Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

CIAGIRL CIAGIRL 19/10/2007 ore 21:45:23

ImpressionatoPARALISI NOTTURNE????

VI CAPITA MAI DI DORMIRE E A UN CERTO PUNTO ARRIVARE IN UNO STATO DI SEMIVEGLIA IN CUI RIUSCITE A VEDERE O IMMAGINATE SCENE DAVANTI A VOI COME SE AVESTE GLI OCCHI APERTI..MA I VOSTRI MUSCOLI SONO COME PARALIZZATI...MAGARI VORRESTE SVEGLIARVI MA SIETE COME IMMOBILI E NON CI RIUSCITE....A QUALCUNO è MAI SUCCESSO QUALCOSA DI SIMILE???MAGARI NON MI SON SPIEGATA NEMMENO BENE POICHè LA SENSAZIONE CHE SI PROVA è PIUTTOSTO STRANA...:bataboing
Daliliano Daliliano 19/10/2007 ore 21:50:26 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

e successo a molte persone che conosco dimmi per caso senti una pressione (un peso sul petto) durante la notte?dico quando ti capitano queste situazioni??
CIAGIRL CIAGIRL 19/10/2007 ore 21:53:05

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

SI A VOLTE SI...UNA IN PARTICOLARE VEDEVO DAVANTI A ME(SOGNO LUCIDO CREDO)UNO CHE MI SPINGEVA SUL LETTO MA FORTE!!!!!TERRIBILE...NON SO SPIEGARLO....SOLO CHI HA PROVATO QUALCOSA DI SIMILE PUò CAPIRE...
Daliliano Daliliano 19/10/2007 ore 21:54:29 Ultimi messaggi
Daliliano Daliliano 19/10/2007 ore 21:56:08 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

l'ho scritto anche nell'altro forum si tratta di un entità non meglio precisata (giù da noi lo chiamano Lu Lauro), viene di notte si posa sul petto delle persone impedendone la mobilità e affaticandone la respirazione non credo sia piacevole vero?
9374273
l'ho scritto anche nell'altro forum si tratta di un entità non meglio precisata (giù da noi lo chiamano Lu Lauro), viene di notte...
Risposta
19/10/2007 21:56:08
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
CIAGIRL CIAGIRL 19/10/2007 ore 21:57:30

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

INFATTI IO AVVERTO UN SENSO DI AFFANNO E QUANDO MI SVEGLIO HO IL CUORE A MILLE...E LA TACHICARDIA DURA PER MOLTO....
Daliliano Daliliano 19/10/2007 ore 21:58:58 Ultimi messaggi
CIAGIRL CIAGIRL 19/10/2007 ore 22:01:50

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

SI LE PRIME VOLTE SI...TANTO.....POI HO COMINCIATO A DIRE SE STANOTTE MI SUCCEDE...PAZIENZA...SAPRò CONTROLLARLA...IO MI SPAVENTO PERCHè SENTO ANCHE LE VOCI...TIPO...CERCO DI CHIAMARE MIA MADRE DI Là...MA LA VOCE NON MI ESCE!!!(OVVIAMENTE IO CREDO DI ESSERE SVEGLIA MA IN REALTà STO DORMENDO)BRRRRRR CHE BRUTTA COSA...
Ricciotto Ricciotto 19/10/2007 ore 22:05:53 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

CIAGIRL ha scritto:
VI CAPITA MAI DI DORMIRE E A UN CERTO PUNTO ARRIVARE IN UNO STATO DI SEMIVEGLIA IN CUI RIUSCITE A VEDERE O IMMAGINATE SCENE DAVANTI A VOI COME SE AVESTE GLI OCCHI APERTI..MA I VOSTRI MUSCOLI SONO COME PARALIZZATI...MAGARI VORRESTE SVEGLIARVI MA SIETE COME IMMOBILI E NON CI RIUSCITE....A QUALCUNO è MAI SUCCESSO QUALCOSA DI SIMILE???MAGARI NON MI SON SPIEGATA NEMMENO BENE POICHè LA SENSAZIONE CHE SI PROVA è PIUTTOSTO STRANA...:bataboing
Si a me è successo...ero supino a dormire, ho sentito qualcuno che mi tirava giù le coperte dai piedi è io che che non riuscivo a muovere nemmeno un muscolo del corpo se non quelli della bocca per digrignare i denti come se fossi posseduto...la cosa brutta è che era così tremendamente reale, e non miso spiegare perchè ne ho un ricordo così lucido e dettagliato. non è stata una bella esperienza.
CIAGIRL CIAGIRL 19/10/2007 ore 22:08:22

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

IO STUDIO PSICOLOGIA...MA QUESTA COSA NON L HO MAI SAPUTA SPIEGARE RAZIONALMENTE....
Ricciotto Ricciotto 19/10/2007 ore 22:10:35 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

CIAGIRL ha scritto:
IO STUDIO PSICOLOGIA...MA QUESTA COSA NON L HO MAI SAPUTA SPIEGARE RAZIONALMENTE....
Continuo a ripetere che la cosa era così tremendamente reale...riuscivo a percepire lo scivolamento delle coperte sul mio corpo.....comunque in tv a Voyager hanno detto che dipende dal cuore.....sarà attendibile?
Daliliano Daliliano 19/10/2007 ore 22:10:59 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????


