Circolo Letterario

Circolo Letterario

La "vecchia" bacheca Circolo Letterario si è trasferita qui!

cri2017 17/02/2018 ore 17.11.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)ho letto

finalmente il Deserto dei tartari, sto leggendo Il nome della rosa e Neurotribù.
Poi Nick Hornby Funny Girl, carini e molto intriganti Il senso di una storia, GlobalBit, poi ho scoperto Tre Amori di Montalban che non è Montalbano, e racconta di Carvalho che mi piace un sacco e cercherò altro.
Nel frattempo ho attaccato anche Marta Russo di Pezzuto, perché Il nome della rosa è da leggere concentrati.
8533434
finalmente il Deserto dei tartari, sto leggendo Il nome della rosa e Neurotribù. Poi Nick Hornby Funny Girl, carini e molto...
Discussione
17/02/2018 17.11.08
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
c.hicca44 17/02/2018 ore 17.51.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ho letto

@cri2017 : il nome della rosa è una goduria. l'ho appena riletto
cri2017 cri2017 17/02/2018 ore 21.46.17 Ultimi messaggi
beatofrock beatofrock 17/02/2018 ore 22.10.39
segnala

(Nessuno)RE: ho letto

@cri2017 scrive:
il Deserto dei tartari


giudizio critico?
chily63 chily63 18/02/2018 ore 07.13.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ho letto

Ho preferito come scrittura il pendolo di foulcaut, superate con difficoltà i primi 2 capitoli che sono una vera lezione di stile linguistico, il resto scorre ed avvince come un romanzo giallo. Bellissimo. Il nome della rosa anch'esso bello ma l'ho trovato lento e meno scorrevole.
19768544
Ho preferito come scrittura il pendolo di foulcaut, superate con difficoltà i primi 2 capitoli che sono una vera lezione di stile...
Risposta
18/02/2018 7.13.37
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
cri2017 cri2017 18/02/2018 ore 10.21.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ho letto

@beatofrock :

capolavoro
intriso di significato nella essenzialità del vivere
struggente
bello , l'ho letto bene
19768574
@beatofrock : capolavoro intriso di significato nella essenzialità del vivere struggente bello , l'ho letto bene
Risposta
18/02/2018 10.21.37
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
cri2017 cri2017 18/02/2018 ore 10.24.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ho letto

grazie chily !!
grazie davvero , è lì da anni ma non lo avevo considerato , lo farò .
Se ti capita leggi Funny girl o Il senso di una storia .... i nostri anni :)
:*
beatofrock beatofrock 18/02/2018 ore 15.22.00
segnala

(Nessuno)RE: ho letto

@cri2017 scrive:
intriso di significato nella essenzialità del vivere
struggente


ottimo

le stesse mie reazioni
vensolo vensolo 18/02/2018 ore 20.08.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ho letto

ma ogo, prima di dormire, trealche poeta o poessa, n3i quali perdersi tre soltanto @cri2017 :
Archeo68 Archeo68 19/02/2018 ore 16.20.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ho letto

@cri2017
Concordo anch'io sul deserto, si vive, pian piano da tenete si diventa capitano, poi maggiore, e invano si aspetta i tartari. Buzzati ha declinato il concetto in molti modi e nel caso aveste a portata di mano il bel libro di racconti "La boutique del mistero" leggetevi lo straordinario racconto "Sette piani", è ancora il concetto del deserto ma declinato in maniera ancor più ironica.
19769594
@cri2017 Concordo anch'io sul deserto, si vive, pian piano da tenete si diventa capitano, poi maggiore, e invano si aspetta i...
Risposta
19/02/2018 16.20.25
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
beatofrock beatofrock 19/02/2018 ore 18.16.43
segnala

(Nessuno)RE: ho letto

@Archeo68 scrive:
Concordo anch'io sul deserto, si vive, pian piano da tenete si diventa capitano, poi maggiore, e invano si aspetta i tartari.


e il ritmo del racconto...

la prima parte ricca di particolari, minuziose descrizioni, dialoghi...

e poi il tempo corre veloce verso la fine

come noi e il nostro tempo: la nostra infanzia, giovinezza, maturità, vecchiaia, fine...
Archeo68 Archeo68 20/02/2018 ore 15.17.55 Ultimi messaggi
cri2017 cri2017 20/02/2018 ore 16.52.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ho letto

@Archeo68 scrive:
La boutique del mistero


si, è a portata di mani. anche il deserto, però lo snobbavo.
Archeo68 Archeo68 21/02/2018 ore 16.46.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ho letto

