli! Vedi .. Spike Lee avrebbe potuto raccontare la tragica fine di un poveraccio che si trovava nelle torri quel giorno ... e invece ha scelto di raccontare il cambiamento sociale ed emotivo degli abitanti di New York subito dopo gli attentati, regalandoci una storia forte, intensa, dannata dove il ricordo degli attentanti e costantemente presente ... ma mai palese! (infatti pochi accomunano questo film con l'11/9) ti assicuro che se lo vedi, rivaluterai il cinema di un regista che secondo i miei gusti è davvero un grande.

Rispondo: L'argomento mi ha sempre interessato quindi lo vedrò prima possibile...

"è il buonsenso che ci rende uomini"

"Il tuo cuore è libero. Abbi il coraggio di seguirlo William!

"Siete venuti a combattere da uomini liberi, e uomini liberi siete: senza libertà cosa farete? Combatterete? Certo chi combatte può morire... chi fugge resta vivo, almeno per un pò... Agonizzanti in un letto, fra molti anni da asesso, siete sicuro che non sognerete di barattare tutti i giorni che avrete vissuto a partire da oggi per avere l'occasione, solo un'altra occasione, di tornare qui sul campo, ad urlare ai nostri nemici che possono toglierci la vita... ma non ci toglieranno mai La Libertà!!!!!!"

"Prima di lasciarvi andare il vostro comandante dovrà attraversare il campo, presentarsi al nostro schieramento e, con la testa tra le gambe, baciarsi le natiche!"
diamantino87 diamantino87 19/10/2008 ore 11.41.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: LE + GRANDI FRASI A EFFETTO DELLA STORIA DEL CINEMA


IL GLADIATORE: 'AL MIO SEGNALE SCATENATE L'INFERNO'
visual7 visual7 19/10/2008 ore 15.19.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: LE + GRANDI FRASI A EFFETTO DELLA STORIA DEL CINEMA

ci ho preso gusto:

"Nella vita importa non già di essere forti, ma di sentirsi forti, di essersi misurati almeno una volta, di essersi trovati almeno una volta nella condizione umana più antica, soli davanti alla pietra cieca e sorda, senza altri aiuti che le proprie mani e la propria testa."

Christopher McCandless (Emile Hirsch) Into the Wild
Azzurro72 Azzurro72 19/10/2008 ore 15.43.00
segnala

SerenoRE: LE + GRANDI FRASI A EFFETTO DELLA STORIA DEL CINEMA


Signor Marchese? Che ci fate voi in mezzo a sta gentaglia? Che ce faccio? Niente e glielo avevo pure detto a sto cojone chi ero! Ve l'aveva detto? Eh in mezzo a tutta sta canaglia...E tu nn sai riconoscere un Marchese da un brigante? Per questo te farai 4 mesi de galera! Voialtri tutti in galera...No no aspettate quello è Ricciotto il servitore mio...Ah scusate, ma io sò io e voi non siete un cazzo! Alberto Sordi "Marchese Onofrio Del Grillo" in IL MARCHESE DEL GRILLO.

Il condannato rifiuta i sacramenti. Io sono stato consacrato prete e prete rimango fino alla morte è chiaro o no? Inginocchiatevi e fatevi il segno della croce, inginocchiatevi!!! Aaahhh bene e ora prima che la mia capoccia cada chiedo perdono al Papa che si crede il padrone del cielo, chiedo perdono a Napolione che si crede il padrone della terra, chiedo perdono al boia che si crede il padrone della morte e chiedo perdono soprattutto a voi che non siete padroni di un cazzo! Flavio Bucci "Il prete matto Bastiano" prima d'essere giustiziato in IL MARCHESE DEL GRILLO.

Ti voglio dare una piccola informazione confidenziale a proposito di Dio! A Dio piace guardare, è un guardone giocherellone; riflettici un pò: Lui dà all'uomo gli istinti, ti concede questo staordinario dono e poi cosa fa? Te lo giuro che lo fa per il suo puro divertimento, per farsi il suo bravo cosmico spot pubblicitario del film. Fissa le regole in contraddizione, una stronzata universale: guarda, ma non toccare....Tocca, ma non gustare....Gusta, ma non inghiottire (risata diabolica). E mentre tu saltelli da un piede all'altro Lui che cosa fa? Se ne sta lì a sbellicarsi dalle matte risate perchè è un moralista è un gran sadico è un padrone assenteista ecco che cos'è! E uno dovrebbe adorarlo? No mai! Al Pacino "John Milton/Satana" dialoga su Dio con Keanu Reeves "Kevin Lomax" in L'AVVOCATO DEL DIAVOLO.



Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.