sapete penso siate vittima della stessa cosa perche i caratteri sono comuni!! il fatto e che vorrei determinare il perche ciò accade solo ad alcuni individui!

come ho detto secondo le leggende popolari del mio paese si tratta di un nano o un bambino che si appoggia sul petto impedendo respirazione bloccando muscoli e impedendo di urlare vi dirò di più alcuni sono anche riusciti a vederlo!

a mia nonna capitavano spesso queste visite notturne se così possiamo definirle e sono alquanto reali!!
CIAGIRL CIAGIRL 19/10/2007 ore 22:14:18

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

A ME SUCCEDE INFATTI QUANDO SONO AGITATA...HO FATTO LA VISITA CARDIOLOGICA NON MI è STATO RISCONTRATO NESSUN PROBLEMA!!!A PARTE QUESTA TACHICARDIA DOVUTA GIUSTAMENTE ALLO SPAVENTO CHE SI HA IN QUELLE SITUAZIONI.CMQ ANCHE A ME QUANDO CAPITA è TUTTO COSI REALE CHE IO CREDO DI ESSERE SVEGLIA!!!VEDO LA MIA STANZA GLI OGGETTI SULLA SCRIVANIA...TUTTO!!!NEI MINIMI DETTAGLI E VEDO IL MIO CORPO PERFETTAMENTE STESO SUL LETTO...E LA COSA PIù OPPRIMENTE è IL VOLERSI SVAGLIARE E NON POTERSI MUOVERE...IO TENTO DI GRIDARE APRO LA BOCCA E NON ESCE ALCUN SUONO...O ALMENO QUESTO SUCCEDE TUTTO NELLA MIA MENTE...NON SO CHE DIRTI...COS ALTRO HANNO DETTO A VOYAGER??
CIAGIRL CIAGIRL 19/10/2007 ore 22:17:28

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

UNA VOLTA HO SENTITO DELLE VOCI DI UN CORO DI BAMBINI...COME SE FOSSERO IN UNA CHIESA....ED ERA UN RUMORE ASSORDANTE. (CHI MI SENTE PENSA QUESTA è PAZZA)OPPURE DICE AVRà FATTO UN INCUBO. MA VI DICO CHE...NON è UN INCUBO,L INCUBO è QUALCOSA DI DIVERSO...IN QUESTI CASI CI SI SENTE VIVI IN UN SOGNO CHE PIù CHE SOGNO è UNO STATO DI SEMI COMA!!!
Daliliano Daliliano 19/10/2007 ore 22:17:53 Ultimi messaggi
Ricciotto Ricciotto 19/10/2007 ore 22:18:14 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

CIAGIRL ha scritto:
A ME SUCCEDE INFATTI QUANDO SONO AGITATA...HO FATTO LA VISITA CARDIOLOGICA NON MI è STATO RISCONTRATO NESSUN PROBLEMA!!!A PARTE QUESTA TACHICARDIA DOVUTA GIUSTAMENTE ALLO SPAVENTO CHE SI HA IN QUELLE SITUAZIONI.CMQ ANCHE A ME QUANDO CAPITA è TUTTO COSI REALE CHE IO CREDO DI ESSERE SVEGLIA!!!VEDO LA MIA STANZA GLI OGGETTI SULLA SCRIVANIA...TUTTO!!!NEI MINIMI DETTAGLI E VEDO IL MIO CORPO PERFETTAMENTE STESO SUL LETTO...E LA COSA PIù OPPRIMENTE è IL VOLERSI SVAGLIARE E NON POTERSI MUOVERE...IO TENTO DI GRIDARE APRO LA BOCCA E NON ESCE ALCUN SUONO...O ALMENO QUESTO SUCCEDE TUTTO NELLA MIA MENTE...NON SO CHE DIRTI...COS ALTRO HANNO DETTO A VOYAGER??
Hanno preso ad esempio come dice Delillino una credenza giapponese secondo la quale una vecchia orribilante si avvicina al letto nel sonno e ti osserva mntre tu puoi riuscire a vederla senza però fare nulla. E poi non mi ricordo perchè quella puntata l'Hanno fatta la stagione passata. se vai sul sito magari è registrata.
CIAGIRL CIAGIRL 19/10/2007 ore 22:19:48

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

NO LA SCIENZA LO CHIAMA APPUNTO PARALISI NOTTURNA....MA IO NON CREDO ALLA SCIENZA IN QUESTO CASO...PERCHè è UN FATTO TROPPO REALE...A TE CHE SUCCEDE???
CIAGIRL CIAGIRL 19/10/2007 ore 22:20:25

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

OK M INFORMERò...
Daliliano Daliliano 19/10/2007 ore 22:21:58 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

sai in giappone si parla di vecchia in puglia da me di bambino o nanetto con un berretto in testa che addirittura di notte ha fatto le treccie alle criniere dei cavalli in più di un occasione ma forse si tratta della stessa entità se di entità si tratta? io non tendo ad escluderlo! dato che mio nonno una volta colpi una creatura che era salita sul letto e si era avvicinata a mia nonna vittima come dissi di questi eventi!!
9374530
sai in giappone si parla di vecchia in puglia da me di bambino o nanetto con un berretto in testa che addirittura di notte ha...
Risposta
19/10/2007 22:21:58
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
CIAGIRL CIAGIRL 19/10/2007 ore 22:23:45

