Circolo Letterario

Circolo Letterario

La "vecchia" bacheca Circolo Letterario si è trasferita qui!

beatofrock 14/05/2017 ore 18.19.54 Ultimi messaggi
segnala

EuforicoV. Hugo

Il successo è una cosa piuttosto lurida, la sua falsa somiglianza con il merito inganna gli uomini.
8490797
Il successo è una cosa piuttosto lurida, la sua falsa somiglianza con il merito inganna gli uomini.
Discussione
14/05/2017 18.19.54
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
nera1965 nera1965 20/05/2017 ore 08.50.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: V. Hugo

@beatofrock scrive:
Il successo è una cosa piuttosto lurida, la sua falsa somiglianza con il merito inganna gli uomini.

Quindi si può aver successo senza averne il merito? E Perché?
19543067
@beatofrock scrive: Il successo è una cosa piuttosto lurida, la sua falsa somiglianza con il merito inganna gli uomini. Quindi si...
Risposta
20/05/2017 8.50.08
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
beatofrock beatofrock 20/05/2017 ore 14.47.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: V. Hugo

@nera1965 scrive:
Quindi si può aver successo senza averne il merito? E Perché?


per marchette, per giuste conoscenze, per congiunzioni astrali

come diceva Gorni Kramer

tu puoi essere il miglior cantante al mondo, il più bravo musicista al mondo

ma se non ti trovi nel posto giusto al momento giusto

non combinerai mai niente

il solo merito non è conditio sine qua non
19543232
@nera1965 scrive: Quindi si può aver successo senza averne il merito? E Perché? per marchette, per giuste conoscenze, per...
Risposta
20/05/2017 14.47.48
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
c.hicca44 c.hicca44 20/05/2017 ore 23.05.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: V. Hugo

@beatofrock : infatti mozart è andato in una fossa comune e in povertà. sta "vendendo dischi" e continuerà a farlo.
19543462
@beatofrock : infatti mozart è andato in una fossa comune e in povertà. sta "vendendo dischi" e continuerà a farlo.
Risposta
20/05/2017 23.05.09
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
nera1965 nera1965 22/05/2017 ore 14.01.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: V. Hugo

@beatofrock scrive:
ma se non ti trovi nel posto giusto al momento giusto

e trovarsi al posto giusto al momento giusto è solo fatalità? Ma se ti trovi nell'esatto momento e non sai fare un caxxo, :-x
Che te ne fai del fatto di aver centrato il momento esatto? Anzi, manco sapresti e ti renderesti conto che quello era il momento esatto se non sai fare un caxxo :sbong
19544474
@beatofrock scrive: ma se non ti trovi nel posto giusto al momento giusto e trovarsi al posto giusto al momento giusto è solo...
Risposta
22/05/2017 14.01.20
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
nera1965 nera1965 22/05/2017 ore 14.15.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: V. Hugo

Insomma, il discorso è un po' contorto, ma tu che sei una persona intelligente lo capirai.
nera1965 nera1965 22/05/2017 ore 14.16.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: V. Hugo

@c.hicca44 : però a Mozart nessuno nega il merito.
beatofrock beatofrock 22/05/2017 ore 14.18.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: V. Hugo

@nera1965 scrive:
Ma se ti trovi nell'esatto momento e non sai fare un caxxo,


non è questo il caso

il caso è di una persona molto talentuosa

ma che non sa vendersi....

altro discorso quello di Hugo

di una persona a cui sono girate bene le cose pur non avendo talento e merito
19544491
@nera1965 scrive: Ma se ti trovi nell'esatto momento e non sai fare un caxxo, non è questo il caso il caso è di una persona molto...
Risposta
22/05/2017 14.18.18
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
nera1965 nera1965 22/05/2017 ore 14.31.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: V. Hugo

@beatofrock : se non hai talento e merito conta poco trovarsi al posto giusto nel momento giusto, sei un fuoco di paglia e la storia non fa sconti a nessuno.
19544496
@beatofrock : se non hai talento e merito conta poco trovarsi al posto giusto nel momento giusto, sei un fuoco di paglia e la...
Risposta
22/05/2017 14.31.02
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
nera1965 nera1965 22/05/2017 ore 14.33.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: V. Hugo

@beatofrock : infatti Victor Hugo parla di inganno e se si parla di esso significa che si è svelato il demerito;-)
Quindi il successo di cui parla è un successo effimero.
19544498
@beatofrock : infatti Victor Hugo parla di inganno e se si parla di esso significa che si è svelato il demerito;-) Quindi il...
Risposta
22/05/2017 14.33.47
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
c.hicca44 c.hicca44 22/05/2017 ore 18.13.32 Ultimi messaggi
1994Enrico 1994Enrico 22/05/2017 ore 18.28.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: V. Hugo

"Authority or
prejudice may create a temporary fashion in favour of a bad
poet or orator, but his reputation won’t ever be lasting or general.
When his compositions are examined by posterity
or by foreigners, the enchantment disappears and his faults
appear in their true colours. It is different with a real genius:
the longer his works endure and the more widely they are
spread, the more sincere is the admiration that he meets
with".
19544627
"Authority or prejudice may create a temporary fashion in favour of a bad poet or orator, but his reputation won’t ever be...
Risposta
22/05/2017 18.28.08
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
nera1965 nera1965 22/05/2017 ore 21.07.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: V. Hugo

@1994Enrico scrive:
"Authority or
prejudice may create a temporary fashion in favour of a bad
poet or orator, but his reputation won’t ever be lasting or general.
When his compositions are examined by posterity
or by foreigners, the enchantment disappears and his faults
appear in their true colours. It is different with a real genius:
the longer his works endure and the more widely they are
spread, the more sincere is the admiration that he meets
with".

