Circolo Letterario

Circolo Letterario

La "vecchia" bacheca Circolo Letterario si è trasferita qui!

nera1965 nera1965 03/05/2017 ore 07.49.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Tre domande...

@marti.1980 scrive:
E, se tutto avesse un ordine contestualmente casuale?

Per dirla alla Cioran, l'universo ha un senso oppure unicamente un corso?
1994Enrico 1994Enrico 03/05/2017 ore 21.39.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Tre domande...

@nera1965 scrive:
@1994Enrico scrive:
Se fossi in lei non scomoderei Beccaria. Dato che sono buono le do il link:

Guarda te lo dico sinceramente.. io penso che tu non batti pari.

Io potrei pure "non battere pari", ma lei scrive qual'è nel "Circolo Letterario".
AlfonzoBek AlfonzoBek 03/05/2017 ore 23.03.29 Ultimi messaggi
nera1965 nera1965 03/05/2017 ore 23.48.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Tre domande...

@1994Enrico scrive:
Io potrei pure "non battere pari", ma lei scrive qual'è nel "Circolo Letterario".

Togli pure quel "potrei". Una persona che entra nei post solo per controllare gli apostrofi qualche problemino patologico ce l'ha. La perfezione riguarda solo Dio, io me ne guardo bene dall'esserlo.
marti.1980 marti.1980 04/05/2017 ore 00.28.11
segnala

(Nessuno)RE: Tre domande...

@nera1965 scrive:
Per dirla alla Cioran, l'universo ha un senso oppure unicamente un corso?


Cioran è stato un controverso filosofo, amava il pensiero di Schopenhauer il cui pessimismo era proverbiale anche se la sua filosofia era terribilmente concreta, Schopenhauer ammirava Kant ed odiava Hegel con un argomentato pensiero che era difficile attaccare.
Certo Cioran, nel suo pessimismo anche se di estrazione religiosa, considerava l'universo un inghippo da cui l'individuo, una volta nato, non poteva sfuggire e Lui non è mai fuggito.
Per me questo è un merito, magari non risolve nulla ma, non conta il risultato, quello che conta è lasciare traccia del proprio lavoro, dando modo ai posteri di confrontarsi con esso.
Penso che il "tutto" segua uno schema complesso di un ordine, la cui causalità sia il senso scaturito da una concatenazione di eventi.
Nel mio intimo invece, anche per vivere in pace, amo pensare che il "La" sia dato da qualcosa di immensamente grande.
Come vedi, pure io sono controversa.
nera1965 nera1965 04/05/2017 ore 00.58.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Tre domande...

@marti.1980 scrive:
Penso che il "tutto" segua uno schema complesso di un ordine, la cui causalità sia il senso scaturito da una concatenazione di eventi.
Nel mio intimo invece, anche per vivere in pace, amo pensare che il "La" sia dato da qualcosa di immensamente grande.
Come vedi, pure io sono controversa.
mi piace

Controversa...Se anche noi facciamo parte di questa misteriosa complessità l'errore più grande che potremmo fare sarebbe banalizzare il nostro pensiero.
Il concetto di uno schema complesso in un ordine casuale potrebbe sembrare un ossimoro, ma è invece la storia del pensiero umano che non si vuol fermare davanti alla elementare logica delle cose, ma ne vuole guardare aldilà, di ogni suo limite e orizzonte.
Concordo con quello che hai scritto su Cioran
19532419
@marti.1980 scrive: Penso che il "tutto" segua uno schema complesso di un ordine, la cui causalità sia il senso scaturito da una...
Risposta
04/05/2017 0.58.18
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
1994Enrico 1994Enrico 05/05/2017 ore 12.28.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Tre domande...

@nera1965 scrive:
Una persona che entra nei post solo per controllare gli apostrofi qualche problemino patologico ce l'ha.

Io non controllo nulla. Quell'apostrofo m'è saltato subito all'occhio, dato che ci troviamo nel "Circolo Letterario: se lei avesse posto i suoi "qual'è" nel forum "Esoterismo e mistero", non sarei intervenuto.

P.S.
Il problemino patologico ce l'ha chi controbatte pur non avendo ragione. Corregga quell'obbrobrio piuttosto.
nera1965 nera1965 05/05/2017 ore 13.56.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Tre domande...

@1994Enrico scrive:
Io non controllo nulla. Quell'apostrofo m'è saltato subito all'occhio, dato che ci troviamo nel "Circolo Letterario: se lei avesse posto i suoi "qual'è" nel forum "Esoterismo e mistero", non sarei intervenuto.

P.S.
Il problemino patologico ce l'ha chi controbatte pur non avendo ragione. Corregga quell'obbrobrio piuttosto.

Ah ecco.. allora è stato un incidente di percorso il suo. Mica voleva usare una scusa per far baruffa con chi vuole tranquillamente discutere di un argomento. Mica gli è passato per l'anticamera del cervello che è intervenuto per ben 6 volte senza dire un cazzo sull'argomento in questione, ma invece si preoccupa di un apostrofo.
Opss.. si può dire "cazzo" nel Circolo Letterario o devo spostare la discussione nel Forum Seduction?

Infine, io non voglio nessuna ragione sappia che ho un sacco di limiti, ho già detto che non sono perfetta e l'obbrobrio può restare lì a certificarlo. Dico solo che se il suo contributo alla discussione è questo può tranquillamente togliersi dai ... opss.. stavo per dire "..."

Mi stia in salute.
1994Enrico 1994Enrico 05/05/2017 ore 20.50.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Tre domande...

@nera1965 scrive:
Ah ecco.. allora è stato un incidente di percorso il suo. Mica voleva usare una scusa per far baruffa con chi vuole tranquillamente discutere di un argomento. Mica gli è passato per l'anticamera del cervello che è intervenuto per ben 6 volte senza dire un cazzo sull'argomento in questione, ma invece si preoccupa di un apostrofo.
Opss.. si può dire "cazzo" nel Circolo Letterario o devo spostare la discussione nel Forum Seduction?

Infine, io non voglio nessuna ragione sappia che ho un sacco di limiti, ho già detto che non sono perfetta e l'obbrobrio può restare lì a certificarlo. Dico solo che se il suo contributo alla discussione è questo può tranquillamente togliersi dai ... opss.. stavo per dire "..."

Mi stia in salute.

Qual'è il suo problema?
c.hicca44 c.hicca44 05/05/2017 ore 22.15.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Tre domande...

@nera1965 : bocciata sull'apostrofo!!!!! ahahahahahah !!! dai ridici!!!!! non ci resta che ridere 8-)

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.