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

QUESTA è LA TESTIMONIANZA DI UNO CHE HA LE STESSE COSE PIù O MENO...........................................................................................Mi capitava spesso di fare questi sogni quando ero piccolo ,dai 3 ai 9 anni,praticamente se avevo un incubo questo era sempre una paralisi notturna.Naturalmente all'epoca non sapevo cosa ci fosse dietro e pensavo di essere l'unica persona ad avere esperienze simili.
Avevo soprannominato questi sogni "Bzz bad dreams" per via dei forti suoni e brusii che li accompagnavano. Di solito tutto iniziava quando un normale sogno diventava pauroso e io provavo a svegliarmi,con l'unico risultato di trovarmi paralizzato senza poter muovere neanche gli occhi ,gridare o respirare.Mi sentivo come bloccato e schiacciato sul mio letto e provavo strane sensazioni che cambiavano a seconda del sogno:dall'acqua che lentamente scende sulla mia schiena fino all'elettroshock.In ogni caso a quel punto il sogno diventava caotico e tutta la mia volonta' era impegnata nello svegliarmi ; in quegli attimi infatti ero assolutamente convinto che la mia vita dipendesse dal fatto che riuscissi a svegliarmi.
Quindi in realta' non era gli incubi a spaventarmi bensi' le paralisi con le loro sensazioni fisiche e di terrore che si portavano dietro.Alla fine mi svegliavo e ,dopo errori ed esperimenti ,imparai a svegliarmi prima che la paralisi potesse manifestarsi.Come facevo ?
Ebbene per prima cosa avevo imparato che le cose peggioravano se dormivo sulla schiena e cosi' cominciai a dormire sulla pancia inoltre,siccome spesso dopo essermi svegliato venivo risucchiato dal sogno,capii che ,una volta sveglio, dovevo alzarmi da letto o almeno sedermi per evitare di ricaderci dentro.,Altri aiuti per svegliarsi consistevano nel picchiarmi o concentrare tutte le mie energie in uno "scoppio" emotivo.
Nell'ultimo sogno di questo tipo le sensazioni di paura diventarono piacevoli cois' invece di "fuggire" questi sogni cominciai a cercarli;solo una o due volte da quel momento ho avuto una paralisi notturna ma mai associata ad incubi o paure;se un sogno comincia a spaventarmi ,mi sveglio prima della paralisi.Riesco a ricordarmi tutti i miei sogni e adesso li rimpiango, le mie notti non sono piu' emozionanti come una volta;anni dopo essermi "autocurato" ho letto che le paralisi notturne,se accettate e non temute, possono diventare un' esperienza intensa e piacevolissima (OBE). Adesso voglio sapere COME POSSO FARE AD AVERE ANCORA QUEI SOGNI?
turbolenzo turbolenzo 19/10/2007 ore 22:24:14 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

vi racconto quello ke mi succede

la mia paralisi tipo

mi sveglio cioè la mente è sveglia vedo nero xkè gli ochi sono kiusi riesco a sentire il corpo fermo e magari sento se sto scomodo ecc ma nn riesco a muovermi assolutamente e mi sento molto a disagio e penso no porca putt se nn riesco a sveglia il corpo me tokka sa cosi fino a amttina ke sega ma poi mi concentro e riesco a svegliarmi per bene
CIAGIRL CIAGIRL 19/10/2007 ore 22:27:03

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

UN ALTRA TESTIM
ANONIMO

La paralisi notturna e' la cosa piu' paurosa che mi sia capitata in vita mia ;ho continuato ad avere paralisi per ben 5 anni dalla prima volta che mi accadde quando avevo 17 anni.Il mio petto diventa cosi' pesante... penso di riuscire ad aprire leggermente gli occhi per vedere la stanza attorno a me,provo ad uralre come una pazza per svegliarmi dalla paralisi.
Ho appena letto una rivista medica e finalmente ho appreso che NON SONO SOLA (questo ha fatto di me la persona piu' felice!!Ci dovrebbe essere un gruppo di supporto per noi,veramente). La ragione per cui sono cosi' terrorizzata dalle paralisi e in primis perche' sono di per se esperienza angoscianti,inoltre io sono asiatica e mia madre e' una superstizosa Buddista,ebbene lei afferma che queste esperienze sono dovute agli spiriti....
Mio padre mori' quando avevo nove anni e tutto cio' mi turba molto;sorprendentemente ho conosciuto solo due persone con questi problemi e uno di loro sostiene che sono gli alieni che vengono a succhiare la vita da noi....
Daliliano Daliliano 19/10/2007 ore 22:28:33 Ultimi messaggi
Ricciotto Ricciotto 19/10/2007 ore 22:28:45 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

Daliliano ha scritto:
sai in giappone si parla di vecchia in puglia da me di bambino o nanetto con un berretto in testa che addirittura di notte ha fatto le treccie alle criniere dei cavalli in più di un occasione ma forse si tratta della stessa entità se di entità si tratta? io non tendo ad escluderlo! dato che mio nonno una volta colpi una creatura che era salita sul letto e si era avvicinata a mia nonna vittima come dissi di questi eventi!!
e che creaturea era?
CIAGIRL CIAGIRL 19/10/2007 ore 22:29:17

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

I SINTOMI SONO UN Pò TUTTI GLI STESSI....MA NON SIAMO MICA TUTTI PAZZI???SUCCEDE FORSE AI PIù SENSIBILI O A PERSONE''SPECIALI''BHO
Daliliano Daliliano 19/10/2007 ore 22:29:34 Ultimi messaggi
CIAGIRL CIAGIRL 19/10/2007 ore 22:30:19