Esattamente.
beatofrock beatofrock 22/05/2017 ore 22.26.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: V. Hugo

@nera1965 scrive:
infatti Victor Hugo parla di inganno e se si parla di esso significa che si è svelato il demerito


mmmhhh

non credo sia questo il pensiero di Hugo

è che spesso il successo arride, per svariati motivi, a chi il merito non lo ha

ed è su questo equivoco che si sono sviluppate numerose carriere

il cui demerito, almeno nel comune pensare, non è mai stato svelato
19544813
@nera1965 scrive: infatti Victor Hugo parla di inganno e se si parla di esso significa che si è svelato il demerito mmmhhh non...
Risposta
22/05/2017 22.26.48
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
1994Enrico 1994Enrico 23/05/2017 ore 18.43.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: V. Hugo

@nera1965 scrive:
@1994Enrico scrive:
"Authority or
prejudice may create a temporary fashion in favour of a bad
poet or orator, but his reputation won’t ever be lasting or general.
When his compositions are examined by posterity
or by foreigners, the enchantment disappears and his faults
appear in their true colours. It is different with a real genius:
the longer his works endure and the more widely they are
spread, the more sincere is the admiration that he meets
with".

Esattamente.

Empirismo estetico che "lascia l'amaro in bocca".
19545346
@nera1965 scrive: @1994Enrico scrive: "Authority or prejudice may create a temporary fashion in favour of a bad poet or orator,...
Risposta
23/05/2017 18.43.13
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
marti.1980 marti.1980 14/06/2017 ore 00.01.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: V. Hugo

Un aforisma è un aforisma, cosa si vuol sviscerare?
Si può: "essere o non essere" d'accordo ma, dopo...
Poi, oh!!! V. Hugo non era proprio un pirla.
Personalmente: mi piace, lo trovo fuori dal tempo. :-)
19579627
Un aforisma è un aforisma, cosa si vuol sviscerare? Si può: "essere o non essere" d'accordo ma, dopo... Poi, oh!!! V. Hugo non...
Risposta
14/06/2017 0.01.08
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
Mary.gentlerain Mary.gentlerain 15/06/2017 ore 10.01.27 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: V. Hugo

Secondo me il guaio sono le lobby di manager dell arte per molti talentuosi, mentre "va su " gente con 1500 "mi piace" altri che imparano l arte,e la mettono da parte, sono relegati ai margini come artigiani o dilettanti
19580306
Secondo me il guaio sono le lobby di manager dell arte per molti talentuosi, mentre "va su " gente con 1500 "mi piace" altri che...
Risposta
15/06/2017 10.01.27
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
1994Enrico 1994Enrico 15/06/2017 ore 14.29.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: V. Hugo

@Mary.gentlerain scrive:
Secondo me il guaio sono le lobby di manager dell arte per molti talentuosi, mentre "va su " gente con 1500 "mi piace" altri che imparano l arte,e la mettono da parte, sono relegati ai margini come artigiani o dilettanti

Come ci si può dimenticare della rana crocifissa...
Viola.666 Viola.666 11/07/2017 ore 22.32.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: V. Hugo

Sul discorso che si possa avere successo senza merito sono daccordissimo...ma perchè prendersela con il povero Hugo? A mio modestissimo parere ha scritto aalmeno 2 capolavori, e poi altre cose magari meno interessanti ma comunque non schifezze...
beatofrock beatofrock 26/07/2017 ore 17.11.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: V. Hugo

@nera1965 scrive:
infatti Victor Hugo parla di inganno e se si parla di esso significa che si è svelato il demerito


Hugo si riferisce, credo, al comune pensare,

ai successi fondati sul nulla,

trovare l'inganno non è da tutti e spesso nello svelarlo ci si pone al di fuori

del, diremmo con linguaggio moderno, politicamente corretto

(per estensione)



Momo.55 Momo.55 27/07/2017 ore 12.19.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: V. Hugo

@beatofrock scrive:
è che spesso il successo arride, per svariati motivi, a chi il merito non lo ha

ed è su questo equivoco che si sono sviluppate numerose carriere



Dipende cosa si intende per successo. Forse è un merito anche saper sfruttare il momento e l'opportunità. E non tutti ne sono in grado.
Momo.55 Momo.55 27/07/2017 ore 12.22.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: V. Hugo

@Mary.gentlerain scrive:
Secondo me il guaio sono le lobby di manager dell arte per molti talentuosi, mentre "va su " gente con 1500 "mi piace" altri che imparano l arte,e la mettono da parte, sono relegati ai margini come artigiani o dilettanti



L'arte però non è in se stessa, dipende dal momento. E certi artisti hanno avuto successo postumo perchè nel momento storico quel tipo di arte non piaceva. Oggi consideriamo arte le opere di Mirò, alcuni decenni addietro lo avrebbero preso per i fondelli.
Quindi l'arte di oggi bisogna vedere cosa sarà visto che un murales è arte.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.