Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

lavynia 05/09/2007 ore 19:08:46 Ultimi messaggi

(Nessuno)cottolengo

si chiama cosi quell ospedale di torino in cui sono rinchiuse le persone che nascono con gravi malformazioni fisiche?ne sapete qualcosa?
l'altra volta i miei amici ne parlavano ma io non ho prestato molta attenzione. adesso sono curiosa?
ke tipo di esseri ci sono? è davvero tutto cosi mostruoso o è solo una legenda?rispondete,please!!!
7571596
si chiama cosi quell ospedale di torino in cui sono rinchiuse le persone che nascono con gravi malformazioni fisiche?ne sapete...
Discussione
05/09/2007 19:08:46
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
LigurianCorvo LigurianCorvo 05/09/2007 ore 19:24:33

(Nessuno)RE: cottolengo


esseri? sn persone che nascono cn malformazioni fisiche,..... ti sembra così strano???
lavynia lavynia 05/09/2007 ore 19:30:46 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: cottolengo

LigurianCorvo ha scritto:

esseri? sn persone che nascono cn malformazioni fisiche,..... ti sembra così strano???
io non saprei...vorrei solo approfondire quello che dicavano loro....e da quanto ho sentito le descrizioni erano raccapriccianti...infatti ho chiesto a chi ne sa di più...relax!!
19m80 19m80 05/09/2007 ore 19:38:51

(Nessuno)RE: cottolengo


dunque...

posto che il cottolengo è un centro in cui vengono tenute persone con gravissime e rarissime malformazioni ed ha la sede principale a torino ed una grossa succursale a milano(qui da me....)

ci tengo a dire che ci si è interrogati se fosse il caso o meno di parlarne, dato che trattasi di PERSONE che soffrono....

ora, chiunque volesse scrivere qualcosa sull'argomento che comunque si è ritenuto essere degnissimo del forum, pregherei di farlo con estrema delicatezza, onde evitare spiacevoli malintesi...so che forse non c'era bisogno rispetto a chi il forum lo commenta spesso ma per i nuovi visitatori un cartello simile potrà far bene...
19m80 19m80 05/09/2007 ore 19:47:52

(Nessuno)RE: cottolengo


ok...svolto il compito di rompiballe dico che io qualcosa ne so...

tempo fa facevo servizio presso un centro(non sto a dir cosa e come e quando) nel quale veniva un tale a ritirare la biancheria per tutti i centri di stampo medico diciamo tra i quali il cottolengo di milano...

di questo centro, segretissimo(entra solo l'addetto previa documentazione, previa perquisizione, previa tante cose) lui aveva accesso alle stanze e ci raccontò moltissime storie di alcuni sfortunati pazienti...

è vero è un centro del quale si sente parlare poco(nessun medico mai ha parlato in tv di questo luogo e delle malattie che si studiano e forse curano) anche perchè alcuni dei suoi piani sono assolutamente vietatissimi e lasciati solo a personale medico specialistico e suore.

a noi è arrivava da parte di quest uomo, la descrizione per esempio di quello che lui definiva "uomo pesce", uomo fiammifero e del tipo con la testa gigantesca...ci raccontò per filo e per segno, come le stanze fossero suddivise e schermate e di come, alcune di questi poverini, fossero pienamente o quasi, coscienti della situazione.(ovviamente non tutti...)

inoltre devo dire, che in un'altra occasione, molti anni prima, ebbi occasione di parlare con una ragazza che lì faceva volontariato prima, e successivamente si specializzò proprio per andare lì dentro a lavorare...specie nei così detti "piani sotterranei" dove, spesso, riusciva solo a parlarci di una persona che aveva gli arti al contrario(braccia al posto di gambe e viceversa) alla quale lei doveva badare in tutto e per tutto...


