Esoterismo e mistero

Esoterismo e mistero

Dal mito alla realtà, parliamo di alchimia, magia, religioni, misteri irrisolti, paranormale, filosofia...

Burian87 23/02/2014 ore 13.27.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Quante sono le probabilità di nascere?

Quante sono le probabilità che tu, proprio tu che leggi, avevi di nascere?

1 su un milione? Su un miliardo? O vicine indefinitamente allo zero?
Per questo mi chiedo, se il quasi impossibile è accaduto già, perchè non credere al quasi impossibile di un'altra vita a noi sconosciuta e per noi inconcepibile. La stessa razionalità che vorrebbe negare la vita dopo la morte, come si confronta con l'assurdo dell'esser nati?
8262860
Quante sono le probabilità che tu, proprio tu che leggi, avevi di nascere? 1 su un milione? Su un miliardo? O vicine...
Discussione
23/02/2014 13.27.37
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
Commosi7ore Commosi7ore 23/02/2014 ore 15.39.56
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

l'errore è confondere impossibile e improbabile.
Camelia49 Camelia49 23/02/2014 ore 16.29.04 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Commosi7ore scrive:
l'errore è confondere impossibile e improbabile.
No,il vero errore sta nella presunzione di sapere tutto di tutto !!!!!!!!!!!
17950454
Commosi7ore scrive: l'errore è confondere impossibile e improbabile. No,il vero errore sta nella presunzione di sapere tutto di...
Risposta
23/02/2014 16.29.04
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
Commosi7ore Commosi7ore 23/02/2014 ore 16.29.49
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Camelia49 scrive:
No,il vero errore sta nella presunzione di sapere tutto do tutto !!!!!!!!!!!

hai ragione, questo è uno degli errori che commette dio, brava per una volta ti do ragione.
Burian87 Burian87 23/02/2014 ore 16.30.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

@ Commosi7ore:

La scienza parla per probabilità quando le cose si fanno troppo complesse. Allo stesso modo penso che sia stato un evento estremamente improbabile nascere. Pensa al numero di combinazioni genetiche che ci sono dovute essere tra vari genitori per generare proprio te. Pensa alla probabilità bassissima che in ogni coppia avvenisse proprio la combinazione che fa parte della sequenza di combinazioni che ti ha generato. Possiamo dire che esistiamo per una serie incredibile di eventi il cui risultato era un evento a monte estremamente improbabile, quasi vicino allo zero direi. Un qualcosa che la scienza non considererebbe quasi per nulla. Allo stesso modo, le probabilità di un aldilà, pur vicine allo zero in quando non osservabili e prive di qualsiasi traccia tangibile per noi, potrebbero non essere completamente zero.
17950457
@ Commosi7ore: La scienza parla per probabilità quando le cose si fanno troppo complesse. Allo stesso modo penso che sia stato un...
Risposta
23/02/2014 16.30.08
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Commosi7ore Commosi7ore 23/02/2014 ore 16.32.52
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Burian87 scrive:
La scienza parla per probabilità quando le cose di fanno troppo complesse. Allo stesso modo penso che sia stato un evento estremamente improbabile nascere

vero ma improbabile non significa impossibile, se per esempio estraessimo una pallina numerata fra 10 trilioni di palline questa avrebbe una probabilità di venire estratta inferiore rispetto alla mia di nascere eppure accadrebbe ogni volta che io estraggo, diversa cosa quando si parla di eventi contrari alla logica.
Camelia49 Camelia49 23/02/2014 ore 16.48.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Commosi7ore scrive:
hai ragione, questo è uno degli errori che commette dio, brava per una volta ti do ragione.
Nn parlavo di Dio !..Nn dire cose ke NN ho detto !
Commosi7ore Commosi7ore 23/02/2014 ore 16.57.13
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Camelia49 scrive:
Nn parlavo di Dio !..Nn dire cose ke NN ho detto !

ah allora intendi che dio non sa tutto, bene ti do ancora ragione, ultimamente mi trovo d'accordo con te.
Enantiomere86 Enantiomere86 23/02/2014 ore 17.00.56
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Non capisco la relazione tra improbabilità di nascere e aldilà... non si può parlare di probabilità per qualcosa che non ha dati disponibili. Cioè, per la nascita almeno posso stabilire le probabilità di nascere considerando il computo totale degli spermatozoi.
Daniel81moro Daniel81moro 23/02/2014 ore 17.52.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

RILASSATEVI QUANTI PAROLONI,,,SIETE STATI SEMOLICEMENTE LO SPERMATOZOO PIU VELOCE DEL MONDO AL TEMPO, L'UNICA GARA CHE AVETE VINTO PROBABILMENTE :many :many
Sthula Sthula 23/02/2014 ore 20.53.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Burian87 scrive:
Per questo mi chiedo, se il quasi impossibile è accaduto già, perchè non credere al quasi impossibile di un'altra vita a noi sconosciuta e per noi inconcepibile. La stessa razionalità che vorrebbe negare la vita dopo la morte, come si confronta con l'assurdo dell'esser nati?


