Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

19m80 19m80 29/03/2008 ore 10.51.08
segnala

(Nessuno)RE: dicono tanta gente che il diavolo non esiste ...ma' allora che ci stanno afare gli esorcisti

Aquila7Reale ha scritto:
L'astuzia che usa il diavolo è: far credere che lui non esiste, affinché, ha campo libero per fare danni irreparabili, e far credere che sia colpa di Dio!
non ha alcun senso logico, a meno che tu non ci stia confermando che dio è assente. perchè come potrebbe il diavolo fare una cosa che all'onnipresente e onniscente dio non va bene? è come dire che un bambino in casa spacca i mobili sotto gli occhi della madre. allora fa bene la gente a dar colpa alla madre.
MariaCristina MariaCristina 29/03/2008 ore 15.47.11
segnala

(Nessuno)RE: dicono tanta gente che il diavolo non esiste ...ma' allora che ci stanno afare gli esorcisti

19m80 ha scritto:
Aquila7Reale ha scritto:
L'astuzia che usa il diavolo è: far credere che lui non esiste, affinché, ha campo libero per fare danni irreparabili, e far credere che sia colpa di Dio!
non ha alcun senso logico, a meno che tu non ci stia confermando che dio è assente. perchè come potrebbe il diavolo fare una cosa che all'onnipresente e onniscente dio non va bene? è come dire che un bambino in casa spacca i mobili sotto gli occhi della madre. allora fa bene la gente a dar colpa alla madre.Ai figli di Dio non può avvenire nulla, perchè il Signore non li lascia soli. I non credenti, invece, non hanno una guida, quindi è facile che il diavolo li tenti. E loro nemmeno lo sanno! Insomma, non voglio dire che un credente non possa essere posseduto, o tentato, ma che avendo fede nella liberazione questa può realmente avvenire.
MariaCristina MariaCristina 29/03/2008 ore 15.57.13
segnala

(Nessuno)RE: dicono tanta gente che il diavolo non esiste ...ma' allora che ci stanno afare gli esorcisti

ArtoriusCastus ha scritto:
Ma avete visto un esorcismo protestante (di quale branca del protestantesimo, non so)? Danno certe pacche con la Bibbia sulla fronte che fanno paura.. :bataboing
Io sono protestante ma so solo dell'imposizione delle mani. Ma poi, in realtà non sono neanche le mani che fanno! Mia nonna, quando era giovane, si trovava a casa di una donna malata e, presa di pietà, cominciò a pregare per lei nella sua mente. Subito questa donna, che in realtà era posseduta e non malata, si fece bruttissima in viso, le mise le mani al collo e cercò di soffocarla. Però lei senti una voce che le diceva di pregare, lei chiese aiuto al Signore e la donna venne liberata (senza l'imposizione delle mani). Mia nonna vide lo spirito uscire dalla finestra. Ma non è detto che si vedano gli spiriti che escono dal corpo della posseduta. Io non ne ho mai visto uno.
Aquila7Reale Aquila7Reale 29/03/2008 ore 17.09.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: dicono tanta gente che il diavolo non esiste ...ma' allora che ci stanno afare gli esorcisti


Io sono protestante ma so solo dell'imposizione delle mani. Ma poi, in realtà non sono neanche le mani che fanno! Mia nonna, quando era giovane, si trovava a casa di una donna malata e, presa di pietà, cominciò a pregare per lei nella sua mente. Subito questa donna, che in realtà era posseduta e non malata, si fece bruttissima in viso, le mise le mani al collo e cercò di soffocarla. Però lei senti una voce che le diceva di pregare, lei chiese aiuto al Signore e la donna venne liberata (senza l'imposizione delle mani). Mia nonna vide lo spirito uscire dalla finestra. Ma non è detto che si vedano gli spiriti che escono dal corpo della posseduta. Io non ne ho mai visto uno.

MariaCristina L'imposizione delle mani è Biblico. Gesù stesso imponeva le mani sugli indemoniati e scacciava il demone o i demoni! Imponeva le mani anche per benedirli in preghiera! Imponeva le mani per guarire!

Matteo 19:13
Allora gli furono presentati dei bambini perché imponesse loro le mani e pregasse; ma i discepoli li sgridavano.

