Circolo Letterario

Circolo Letterario

La "vecchia" bacheca Circolo Letterario si è trasferita qui!

gretaalbonico 06/02/2018 ore 11.37.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Premio Internazionale di Letteratura Città di Como

Vorrei segnalare un concorso letterario del Premio Internazionale di Letteratura Città di Como. (www.premiocittadicomo.it)

SEZIONE EDITI
POESIA in omaggio ad ALDA MERINI: partecipano a questa sezione le opere edite di poesia a tema libero.
NARRATIVA in omaggio a GIUSEPPE PONTIGGIA: partecipano a questa sezione opere edite di narrativa a tema libero di ogni genere: romanzo, racconto, racconti, fiaba, storiografia, memorialistica, libri per ragazzi ecc. Gradita una breve sinossi dell’opera.
SAGGISTICA: partecipano a questa sezione opere edite di saggistica, a carattere scientifico o divulgativo, di qualsiasi argomento senza limiti di ambito di trattazione. Gradita una breve sinossi dell’opera.
SEZIONE INEDITI
Partecipano a questa sezione opere mai pubblicate in versione cartacea o digitale.
Opere di poesia: sia una singola poesia che avrà un premio specifico, sia una raccolta di poesie, sia un’antologia di più autori.
Opere di narrativa di ogni genere: romanzo, racconto
8532789
Vorrei segnalare un concorso letterario del Premio Internazionale di Letteratura Città di Como. (www.premiocittadicomo.it)...
Discussione
06/02/2018 11.37.32
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
Archeo68 Archeo68 06/02/2018 ore 18.29.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Premio Internazionale di Letteratura Città di Como

Una nazione di NON LETTORI che però presume di essere una nazione di SCRITTORI. La scrittura è terapeutica, si dice. Non discuto, ma terapeutica per chi scrive e poco, in casi come questi, per il lettore, per il lettore nella maggioranza dei casi è terapeutica nel senso che aiuta a prender sonno.
gretaalbonico gretaalbonico 07/02/2018 ore 10.25.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Premio Internazionale di Letteratura Città di Como

Siamo in una nazione LIBERA.
Libera di decidere se una persona vuole iscriversi a un concorso letterario oppure no.
beatofrock beatofrock 08/02/2018 ore 15.20.16
segnala

(Nessuno)RE: Premio Internazionale di Letteratura Città di Como

@Archeo68 scrive:
Una nazione di NON LETTORI che però presume di essere una nazione di SCRITTORI.


:clap
Archeo68 Archeo68 08/02/2018 ore 17.23.03 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Premio Internazionale di Letteratura Città di Como

Ma che c'entra la libertà, sarebbe questo il modo di discutere? Se esprimo un'opinione metto forse in discussione la libertà d'espressione? Siamo un paese libero, oddio Gaber cantava che è "mezza galera" e sono abbastanza d'accordo con lui, ma appunto in un paese libero ciascuno è libero di esprimere le proprie opinioni. Tra l'altro io ho espresso la mia opinione mutuandola da dei fatti nel senso che l'Italia sia un paese di non lettori è indubbio, le statistiche a questo riguardo sono sconfortanti e lo so bene perché da 25 anni lavoro in una casa editrice. Uno è libero di iscriversi a un concorso letterario, certo, io ironizzavo, neanche causticamente, sul fatto che non si capisce cosa li fate a fare questi concorsi letterari, come se ci fossero in giro chissà quanti nuovi Boccaccio o Ariosto o Pirandello incompresi e vilipesi dall'ingranaggio editoriale e ci sia bisogno di dar spazio a nuovi talenti. Ma per favore. Il panorama è desolante già dei libri che vengono pubblicati. E sul valore di questi testi inviati a concorsi calo un velo pietoso. Il fatto è che sulle innocenti velleità di questi presunti scrittori incompresi c'è qualcuno che ci marcia, perché tanti libri vengono pubblicati poi A PAGAMENTO dello scrittore, che poi fuorché i loro amici e parenti non compra ovviamente nessuno e tutto ciò non mi sembra corretto. Lo so anch'io che ci sono ben altre truffe ben più gravi e tanti altri casi di CIRCONVENZIONE D'INCAPACE, però se ci si nasconde sempre col fatto che ci sono cose più gtavi non si affronta mai niente. Insomma personalmente ritengo che questi concorsi letterari siano perfettamente inutili.
gretaalbonico gretaalbonico 09/02/2018 ore 16.49.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Premio Internazionale di Letteratura Città di Como

Meno male che non tutti la pensano come lei.
c.hicca44 c.hicca44 09/02/2018 ore 17.58.52 Ultimi messaggi
Archeo68 Archeo68 11/02/2018 ore 15.57.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Premio Internazionale di Letteratura Città di Como

Meno male che non tutti la pensano come lei.

Questa è tutta la sua capacità discorsiva? Per lei, se uno non la pensa come lei allora meno male che ci sono altri che la pensano come me. Le faccio notare ancora una volta che anche stavolta più che esprimere opinioni mi sono limitato a osservare dai dati di fatto. Ha una vaga idea lei di quanti faldoni arrivino alle case editrici? E che le case editrici valutano? La stragrande maggiornaza. Testi che se chi li scrive avesse una minima competenza della materia (in questo caso la narrativa, che ho supervisionato fino a press'a poco sette anni fa)avrebbe compreso che non meritavano la pubblicazione. Voi invece incentivate questa forma di narcisismo di compiacersi di vedere pubblicato in volume qualsiasi cosa, senza soffermarsi a pensare se davvero ne vale la pena. Anziché ribattere che per fortuna tutti non la pensano come me provi a convincermi della giustezza della sua posizione se ne è capace, perché dialogare significa appunto questo.
CalzettaSolitaria CalzettaSolitaria 14/02/2018 ore 21.05.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Premio Internazionale di Letteratura Città di Como

Ho partecipato a svariati concorsi. All'inizio ne ero entusiasta, poi ho capito, o mi è sembrato di capire, leggendo il vincitore, che il primo premio era già destinato e che il concorso non serviva ad altro che a finanziarlo con le quote d'iscrizione dei partecipanti.
gretaalbonico gretaalbonico 15/02/2018 ore 11.45.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Premio Internazionale di Letteratura Città di Como

CalzettaSolitaria, mi dispiace molto che la pensa così.
Non tutti i concorsi letterari sono seri ma le assicuro che noi, abbiamo alle spalle un duro lavoro e purtroppo, per avere tutto quello che abbiamo nel nostro concorso, dobbiamo chiedere una piccola quota d'iscrizione.
I premi in palio raggiungono i 16.000 euro quindi...
Poi c'è la pubblicità sui vari social, il sito, i volantini, le location ect. le assicuro che non è facile.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.