Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

LUIGINO1943 LUIGINO1943 20/04/2013 ore 04.26.16
segnala

(Nessuno)IL TERZO OCCHIO

L'apertura o meno del 3 OCCHIO..ma a che serve?e si dice che se il 3* occhio e' VERDE indica che il soggetto ha capacita' di fare il "guaritore"...risulta?
Grazie per le collaborazioni
URIEL.X URIEL.X 22/04/2013 ore 10.40.47
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO cioe' il 6* CHAKRA

LUIGINO1943 scrive:
L'apertura o meno del 6* chakra ...ma a che serve?e si dice che se il 3* occhio e' VERDE indica che il soggetto ha capacita' di fare il "guaritore"...risulta?
Grazie per le collaborazioni


no, è tutto sbagliato.

PS il 3^ occhio non c'entra nulla con la guarigione
Sthula Sthula 22/04/2013 ore 12.47.00 Ultimi messaggi
LUMOSsolem LUMOSsolem 22/04/2013 ore 16.15.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO cioe' il 6* CHAKRA

@ LUIGINO1943: ciao caro:)vuoi intendere che chi hà il terzo occhio aperto può guarire le persone?ma in che modo?Non hò mai sentito che il terzo occhio possa essere verde...ho letto che il terzo occhio serve per avere una visione spirituale e che serva a GUIDARE,insegnare e in più anche GUARIRE se stessi...guardandosi dentro per conoscersi e di conseguenza ottenere la PACE INTERIORE.
17486134
@ LUIGINO1943: ciao caro:)vuoi intendere che chi hà il terzo occhio aperto può guarire le persone?ma in che modo?Non hò mai...
Risposta
22/04/2013 16.15.49
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
URIEL.X URIEL.X 22/04/2013 ore 16.20.09
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO cioe' il 6* CHAKRA

LUMOSsolem scrive:
ho letto che il terzo occhio serve per avere una visione spirituale e che serva a GUIDARE,insegnare e in più anche GUARIRE se stessi...guardandosi dentro per conoscersi e di conseguenza ottenere la PACE INTERIORE.


ti stai avvicinando...
Comunque puo' essere usato anche per guardare in luoghi fisici...

E non parlo perchè ho letto libri.

Sthula Sthula 22/04/2013 ore 18.17.44 Ultimi messaggi
Sthula Sthula 22/04/2013 ore 18.18.17 Ultimi messaggi
LUMOSsolem LUMOSsolem 22/04/2013 ore 20.47.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO cioe' il 6* CHAKRA

@ Sthula: fuoco?:-Dper la comunicazione telepatica?:-Dci sono? :-)))
Sthula Sthula 22/04/2013 ore 20.56.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO cioe' il 6* CHAKRA

LUMOSsolem scrive:
fuoco?:-Dper la comunicazione telepatica?:-Dci sono?

No, era un modo bambinesco di dire, quando ci si avvicina all'oggetto nasconto, non riferito al tuo post. :-))
FrankChat FrankChat 22/04/2013 ore 23.29.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO cioe' il 6* CHAKRA

Il sesto chakra, noto come terzo occhio non ha il colore verde, così risulta dai miei studi, viene utilizza con diversi colori ma il verde non mi risulta in quanto è un chakra non legato agli elementi.
LUIGINO1943 LUIGINO1943 23/04/2013 ore 11.08.54
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO

Concordo.il 3 occhio e' legato alla vibrazione indaco/violetto e si opera di conseguenza...pero' vorrei aproffondire un po' guardando da altra angolazione...
Quando la kundalini si risveglia..essa e' generata dal sentimento dall'AMORE UNIVERSALE e il chakra che partecipa e' il cardiaco che vibra con il VERDE...
Sui libri in commercio non ce' scritto il colore o luminescenza del 3 occhio...che cambia anche dal sentimento in quel momento oppure dall'ora....non potrebbe il 3 occhio avere delle luminescenze legate al 4* chakra?...e' una domanda che mi pongo...
Poi vorrei anche sapere se avete dei ritorni sugli animali....
StreGa.tta StreGa.tta 23/04/2013 ore 11.14.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO cioe' il 6* CHAKRA

@ URIEL.X: Siamo qui x confrontarci e non c'è nessuna gara in corso.Perchè invece di criticarci non ci veniamo incontro? potrebbe essere più costruttivo per tutti.
Personalmente non ho mai visto i chakra a colori,ma sotto le mani ne sento l'energia..se sono equilibrati o meno.
Avere il 3 occhio aperto non ha nulla a che vedere con la guarigione,in quanto come diceva qualcuno il "potere" di guarigione scaturisce dal cuore che è verde,ma anche rosa.Il verde si riferisco alla fisicità e x cui alla cura del corpo,mentre il rosa si riferisce all'aspetto dei sentimenti. ( delusioni, tristezza,abbandono).L'apertura del 3 occhio porta alla chiaroveggenza, al vedere oltre ciò che èfisico.Attraverso questo possiamo vedere l'aura, i chakra, vedere passato, futuro...
17487410
@ URIEL.X: Siamo qui x confrontarci e non c'è nessuna gara in corso.Perchè invece di criticarci non ci veniamo incontro? potrebbe...
Risposta
23/04/2013 11.14.51
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
FrankChat FrankChat 23/04/2013 ore 11.16.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO cioe' il 6* CHAKRA

Luigino.