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

IO CREDO ANCHE SE NON SONO PRATICANTE....
Daliliano Daliliano 19/10/2007 ore 22:30:52 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????


a me capitavano altre cose di notte in maniera sistematica ma da quando prego non mi accadono piu!
Ricciotto Ricciotto 19/10/2007 ore 22:31:50 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

CIAGIRL ha scritto:
I SINTOMI SONO UN Pò TUTTI GLI STESSI....MA NON SIAMO MICA TUTTI PAZZI???SUCCEDE FORSE AI PIù SENSIBILI O A PERSONE''SPECIALI''BHO
si i sintomi sono quelli: -impossibilità di movimenti -elevata percezione di ciò che sta accadendo -elevata percezione dell'ambiente in cui siamo giusto?
Daliliano Daliliano 19/10/2007 ore 22:32:26 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????


SE vuoi fermare il fenomeno forse puoi farlo con la fede!! non dico di andare in chiesa perche io non lo faccio ma dico semplicemente di credere nello spirito santo che è in tutti gli uomini!
CIAGIRL CIAGIRL 19/10/2007 ore 22:32:35

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

IO OGNI VOLTA CHE MI SUCCEDEVA PREGAVO NEL SOGNO....PENSA TU...PER LO SPAVENTO...
turbolenzo turbolenzo 19/10/2007 ore 22:32:37 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

io nn sento nessun peso sento solo ke sono sveglio ma nn ho il controllo del corpo quindi nn posso ne muovermi ne parlare vedo nero e riescoa sentire kome sono messo cioè la posizione del corpo ho provato anke a cercare di riaddormentarmi ma è impossibile quindi cerco sempre di svegliarmi mi ricordo una volta ke nn ci riuscivo era il panico
Daliliano Daliliano 19/10/2007 ore 22:33:22 Ultimi messaggi
Daliliano Daliliano 19/10/2007 ore 22:34:25 Ultimi messaggi
CIAGIRL CIAGIRL 19/10/2007 ore 22:35:52

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

SI I SINTOMI SONO QUELLI...LA SCIENZA NON  è CHE CI DA DEI PAZZI...MA QUASI...CIOè CLASSIFICA LA COSA COME DISTURBO DEL SONNO CURABILE QUINDI CON LE BENZODIAZEPINE CHE AGISCONO SULLA FASE REM CIOè ...QUELLA IN CUI CI SUCCEDE LA''COS STRANA''E CI FANNO DORMIRE TRANQUILLI....MA SECONDO VOI è POSSIBILE PRENDERE FARMACI PER COSE CHE SECONDO ME HANNO UNA SPIEGAZIONE QUANTOMENO MISTICA???
CIAGIRL CIAGIRL 19/10/2007 ore 22:36:51

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

turbolenzo ha scritto:
io nn sento nessun peso sento solo ke sono sveglio ma nn ho il controllo del corpo quindi nn posso ne muovermi ne parlare vedo nero e riescoa sentire kome sono messo cioè la posizione del corpo ho provato anke a cercare di riaddormentarmi ma è impossibile quindi cerco sempre di svegliarmi mi ricordo una volta ke nn ci riuscivo era il panico
STESSA COSA A ME...NON RIUSCIRSI A SVEGLIARE PUR VOLENDO è TREMENDO
turbolenzo turbolenzo 19/10/2007 ore 22:39:24 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

CIAGIRL ha scritto:
turbolenzo ha scritto:
io nn sento nessun peso sento solo ke sono sveglio ma nn ho il controllo del corpo quindi nn posso ne muovermi ne parlare vedo nero e riescoa sentire kome sono messo cioè la posizione del corpo ho provato anke a cercare di riaddormentarmi ma è impossibile quindi cerco sempre di svegliarmi mi ricordo una volta ke nn ci riuscivo era il panico
STESSA COSA A ME...NON RIUSCIRSI A SVEGLIARE PUR VOLENDO è TREMENDO


per fortuna l'unica volta ke è durata parekkio è durata massimo 2 minuti ma sembra un'eternità
Daliliano Daliliano 19/10/2007 ore 22:40:42 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

la cosa non si cura con le medicine perchè agisce a quanto da me dedotto su un piano che non è fisico, poiché abbiamo appurato che molte vittime del fenomeno non hanno problemi cardiaci e di respirazione! bisogna capire cosa agisce a livello psichico ma credo che se fosse una cosa mentale sarebbe anche un sintomo sistematico ma voi stessi mi dite che la cosa non vi capita sempre ma di rado!
Ricciotto Ricciotto 19/10/2007 ore 22:41:03 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????


Comunque a me è successo una sola volta...però mi è bastata per ricordare.

