Cinema

Cinema

Cinefili cronici unitevi! Recensite gli ultimi film che avete visto e dategli un voto!

Azzurro72 16/12/2017 ore 17.46.18 Ultimi messaggi
segnala

SorpresoSEVEN SISTERS di Tommy Wirkola...

...il nuovo film del regista norvegese tratta tematiche fantascientifico-distopiche e propone una pellicola ad alto budget dopo i low cost della serie Dead Snow (nazisti zombie) ed il dimenticabile Hansel & Gretel cacciatori di streghe...

Virkola si avvale di un cast all stars mettendo in campo Noomi Rapace, Willem Dafoe e Glenn Close che agiscono in un futuro distopico dove vige la legge del figlio unico a causa della sovrappopolazione del pianeta...la vera briscola del film è Noomi Rapace che si divide in sette ruoli, le sorelle del titolo, in originale Cosa è successo a Lunedì?

Trama: la popolazione della Terra è in costante aumento e comincia a scarseggiare il cibo...i governi mondiali decidono di puntare sugli Ogm in modo da avere quantità maggiori di scorte alimentari...purtroppo l'assunzione di cibo Ogm si rivela una scelta sbagliata in quanto le donne in età fertile cominciano a partorire figli gemelli addirittura tri, quadri, penta, esagemellari di fatto moltiplicando la popolazione umana che rischia di sfiorare i dieci miliardi...per questo motivo un organo governativo chiamato Bureau con a capo Nicolette Cayman (Glenn Close) istituisce la legge del figlio unico: tutti gli altri figli che nasceranno verranno posti in criosonno fino al termine della crisi...è proprio in questo periodo che la figlia di Terrence Settman (Willem Dafoe) mette al mondo sette bambine di cui solo la primogenita può rimanere con i genitori, mentre le altre andranno in ibernazione...sfortunatamente la donna muore per complicazioni durante il parto e grazie all'aiuto di un medico le sorelle sono affidate al nonno in tutta segretezza...Terrence le cresce tenendole nascoste nel loro appartamento chiamandole con i nomi della settimana con l'avvertimento che potranno uscire di casa solo nel giorno corrispondente al loro nome; così Lunedì uscirà di lunedì, Martedì di martedì e così via...fuori di casa saranno per tutti Karen Settman (Noomi Rapace) il nome della loro mamma...la vita è difficile e la reclusione forzata 6 giorni su 7 mette a dura prova le ragazze che sviluppano una loro personalità e, pur legatissime, appaiono spesso in conflitto tra loro...una sera Lunedì non fa ritorno a casa e le ragazze si allarmano perchè non è mai successo ed è pericoloso se una di loro non rientra per dare il cambio alla sorella del giorno dopo...e da qui comincia il film vero e proprio tra inseguimenti, colpi di scena, duelli, lotte corpo a corpo, rivelazioni, menzogne, sparatorie, doppi giochi e chi più ne ha più ne metta con inevitabile sorpresa finale...avvincente e spettacolare si avvale della grande interpretazione di Noomi Rapace che si divide in sette ruoli e di una sorniona Glenn Close con animo sadico e sguardo crudele...peccato per il poco spazio concesso a Willem Dafoe che è in scena solo all'inizio del film...una bella sorpresa, per me voto 7-8...
8530234
...il nuovo film del regista norvegese tratta tematiche fantascientifico-distopiche e propone una pellicola ad alto budget dopo i...
Discussione
16/12/2017 17.46.18
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
dana206 dana206 17/12/2017 ore 12.43.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: SEVEN SISTERS di Tommy Wirkola...

@Azzurro72 :
...mmmmmmm l avevo accantonato!!!
ma credo lo rimetterò in lista!!!
grazie!!!
:ok

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.