Credo che non sia possibile legarlo al colore verde in quanto essendo spirituale dovrebbe possedere una tonalità di colore più simile ad il quinto chakra e al settimo. Si può provare a caricare di un altro colore, ma non ne saprei lo scopo. Se consideri che dei colori hanno anche delle potenzialità e il terzo occhio non è solo ricettivo quindi il verde non lo vedo un colore che abbia un determinato effetto, escluso per una cosa, ma il colore di quello che intendo io è diverso. Ricordiamo che il corpo tende a correggere i colori errati, ne pensi uno ne emana un altro.
L'unica cosa a cui ci si può appallare che ho incontrato delle entità con occhi verdi, verdi e giallo
FrankChat FrankChat 23/04/2013 ore 11.21.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO cioe' il 6* CHAKRA

@ StreGa.tta:

il terzo occhio è qualcosa anche di più, cmq quello che hai scritto è giusto.
StreGa.tta StreGa.tta 23/04/2013 ore 11.28.27 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO cioe' il 6* CHAKRA

@ FrankChat: si ho solo dato u introduzione visto che qualcun'altro aveva già scritto giusto prima di me.
FrankChat FrankChat 23/04/2013 ore 11.46.14 Ultimi messaggi
Sthula Sthula 23/04/2013 ore 12.01.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO cioe' il 6* CHAKRA

Al di la del colore, questo 6 chakra, che in sostanza è l'intuizione, è qualcosa di veramente controverso.
Esotericamente è il mezzo per "vedere" dentro di se e fuori, anche negli altri, è il mezzo per attuare la magia, nera o bianca che sia. Per me, l'intuizione è una funzione superiore dell'uomo, che non ha nulla a che vedere con pratiche o altro.
FrankChat FrankChat 23/04/2013 ore 12.05.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO cioe' il 6* CHAKRA

Ma sembra che l'intuizione sia strettamente correlato. Si è la vera porta che porta alla superiorità spirituale...
Sthula Sthula 23/04/2013 ore 12.10.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO cioe' il 6* CHAKRA

FrankChat scrive:
Ma sembra che l'intuizione sia strettamente correlato. Si è la vera porta che porta alla superiorità spirituale...


Cioè, questo carattere spirituale (così lo chiamo), può essere utilizzato in due differenti maniere, che non sono quelle normalmente riconosciute come magia bianca (da una parte) e magia nera (dall'altra).
La distinzione è tra ciò che riguarda la magia (nera o bianca è soltanto una differenza di "comodo") e la spiritualità. Utilizzata in un modo si va incontro alla "perversione", intesa come male utilizzo di questa facoltà, che invece potrebbe essere utilizzata come vero supporto spirituale.
E' chiaro che chi verrà coinvolto in questo utilizzo, non potrà mai fare un confronto con chi pratica magia, le due cose sono agli antipodi.
FrankChat FrankChat 23/04/2013 ore 12.23.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO cioe' il 6* CHAKRA

Si magia bianca o nera non esiste siamo noi a decidere come utilizzarla. Poi la forza spirituale è una cosa e la magia è un altra. Potremo poi citare medium sensitivi stregoni che sono diversi dai maghi
Sthula Sthula 23/04/2013 ore 12.27.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO cioe' il 6* CHAKRA

FrankChat scrive:
Potremo poi citare medium sensitivi stregoni che sono diversi dai maghi

Sono diversi, dato che si occupano di un altro settore, non pratico come la magia, ma se vogliamo, fatto di contatti. Ma dal mio punto di vista, rappresentano lo stesso aspetto, si rimane sempre nell'ambito dell'utilizzo "altro" che spirituale.
StreGa.tta StreGa.tta 23/04/2013 ore 12.27.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO cioe' il 6* CHAKRA

@ FrankChat: esatto la forza spirituale è una cosa e la magia è un'altra. Tutti abbiamo le stesse potenzialità, c'è chi le sviluppa, chi no..c'è chi si impegna a svilupparle chi ne ha paura e si inventa tremila scuse con se stesso per non approfondire.Magia non è altro che indirizzare l'energia dove si vuole..c'è chi lo fa a scopo malefico, x fare del male, chi x fare del bene,chi se ne nutre e basta.
17487630
@ FrankChat: esatto la forza spirituale è una cosa e la magia è un'altra. Tutti abbiamo le stesse potenzialità, c'è chi le...
Risposta
23/04/2013 12.27.39
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
Sthula Sthula 23/04/2013 ore 12.32.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO cioe' il 6* CHAKRA

StreGa.tta scrive:
Tutti abbiamo le stesse potenzialità, c'è chi le sviluppa, chi no..c'è chi si impegna a svilupparle chi ne ha paura e si inventa tremila scuse con se stesso per non approfondire.

Questo è un discorso di comodità e non di verità. Cosa c'entra la paura con un discorso di stile e di scelta? Proprio nulla :-))
FrankChat FrankChat 23/04/2013 ore 12.33.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO cioe' il 6* CHAKRA

La magia si avvale di rituali per inalarla, mentre altri no.... Beh poi diventa un discorso lungo.
StreGa.tta StreGa.tta 23/04/2013 ore 13.00.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO cioe' il 6* CHAKRA