Cmp io non so se sono credente però qualcuno lo prego sempre la sera.......meglio averlo come amico che come nemico...mi sa che è molto potente Lui da lassù
Daliliano Daliliano 19/10/2007 ore 22:43:17 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????


bisogna avere autentica fede! a me come ho detto con la preghiera mi è passato eppure non ho vissuto questo tipo di esperienza come la vostra, era leggermente diversa eppure comunque fastidiosa!
SilversteinUd SilversteinUd 19/10/2007 ore 22:43:38 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????


sono solo dei principi di obe....o viaggi extracorporei...in cui la parte spirituale di notte tende a staccarsi da quella fisica x andare a farsi i cazzi propri.....gli spiriti nn c'entrano nulla

In questa situazione xrò si è + sensitivi e spesso si percepiscono presenze o voci di entità presenti al momento dell'atto
Daliliano Daliliano 19/10/2007 ore 22:44:50 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

il nostro discorso è leggermente diverso è non è riconducibile all' OBE
CIAGIRL CIAGIRL 19/10/2007 ore 22:47:09

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

mi spieghi cos è sto obe????thanksssss:mmm
Ricciotto Ricciotto 19/10/2007 ore 22:48:09 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

SilversteinUd ha scritto:

sono solo dei principi di obe....o viaggi extracorporei...in cui la parte spirituale di notte tende a staccarsi da quella fisica x andare a farsi i cazzi propri.....gli spiriti nn c'entrano nulla

In questa situazione xrò si è + sensitivi e spesso si percepiscono presenze o voci di entità presenti al momento dell'atto
io non so come si chiami, ho solo relazionato la mia esperienza, se poivoi volete irregimentarla sotto qualsivoglia definizione fate pure......
Daliliano Daliliano 19/10/2007 ore 22:49:45 Ultimi messaggi
CIAGIRL CIAGIRL 19/10/2007 ore 22:49:56

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

eheheh che caruccio ricciotto...però a te solo una volta....a me un pò di più...cmq io vi scrivo domani!!!ora dv andare!!!un bacio a tutti!!!
SilversteinUd SilversteinUd 19/10/2007 ore 22:50:58 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

Daliliano ha scritto:
il nostro discorso è leggermente diverso è non è riconducibile all' OBE
ti sbagli il discorso è riconducibile all'obe...solo che la tua mente applica meccanismi compensatori (la paura ed il senso di soffocamento)a questo tipo di esperienza
Daliliano Daliliano 19/10/2007 ore 22:51:10 Ultimi messaggi
SilversteinUd SilversteinUd 19/10/2007 ore 22:51:51 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

CIAGIRL ha scritto:
mi spieghi cos è sto obe????thanksssss:mmm
sono i cosidetti viaggi extracorporei o viaggi astrali.....
Ricciotto Ricciotto 19/10/2007 ore 22:57:07 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

CIAGIRL ha scritto:
eheheh che caruccio ricciotto...però a te solo una volta....a me un pò di più...cmq io vi scrivo domani!!!ora dv andare!!!un bacio a tutti!!!
grazie per il complimento.......questasera ragazzi ho trovato veramente persone con le quali ho potuto fare un discorso serio dopo giorni che bazzico in chat..grazie
9374810
CIAGIRL ha scritto:eheheh che caruccio ricciotto...però a te solo una volta....a me un pò di più...cmq io vi scrivo domani!!!ora...
Risposta
19/10/2007 22:57:07
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
19m80 19m80 20/10/2007 ore 08:36:47
19m80 19m80 20/10/2007 ore 08:38:13

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

CIAGIRL ha scritto:
IO STUDIO PSICOLOGIA...MA QUESTA COSA NON L HO MAI SAPUTA SPIEGARE RAZIONALMENTE....
mai sentito parlare di illusione ipnagogiche in psicologia??
CIAGIRL CIAGIRL 20/10/2007 ore 10:40:04

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

si ne ho sentiro parlare...anche spesso però credosia una spiegazione riduttiva...perchè succede solo ad alcuni soggetti???perchè succede a persone anche sanissime???perchè in certi periodi è frequente poi scompare poi riappare all improvviso???a questo nessuno ha saputo rispondere se non che i soggetti sono stressati...stanno vivendo momenti difficili...etc...etc...
19m80 19m80 20/10/2007 ore 10:42:37

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

CIAGIRL ha scritto:
si ne ho sentiro parlare...anche spesso però credosia una spiegazione riduttiva...perchè succede solo ad alcuni soggetti???perchè succede a persone anche sanissime???perchè in certi periodi è frequente poi scompare poi riappare all improvviso???a questo nessuno ha saputo rispondere se non che i soggetti sono stressati...stanno vivendo momenti difficili...etc...etc...
beh, e ti sembra poco?? oggi lo stress è causa di un milione di problemi alcuni dei quali mortali..non è un modo di dire...è una canalizzazione errata che il tuo corpo potrebbe avere per incamerare la quotidianità... perchè inizia e scompare un fenomeno?? boh, però succede anche col raffreddore eppure le persone lo danno per scontato..fai prima esami del sonno, prima di escludere a priori cause fisiche o psicofisiche, altrimenti voler avere un problema è il modo migliore per avere un problema..
dennyrosegirl dennyrosegirl 20/10/2007 ore 11:01:57

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

CIAGIRL ha scritto:
SI A VOLTE SI...UNA IN PARTICOLARE VEDEVO DAVANTI A ME(SOGNO LUCIDO CREDO)UNO CHE MI SPINGEVA SUL LETTO MA FORTE!!!!!TERRIBILE...NON SO SPIEGARLO....SOLO CHI HA PROVATO QUALCOSA DI SIMILE PUò CAPIRE...
io!!! come se mi tenesse sollevasse e mi sbattesse giu di colpo con forza
jok89s jok89s 31/01/2012 ore 14:53:48 Ultimi messaggi

ImpressionatoRE: PARALISI NOTTURNE????