CAPIREX90 CAPIREX90 05/09/2007 ore 19:51:19

(Nessuno)RE: cottolengo

Infatti, il rispetto prima di tutto, sono persone come noi. L'esoterismo e il mistero è ben altro, questa è pura curiosità! Poi sono d'accordo con 19, se qualcuno ha da dire qualcosa in merito....lo faccia con una certa delicatezza.
giovanat giovanat 05/09/2007 ore 19:54:01 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: cottolengo


Conosco persone che ci hanno lavorato. Da quel che mi dicono è una normale struttura che ospita persone con gravi malformazioni (ce ne sono in tutta Italia).
19m80 19m80 05/09/2007 ore 19:55:04

(Nessuno)RE: cottolengo

CAPIREX90 ha scritto:
Infatti, il rispetto prima di tutto, sono persone come noi. L'esoterismo e il mistero è ben altro, questa è pura curiosità! Poi sono d'accordo con 19, se qualcuno ha da dire qualcosa in merito....lo faccia con una certa delicatezza.
e infatti..ho pensato a quello che ci eravamo detti un pò di tempo fa... d'altra parte cancellarlo nemmeno era giusto..in fondo è un mistero lecito...anche se più come curiosità.. spero solo che si svolga pacificamente...
19m80 19m80 05/09/2007 ore 19:56:17

(Nessuno)RE: cottolengo

giovanat ha scritto:

Conosco persone che ci hanno lavorato. Da quel che mi dicono è una normale struttura che ospita persone con gravi malformazioni (ce ne sono in tutta Italia).
si ecco..una cosa importante è che non è comunque l'unico centro nel quale si curano malformazioni gravissime... credo che però la questione stia nella rarità di alcune di esse e ripeto: alcune...
visual7 visual7 05/09/2007 ore 19:56:31 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: cottolengo

cavolo emme .. che storia ... cosa ti ha raccontato dell' "uomo pesce"? da racconta racconta ..
19m80 19m80 05/09/2007 ore 20:00:46

(Nessuno)RE: cottolengo

visual7 ha scritto:
cavolo emme .. che storia ... cosa ti ha raccontato dell' "uomo pesce"? da racconta racconta ..
lui ci diceva che questo tipo che tra l'altro lui asseriva: capisce tutto perfettamente...diceva che avesse le squame proprio come un pesce... noi pensavamo scherzasse ma anche quando magari si usciva insieme la sera ogni tanto e via dicendo, lui garantiva che fosse così e che se ci fossimo fatti assumere, ci avrebbe anche mandati dentro a vedere se avessimo voluto...solo che saremmo entrati da soli perchè più d'uno non poteva entrare di estraneo... lui giurava e spergiurava che fosse così....quel tipo aveva le squame(ora, che poi non fossero vere squame di pesce, io non lo so e forse manco lui credo, però fatto sta che lui parlava di squame...)
CAPIREX90 CAPIREX90 05/09/2007 ore 20:04:55

(Nessuno)RE: cottolengo

Forse e non dico ironicamente gli xman esistono veramente. credo che quella degli xman sia una bellissima teoria...MUTAZIONE.
ZELDA91 ZELDA91 05/09/2007 ore 20:06:27

TristeRE: cottolengo


Povere persone, costrette a stare rinchiuse sempre in una struttura e a non vivere una vita normale come le altre. Si potesse fare qualcosa per sistemare ciò che in loro è anomalo e magari reinserirle in società...
19m80 19m80 05/09/2007 ore 20:11:28

(Nessuno)RE: cottolengo


beh, famosa storia fu quella di joseph merrick tanto per non andar lontano....

certe cose ci son sempre state...purtroppo spesso come dire: la natura sbaglia, fa tentativi che non si capisce bene a cosa tendano...si potrebbe dire che così come nel regno animale ci siano "stranezze" che paiono disegnate da una matita divina inesperta, pure quelle umane ci colpiscono più da vicino in quanto ne sentiamo il dolore, l'assurdità e la stranezza che ci colpisce, incuriosisce e insieme terrorizza...