@ Sthula: Sulla mia strada incontro spesso persone che hanno paura di guardarsi dentro...di riconoscere chi sono davvero allora si fermano su ciò che questa materialità da x certo non indagando oltre o deridendo chi prosegue.Ognuno reagisce a modo suo.Quando ci si trovava in un gruppo x meditare c'era una signora che durante la meditazione vedeva i chakra e i loro colori..spaventata non tornò più xchè spiegava questo episodio come demoniaco...era un suo punto di vista.
Una mia amica mentre le facevo un trattamento di cristalloterapia usci un attimo dal corpo, vide prima lascena dall'alto e poi tornata nel corpo ebbe una raffica di visioni.Rimase terrorizzata e adesso dopo anni mi ha confidato che ebbe una paura matta e non mi aveva più parlato apposta.Continua ad avere visioni,ma le rinnega cercando di trovare sempre una spiegazione razionale e più vuole essere razionale più cose vede.
I casi sono tanti e diversi tra loro, cosi come tante sono le reazioni delle persone.
17487716
@ Sthula: Sulla mia strada incontro spesso persone che hanno paura di guardarsi dentro...di riconoscere chi sono davvero allora...
Risposta
23/04/2013 13.00.06
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
FrankChat FrankChat 23/04/2013 ore 13.05.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO cioe' il 6* CHAKRA

Lucifero è la fiamma della conoscenza, l'Alfa e omega, ma non è si deve vedere come una entità esterna all'uomo.

Si le persone appena vedono qualcosa scappano via terrorizzate dal demonio.
FrankChat FrankChat 23/04/2013 ore 13.42.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO cioe' il 6* CHAKRA

Se poi intendiamo considerare angeli o demoni come entità di razza aliena notiamo che la maggior parte dei demoni come esempio Belial, appartenga ai rettiliani, invece dall'aspetto e forma Lucifero e Satana non appartengono alla descrizione anche se essi lo sono. Poi nel corsi dei millenni la razza umana si è mischiata a troppe razze aliene.... un casino praticamente
17487805
Se poi intendiamo considerare angeli o demoni come entità di razza aliena notiamo che la maggior parte dei demoni come esempio...
Risposta
23/04/2013 13.42.26
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Sthula Sthula 23/04/2013 ore 17.50.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO cioe' il 6* CHAKRA

StreGa.tta scrive:
Sulla mia strada incontro spesso persone che hanno paura di guardarsi dentro...di riconoscere chi sono davvero allora si fermano su ciò che questa materialità da x certo non indagando oltre o deridendo chi prosegue.Ognuno reagisce a modo suo.Quando ci si trovava in un gruppo x meditare c'era una signora che durante la meditazione vedeva i chakra e i loro colori..spaventata non tornò più xchè spiegava questo episodio come demoniaco...era un suo punto di vista.


Si questo è giusto, ma non mi riferivo a questo in particolare. Cioè, se tu credi che quella che stai percorrendo sia la giusta strada, per me va bene, anche volendo, non potrei nulla, contro la tua volontà, direzionata al momento in quello che fai.

Sto dicendo che, normalmente io, non mi metterei in qualcosa, di cui dopo, dovrei aver paura.
Se sono convinto di quello che faccio, allora quanto incontrerò, lo riterrò un segno che fa parte di quel percorso, da intepretare o come incentivo a fare meglio o come prova.

Ma non andrei a cercarmi le prove, se poi rischio di aver paura, come per gli esempi che hai fatto.

Il discorso poi del Male si inquadra anche in un livello di spiritualità elevata.
Chi è molto avanti nello spirito, non è detto che sia immune da cadute, anzi, dato quel livello alto, nel momento che precipita, avrà delle conseguenze proporzionate alla posizione che occupava.
Luficero, pur essendo un essere altamente spirituale, peccando di superbia e negando Dio, ha messo in atto uno dei peccati più grandi, non tanto per la sostanza (anche), quanto per la posizione da lui occupata. Lo avessimo fatto noi, tutto sommato, sarebbe stato un peccato di normale routine, dato che l'uomo non ha i mezzi di uno spirito del VII livello, e di media una persona atea commette lo stesso peccato di Lucifero. Le conseguenze di un normale mortale, si "pagano" in maniera adeguata, con la morte fisica. Le conseguenze di un essere di Luce, sono molto più importanti, la vita eterna, infatti, mi sembra un prezzo alto da pagare, per uno spirito che tutto sommato, non aveva grandi problemi, non di quelli che attenagliano l'uomo.


Edit: di solito chi parla di visioni o di presunte battaglie con demoni e altro, si tratta sempre di persone che non stanno bene. Una perché i demoni esistono, ma al momento, sono soprattutto quelli interiori, che attaccano la mente, sotto molteplici forme.

Per quanto riguarda i demoni esteriori, attualmente non esistono cose di questo genere, tutto frutto d'invezione o di visioni sbagliate.

Esiste un'unica situazione, ma è del tutto inutile parlare con certe persone, come già ti sarai resa conto di persona. :-)))
StreGa.tta StreGa.tta 23/04/2013 ore 18.19.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO cioe' il 6* CHAKRA

Sthula scrive:
Ma non andrei a cercarmi le prove, se poi rischio di aver paura, come per gli esempi che hai fatto.

non mi metto a giudicare le persone protagoniste di questi episodi...i motivi x cui erano li li conoscono loro...ma non era x avere delle prove.In quanto una faceva parte del gruppo già prima del mio arrivo e la seconda venne a fare un trattamento olistico.
Per il resto del discorso..si hai ragione,inutile parlarne..
FrankChat FrankChat 23/04/2013 ore 18.26.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO cioe' il 6* CHAKRA

Credo che le valutazioni tra interno ed esterno siano personali o cmq un cammino di crescita
Sthula Sthula 23/04/2013 ore 19.09.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO cioe' il 6* CHAKRA

FrankChat scrive:
Credo che le valutazioni tra interno ed esterno siano personali o cmq un cammino di crescita


Certamente, ma per come stanno le cose, l'interno potrebbe essere scambiato per esterno.
L'esterno non può essere tale, in quanto non c'è un esterno. E questo credo che ci aprirò un apposito post, visto l'OT abbondante. :-)))
Sthula Sthula 23/04/2013 ore 19.11.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO cioe' il 6* CHAKRA

StreGa.tta scrive:
non mi metto a giudicare le persone protagoniste di questi episodi...i motivi x cui erano li li conoscono loro...ma non era x avere delle prove.In quanto una faceva parte del gruppo già prima del mio arrivo e la seconda venne a fare un trattamento olistico.
Per il resto del discorso..si hai ragione,inutile parlarne..