Il credere o il non credere alla vita, determina già in se, la possibilità stessa di esserci. L'Universo è costituito in modo da dare a tutti le opportunità di vita, ma che alla fine si rivelano soltanto per un numero limitato. Il caso della nascita, per la scienza è una questione probabilità o quindi serve alla statistica, per la Fede siamo già nel campo della predestinazione, che noi leggiamo inevitabilmente alla stregua di possibilità. Quindi c'è già una separazione all'origine.

Proseguendo il discorso, le opportunità date ai "nati", riguardano appunto la possibilità o meno di proseguuire il "viaggio" nel dopo morte. E questo discorso, anche se sembra inverosimile, viene contraddistinto dalla volontà dell'uomo, il quale ha davanti a se la scelta o di vivere o di morire per sempre. In questo caso l'essere predestinato alla vita comprende la volizione dell'uomo stesso.
Nulla va perduto nell'Universo, e a questo ci sono arrivati anche gli scienziati. Ma se nulla va perduto, e dal punto di vista materiale, l'energia si trasforma in qualcos'altro, dal punto di vista non materiale, una morte può dare luogo o ad una nuova nascita oppure all'incorporazione di queste "informazioni", da parte di un essere superiore al nostro livello. Un esempio banale è il ciclo della digestione, dove il nutrimento o nutriente, in parte viene assimilitao attraverso i villi intestinali e nella restante parte viene espulso. E quindi si tratta di una "fine" diversa da parte del nutriente, il quale alle sua origine era incontraddistinto, mentre con il processo digestivo viene separato, in parte assimilato e in parte espulso. La parte assimilata partecipa dunque direttamente ad un processo che lo vede conivolto in prima persona dentro l'organismo, la parte esplusa cmq farà la sua parte come concime per l'ambiente o altri fini.
Camelia49 Camelia49 23/02/2014 ore 21.16.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Commosi7ore scrive:
ah allora intendi che dio non sa tutto, bene ti do ancora ragione, ultimamente mi trovo d'accordo con te.
Mi dispiace sinceramente x te,cosi giovane ..ke peccato!..Nn connetti proprio.
Commosi7ore Commosi7ore 23/02/2014 ore 21.19.50
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Camelia49 scrive:
Mi dispiace sinceramente x te,cosi giovane ..ke peccato!..Nn connetti proprio

parole tue, dici che dio è in errore perchè crede di saper tutto, io ti do ragione su questo :hihi

ps, poi pirlona se scrivo son connesso ovviamente :hihi
Sthula Sthula 23/02/2014 ore 21.25.04 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

@ Camelia49: Un suggerimento, che puoi anche non seguire :-)))
Mi ripenso, dato che forse in questo caso la tramissione del pensiero arriva e come. :many
Burian87 Burian87 23/02/2014 ore 22.17.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

@ Sthula:

Mi piace il paragone con la digestione. probabilmente siamo il nutrimento spirituale di Dio. i "Buoni" saranno assimilati da Dio; i cattivi saranno "Cag..." ehm... espulsi spiritualmente come scarti
Sthula Sthula 23/02/2014 ore 22.34.27 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Burian87 scrive:
Mi piace il paragone con la digestione. probabilmente siamo il nutrimento spirituale di Dio. i "Buoni" saranno assimilati da Dio; i cattivi saranno "Cag..." ehm... espulsi spiritualmente come scarti

Ahahah
In qualche modo era questo, ma se volessimo entrare più in profondità, dovremmo ammettere che c'è "del buono" in ciascuno di noi e allora "quel buono" non può essere mandatoa male. Quello che svanirà nel nulla sarà il rimanente "non buono". Se Dio rappresenta tutta la Realtà possibile, cercare di staccarsi da Dio equivale a "perdesi" nel nulla. E quella parte che rappresenta il distaccamento si perderà nel nulla. (come se non fosse mai esistito)
Commosi7ore Commosi7ore 23/02/2014 ore 22.38.39
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Sthula scrive:
E quella parte che rappresenta il distaccamento si perderà nel nulla. (come se non fosse mai esistito)

ma ora esiste, il male che ora esiste deve far parte di un eventuale dio o egli è incompleto.
Sthula Sthula 23/02/2014 ore 22.42.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Commosi7ore scrive:
il male che ora esiste