stedrums stedrums 05/09/2007 ore 20:21:37 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: cottolengo

ciao semplicemente persone che nascono con delle gravi malformazioni fisiche mentali, sono persone normalissime ma non possono vivere in condizioni normali o in altre aziende ospedaliere,per cause di parriere architettoniche, cardio respiratorie..... non esistono persone mezzo uomo mezzo cavallo!
lavynia lavynia 05/09/2007 ore 21:21:33 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: cottolengo

spero di non aver intaccato la sensibilità di qualcuno con questa mia curiosità e se l ho fatto chiedo umilmente scusa...grazie a tutti quelli che hanno risposto......
Naja85 Naja85 06/09/2007 ore 18:24:20

(Nessuno)RE: cottolengo

anche un amico di mio padre vi ha fatto volontariato. e non voleva parlare dei pazienti....
deathship deathship 06/09/2007 ore 18:47:03 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: cottolengo

piccolo ot : philip merrick è quello da cui è stato tratto "the elephant man"?
19m80 19m80 06/09/2007 ore 18:49:26

(Nessuno)RE: cottolengo

deathship ha scritto:
piccolo ot : philip merrick è quello da cui è stato tratto "the elephant man"?
no..era joseph(nel film john mi pare) merrick...
deathship deathship 06/09/2007 ore 19:04:38 Ultimi messaggi
Don.VITOcorleone Don.VITOcorleone 28/03/2009 ore 04:54:45

(Nessuno)RE: cottolengo

Per una volta sarò serio in chat. Qualche anno fa un'amica di mia mamma che fa l'infermiera ci ha raccontato di aver visitato uno di questi centri. Ha detto appunto che il personale che ci lavora è tenuto a non parlare delle cose che si vedono all'interno del centro quindi quelli che negano che ci siano certe cose o che addirittura negano l'esistenza di questi centri fanno solo il loro lavoro. Oltre a tenere persone con malattie mentali stile istituto psichiatrico, ci sono anche persone con gravi e dico gravi malformazioni genetiche. Questa signora ci ha parlato comunque di cose strane come ad esempio di persone nate senza arti oppure senza parti della faccia, ma la cosa che più la ha sconvolta è una ragazzina che sembrava perfettamente normale intelligente e tutto, solo che aveva i piedi caprini. Inoltre ricordo che parlava di stanze dove c'erano molte persone con la sindrome di down tutte ammassate. Ora non so se quello che ci ha raccontato fosse vero, ma conoscendo la persona non vedo come possa aver mentito. Queste malformazioni esistono e chiunque dica il contrario mente. Anche la storia dell'uomo pesce è catalogata trattasi di ittiosi una malattia molto rara. Le malformazioni se ci fate caso hanno ispirato i vari miti greci e dell'antichità basti pensare al minotauro o alle sirene... Suvvia, negare l'esistenza di questi centri o delle cose che vi sono in essi è solo mentire e fare disinformazione anche se capisco che forse per l'opinione pubblica sarebbe la solita questione morale e di disapprovazione. Spero che questo mio intervento vi sia utile
MariaCristina MariaCristina 28/03/2009 ore 20:23:53

(Nessuno)RE: cottolengo

Io sto studiando per diventare infermiera pediatrica e, sinceramente, provo una grande pena per queste persone che vivono attaccate a macchine ed al di fuori della società. Non so se in posti simili riuscirei ad evitare il burn out (se un giorno proverò ve lo farò sapere). Comunque, pensandoci bene il fatto di tenerli lì dentro è fatto anche per proteggerli.
Mark2ks Mark2ks 28/05/2009 ore 11:05:03 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: cottolengo

19m80 scrive:
lui garantiva che fosse così e che se ci fossimo fatti assumere, ci avrebbe anche mandati dentro a vedere se avessimo voluto...solo che saremmo entrati da soli perchè più d'uno non poteva entrare di estraneo...