Perfettamente in linea :-))
Sthula Sthula 29/04/2013 ore 17.54.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO cioe' il 6* CHAKRA

Solzac scrive:
come al solito in questo forum partecipano anche i troll!



Quello che generalmente viene definito come il fenomeno troll, a volte nasconde una cattiva interpretazione di ciò che accade dentro se stessi, e viene scambiato per verità assoluta.
Generalmente, anche se in noi è presente una traccia di qualcosa di molto superiore a noi, in effetti, quello che ne riusciamo a ricavare è una cifra molto vicina allo zero, il che si presta a svariate interpretazioni, prese per oro colato e passate per esperienze vere e proprie. Per lo più si tratta di psichismo inferiore. IN questo caso, il troll è convinto di essere sul vero, quando invece viene tratto in inganno da se stesso :-))
Per dire, ci sono troll e troll.
Chi si vorrebbe imporre all'altrui attenzione, sfoggiando chissà quale visioni o qualità, corrisponde al modello sopra descritto. Ed era attinente a questo ambito.
patos68 patos68 09/05/2013 ore 17.21.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO cioe' il 6* CHAKRA

Lo scopo primario nella pratica della meditazione, e' proprio quello di riattivare la ghiandola pineale.
L'occhio che vede tutto, "The all seeing eye", simboleggia proprio il TERZO OCCHIO ONNISCIENTE.

La Ghiandola pineale produce ciò che e' comunque conosciuto come DMT, sostanza in grado di portare l'individuo ad avere viaggi extradimensionali, e extratemporali.

Ciò accade di notte durante i sogni, quando la Ghiandola pineale e' maggiormente attiva. Apparentemente, ad oggi non si da' molta importanza al terzo occhio come in passato ciò ha portato ad atrofizzare graduale di tale organo ed alla perdita di valori "obsoleti" quali la spiritualità, l'amore per il prossimo ma ciò coincide "incredibilmente" anche con un rimbambimento delle masse.

All'interno della Ghiandola pineale scorre acqua, che con il passare del tempo calcifica. Questo porta ad una atrofizzazione della Ghiandola. Tale processo di calcarizzazione ed atrofizzazione viene accelerato prevalentemente a causa dell'alimentazione moderna: bibite gassate, acqua fluorizzata, zuccheri raffinati. La Ghiandola pineale si attiva e si "decalcifica" di notte, con l'oscurità e con il sonno, pertanto per riattivare tale organo atrofizzato, nella maggior parte della gente sono necessarie queste due azioni: dormire e meditare.

17513200
Lo scopo primario nella pratica della meditazione, e' proprio quello di riattivare la ghiandola pineale. L'occhio che vede tutto,...
Risposta
09/05/2013 17.21.55
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
Sthula Sthula 09/05/2013 ore 19.53.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO cioe' il 6* CHAKRA

patos68 scrive:
La Ghiandola pineale si attiva e si "decalcifica" di notte, con l'oscurità e con il sonno, pertanto per riattivare tale organo atrofizzato, nella maggior parte della gente sono necessarie queste due azioni: dormire e meditare.

Si e no. Anzi, potrebbe darsi di ottenere tutto il contrario, di rimbambirsi.
patos68 patos68 10/05/2013 ore 15.45.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO cioe' il 6* CHAKRA

@ Sthula:
quello che "rimbambisce" è tutto quello allontana da noi stessi , una parte della società cerca di non redere possibile un pensiero sano e intellettuale , fonte di indipendenza e discernimento, e quindi...
meno scuola , magari scadente , una montagna di notizie false e negative , tv che inebetisce e tante medicine e vaccini inutili.
FrankChat FrankChat 10/05/2013 ore 19.12.59 Ultimi messaggi
Sthula Sthula 10/05/2013 ore 20.47.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO cioe' il 6* CHAKRA

patos68 scrive:
quello che "rimbambisce" è tutto quello allontana da noi stessi , una parte della società cerca di non redere possibile un pensiero sano e intellettuale , fonte di indipendenza e discernimento, e quindi...
meno scuola , magari scadente , una montagna di notizie false e negative , tv che inebetisce e tante medicine e vaccini inutili.


Non stavo parlando di quello che "rimabambisce" regolarmente, quello è sotto gli occhi di tutti, almeno chi riesce a vederlo. Parlavo in particolare della meditazione, considerata la panacea per tutti i mali del mondo. Per me le cose non stanno in questo modo. Non concepisco l'atto del meditare come un qualcosa da fare scollegato al vissuto, per me meditare è tutt'uno con il vivere. Non mi piace il luogo comune che vede nella meditazione, un atto a se stante, staccato dal resto.
aruspicus aruspicus 10/05/2013 ore 20.47.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO cioe' il 6* CHAKRA

L'Ipofisi o ghiandola Pineale è quella correlata al 7° Chakra, mentre la Pituitaria od Epifisi è quella correlata al 6° Chakra.

