Circolo Letterario

Circolo Letterario

La "vecchia" bacheca Circolo Letterario si è trasferita qui!

rossofragola 19/05/2019 ore 09.48.54 Ultimi messaggi
segnala

DomandaNarrativa italiana

Qual è il libro più bello che avete letto e perché vi è piaciuto?
8584963
Qual è il libro più bello che avete letto e perché vi è piaciuto?
Discussione
19/05/2019 9.48.54
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
San.jura San.jura 22/05/2019 ore 20.57.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Narrativa italiana

@rossofragola scrive:
più bello


A me piace molto leggere e non faccio classifiche.
Quando finisco un libro lo rimpiango.
20083108
@rossofragola scrive: più bello A me piace molto leggere e non faccio classifiche. Quando finisco un libro lo rimpiango.
Risposta
22/05/2019 20.57.05
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Dragonstyle90 Dragonstyle90 28/05/2019 ore 08.55.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Narrativa italiana

Ciao buongiorno.
Sicuramente per me il libro che mi ha più entusiasmato è " cent'anni di solitudine" di Marquez...te lo consiglio, però non badare dal titolo... classico romanzo del novecento sud americano con intrecci ed avventure familiari, dato che sto incominciando a interessarmi alla letteratura del 900.
Se non ti piacerà ti consiglio un altro romanzo sud americano del 900(ovvero brasiliano di origine) che è "Donna Flor e i suoi due mariti", questo romanzo invece è più carattere rosa.
Spero che ti piaceranno entrambi.
Ciao
20086183
Ciao buongiorno. Sicuramente per me il libro che mi ha più entusiasmato è " cent'anni di solitudine" di Marquez...te lo...
Risposta
28/05/2019 8.55.35
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
Concordia03 01/06/2019 ore 07.55.36 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Narrativa italiana

Amo leggere assolutamente, i libri mi sono stati compagni fedeli da tutta una vita.
Sono 3 i libri in cima alla classifica che mi hanno lasciato dentro un ricordo indelebile:
Il Profumo di Suskind;
Delitto e Castigo di Dostoevskij;
Il Maestro e Margherita di Bulgakov.
Sono un giallista giudiziaria, Grisham, Faletti e Carrisi, autori italiani, sono strepitosi. Anche loro lasciano segni forti.
Buona giornata!!!

Attilio60 Attilio60 02/06/2019 ore 13.45.36 Ultimi messaggi
Dragonstyle90 Dragonstyle90 03/06/2019 ore 00.42.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Narrativa italiana

Si il maestro e margherita dell'inestimabile maestro Bulgakov (che ho letto anche io) mi ha lasciato più che altro un sapore di carisma e un po di inquietudine ma alla fine sempre bello.
chissadoveequando chissadoveequando 04/06/2019 ore 18.16.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Narrativa italiana

Io ho letto Il maestro e Margherita moltissimi anni fa e non ricordo quasi niente, ma il senso di inquietudine sì.
Passavo per caso da questo forum, e quando ho letto la domanda mi sono messa a pensare se avessi davvero un libro preferito. Molti ne ricordavo che mi erano piaciuti, ma nessuno che fosse stato per me davvero significativo anche nel tempo. Ce ne sarebbero, ma riguardano la ricerca interiore e perciò non li nomino qua. Finalmente mi è apparso alla mente un libro che per me è stato bello e piacevole da leggere, e pure istruttivo: la psicopatologia della vita quotidiana di Freud. Non sto scherzando, questo libro insegna a vedere le motivazioni nascoste, che stanno appena appena sotto la superficie dei nostri lapsus.
Per la narrativa, mi è piaciuto molto: e venne chiamata due cuori, la storia di una giornalista che ha vissuto con gli aborigeni australiani condividendone in toto usi e costumi, poi: mai senza mia figlia, storia di una donna inglese che si è salvata a stento dalla segregazione in cui il marito di cultura islamica teneva lei e la figlia.
Buona serata
thebeatgoesonhee thebeatgoesonhee 11/06/2019 ore 06.17.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Narrativa italiana

mi sembrava si parlasse di narrativa italiana

Il deserto dei Tartari, Buzzati

Il male oscuro, Berto

Il prete bello, Parise
20093642
mi sembrava si parlasse di narrativa italiana Il deserto dei Tartari, Buzzati Il male oscuro, Berto Il prete bello, Parise
Risposta
11/06/2019 6.17.11
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
chissadoveequando chissadoveequando 12/06/2019 ore 18.13.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Narrativa italiana

Per la narrativa italiana, mi è piaciuto molto : Un altro giro di giostra, di Terzani.
thebeatgoesonhee thebeatgoesonhee 13/06/2019 ore 21.53.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Narrativa italiana

@chissadoveequando scrive:
Terzani.


Terzani chi? lo spiritato ascetico con la barba?
chissadoveequando chissadoveequando 13/06/2019 ore 22.22.42 Ultimi messaggi
thebeatgoesonhee thebeatgoesonhee 18/06/2019 ore 00.14.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Narrativa italiana

@Concordia03 scrive:
Sono un giallista giudiziaria,


mi sono fermato al giallo classico

quelli li ho letti tutti

di giudiziario ricordo: Anatomia di un omicidio, di Traver

da cui il film di Preminger

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.