@cri2017
snobbavi la boutique o il deserto? Suppongo la boutique, che è meno conosciuto, perché effettivamente il deserto è uno di quei libri che abbiamo letto quasi tutti, come "La coscienza di Zeno" di Svevo.
beatofrock beatofrock 22/02/2018 ore 07.33.52
segnala

(Nessuno)RE: ho letto

@Archeo68 scrive:
leggetevi lo straordinario racconto "Sette piani"


ne avevamo già parlato io e te

vedo che ti è rimasto ben impresso ;-)

Buzzati ne fece anche una versione teatrale col titolo 'Un caso clinico'

e Tognazzi una versione al cinema 'Il fischio al naso'

di cui era anche il regista

beatofrock beatofrock 22/02/2018 ore 07.42.56
segnala

(Nessuno)RE: ho letto

il Deserto nacque nelle redazione di via Solferino

di notte, quando Buzzati vi lavorava

fu accusato di aver preso ispirazione da Kafka ma lui assicurava

di non averlo mai letto prima di scriverlo

e il contrasto tra le strette mura del Corriere e gli enormi spazi del deserto...

il Deserto è opera universale che assimila la vita di ognuno di noi
VoloDelleAquile VoloDelleAquile 26/06/2018 ore 19.44.10 Ultimi messaggi
VoloDelleAquile VoloDelleAquile 26/06/2018 ore 19.47.27 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ho letto

Io l'ho inteso come l'attesa di un evento che continua a non accadere e che si aspetta (invano). e ovviamente questa attesa consuma la vita...
19857031
Io l'ho inteso come l'attesa di un evento che continua a non accadere e che si aspetta (invano). e ovviamente questa attesa...
Risposta
26/06/2018 19.47.27
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
sophieven sophieven 08/07/2018 ore 21.57.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ho letto

Ho letto
"Giuda" di Amos Oz
(Chi ha il coraggio di cambiare viene sempre considerato un traditore da coloro che non sono capaci di nessun cambiamento)
VoloDelleAquile VoloDelleAquile 08/07/2018 ore 23.40.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ho letto

@sophieven scrive:
(Chi ha il coraggio di cambiare viene sempre considerato un traditore da coloro che non sono capaci di nessun cambiamento)


Chi ha il coraggio di cambiare vede cose che gli altri non vedono, secondo me.
Sanjura Sanjura 17/07/2018 ore 13.41.43
segnala

(Nessuno)RE: ho letto

@Archeo68 scrive:
La boutique del mistero"



ce l'ho
da leggere tutto ?
Sanjura Sanjura 17/07/2018 ore 13.45.05
segnala

(Nessuno)RE: ho letto

@VoloDelleAquile scrive:
Ci sono libri per i quali è opzionale la concentrazione?


Si, quelli che puoi interrompere e riprendere senza dover rileggere da capo, no?
Se vuoi titoli....
Sanjura Sanjura 17/07/2018 ore 13.45.43
segnala

(Nessuno)RE: ho letto

SCùSATE IO SONO CRI.X CHE HA PERSO LA PASSWORD
VoloDelleAquile VoloDelleAquile 17/07/2018 ore 19.19.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ho letto

@Sanjura scrive:
Si, quelli che puoi interrompere e riprendere senza dover rileggere da capo, no?
Se vuoi titoli....


Non c'è bisogno, ho compreso.
19891842
@Sanjura scrive: Si, quelli che puoi interrompere e riprendere senza dover rileggere da capo, no? Se vuoi titoli.... Non c'è...
Risposta
17/07/2018 19.19.44
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Sanjura Sanjura 18/07/2018 ore 09.18.08
segnala

(Nessuno)RE: ho letto

@cri2017 scrive:
GlobalBit


E' molto intrigante.
L'ho letto perché lavoro con società che operano fùsioni acqùisizioni e operazioni finanziarie e non capivo i fini delle loro mosse.
Inoltre si svilùppa il tema bitcoin, e così ho segùito qùello che è sùccesso.
Sanjura Sanjura 18/07/2018 ore 09.19.35
segnala

(Nessuno)RE: ho letto


Storia parziale delle cause perse

e'
b e l l i si si m o

Leningrado, 1980. Il giovane Aleksandr Bezetov è diventato il nuovo campione di scacchi. E con questo è entrato nel mirino del Partito, che gli promette una vita di agi in cambio della sua collaborazione. .
Archeo68 Archeo68 10/08/2018 ore 14.26.41 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ho letto

Si Sanjura, perdona il ritardo ma ero in viaggio molto lontano, lontano lontano, dove non c'era connessione internet e nemmeno campo per il cellulari, solo orsi polari e foche e ghiacci e giorno sempre anche di notte. Il richiamo del grande Nord, io l'ho sempre sentito e mi attira più dei Caraibi.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.