LA PITUITARIA, correlata al 6° Chakra è di colore INDACO,
LA PINEALE, correlata al 7° Chakra è di colore BIANCO (che è il colore della Luce la quale racchiude in se tutti i Colori)
Credo stiate facendo un po’ di confusione.
Vi rimando pertanto alla lettura di questo link , così comprenderete tutti meglio l’arcano.

http://www.stazioneceleste.it/multidimensions/Conscio/conscio_50.htm
Namasté
:caccavallo
Sthula Sthula 10/05/2013 ore 20.52.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO cioe' il 6* CHAKRA

@ aruspicus: Scusa tanto ma mi sembra davvero strano che una persona con certi ideali (anche se non sono da me condivisi) tenga conto di un sito come la stazioneceleste.
aruspicus aruspicus 10/05/2013 ore 21.04.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO cioe' il 6* CHAKRA

Sthula scrive:
@ aruspicus: Scusa tanto ma mi sembra davvero strano che una persona con certi ideali (anche se non sono da me condivisi) tenga conto di un sito come la stazioneceleste.


Caro Sthula, non è che io ne tenga conto, ma se leggi ciò che scrivono in merito alle differenze tra Pineale e Pituitaria, vedrai che lo scrivono bene.
E' ora di cena, e non mi andava di scartabellare tra i miei scritti dove sò per certo che vi è qualcosa che avevo scritto tempo fa a proposito di DARKNESS 432 Hrz., una tecnica che si occupa proprio del risveglio del 6° Chakra.
Perdonami per la fretta, ma leggi anche tu, poi, una volta rimesso ordine alle idee, se ne riparlerà.
Namasté
:caccavallo
Sthula Sthula 10/05/2013 ore 21.32.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO cioe' il 6* CHAKRA

@ aruspicus: Non stavo sottilizzando sui colori né sulle frequenze di vibrazioni, era soltanto una perplessità di come certi siti new age possano attrarre così disparate personalità.

Cmq la tematica dei 432 Hz anziché i 440 Hz, non mi sembra quel miracolo con il quale viene descritto tale argomento.

L'udito umano si sa che percepisce dei suoni a partire dai 16 Hz fino a 16/20 KHz.
Ora, che io suoni un la e lo indichi con 432 Hz, oppure che la stessa frequenza la chiami sol nel sistema a 440 Hz, alla fine cosa mi cambia?

Se proprio volessimo scorgere una differenza sostanziale, ci dovremmo rifare al concetto di scala musicale, così come formulato da prima da Pitagora, con il moncordo, per poi passare alla scala naturale o Zarliniana e infine approdare al nostro attuale sistema Temperato in cents. Questi sarebbero argomenti di sostanza e non solo di forma, come ritengo tutto il discorso dei 432 Hz
LUIGINO1943 LUIGINO1943 25/05/2013 ore 11.01.25
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO

Ho trovato un libro scritto dal defunto Maestro CHOA KOK SUI sul chakra ,lo riporto :
"
.Ha 96 petali(sono vortici),divisi in due parti,ognuna delle quali è composta da 48 petali.IN ALCUNE PERSONE,una delle parti è prevalentemente gialla mentre l'altra è viola.Altri invece hanno un settore di colore verde pallido e l' altro di colore viola pallido.IL COLORE PREDOMINANTE cambia da persona a persona e inoltre i colori mutano a seconda dello stato psicologico della persona.E' il centro della Mente Superiore ,nonchè il Centro della Volonta'.
Questo per dire che e' possibilissimo avere ognuno di noi ANCHE un CHAKRA VERDE...
Sthula Sthula 25/05/2013 ore 11.40.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO cioe' il CHAKRA AJNA

A prescindere dai colori dei Chakra, quello che interessa maggiormente è semmai, la possibilità di cambiare un certo stato d'animo. Poi, che ad indicarla sia un Chakra anziché un altro, o un colore anziché un altro, credo che poco importi. Secondo me è utile sapere come controllare se stessi, più che avere la fotografia di un certo chakra e con fotografia intendo dire, la situazione.
FrankChat FrankChat 25/05/2013 ore 12.07.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO cioe' il CHAKRA AJNA

Strana come cosa, so che di solito utilizza tre colori. Quindi bisognerebbe capire il colore che si ha predominante cosa vuol significare nella persona, individua capacità, appartenenza o altro.
LUIGINO1943 LUIGINO1943 25/05/2013 ore 18.41.44
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO

Avevo scritto nel post dell'ajna verde perchè una veggente mi disse che Lei vedeva il mio 3° occhio VERDE...all'epoca ci credetti...questo negli anni 1990 ....il pc non l'avevo...ero sempre un po' incredulo..e così volevo vedere in rete quale potesse essere l'opinione.Non conoscevo quanto scritto dal Maestro...
Ewa3 Ewa3 30/05/2013 ore 22.30.12
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO

Il terzo occhio è praticamente l'occhio della mente (corrisponde al sesto chakra), e permette di captare percepire giungere ad una verità senza l'utilizzo della logica o dei 5 sensi. Tecnicamente quando il terzo occhio è completamente aperto si può osservare all'interno di un corpo umano, percependo precisamente l'aura di una persona, o anche vedere altre realtà oltre quella fisica (sempre legata ai 5 sensi comuni). Ovviamente si è a un livello di spiritualità molto avanzato, considera che già attraverso una capacità di concentrazione e di gestione delle energie e del pensiero (potere della mente) è possibile guarire e modificare la realtà (gli eventi). Il fatto del colore non l'ho mai sentito, cercherò di informarmi e ti farò sapere, ma credo sia un discorso di chakra al di là del terzo occhio. Ciao!
FrankChat FrankChat 07/06/2013 ore 21.01.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO

