Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

Daniel81moro Daniel81moro 25/02/2014 ore 19.36.49 Ultimi messaggi
IA77 IA77 26/02/2014 ore 01.17.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: PARADOSSO SUL TEMPO

Tutte le teorie sono limitate perch partono dal presupposto che debba esserci un inizio e una fine... In realt tutto connesso per cui raggiungibile in qualsiasi momento, anche se questo pu sembrare bizzarro da un punto di vista 3D
17955702
Tutte le teorie sono limitate perch partono dal presupposto che debba esserci un inizio e una fine... In realt tutto connesso...
Risposta
26/02/2014 1.17.34
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Enantiomere86 Enantiomere86 26/02/2014 ore 03.44.28
segnala

(Nessuno)RE: PARADOSSO SUL TEMPO

IA77 scrive:
partono dal presupposto che debba esserci un inizio e una fine


Ma non affatto vero. L'universo pu non aver affatto avuto un inizio, il Big Bang stesso non l'inizio dell'universo ed tuttora in corso.
Daniel81moro Daniel81moro 26/02/2014 ore 09.51.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: PARADOSSO SUL TEMPO

Enantiomere86 scrive:
il Big Bang stesso non l'inizio dell'universo ed tuttora in corso.
poi tra 200 anni magari esce qualche altra teoria che dice che il bang stesso non lo stato...tutto potrebbe , tutto forse....siamo limitati per capire l'origine del tutto.....fatevene una ragione
Enantiomere86 Enantiomere86 26/02/2014 ore 13.14.34
segnala

(Nessuno)RE: PARADOSSO SUL TEMPO

No, ma il Big Bang un dato di fatto, resta da chiarire cosa sia successo nei primissimi istanti, e alcuni fenomeni come la bariogenesi, ma che il Big Bang sia l'evoluzione dell'universo un dato assodato e direi incontestabile. Il problema che c' disinformazione e alcuni credono che il Big Bang sia l'inizio dell'universo, ma un inizio non necessario. Anche l'affascinante teoria dell'universo dal nulla si basa su principi assodati come la conservazione dell'energia.
Enantiomere86 Enantiomere86 26/02/2014 ore 13.19.36
segnala

(Nessuno)RE: PARADOSSO SUL TEMPO

P.S. Comunque anche il termine "Big Bang" improprio, stato scelto anche un po' per perculatio (cit.). Non un'esplosione, infatti, e si sa che spesso i fisici amano fare i clown :hihi. Mi ricordo i miei tentativi di dimostrare l'effetto tunnel lanciando una pallina contro il muro :hihi. Nessuno ha lanciato un scureggia colossale, ecco :hihi.
310195 310195 26/02/2014 ore 14.34.53
segnala

(Nessuno)RE: PARADOSSO SUL TEMPO

si parla di tempo e non si in grado di tenere la conversazione senza feriti... poi magari, andate in giro a sbandierare quella scemenza che bisogna imparare dalla storia, dalle esperienze e quindi dal tempo passato...
il tempo solo un capro espiatorio per continuare a sorridere e piangere. si insinuato nelle menti come motivo di sopravvivenza, lasciando che il presente vada a farsi fottere.
quello che sto scrivendo lo attingo dal tempo passato, dal sentito dire o dall'averlo letto in qualche libro ripetitivo sulla filosofia. Tutti parliamo attingendo dal tempo passato e tutti tralasciamo di vivere il presente che la situazione di vita che pi ci avvicina alla vita.
Pensate ai riferimenti che si fanno al passato... tutti i pregiudizi sono legati al passato.
se un italiano avesse incontrato un tedesco nel 1950, gli avrebbe sputato addosso solo perch tedesco ... pazzesco, no?
la cosa che chiamiamo tempo solo un'etichetta che diamo alla vita mentre ci divertiamo o lamentiamo...e nel frattempo invecchiamo senza accorgerci che non stiamo vivendo.

la vita, (il tempo della nostra vita) si riassume in quel trattino che sta tra la nostra data di nascita e quella della nostra morte sulla nostra lapide.
A. de Mello
nino251 nino251 27/02/2014 ore 17.35.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: PARADOSSO SUL TEMPO

Daniel81moro scrive:
purtroppo questa generazione pensa di sapere la vita...ma mi rendo conto che la conoscono solo a livello teorico


ma parlando di generazione
tu quanti anni hai?
uno che parla cosi dovrebbe aver fatto almeno la seconda guerra mondiale se non la prima
Mantarus Mantarus 27/02/2014 ore 19.25.34
segnala

(Nessuno)RE: PARADOSSO SUL TEMPO

Commosi7ore scrive:
qui il tuo errore, confondi ingegneria e ricerca scientifica, per definizione la ricerca scientifica pubblica in quanto deve essere riproducibile falsificabile da terzi



Non un errore e non confondo le due cose.

Non tutto ci che per definizione qualcosa, poi nella pratica deve essere necessariamente tale.

Continui a vivere con il paraocchi basandost solo su definizioni e su ci che scritto sui libri.

Daniel81moro Daniel81moro 27/02/2014 ore 19.36.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: PARADOSSO SUL TEMPO

Mantarus scrive:
Continui a vivere con il paraocchi basandost solo su definizioni e su ci che scritto sui libri.

la gente cosi' peggio degli estremisti cattolici pro dogmi...a volte con quella tipologia c' piu' dialogo.... :mmm c' chi si fa la cultura sui libri e chi se la con l'esperienza di vita :anykey
17958984
Mantarus scrive: Continui a vivere con il paraocchi basandost solo su definizioni e su ci che scritto sui libri. la gente...
Risposta
27/02/2014 19.36.25
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio necessario accedere al sito.