salve a tutti da due notti mi capita che stando a dormire a pancia in giu all improvviso sento una pressione alle braccia e cme se fosssero tutte imformicolate e non riesco a muovermi sn paralizzato n0n riesco a voltarmi ,la prima notte non volevo neanche voltarmi perche era tutto csi starno ma avevo una sensazione di paura appena ho sentito questa sensazione di paralisi ho iniziato a chiamare mia madre con tutto il fiato che avevo ma non mi sentiva ,e lei era nella stanza adiacete alla mia ealla fine mi sono arreso e mi sono risvegliato al mattino e non sapevo che pensare.. x' ero sveglio io e chiedo a mia madre se percaso l avevo chiamata e sn quasi sicuro d essere stato sveglio forse ho pensato ho avuto talmente paura che ora forse voglio credere d aver avuto un incubo ,pero l ho avuta anche ieri sta csa e ancora la stessa sensazione ed era tto cosi reale muovevo solo gli chhie grigavo ma e come se il volume fosse stato bloccato e per quanto chiamassi aiuto cn tutto il fiato nessuno mi sentiva allora sta notte m sn ribellato ho raccolto tutte le forze ma appena ho accennato quasi un movimento e dicevo chi sei fatti vedere m hai rotto oltre alle braccia ho sentito sta volta una pressione al tronco che mi ha bloccato completamente csi ho inizia a prega sbagliando puree qualche parola poi mi sono dopo un riuscito a girare tutto spaventato ho alzato il tronco ero seduto e sono stato li a guardarmi in torno x vedere se cera qualkuno ma niente .... bo non so cosa fare
thor555 thor555 31/01/2012 ore 23:10:26 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

A Jok89s. La tua è una esperienza di viaggio astrale, credevi di essere sveglio ma con tutta probabilità ti sei addormentato, poi sei uscito dal corpo in sdoppiamento (se non sai cosa è lo sdoppiamento o viaggio astrale cerca su internet, inutile che te lo spieghi qua io vista la mole di informazioni in rete)dopo di che sei rientrato svegliandoti di colpo. Quando avvengono questi risvegli improvvisi il corpo non è ancora controllabile e si ha la sensazione di essere paralizzati, anche a me è successo in passato. Se ti capita di nuovo ti consiglio di strare semplicemente ad aspettare e stare tranquillo, vedrai che dopo 30 40 secondi circa sarai di nuovo padrone del tuo corpo. Ma potresti anche approfittarne per andare a farti altri giri in sdoppiamento in stato cosciente, che è una cosa piuttosto rara proprio perchè la paura che proviamo in quei momenti di solito blocca questa possibilità.
Comunque la cosa non comporta nessun pericolo, anzi può essere un'occazione per esperienze molto particolari.
DriveAllNight DriveAllNight 08/02/2012 ore 00:40:21

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

M'avete fatto venire la pelle d'oca raga....

Sono stato colpito da questa cosa,almeno tre volte...e` una cosa paurosa.......e ne ho parlato solo a mio padre,una volta sola,e mai piu`...adesso vi ho letto per caso e mi e` tornata in mente.

E le illazioni riguardo a cause fisiche o disturbi del sonno,sono poco credibili.

Io vi posso confermare che ho sentito una presenza addosso a me...un attimo prima di essere paralizzato.Ho sentito qualcosa che mi svegliava,e che poi mi teneva inchiodato al letto,e non potevo parlare...niente.

pensandoci bene...non vedevo nero...vedevo perfettamente le coperte sul mio viso e la poca luce nella stanza....e come un soffio sulla nuca,che mi ha svegliato.....poi la sensazione di un corpo accovacciato su di me,a gambe larghe e le braccia sulle mie.Non era un sogno.

mettici poi che e` da parecchio che mi sono accorto di certi poteri strani...uno strano sesto senso..

e altri segnali inquietanti...tipo vedere un uccello bianco notturno venirmi quasi addosso di notte,proprio mentre ero in vacanza lontano...e poi venire a sapere che quella notte era morto un mio amico....

Insomma ste cose non capitano a tutti.
Burian87 Burian87 08/02/2012 ore 11:02:31 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

A me sono capitate delle paralisi notturne solo in certe condizioni nel 2003. Faceva caldissimo e allora non avevo il climatizzatore in casa. Riposando un pomeriggio con T proibitiva mi capitò (e accadde ripetutamente ogni pomeriggio durante il caldo afoso) restavo bloccato e solo con grandissima fatica riuscivo a spostare lo sguardo o la bocca per respirare. Pur con la volontà non riuscivo a svegliarmi: è una sensazione orribile. Una volta non riuscendo a svegliarmi decisi di riaddormentarmi del tutto. Una volta invece capitò una mezza allucinazione: vidi mio fratello vicino a me e mia madre che parlava e provavo a chiamare mio fratello. Una volta sveglio mia madre mi disse che in stanza era entrata solo lei, mio fratello me lo ero sognato. Dunque una situazione intermedia tra sogno e veglia molto preoccupante. Per fortuna non è più capitato.
Si dice che questi episodi siano connessi con forte stress (forse il caldo per me era una situazione stressante). Alcuni credono che i soggetti che soffrono di questi disturbi siano più esposti a possessioni (ma non credo, dò una spiegazione del tutto biologica al fatto)