Vero quanto dici anche se ci sono piccole imperfezioni. Uno degli utilizzi del terzo occhio è vedere auree entità e quanto altro, ma esso dona anche altre capacità. Ci sono persone che possono intuire cose che con la vista del terzo occhio non hai. Difficile che una persona dotata di estrema sensibilità nella vista col terzo occhio abbia anche un intuito eccezionale. Il terzo occhio serve anche per le visioni.
Quindi ha molteplici usi ma anche chi c'è l'ha supersviluppato in un senso ce l'abbia anche nell'altro.
Nuffyx Nuffyx 29/06/2018 ore 11.59.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO

Ciao a tutti!
non sono preparatissimo sull'argomento ma un paio di volte operatori reiki mi hanno detto che il mio 6° chakra non emette luce viola o indaco ma emette una luce bianca molto forte.
La vaga spiegazione è stata: "Sei un essere elevato" o un qualche cosa del genere.
Adesso per quanto posso essere lusingato dalla cosa non posso comunque fare a meno di chiedermi se esiste una spiegazione più chiara...............
Filodeon Filodeon 06/07/2018 ore 15.53.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO

@Nuffyx scrive:
il mio 6° chakra non emette luce viola o indaco ma emette una luce bianca molto forte... per quanto posso essere lusingato dalla cosa non posso comunque fare a meno di chiedermi se esiste una spiegazione più chiara...............

Lungi da me ogni volontà di trastullante trolleria, suggerirei di far interagire il terzo occhio con il terzo orecchio, soprattuto in rapporto ad una insolubile questione che viene a turbare i miei onirici riposi notturni, ma anche diurni, ovverosia se la sovrapposizione di tutti i fotoni esita nel colore bianco, a cosa dovrà necessariamente esitare la sovrapposizione di tutti i suoni, soprattutto se tali "fononi" sono spirituyali ovverossia esoterici, metafisici trascendenti, interiori, facenti cioè parte del senso interno come mi sembra sia da considerare il terzo occhio e il terzo orecchio?
19862299
@Nuffyx scrive: il mio 6° chakra non emette luce viola o indaco ma emette una luce bianca molto forte... per quanto posso essere...
Risposta
06/07/2018 15.53.34
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Nuffyx Nuffyx 19/07/2018 ore 17.52.02 Ultimi messaggi
ruccutiello ruccutiello 19/07/2018 ore 19.46.27 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO

@Nuffyx scrive:
non posso comunque fare a meno di chiedermi se esiste una spiegazione più chiara


Prima di tutto complimenti per la 'riesumazione' di un post così antico!

Non credo possa esistere spiegazione (più) chiara della faccenda: secondo me essa è basata proprio sulla sua ambiguità, infatti.

Io credo poco (niente!?) ai sedicenti 'visionisti' di forze, aure, chakra, che per me sono dei 'visionari' (forse / probabile) , e quindi la mancanza di chiarezza, ripeto, è insita.

...colore predominante di una ...persona!?!?!?! :bataboing

D.elphi D.elphi 19/07/2018 ore 22.57.04
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO

Terzo occhio, serve per ampliare la vista. Imparare a vedere aura per esempio, energie universali, lo scorrimento energetico nei meridiani, i chakra, le forme pensiero eccetera. Facendo esercizio si impara facilmente a sviluppare la "vista". Serve anche a veicolare l'intenzione.

marianute marianute 20/07/2018 ore 11.42.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO

Se io c'avessi un terzo occhio sarebbe astigmatico pure quello.
Filodeon Filodeon 23/07/2018 ore 16.21.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO

@ruccutiello scrive:
credo poco... ai sedicenti 'VISIONISTI' di forze, aure, chakra,

VISIONISTA : VISIONARIO = PERSBITE : MIOPE = PRESBIOACUSÌA : IPOACUSÌA = ARTROSI : ARTRITE (*)
Ovverosia un caso particolare di essere diversamente CIECHI... e diversamente SORDI, dal che si evince e si conclude che pur avendo FEDE nel terzo occhio unitamente al terzo orecchio, non possiamo esimerci dal fare AFFIDAMENTO rispettivamente ad un bel concreto paio di occhiali e di altrettanto realistiche paia di protesi acustiche, anche e soprattutto per evitare sanzioni pecuniarie da parte dei controllori del traffico o, Dio non voglia, sanzioni penali in caso di incidente stradale in cui negli uni e nell'altro dovessimo malauguratamente incappare, anche se, CONFIDANDO nel chakra, non siamo riusciti, per superare la visita fiscale, a non farceli prescrivere come obbligatori sulla patente...
(*)Del chacra FIDIAMOCI solo quando alla tastiera telematica digitalmente chattaforumiamo, a meno che, oltremodo scalognati, non siamo anche diversamente anchilosati alle giunture delle dita...
ruccutiello ruccutiello 23/07/2018 ore 18.53.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO

@Filodeon scrive:
CONFIDANDO nel chakra, non siamo riusciti, per superare la visita fiscale, a non farceli prescrivere come obbligatori sulla patente...