Matteo 19:15 E, imposte loro le mani, se ne andò via di là.

Numeri 27:23
impose su di lui le sue mani e gli diede i suoi ordini, come il SIGNORE aveva comandato per mezzo di Mosè.

Marco 6:5
E non vi poté fare alcuna opera potente, ad eccezione di pochi malati a cui impose le mani e li guarì.

Atti 9:17
Allora Anania andò, entrò in quella casa, gli impose le mani e disse: «Fratello Saulo, il Signore, quel Gesù che ti è apparso sulla strada per la quale venivi, mi ha mandato perché tu riacquisti la vista e sia riempito di Spirito Santo».

Ho riportato alcuni versetti da cui si evince che: l'imposizione delle mani è Scritturale.

Prima, di scacciare i demòni, bisogna pregare ed esercitare l'autorità che tutti i Figli di Dio hanno ricevuto dal Signore, e vanno via solo, nel Nome di Gesù!

La voce che ha sentito tua nonna, nello spirito, era lo Spirito Santo che è in lei; il Quale, ha parlato al suo spirito e le ha detto di pregare per liberare la preghiera. Non bastava pregare nello spirito, doveva liberare la preghiera.

MariaCristina, solo chi dimora in Gesù Cristo riceve autorità dal Signore, e nel Nome di Gesù, escono i demòni dai corpi umani.

Tua nonna, quando ha pregato per quella donna, dimorava in Gesù Cristo!

Aquila7Reale Aquila7Reale 29/03/2008 ore 17.29.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: dicono tanta gente che il diavolo non esiste ...ma' allora che ci stanno afare gli esorcisti

Che caratteristiche ha l'esorcismo cristiano?
Consideriamo solo un paio delle liberazioni operate dal Signore Gesù, come le troviamo nei Vangeli:

"Or nella sinagoga c'era un uomo posseduto da uno spirito di un demone immondo, che si mise a gridare a gran voce, dicendo: «Ah, che vi è fra noi e te, o Gesù Nazareno? Sei tu venuto per distruggerci? Io so chi tu sei: Il Santo di Dio!».
Ma Gesù lo sgridò, dicendo: «Ammutolisci ed esci da costui!». E il demone, dopo averlo gettato in mezzo a loro uscì da lui senza fargli alcun male. Allora tutti furono presi da stupore e si dicevano l'un l'altro: «Che parola è mai questa? Egli comanda con autorità e potenza agli spiriti immondi, e questi escono»."

(Luca 4:33)

"Gli venne incontro un uomo della città: era posseduto da demòni e da molto tempo non indossava vestiti, non abitava in una casa, ma stava fra le tombe.
Appena vide Gesù, lanciò un grido, si inginocchiò davanti a lui e disse a gran voce: «Che c'è fra me e te, Gesù, Figlio del Dio Altissimo? Ti prego, non tormentarmi».
Gesù, infatti, aveva comandato allo spirito immondo di uscire da quell'uomo, di cui si era impadronito da molto tempo; e, anche quando lo legavano con catene e lo custodivano in ceppi, spezzava i legami, e veniva trascinato via dal demonio nei deserti.
Gesù gli domandò: «Qual è il tuo nome?» Ed egli rispose: «Legione»; perché molti demòni erano entrati in lui. Ed essi lo pregavano che non comandasse loro di andare nell'abisso.
C'era là un branco numeroso di porci che pascolava sul monte; e i demòni lo pregarono di permetter loro di entrare in quelli. Ed egli lo permise.
I demòni, usciti da quell'uomo, entrarono nei porci; e quel branco si gettò a precipizio giù nel lago e affogò. Coloro che li custodivano videro ciò che era avvenuto, se ne fuggirono e portarono la notizia in città e per la campagna.
La gente uscì a vedere l'accaduto; e, venuta da Gesù, trovò l'uomo, dal quale erano usciti i demòni, che sedeva ai piedi di Gesù, vestito e sano di mente; e si impaurirono.
Quelli che avevano visto, raccontarono loro come l'indemoniato era stato liberato.
L'intera popolazione della regione dei Gerasèni pregò Gesù che se ne andasse via da loro; perché erano presi da grande spavento. Egli, salito sulla barca, se ne tornò indietro.
L'uomo dal quale erano usciti i demòni, lo pregava di poter restare con lui, ma Gesù lo rimandò, dicendo: «Torna a casa tua, e racconta le grandi cose che Dio ha fatte per te». Ed egli se ne andò per tutta la città, proclamando tutto quello che Gesù aveva fatto per lui."