Però devo ammettere una cosa: a volte durante il sogno ho la percezione di stare in un'altra realtà ma di pari dignità a quella della veglia. Cioè non vedo il sogno come un qualcosa prodotto dalla mente e non esistente. A volte ho la percezione di un' oggettiva esistenza della realtà sognata
thor555 thor555 08/02/2012 ore 22:57:18 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

Ma informarsi due righe sul viaggio astrale, che spiega benissimo questi fenomeni, è troppo difficile?
Ribadisco che queste esperienze non comportano nessun pericolo, l'unico pericolo è la paura, ma sapendo cosa è la paura dovrebbe scomparire.
Burian87 Burian87 09/02/2012 ore 09:33:26 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

@ thor555:

Non pensi che spingendosi oltre la "normalità", il comunemente accettato, alcune persone possano non reggere il peso di esperienze "paranormali" sviluppando patologie mentali?
thor555 thor555 10/02/2012 ore 14:25:44 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

A Burian. E tu non pensi che se uno interviene in un forum di esoterismo e MISTERO non dovrebbe corrispondere a quella descrizione, che vale sicuramente per alcune persone? In generale trovo molto deludente che qui nel forum ripetutamente ci siano tentativi di riportare tutto alla normalità, cancellando ogni traccia di fenomeni non attualmente spiegabili dalla scienza. Sinceramente trovo più pericoloso questo modo di pensare, che è assolutamente nemico dell'evoluzione e della crescita umane.
GLOBALACE GLOBALACE 29/04/2012 ore 10:52:31 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

Salve, dopo alcune esperienze (ne ricordo perfettamente 4) di non riuscirmi a svegliare pur cercandolo di fare ho deciso di fare qualche ricerca e mi sono imbattuto su questo forum. Diciamo che ho iniziato ad avere queste "paralisi notturne" all'età di 6-7 anni, ricordo benissimo il "sogno", il sogno era in prima persona (stile quake per chi ha giocato a questo sparattutto sa di cosa parlo) ricordo di aver aperto gli occhi (ma credo stessi sognando) e di aver visto alla finestra una sagoma umana, dalla paura cercai di gridare (nel sonno) e percepivo che riuscivo solo ad aprire la bocca ma senza emettere suono, all'epoca condividevo la stanza con mia sorella (più grande) ma lei disse che non sentì nulla, le tapparelle della finestra erano socchiuse nel senso che non potevo vedere fuori cosa accadesse ma potevo vedere la luce, sentii una voce provenire da quella sagoma e che mi diceva sta nevicando (abito in una zona del sud Italia dove la neve è quasi un'eccezione, deve arrivare il freddo siberiano per vederne qualche centimetro), non riuscii in alcun modo a svegliarmi, ma in quell'occassione riuscii in qualche modo a riaddormendrmi. Essendo un envento la neve dalle nostre parti (e non avendo mai visto nevicare fino a quel giorno) mia madre ci venne a svegliare era notte inoltrata e ci disse che fuori nevicava, io gli chiese se lei avesse guardato fuori dalla nostra finestra prima di dircelo ma mi rispose di no, colpito dalla neve dimenticai in fretta il brutto sogno....
La seconda volta mi capitò quando avevo 25 anni dormivo vicino alla mia ragazza, la casa era vicino ad un locale dove si faceva musica, ma non disturbava più di tanto, quella sera ricordo ero sempre a pancia in su, iniziai a sognare (sempre in prima persona) di aprire gli occhi perchè sentivo una musica che disturbava il sonno, ed iniziai a dire tra me e me ma questa sera il locale sta esagerando, la musica si faceva sempre più forte con un ritmo che metteva paura, sentivo le voci delle persone del locale, i bicchieri le risate, come se fossi li dentro (la casa era posizionata a circa 300 m dal locale ed era al 5 piano) non riuscivo a muovermi, cercavo aiuto, cercavo di gridare ma niente, ancora la sensazione di muovere la bocca e non emettere suoni, fino a che sono riuscito ad emettere un piccolo grido una a prolungata, con il quale svegliai la mia ragazza che ha cercato di svegliarmi e c'è riuscita, appena sveglia lei aveva già acceso la luce mi accorsi che c'era un silenzio di "tomba" erano le 4 di notte, chiesi se lei avesse sentito musica ma niente, ricordo di essermi svegliato sudatissimo. La terza volta mi capitò a casa mia, dormivo da solo, stavo facendo un sogno d'un tratto il sogno si fece agitato e passai dai una vista in prima persona ad una vista in terza persona, ricordo che io dicevo svegliati svegliati...passai dal sonno a vedere la mia camera semibui ed a cercare di svegliarmi ma senza riuscirci, ma anche in questo caso riuscii ad emettere un suono (questa volto io non lo sentii), mi dissero che era qualcosa di simile ad una a afona, mia madre che dormiva nella stanza affinco accese la luce mi chiamò riuscendomi a svegliare, anche in quel caso ero strasudato ma stavo dormendo di lato, in quell'occasione vidi vicino alla porta un bagliore blu poco prima di riuscirmi a svegliarmi. Ultimo sogno è avvenuto ieri notte, ero a pancia in su, ricordo benissimo di sognare di essere in una fattoria, vidi entrare in quella stalla una persona seguita dall'immagine di S. Pio che si muoveva su un muro (sono molto doveto a questo Santo, lo prego spesso) ricordo che iniziai ad aver paura e nuovamente nel sogno passai da una prospettiva in prima persona ad una in terza persona, ancora una volta una voce (la mia) che diceva svegliati svegliati, inizia a vedermi a quel punto nella mia stanza io che dormivo e di fronte a me un altro "io" che diceva svegliati e si dimenava per far rumore, ma niente, poi nel sogno riuscii ad accendre la luce ed il mio io diceva sempre "svegliati non lo sei, hai acceso la luce solo nel sogno stai ancora dormerndo, svegliati altrimenti avrai paura", dopo non so quanto tempo sono riuscito a svegliarmi avevo le mani sul petto stile bambini quando dormono, ma era intorpidite tanto che sono riuscito a schiacciare il bottone dell'interruttore dopo 4-5 tentativi.
Diciamo che negli ultimi songi e come se volessi autoproteggermi cerco di svegliarmi. Altra cosa strana e che mi sveglio agitatissimo, vado a bere un bicchiere d'acqua ed appena mi rimetto a letto ricado in un sonno pesantissimo come se niente fosse.
Potrebbe anche essere stress, ma ieri pomeriggio avevo fatto una corsetta rilassante di 30 minuti, sotto un tiepido solo ed in compagnia di un carissimo amico.
Rileggendo il forum mi è venuto in mente un altro sogno, una sera sognai (credo) in prima persona di trovarmi al letto e divedere una vecchina (simpatica) venirmi incontro correndo, accesi la luce subito per paura ma non vidi nessuno....
A curarmi con le medicine non ci penso nenache preferisco resistere finchè riesco.
fottesega fottesega 29/04/2012 ore 12:21:45