:many :many
ruccutiello ruccutiello 23/07/2018 ore 18.56.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO

@Filodeon :

Dissacrantemente (rispetto ai terzi occhi) realistico nella tua pragmatica 'visione' del fatto.
(I doppi salti lessicalmente carpiati si sprecano!)

Filodeon Filodeon 24/07/2018 ore 16.34.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO

@ruccutiello scrive:
(I doppi salti lessicalmente carpiati si sprecano!)

Preferisco considerare le "mie" performances, deformances, distorsionmances, storpiaturmances,che generalmene vengono provocate dalle letture proposte dai post come pericopi musicali di un poema sinfonico che è la sintesi di tutti i poemi sinfonici e non, cioè anche quelli letterari, dalla Divina commedia ai Promessi sposi, dall'Iliade a Guerra e pace, dall'Odissea ai Miserabili, dall'Eneide a...etc di cui sono venuto a conoscenza, o meglio con la cui frequntazione mi sono venuto acculturando, unitamente s'intende a quella del maestro tuttologo scienziato in saggezza venerabile Cin ciun Ciang che ho imparato a considerare il mio vero(*)TERZO OCCHIO e il mio vero terzo non dico orecchio , ma mia vera (*) SECONDA LARINGE anche se vuoi quando parla , vuoi quando scrive, a causa della malaugurata discrepanza tra il cinese vuoi scritto vuoi parlato, sono in grado di carpire solo qualche sparuto ideogramma e qualche stentato morfofonema, per cui i risultati sono quello che sono...Ma ora devo riallaccirmi al filo logico conduttore del discorso che mi accorgo era partito dal disaccordo per la tua metafora sui "doppi salti lessicalmente carpiati" e ti spiego come ritengo più appropriata una metafora più compassatamente musicale in luogo di quella sportivo balneare tuffologico trampolinesca troppo prossima alle acrobazie circensi, dove si ammira esclusivamente l'abilità dell'esecuzione in cui l'aspetto valoriale poetico di un TUFFO dal trampolino o di un VOLO sul trapezio si esaurisce come fine a se steso, mentre una metafora musicale più si addice alle fatiche letterarie dove al massimo il virtuosismo fine a se stesso va rintracciato soltanto in un marginale competenza di velocità esecutiva nel digitare le parole...anche se bisogna andare a piano a ritenerla in non cale dal momento che aiuta a stare al passo per quanto possibile alla fuga delle idee unitamente a fornire un valido aiuto a non smarrire il filo logico conduttore del discorso, vero e proprio filo di Arianna con cui è intrecciato l'aureo vello sul quale è scritto il poema musical sinfonico letterario di cui si è pocanzi parlato...

(*)"vero terzo occhio" e "vera seconda laringe" è ovvio che vanno intesi come "virtuale terzo occhio" e"virtuale seconda laringe"
KitCarson1971 KitCarson1971 24/07/2018 ore 19.00.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO

@Filodeon scrive:
aiuto a non smarrire il filo logico conduttore del discorso, vero e proprio filo di Arianna con cui è intrecciato

Povera Arianna, con questo FILO de Brèsa un gomitolo sarebbe stato del tutto insufficiente. Seguire il filo di FILO de On sarebbe stato un problema contingente fino a diventare incontinente... poverina i pannoloni a quei tempi erano in divenire.... Che scompenso-sconquasso- letterale-fallimentare con tanto di rammarico che il mytyco Filo non abbia accettato l'invito dell'impresa marziana, ma forse il tempo per iscriversi non manca. Speriamo faccia in tempo...
Filodeon Filodeon 25/07/2018 ore 12.06.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO

@KitCarson1971 scrive:
con tanto di rammarico che il MISTICO(*) Filo non abbia accettato l'invito dell'IMPRESA MARZIANA, ma forse il tempo per iscriversi non manca.
(*) nel senso di appassinato di archetipi mitologici

......................siamo come neutrini sulle sponde del mare di Dirac .....................
.............................ed è subito qurkicizzazione......................................

L'unico invito di cui ultimamente sono stato cerziorato è stato quello notificatomi dall'asessorato sociale del municipio di S. Pietro in quel di Valpolicella per partecipare ad un pranzo sociale promosso dal comune in onore dei nonnini o zietti che dir si voglia che quest'anno festeggiano il loro quattordicesimo lustro senza essere stati sedotti, come già a qualcuno è capitato, dal fascino indiscreto delle Sirene o, che, ottenendo il medesimo risultato, non hanno saputo resistere all'invito di imbarcarsi per la crociera definitiva sulla nave di Caronte o, che con risultati deleteriamente peggiori, ancora vivi si stanno immergendo nel fiume mitologico del Lete, non quello però del romantico oblìo, ma del patologico morbo della demenza senile, ma se anche tu intendi metaforicmente questa IMPRESA MARZIANA, ti pregherei di avere la cortesìa di essere più esplicito, anche perchè frugnolando nei meandrici labirinti archetipali del preconscio mitologico vagamente mi sovviene di aver fatto recentemente riferimento sul forum di un tale ipoteticamente metaforico, controfatualmente deconsequenziale e decoerentemente delocalizzato TREAKING MARZIANO, spero non con gli esiti esiziali di cui sto parlando, di cui vuoi il contesto dell'evento iniziale vuoi la destinazione dell'evento terminale si sono puntualmente cancellati, quasi tracce scritte sulla sabbia e subitamente resettati dalle ondose risacche del MARE DELL'OBLIO, ma speriamo comunque romantico e poetico, voglio dire non del CLINICO MARE LETALE nel quale sta ormai prendendo piede la consuetudine di immergersi ancora da vivi da parte di chi considerandosi ormai un soravvissuto ritiene che non valga la pena di frugnolare vuoi nella realtà concreta,dalla quale ci si trova sorpassati e doppiati , arrancando nella propria condizione di analfabeti digitali da cui si è giocoforza doovuto partire, vuoi nelle pieghe mentali dove, celata dalla propria individualità si occulta la propria più autentica identità...
KitCarson1971 KitCarson1971 25/07/2018 ore 20.15.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO

@Filodeon scrive:
controfatualmente deconsequenziale e decoerentemente delocalizzato


Magari qualcuno vuole aggiungere qualcosa...