(Luca 8:27)

Come vediamo, Gesù liberava immediatamente coloro che erano posseduti, e non utilizzava nessun oggetto benedetto o altra superstizione, ma in quanto Figlio di Dio, con la sola Sua autorità gli spiriti fuggivano.
È evidente che i complicati riti religiosi eseguiti dagli uomini di chiese e sette varie non sono affatto riconducibili alla volontà divina, essendo soltanto invenzioni umane.

Il Signore Gesù è vivente, ed è potente a operare e liberare, perché "Gesù Cristo è lo stesso ieri, oggi e in eterno" (Ebrei 13:8). Egli può liberare, guarire, e salvare chiunque si rivolge di vero cuore A LUI.

È vero che i ministri del Signore possono compiere liberazioni e guarigioni per la Sua autorità, ma soltanto quando essi sono realmente servitori unti da Dio e operano nel Suo nome (è per la potenza di Cristo che si ha la liberazione, non per qualche capacità umana), e danno tutta la gloria a Lui soltanto. Gesù infatti disse: "Questi sono i segni che accompagneranno coloro che avranno creduto: nel nome mio scacceranno i demòni; parleranno in lingue nuove; prenderanno in mano dei serpenti, anche se berranno qualche veleno, non ne avranno alcun male; imporranno le mani agli ammalati ed essi guariranno." (Marco 16:17)

Non è dunque in virtù di oggetti, riti, cerimonie, intercessione di defunti e divinità varie, che si può essere liberati, ma soltanto nel nome di Gesù Cristo il Signore: "Affinché nel nome di Gesù si pieghi ogni ginocchio nei cieli, sulla terra, e sotto terra, e ogni lingua confessi che Gesù Cristo è il Signore, alla gloria di Dio Padre." (Filippesi 2:10)



19m80 19m80 29/03/2008 ore 17.52.00
segnala

(Nessuno)RE: dicono tanta gente che il diavolo non esiste ...ma' allora che ci stanno afare gli esorcisti

MariaCristina ha scritto:
19m80 ha scritto:
Aquila7Reale ha scritto:
L'astuzia che usa il diavolo è: far credere che lui non esiste, affinché, ha campo libero per fare danni irreparabili, e far credere che sia colpa di Dio!
non ha alcun senso logico, a meno che tu non ci stia confermando che dio è assente. perchè come potrebbe il diavolo fare una cosa che all'onnipresente e onniscente dio non va bene? è come dire che un bambino in casa spacca i mobili sotto gli occhi della madre. allora fa bene la gente a dar colpa alla madre.Ai figli di Dio non può avvenire nulla, perchè il Signore non li lascia soli. I non credenti, invece, non hanno una guida, quindi è facile che il diavolo li tenti. E loro nemmeno lo sanno! Insomma, non voglio dire che un credente non possa essere posseduto, o tentato, ma che avendo fede nella liberazione questa può realmente avvenire.ma io onestamente credo che numericamente sia il contrario. non credo che il numero di persone non credenti "coinvolte" in esorcismi sia superiore o anche solo avvinabile a quello di gente credente che invece incappa in tali problematiche. prendiamo per esempio quegli esorcizzati che si vedono nelle ormai famose trasmissioni di reverendi vari: quelle persone, già solo perchè entrate in quelle riunioni è credente in tutto ciò - perchè io non credo che un ateo vada ad un convegno evangelico per esempio...
ArtoriusCastus ArtoriusCastus 29/03/2008 ore 21.45.54
segnala

(Nessuno)RE: dicono tanta gente che il diavolo non esiste ...ma' allora che ci stanno afare gli esorcisti

MariaCristina ha scritto:
Io sono protestante ma so solo dell'imposizione delle mani. Ma poi, in realtà non sono neanche le mani che fanno!
Ho visto i contenuti speciali di The Exorcism of Emily Rose, in cui c'erano veri filmati di esorcismi... E c'era anche un filmato di un non meglio identificato "pastore" (di quale congregazione protestante non so) che picchiava in fronte un uomo -posseduto da uno spirito maligno che aveva "dissacrato la Torah"- con la Bibbia...
sytry82 sytry82 30/03/2008 ore 12.47.09
segnala

