Cinema

Cinema

Cinefili cronici unitevi! Recensite gli ultimi film che avete visto e dategli un voto!

jameswan jameswan 20/01/2009 ore 01.27.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: .....IMAGO MORTIS..........

non l ho visto , quindi non giudico, ma l horror italiano e morto e sepolto, gabriele albanesi con IL BOSCO FUORI qualcuno l ha cagato? e a quando CAVIE dei manetti bros ? mah.....
dana206 dana206 21/01/2011 ore 10.41.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: .....IMAGO MORTIS..........

..guarda caso.....
passa STASERA alle 23.00 su IRIS....
un occhiata la butto.......
nel frattempo qualcuno l ha visto?????
:mmm
ele.ma ele.ma 21/01/2011 ore 10.44.13
segnala

(Nessuno)RE: ..."IMAGO MORTIS"......di BESSONI

ehhhhh no!!!!! direi che questo non fa per me!!!!!
jameswan jameswan 21/01/2011 ore 11.00.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."IMAGO MORTIS"......di BESSONI

Registrato a suo tempo da Sky, ma per il momento non ancora pervenuto :-)
dana206 dana206 21/01/2011 ore 11.59.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."IMAGO MORTIS"......di BESSONI

..ah ok!!!!!!
ma mi sà che passerò pure io.....
perchè ci sta "rocknrolla" dall altra parte!!!!
e non c è storia!!!!!!
:ok
15344291
..ah ok!!!!!! ma mi sà che passerò pure io..... perchè ci sta "rocknrolla" dall altra parte!!!! e non c è storia!!!!!! :ok
Risposta
21/01/2011 11.59.34
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
dana206 dana206 22/01/2011 ore 00.49.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."IMAGO MORTIS"......di BESSONI

....allora....
visto che avevo letto male l orario.....
poi ho corretto.......
erano le 23 30 non le 21.00 quindi......
lo sto guardando......
ehmmmmmmmm
dico subito qual è la parte positiva.....
buona l atomosfera......
si mantiene sempre cupa come deve essere.....
una pellicola del genere......
ottima la fotografia......
e la scenografia!!!!!!
che realizza ambientazioni "gotiche"
e x questo bravo BESSONI!!!!!
:clap :clap :clap
quello che boccio.......
potete immaginare cosa sia!!!!!!
livello di recitazione bassissimo!!!!!
:-(
(il protagonista principale poi è invedibile)
e non trasmette nessuna emozione......
ma sapete una cosa?????
l aggettivo con cui lo definirei vi sembrerà assurdo......
x una pellicola che "dovrebbe" essere horror ma è:
"elegante"
ho avuto la sensazione di star lì a visionare.......
un "horror orientale"
x vari motivi chi vedrà il film......
capirà.......
quindi in conclusione.........
complimenti a BESSONI x tutta la parte "tecnica"
:clap :clap :clap
prossima volta cerca di lavorare sugli attori......
qui ti hanno fortemente penalizzato.......
peccato...........
watchfire watchfire 22/01/2011 ore 09.55.49
segnala

(Nessuno)RE: ..."IMAGO MORTIS"......di BESSONI

L'ho visto anch'io ieri sera,concordo in tutto con dana,anche se la recitazione non e' che poi dal mio punto di vista abbia pesato più di tanto..,è un film guardabile,a meta' tra fiaba gotica (bella infatti l'atmosfera cupa, piovosa, elegante) e horror con venature "torture". C'è un alone di mistero che incuriosisce e affascina,anche se qualche punto nella storia non mi è molto chiaro soprattutto alla fine. Pensavo peggio, forza Bessoni!:clap
dana206 dana206 22/01/2011 ore 23.24.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."IMAGO MORTIS"......di BESSONI

......ahhhhhhhhhhh
watchhhhhhhh
ma hai visto quella sequenza verso la fine.....
quando lui con quel "meccanismo " in testa.....
che mi ha ricordato quello di ALEX in: "arancia meccanica"
ci mostra quel montaggio straordinario......
dove la faccia della ragazza si alterna.....
a quella di Astolfi?????
wowwwwwwwwww
spettacolare!!!!!!!
mi ha davvero colpita!!!!!
bravo BESSONI!!!!!!!
:clap :clap :clap
x me.......
+ che un "horror"
è una grande "noir" d atmosfera!!!!!
dove la sensazione stranissima che prevale.......
è quella di essere" sospesa dalla realtà"
perchè non si capisce bene dove ci si trova......
non si capisce bene nemmeno in che epoca......
e la dimensione temporale......sfugge......
sembra di essere negli anni 50!!!!!!
ma ovviamente non è quella l epoca.......
insomma........
spiegarlo a parole non è facile.......
bisogna guardarlo!!!!!!!
e ripeto......
saranno le "apparizioni"
saranno i due ragazzi giapponesi.....
saranno le atmosfere......
sarà la lentezza...........
ma io mi sono sentita .....
all interno di un "horror giapponese"
e sinceramente nona vrei mai creduto.....
che un italiano potesse regalarmi queste sensazioni...
a me tanto care........
BESSONIIIIIIIIIIIII
ti terrò d occhio!!!!!!!
:ok



suspiria81 suspiria81 25/01/2011 ore 20.30.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."IMAGO MORTIS"......di BESSONI

sarà anche controcorrente ma per me è un filmone!In confronto con quello che ha offerto il cinema horror negli ultimi dieci anni questo è un classico film anni '80 che ha ancora il sapore di chi è in grado di ricordare su cosa si basa un vero film che fa saltare dalle poltrone a cinema e non uno squallido remake grondante sangue e budella di cui ormai siamo tutti assuefatti!
Non mi ricordo neppure qual'è stato l'ultimo horror degno di questo nome prodotto negli USA anche perchè dopo l'invasione nipponica ho smesso quasi del tutto di guardarli buttandomi a copofitto nei vecchi titoli sempre sicuri come "le colline hanno gli occhi" non il remake chiaramente e "ammazzavampiri".
Un bel dieci a questo regista che ha saputo giocare con le atmosfere e trovare finalmente un bel tema senza andare a disturbare i vecchii Jeson,Freddy e Micheal che ormai giocano a carte all'Ospizio seconda giovinezza :many ....
Però mi chiedo solo una cosa,qualcuno di voi si ricorda per caso un certo ALEX INFASCELLI?
jameswan jameswan 25/01/2011 ore 21.40.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ..."IMAGO MORTIS"......di BESSONI

@ suspiria81: C'è nè sono...c'è nè sono, uno propio da te citato, cioè il remake de LE COLLINE HANNO GLI OCCHI, nettamente superiore a quello Craveniano, che era un pò troppo rozzo, anche se affascinante. Ma Aja ha fatto un lavoro con i fiocchi, altrochè. Di Infascelli non mi è piaciuto ALMOST BLUE, un pò troppo pretenzioso, con quel finale che citava sia il Baviano I TRE VOLTI DELLA PAURA, che LA MONTAGNA SACRA, e un pò troppo debitore a Dario Argento, LA SINDROME DI STENDHAL in primis. Al contrario mi è piaciuto molto IL SIERO DELLA VANITA', grottesco e feroce non poco, che anticipa addirittura SAW, tra il visionario e la commedia nera, anzi nerissima, che conferma il talento visivo di Alex. Mi mancano H2ODIO e NEL NOME DEL MALE, ma prima o poi me li papperò :-)

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.