ciao a tutti. Mi sono interessato su questo argomento da quando ho visto un video su you-tube ke parlava di un bambino colpito da ittiosi. Vorrei sapere, 19m80, se infine sei entrato a controllare. Se si cosa hai visto di preciso?? Se non sei entrato,(questa doanda la rivolgo a tutti) mi potresti dare qualke altra informazione su questo luogo??
rogercbs rogercbs 28/05/2009 ore 11:11:52 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: cottolengo

io ho beccato per sfortuna dei video su youtube... sono rammaricato e dispiaciuto per queste persone,credetemi, ci son cose che è meglio non vedere!!! cose che ti lasciano perplessoe ti fanno ringraziare dio che sei nato normale!!! mi dispiace davvero per queste persone poco fortunate!!!
Nepheses Nepheses 28/05/2009 ore 11:18:46

(Nessuno)RE: cottolengo

Stiamo guardando le cosi dette persone non comuni con il nostro solito occhio materiale.
Forse è soltanto l'aspetto fisico ad essere mutato, cosa ne sappiamo del resto che neppure di noi conosciamo bene l'origine?
Quindi senz'altro la pietà è il giusto approccio iniziale seguita da una domanda "siamo sicuri che noi siamo o viviamo in funzione dell'aspetto esteriore o anche mentale?" non ci sono altre implicazioni?
visionaria89 visionaria89 28/05/2009 ore 11:21:12

(Nessuno)RE: cottolengo

si si chiama proprio così ci sono tutte quelle persone che nn si sà per quale strano genetico motivo,nascono con parti del corpo nn proprio umane.
un esempio di questo è l'elefantismo
19m80 19m80 28/05/2009 ore 11:37:08

(Nessuno)RE: cottolengo

@ Mark2ks:
no. non ci sono mai entrato. nè onestamente lo avrei fatto credo.
posso solo riportare come dicevo i due racconti che negli anni mi han fatto due persone diverse(una che faceva volontariato e uno che si occupava del recupero biancheria di vari centri) del tutto fra loro estranee e non credo per questo inventati.

è un centro dislocato in varie città(io so di torino e milano dove sono io appunto) che ha al suo interno molti generi di patologie diverse fra le quali a questo punto direi alcune gravissime e rarissime.
un pò come molti centri che si occupano di queste cose(vedi centri per anziani per esempio) sono divisi in reparti. non mi stupisce che molti dicano che ci sono dei malati gravi e basta perchè solitamente in questi centri non tutti i reparti poi sono accessibili a tutti.(io per eseperienza posso parlare di quelli per anziani dove c'era si il centro diurno, una specie di asilo in cui lasciare gli anziani durante il giorno - ma c'era anche il reparto alzheimer ed altri reparti differenziati sulla base dei problemi più o meno gravi fisici che ovviamente non vengono fotografati o filmati o cose simili...)

ovviamente la funzione di centri simili è di dar modo di vivere a persone che nella nostra società altrimenti non potrebbero farlo anche perchè molti non sono materialmente accudibili - ed anche perchè comunque, che piaccia o no, sono fondamentali nell'ambito della ricerca e dello studio in quanto eccezioni dei comuni processi biologico anatomici che compongono la nostra specie.