(Nessuno)RE: dicono tanta gente che il diavolo non esiste ...ma' allora che ci stanno afare gli esorcisti

IL DEMONIO ESISTE E IO SO DOVE TROVARLO .....
REGGETEVI FORTE:


"ALL'UFFICIO DELLE ENTRATE E NELLA PIU' VICINA CASERMA DELLA GUARDIA DI FINANZA" :nightmare

...paura eh!
sytry82 sytry82 30/03/2008 ore 12.48.00
segnala

(Nessuno)RE: dicono tanta gente che il diavolo non esiste ...ma' allora che ci stanno afare gli esorcisti

Plinio cosa diceva in merito?:hoho


ArtoriusCastus ha scritto:
Nepheses ha scritto:
Intanto incomincia a chiederti perchè esorcisti e indemoniati fanno parte della stessa religione o credo
ci sono indemoniati pure nel mondo Islamico...
MariaCristina MariaCristina 31/03/2008 ore 16.20.18
segnala

(Nessuno)RE: dicono tanta gente che il diavolo non esiste ...ma' allora che ci stanno afare gli esorcisti

Aquila7Reale ha scritto:

Io sono protestante ma so solo dell'imposizione delle mani. Ma poi, in realtà non sono neanche le mani che fanno! Mia nonna, quando era giovane, si trovava a casa di una donna malata e, presa di pietà, cominciò a pregare per lei nella sua mente. Subito questa donna, che in realtà era posseduta e non malata, si fece bruttissima in viso, le mise le mani al collo e cercò di soffocarla. Però lei senti una voce che le diceva di pregare, lei chiese aiuto al Signore e la donna venne liberata (senza l'imposizione delle mani). Mia nonna vide lo spirito uscire dalla finestra. Ma non è detto che si vedano gli spiriti che escono dal corpo della posseduta. Io non ne ho mai visto uno.

MariaCristina L'imposizione delle mani è Biblico. Gesù stesso imponeva le mani sugli indemoniati e scacciava il demone o i demoni! Imponeva le mani anche per benedirli in preghiera! Imponeva le mani per guarire!

Matteo 19:13
Allora gli furono presentati dei bambini perché imponesse loro le mani e pregasse; ma i discepoli li sgridavano.

Matteo 19:15 E, imposte loro le mani, se ne andò via di là.

Numeri 27:23
impose su di lui le sue mani e gli diede i suoi ordini, come il SIGNORE aveva comandato per mezzo di Mosè.

Marco 6:5
E non vi poté fare alcuna opera potente, ad eccezione di pochi malati a cui impose le mani e li guarì.

Atti 9:17
Allora Anania andò, entrò in quella casa, gli impose le mani e disse: «Fratello Saulo, il Signore, quel Gesù che ti è apparso sulla strada per la quale venivi, mi ha mandato perché tu riacquisti la vista e sia riempito di Spirito Santo».

Ho riportato alcuni versetti da cui si evince che: l'imposizione delle mani è Scritturale.

Prima, di scacciare i demòni, bisogna pregare ed esercitare l'autorità che tutti i Figli di Dio hanno ricevuto dal Signore, e vanno via solo, nel Nome di Gesù!

La voce che ha sentito tua nonna, nello spirito, era lo Spirito Santo che è in lei; il Quale, ha parlato al suo spirito e le ha detto di pregare per liberare la preghiera. Non bastava pregare nello spirito, doveva liberare la preghiera.

MariaCristina, solo chi dimora in Gesù Cristo riceve autorità dal Signore, e nel Nome di Gesù, escono i demòni dai corpi umani.

Tua nonna, quando ha pregato per quella donna, dimorava in Gesù Cristo!

Voglio dire che l'autorità che il Signore ti da di liberare i posseduti o i malati non è in una parte del corpo più che in un'altra. Il fatto di imporre le mani, lo so anch'io che è scritturale, ma è solo perchè normalmente si fa così. Ma sei un indemoniato ti si butta addosso per soffocarti e non hai le mani libere, non è detto che non puoi compiere il miracolo. Però devi avere fede!

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.