Circolo Letterario

Circolo Letterario

La "vecchia" bacheca Circolo Letterario si è trasferita qui!

Archeo68 Archeo68 16/06/2016 ore 10.19.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Libri che ci hanno segnato

Ehi! Qui non si può fare pubblicità! Questo non è un suggerimento per la lettura di un libro!
hezter hezter 17/06/2016 ore 12.10.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Libri che ci hanno segnato

Splendido libro "Il deserto dei tartari", lo lessi ai tempi dell'università per l'esame di letteratura contemporanea! Insegna moltissimo sul senso della vita
19208585
Splendido libro "Il deserto dei tartari", lo lessi ai tempi dell'università per l'esame di letteratura contemporanea! Insegna...
Risposta
17/06/2016 12.10.40
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
very73 very73 18/06/2016 ore 00.07.33 Ultimi messaggi
beat.nik54 beat.nik54 18/06/2016 ore 00.15.29
segnala

(Nessuno)RE: Libri che ci hanno segnato

@very73 scrive:
Narciso e Boccadoro
Il maestro e margherita

L anima e il suo destino



uno su tre

il primo lo conosco,il terzo mai sentito

di chi è?
elisabetta2016 elisabetta2016 18/06/2016 ore 21.08.36 Ultimi messaggi
gattoribelle gattoribelle 19/06/2016 ore 00.50.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Libri che ci hanno segnato

buona sera
se posso vorrei dire che più che segnarti ti accompagnano e ti fanno compagnia
beat.nik54 beat.nik54 20/06/2016 ore 21.47.22
segnala

(Nessuno)RE: Libri che ci hanno segnato

'Sulla strada' di J. Kerouac

la notte americana sulle note di Lester Young e del be bop

i treni merci con le loro scritte sgargianti

il dopoguerra in attesa della bomba rock'n'roll

partire, andare, arrivare per ripartire,per un volto o un'idea o per l'idea di un'idea

partire per non arrivare

mai
AxeldelVento AxeldelVento 30/06/2016 ore 01.50.41 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Libri che ci hanno segnato

@Filodeon : ....e se non hai cognizione di cosa significhi come puoi trarne soddisfazione??? Non vedo quale possa essere l'attinenza del termine Axeliano, palesemente a me riferentesi e da me coniato nel contesto specifico, ma sopratutto cosa ne possano sapere i "poveri lettori"....mah!!!!!!
librosia librosia 01/07/2016 ore 16.50.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Libri che ci hanno segnato

L'Élégance du hérisson - Muriel Barbery
E venne chiamata Due Cuori - Marlo Morgan
L'occhio del male -Stephen King con lo pseudonimo di Richard Bachman
Il piacere dell'onestà - Luigi Pirandello
Il mar delle blatte e altre storie - Tommaso Landolfi
librosia librosia 01/07/2016 ore 16.51.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Libri che ci hanno segnato

La fontana malata

Clof, clop, cloch,
cloffete,
cloppete,
clocchette,
chchch...
È giù,
nel cortile,
la povera
fontana
malata;
che spasimo!
Sentirla
tossire.
Tossisce,
tossisce,
un poco
si tace...
di nuovo.
Tossisce.
Mia povera
fontana,
il male
che hai
il cuore
mi preme.
Si tace,
non getta
più nulla.
Si tace,
non s'ode
rumore
di sorta
che forse...
che forse
sia morta?
Orrore
Ah! No.
Rieccola,
ancora
tossisce,
Clof, clop, cloch,
cloffete,
cloppete,
chchch...
La tisi
l'uccide.
Dio santo,
quel suo
eterno
tossire
mi fa
morire,
un poco
va bene,
ma tanto...
Che lagno!
Ma Habel!
Vittoria!
Andate,
correte,
chiudete
la fonte,
mi uccide
quel suo
eterno tossire!
Andate,
mettete
qualcosa
per farla
finire,
magari...
magari
morire.
Madonna!
Gesù!
Non più!
Non più.
Mia povera
fontana,
col male
che hai,
finisci
vedrai,
che uccidi
me pure.
Clof, clop, cloch,
cloffete,
cloppete,
clocchete,
chchch...

Aldo Palazzeschi
da PensieriParole

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.