Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

Sthula Sthula 02/03/2014 ore 20.57.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

@ Commosi7ore: Sto parlando di parallelismo. E poi se permetti, avendo tempo mi scelgo cosa leggere. :-)))
Commosi7ore Commosi7ore 02/03/2014 ore 20.58.51
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Camelia49 scrive:
Secondo me ciccino,il concetto sbagliato lo stai facendo passare tu...

boh ne prendo atto, io considero la morte di una persona amata un male, tu no. benissimo, inutile discuterne oltre, non cambierà idea nessuno dei due.
Sthula Sthula 02/03/2014 ore 21.00.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Va bhè, qui si sbrocca e di brutto. :-)))
Camelia49 Camelia49 02/03/2014 ore 21.07.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Commosi7ore scrive:
boh ne prendo atto, io considero la morte di una persona amata un male, tu no. benissimo, inutile discuterne oltre, non cambierà idea nessuno dei due.
Nn ho detto ke la morte di una persona amata e' un BENE...ho detto ke la morte e' parte della nostra vita,certo se si muore di vekkiaia e' un conto,(nn sto dicendo ke se si muore di vekkiaia ci facciamo 2 risate,capisci bene) un conto e' se si muore giovani...la morte e' sempre brutta a qlsiasi eta',ma il 'MALE' e' un'altra cosa.
Camelia49 Camelia49 02/03/2014 ore 21.09.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Commosi7ore scrive:
non cambierà idea nessuno dei due.
Poi,ognuno ha le sue idee
Commosi7ore Commosi7ore 02/03/2014 ore 21.09.09
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Camelia49 scrive:
Nn ho detto ke la morte di una persona amata e' un BENE

allora non questionare sulla negatività del fatto.
Sthula Sthula 02/03/2014 ore 21.10.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Basta dire in questo modo:
con il termine Male si indica di solito quello che viene perpretrato nei confronti degli altri.
il termine male, non viene usato nei confronti dei dolori sia di natura fisica che della sfera emozionale.
Altrimenti si scrive un trattato sopra.
Sthula Sthula 02/03/2014 ore 21.14.45 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Commosi7ore scrive:
non concordo.

E' per questo che non entri nel significato di quello che si diceva, e fai tanta fatica.
Il Male è comunemtne inteso come qualcosa che viene fatto da qualcuno.
Per il male emozionale e fisico è più appropriato usare il termine "dolore".
Se scrivi un telegramma ai familiari di una persona defunta non indichi "il male che ti ha colpito", ma "il dolore che vi ha colpito"
Camelia49 Camelia49 02/03/2014 ore 21.15.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Commosi7ore scrive:
allora non questionare sulla negatività del fatto.
Spiegami ke ci azzecca mo,la negativita della morte...kol ''IL MALE''
Commosi7ore Commosi7ore 02/03/2014 ore 21.16.08
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Sthula scrive:
E' per questo che non entri nel significato di quello che si diceva, e fai tanta fatica

irrilevante, se fai fatica non è problema mio, io parlavo con Burian.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.