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

thor555 scrive:
Ma informarsi due righe sul viaggio astrale, che spiega benissimo questi fenomeni, è troppo difficile?

si due righe proprio :haha quando c'è gente che ne parla da anni e ancora ha le idee poco chiare :haha
ChatNoir.RM ChatNoir.RM 29/04/2012 ore 14:33:22 Ultimi messaggi

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

CIAGIRL scrive:
I SINTOMI SONO QUELLI...LA SCIENZA NON è CHE CI DA DEI PAZZI...MA QUASI...CIOè CLASSIFICA LA COSA COME DISTURBO DEL SONNO CURABILE QUINDI CON LE BENZODIAZEPINE CHE AGISCONO SULLA FASE REM CIOè ...QUELLA IN CUI CI SUCCEDE LA''COS STRANA''E CI FANNO DORMIRE TRANQUILLI....MA SECONDO VOI è POSSIBILE PRENDERE FARMACI PER COSE CHE SECONDO ME HANNO UNA SPIEGAZIONE QUANTOMENO MISTICA???

Il fenomeno delle paralisi notturne è del tutto normale e fisiologico, dato che è che è un regolare meccanismo protettivo della nostra incolumità mentre sogniamo

durante le fasi REM noi sogniamo vicende movimentate che possono renderci esagitati portandoci a sbracciarci e scalciare con rischio nostro e di chi ci sta vicino

la natura ha escogitato il meccanismo delle paralisi notturne che ci permettono di sognare senza farci del male

dato che talvolta può capitare di svegliarci o semisvegliarci proprio durante un momento esagitato di una fase REM, ecco che in tale frangente sperimentiamo appunto una paralisi notturna

capisco la voglia di molti di ricamarci sopra addirittura considerazioni metafisiche, però non facciamo divenire anomale e misteriose anche le cose che la scienza ha chiarito
16626072
CIAGIRL scrive: I SINTOMI SONO QUELLI...LA SCIENZA NON è CHE CI DA DEI PAZZI...MA QUASI...CIOè CLASSIFICA LA COSA COME DISTURBO...
Risposta
29/04/2012 14:33:22
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
ChatNoir.RM ChatNoir.RM 29/04/2012 ore 15:54:25 Ultimi messaggi
JENTERE JENTERE 29/04/2012 ore 21:02:03

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

capita ,sara' un messaggio per farci capire ,che alla fine non contiamo nulla ,impotenti ma noi cretini ci crediamo immortali ,fare tesoro e mettere in pratica
VENGO.ANCHIO VENGO.ANCHIO 03/05/2012 ore 19:16:12

(Nessuno)RE: PARALISI NOTTURNE????

CIAGIRL scrive:
I CAPITA MAI DI DORMIRE E A UN CERTO PUNTO ARRIVARE IN UNO STATO DI SEMIVEGLIA IN CUI RIUSCITE A VEDERE O IMMAGINATE SCENE DAVANTI A VOI COME SE AVESTE GLI OCCHI APERTI..MA I VOSTRI MUSCOLI SONO COME PARALIZZATI...MAGARI VORRESTE SVEGLIARVI MA SIETE COME IMMOBILI E NON CI RIUSCITE....A QUALCUNO è MAI SUCCESSO QUALCOSA DI SIMILE???MAGARI NON MI SON SPIEGATA NEMMENO BENE POICHè LA SENSAZIONE CHE SI PROVA è PIUTTOSTO STRANA...


SI SEMPRE SOLO QUANDO VADO A LETTO SUBITO DOPO AVER MANGIATO

INFATTI PER EVITARE QUESTO BLOCCO TOTALE

VADO A LETTO NON PRIMA DELLE DUE ORE
CHE PRECEDONO IL PASTO
VI GARANTISCO CHE SE SEGUITE LE MIE INDICAZIONI

NON VIVRETE PIU SGNI DA INCUBI


Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.