Nepheses Nepheses 28/05/2009 ore 11:49:34

(Nessuno)RE: cottolengo

Vorrei azzardare una ipotesi a favore ovviamente di chi si trova così. Forse al di la della perfezione umana, inseguita e forse irraggiungibile è da notare che un meccanismo quasi perfetto, quello della natura ovviamente programmato a monte non si sa da chi, non sia così perfetto. Un ipotetico Dio o cmq figura simile a cui viene attribuito il compito di supervisore dell'uomo non avrebbe motivo di esistere se la di lui esistenza potesse essere sostenuta dalla tesi che l'uomo è fatto a somiglianza di DIo e da lui dipende.
Infatti qui si vedrebbe un limite che in una Entità Assoluta, Illimitata e Perfetta non dovrebbe esistere.
Quindi direi che la natura è svincolata da qualsiasi effetto diretto di un suo probabile Creatore e va per propri binari, applicando delle regole che ovviamente non si è inventata ma che ha trovato già scritte. (Se io mi metto a fare un disegno lo dovrò fare, almeno utilizzando matita, gomma e foglio bianco con tutte le varianti del caso, ma non è detto che il risultato finale sia sempre gradevole, sta di fatto che però che la posso chiamare soggettivamente "opera d'arte")
Cosa voglio dire con questi discorsi? Che il nostro involucro non è importante e determinante dato che non c'è una "stampa" dal quale tutti si ricreano (almeno fino d'ora) ed è appunto questo il traguardo che l'uomo vorrebbe raggiungere, la Clonazione.
Secondo me è o sarebbe una sconfitta dato che creerebbe tutti riflessi di uno stampo. Ma qui sarebbe lunga.
Nepheses Nepheses 28/05/2009 ore 18:32:39

(Nessuno)RE: cottolengo

quando è possibile emme sbarazzati se puoi di pacciani re_divivo e l'amico di merende
grazie
snTRbono snTRbono 28/05/2009 ore 18:40:58 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: cottolengo

NON SI PUò FARE IRONIA IN UNA DISCUSSIONE SIMILE...SMETTETELA!!!

x quanto condivida alcune cose dette da Nepheses sul fatto di vedere il corpo umano come un involucro ke imprigiona la vera essenza umana,non posso davvero ke provare un senso di grande dolore x queste persone ke oltre alle loro malformazioni vivono rinchiuse e lontane dal mondo!!!
13162984
NON SI PUò FARE IRONIA IN UNA DISCUSSIONE SIMILE...SMETTETELA!!! x quanto condivida alcune cose dette da Nepheses sul fatto di...
Risposta
28/05/2009 18:40:58
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
19m80 19m80 29/05/2009 ore 01:33:25

(Nessuno)RE: cottolengo

Nepheses scrive:
quando è possibile emme sbarazzati se puoi di pacciani re_divivo e l'amico di merende
grazie


fatto.
purtroppo non c'ero - ma me lo sentivo che qualche idiota sarebbe riuscito a ironizzare su cose simili(e non solo...)
è davvero deprimente certe volte.
sabrina.VA sabrina.VA 17/07/2011 ore 13:08:52 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: cottolengo

le malformazioni di cui parlate non esistono ormai da decenni in italia ,presso il cotolengo di torino non vi e'nessun uomo cavallo o fiammifero..sono solo miti che sfato..sono ospitati preso il centro persone con grave forme di ritardo mentale che non sono in grado di badare a loro stessi..alcuni non hanno piu' nessuno che li possa accudire altri vengono asciati li' dalla famiglia che non e' in grado di gestire la situazione...ci sono forme di malformazione ma non cosi' terribili come qualcuno racconta...ricordo inoltre che non esistono e non sono mai sistite persone nate con la testa da cavallo o altro di simile...comunque il cotolengo ospitava anche i malati mentali pericolosi per questo era chiuso e impenetrabile semplicemente per garantire la sicurezza di tutti....

1000.risorse 1000.risorse 17/07/2011 ore 13:35:17 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: cottolengo

sabrina.VA scrive:
le malformazioni di cui parlate non esistono ormai da decenni in italia


giusta appunto: questo post non è discusso almeno da 3 anni...
nathan.drake1984 nathan.drake1984 18/07/2011 ore 00:42:53

(Nessuno)RE: cottolengo

:hoho
giustiziaeverita giustiziaeverita 18/07/2011 ore 16:05:13

(Nessuno)RE: cottolengo

sara' vero?
giustiziaeverita giustiziaeverita 18/07/2011 ore 16:06:49

(Nessuno)RE: cottolengo

esiste anche di peggio di quello che si vocifera a cottolengo...la natura a volte è crudele

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.