Caro Filo, il filo di Arianna potrebbe essere una delle ultime opportunità per ritrovarti dopo esserti perso nei meandri labirintitici sinapsici-neurologici ottenebrati o, forse andati probabilmente a ruba (con i tempi che corrono...), al punto da sentirne la penuria che non manchi di evidenziare.

Quello che intendevo nel post precedente, era un invito ad imbarcarti per l'ormai imminente impresa marziana, il tuo compito potrebbe essere di traduttore simultaneo per le eventuali forme di vita sul pianeta rosso, chi meglio di te...

Le tue teoretiche teorie potrebbero colà trovare conferme, per esempio che su Marte si trovi il cacio Camembert, in tal senso dovresti portarti però degli occhiali, per non confondere la forma della caciotta con quella degli UFO...sai le parolone che ne seguirebbero...
Stammi bene carissimo
80.Cinzia 80.Cinzia 01/08/2018 ore 12.10.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO

Io penso di sentire un minimo il terzo occhio, cioè non penso di averlo aperto ma mi pare di sentire una pressione sulla zona del sesto chakra e riesco a collegare questa sensazione con il respiro,
Avete qualche consiglio per andare oltre, sto facendo qualcosa di sensato?
Grazie!!
Filodeon Filodeon 01/08/2018 ore 19.17.03 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO

@KitCarson1971 scrive:
...era un invito ad imbarcarti per l'ormai imminente impresa marziana...

ma io mi considero imbarcato per imprese di codesto genere tutte le volte che mi appresso alla consol del PC per i miei viaggi interplanetari nel nostro sistema solare, a cavallo del computer, vera e propria astronave o caciotta volante che dir si voglia, per non parlare dei "messaggi seti" che mi arrivano, e che riesco alla benemeglio comprendere e alla menopeggio a mia volta trasmettere, grazie forse ad un dissimulato dispositivo ardware di traduttore simultaneo messo a disposizione e discretamente dissimulato dai server dei nostri gestori che ci consentono di interagire nei campi degli eventi multimedial telematici che per adesso hanno competenze che consentono il TELETRASPORTO POSTALE, che ho buoni motivi di ritenere che se non sconfina fuori dalla nostra galassia, dimostra alla prova dei fatti di aver agevolmente varcato le zone dei lunatici ( coi quali sono aduso avere scontri ideologici memorabili, ma anche quelli con i polemici marziali marziani su quel di Marte non sono male, per non parlare della venusiana Cinzia, la cui presenza del terzo occhio col quale si descrive fornita, presente all'altezza dl sesto chakra, viene un po' a mettere in discussione i canoni estetici della bellezza femminile terrestre a cui mi sono adusato, quelli almeno che riguardano le fattezze del viso, magari potrei accettare una terza poppa una seconda vagina, dando per scontato che il terzo occhio venga per altro occultato da una abbondante capiglitura... e poi chi lo dice che magari qualche utente che ci messaggerà dal pianeta urano con le solite lettere teletrasportate via internetical forumustica, non veniamo cerziorati che colà non non c'è neppur bisogno dei sessi per la riproduzione e che magari da Plutone ci giunge la notizia che le entità mentali che ci scrivono non abbiano neppur bisogno di preoccuparsi del loro ricambio generazionale essendo vigente direttamente la sostituzione dei pezzi difettosi, ricambio modulare che rende obsoleto il ricambio generazionale, e che magari su Mercurio, quello più vicino, ma più impraticabile per le condizioni estreme si pratichi addirittura la rottamazione tout court della proprio abitacolo corporeo che a causa delle violente radiazioni solari viene logorato irreparabilmente in tempi brevi in tutte le sue componenti, per cui vige l'uso e il costume dell'usa e getta, rottamando tout court la propria autovettura corporea, senza non aver prima preso la fondamentale precauzione di scaricare su quella nuova di zecca tutto il software della propria personale identità individuale...solo così infatti si avrà l'illusione di essere stati rigenerati o meglio risorti dalla propria rottamazione
1sussurro.nelvento 1sussurro.nelvento 25/08/2018 ore 00.16.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO

Il 3 occhio o ghiandola pineale ha come colore l'indaco.....fino all'eta di 6 anni i bambini lo hanno ancora aperto nella loro purezza ed innocenza, poi con tutte le informazioni familiari ,scolastiche e mano mano di vita, esso si chiude.
Il 3 occhio aiuta , se riconnesso ,a vedere oltre a percepire,consolida la consapevolezza.
19917448
Il 3 occhio o ghiandola pineale ha come colore l'indaco.....fino all'eta di 6 anni i bambini lo hanno ancora aperto nella loro...
Risposta
25/08/2018 0.16.39
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Animal.Zone Animal.Zone 27/08/2018 ore 22.51.09
segnala

(Nessuno)RE: IL TERZO OCCHIO

E' tutto interessante. Quando trovero' il tempo di leggere...

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.