Circolo Letterario

Circolo Letterario

La "vecchia" bacheca Circolo Letterario si è trasferita qui!

pan.zanella pan.zanella 12/07/2015 ore 10.05.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Canto der cigno

Io invece la penso in tutt'altra maniera.
Cioè, la penso come ognuno di voi ma non starei insomma, ecco, ad erigere barricate.
Io ritengo sia lecito, foss'anche in un forum di bella cultura come questo, parlar di tutto, di chiappe al sole e di Nietzsche. Culture diverse, è vero, ma se prendiamo i bandoli alla loro estremità e li annodiamo ci accorgeremmo che...

Bah... Perdonatemi, sono così intelligente che a volte non capisco una sola parola di ciò che sto dicendo... :sbong
18791774
Io invece la penso in tutt'altra maniera. Cioè, la penso come ognuno di voi ma non starei insomma, ecco, ad erigere barricate. Io...
Risposta
12/07/2015 10.05.43
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
recominciodasette recominciodasette 01/08/2015 ore 10.53.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Canto der cigno

Ahòo, ma alora è popo vero, se 'sto forumme nisciuno se decide de rianimallo, va a finì ke bisogna kiamà 'e prefiche.
Io comunque 'na kapatina ar jorno ce 'a faccio sempre, co' 'a speranza ke quarkeduno se decida 'n estrermis de faje 'na rianimazione bokka a bokka.

Essù, nun perdemo tutte 'e speranze, in arto i cori. :ok
orqcie2020 orqcie2020 15/08/2015 ore 08.55.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Canto der cigno

@recominciodasette scrive:
Ahòo, ma alora è popo vero, se 'sto forumme nisciuno se decide de rianimallo, va a finì ke bisogna kiamà 'e prefiche.

E' così insolito che il romanaccio apra un thread, che subito mi sono precipitato a scorrerlo.

Beh, Reco, vivaddio sembra che il tuo timore sia stato fugato. :-)))
violinostadamores violinostadamores 23/08/2015 ore 14.56.29 Ultimi messaggi
recominciodasette recominciodasette 27/08/2015 ore 10.14.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Canto der cigno

@orqcie2020 scrive:
Beh, Reco, vivaddio sembra che il tuo timore sia stato fugato.

Diki Maè?
Boh, ammene nun me pare popo,,, :sbong
pan.zanella pan.zanella 03/09/2015 ore 00.14.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Canto der cigno

@recominciodasette scrive:

Diki Maè?
Boh, ammene nun me pare popo,,,

Io la penso altrimenti: esattamente come il maestro Orqcie.
Certo che se tu invece di fare il pessimista e stare a recriminare interloquissi di più e meglio nelle discussioni, la questione non si porrebbe nemmeno.
Ma poi scusa mangia come parli che per capirti bisogna fare i salti mortali che neanche i trapezisti del circo Togni.
tellus27 tellus27 08/09/2015 ore 12.08.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Canto der cigno

Mini sondaggio.
Delle seguenti critiche letterarie:
a)la storicistica -estetica del DeSanctis(equilibrio perfetto fra forma e contenuto,storia dll'anima nazionale)
b)l'estetica del Croce(intuizione pura del sentimento)
c)la critica marxista (realismo nazional-popolare)
quale ti sembra più vicino alla tua sensibilità? esponi brevemente,se vuoi.
Filodeon Filodeon 09/09/2015 ore 10.05.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Canto der cigno

@pan.zanella scrive:
sono così intelligente che a volte non capisco una sola parola di ciò che sto dicendo...

Allora fai proprio il caso mio. Ti voglio sottoporre un quesito di ermeneutica squisitamente letterario, anzi riguardante la poetica, nella fatispecie una poesia, il primo verso de "la cavallina storna". Applicando infatti la critica strutturalista, che ritengo altro non sia che la fisica della meccanica quantistica che invece di applicarsi allo studio della cosmologia nucleare, prende come suo oggetto di ricerca il linguaggio letterario . Mi domandavo come mai la cavallina che porta a casa il "genitore uno" morto ammazzato, fosse STORNA e non magari PEZZATA...
pan.zanella pan.zanella 09/09/2015 ore 13.23.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Canto der cigno

@Filodeon scrive:
@pan.zanella scrive:
sono così intelligente che a volte non capisco una sola parola di ciò che sto dicendo...

E tu, idem. ;-)
Filodeon Filodeon 10/09/2015 ore 17.43.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Canto der cigno

@tellus27 scrive:
Mini sondaggio.
Delle seguenti critiche letterarie:
a)la storicistica -estetica del DeSanctis(equilibrio perfetto fra forma e contenuto,storia dll'anima nazionale)
b)l'estetica del Croce(intuizione pura del sentimento)
c)la critica marxista (realismo nazional-popolare)
quale ti sembra più vicino alla tua sensibilità? esponi brevemente,se vuoi.

Per ognuna delle tre critiche, aggingendoci anche d)la critica quantistico / strutturale, proporrei una performance esemplificativa applicata alla "cavallina storna" del Pascoli.
Quello che Tellus ha preso come figura retorica dell'ironia, infatti, non lo è affatto, ma è più seriosa che mai.
Comunque se qualcche utente sta al GIOCO, o meglio si prende l'INCOMBENZA di esemplificare almeno tre tentativi di critica a)storicistico / estetica b) lirico /crociana c) politico / marxista sulla poesia pascoliana della "cavallina storna " , io mi prenderò la BRIGA di spiegare da un punto di vista strutturale il versetto introduttivo della stessa, rincarando, come si vedrà dalla citazione , la DOSE di ESSENZA POETICA...senza lasciarsi prendere dal timore reverenziale e dall'intimidazione in cui solitamente ci lasciamo coinvolgere nella frequentazione dei classici.
Io ad esempio non mi vergogno di tentare di rendere sulla fisarmonica i motivi che ho orecchiato dall'ascolto delle sinfonie di Beethoven, pur stentando persino a suonare tanghi polke e mazurke...

o cavallina o cavalina storna,
che portavi a casa colui che non ritorna,
tu che l'amavi intensamente forte
tu sola eri presente alla sua morte.

E la sua controparte strutturale

o cavallina o cavallina pezzata,
che portavi colei che non è ritornata,
tu che l'amavi con affettuosità squisita
tu sola eri presente alla sua dipartita.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.