Il male che ora esiste sei tu per esempio, che ti ostini a volerti distaccare da Dio. Al momento quindi sei distaccato spiritualmente, anche se esisti ancora nella forma fisica. Nel futuro, il tuo distacco sarà totale e quindi finirai nel nulla da dove vieni. Il bello è che però quello che di buono c'è stato in te non si perderà,ma verrà cmq "assimilato". :-)))
17951398
Commosi7ore scrive: il male che ora esiste Il male che ora esiste sei tu per esempio, che ti ostini a volerti distaccare da Dio....
Risposta
23/02/2014 22.42.50
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Commosi7ore Commosi7ore 23/02/2014 ore 22.47.57
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Sthula scrive:
Il male che ora esiste sei tu

ottima rappresentazione dei danni che fa la religione, posso essere brusco ma mai direi ad un credente "tu sei il male" solo per il fatto che ha idee diverse dalle mie.. complimenti :hihi
Sthula scrive:
Al momento quindi sei distaccato spiritualmente,

ok, allora tu pensi dio non sia tutto? cioè io non sono parte di lui ergo non ogni cosa è arte di dio?
Sthula Sthula 23/02/2014 ore 22.59.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

@ Commosi7ore: Non capisci, ma questa te la devo spiegare bene. :-)))
Il male come entità non esiste, il male è essenzialmente la separazione da Dio, questo è il male.
Se tu come dici non credi in Dio, io deduco che rappresenti il male, infatti il male è la rappresentazione di qualcuno che cerca di invalidare la figura di Dio. Quindi c'eri tu e mi sono riferito a te, ma avrei potuto benissimo farlo genericamente. Quindi tu per me non sei il male, ma lo sei per te stesso. E non sei neppure il male nei confronti di Dio.

E da qui risposto alla tua seconda domanda. Dio è in tutti in una maniera incomprensibile a dirsi, eppure è così, ma nel momento che qualcuno :-))) se ne vuole distaccare (volontà), Dio non lo impedisce e per così dire, "ritira" quel "mezzo" che lo poteva fare restare in comunicazione con Lui. :-))) . Ergo, tu non sei distaccato da nulla, fai parte della natura, e la natura è una piccolissima espressione di Dio. :-)))
Sthula Sthula 23/02/2014 ore 23.02.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Commosi7ore scrive:
non sono d'accordo

Pazienza, mica dobbiamo essere a tutti i costi d'accordo. Eppure è così :-)))
Commosi7ore Commosi7ore 23/02/2014 ore 23.04.22
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Sthula scrive:
Pazienza, mica dobbiamo essere a tutti i costi d'accordo. Eppure è così

beh tendenzialmente guardo il mondo e vedo che il male esiste, negarlo va contro ciò che osserviamo, poco importa tu dica "ho ragione io".
Sthula Sthula 23/02/2014 ore 23.08.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Commosi7ore scrive:
beh tendenzialmente guardo il mondo e vedo che il male esiste, negarlo va contro ciò che osserviamo, poco importa tu dica "ho ragione io".

Non hai i mezzi per contraddirmi. E se pretendi che io creda al male in persona, come potresti evitarmi di ridere a crepapelle nel momento in cui negassi Dio?

Il male come qualcosa di contrapposto a Dio non esiste. Esistono però sia nella materia che nelle forme, la tendenza a fare il male. E questa deriva dalla non piena realizzazione o perfezione delle creature e delle strutture materiali e altro.
Commosi7ore Commosi7ore 23/02/2014 ore 23.13.18
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Sthula scrive:
al male in persona

mai parlato di persone.. ma se il male esiste e dio è tutto (tutto include solo le cose materiali? quindi non è amore? non è bene?) dai sii serio
Sthula Sthula 23/02/2014 ore 23.13.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Commosi7ore scrive:
lo dici tu, ed è irrilevante, nei fatti sei solito contraddirti ed hai ammesso di non aver un titolo di studio.

:many
Qui parliamo di cose serie, per i comici c'è l'altra strada :-)))

Se non sai controbattere, non puoi parlare dei titoli altrui, non sapendo nulla. :-)))
Sthula Sthula 23/02/2014 ore 23.25.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Commosi7ore scrive:
si le stronzate di uranita..

Sentiamo quelle di uno scienziato, che non sa definire un termine. Avanti :many
DAcci un nome, un'entità del male.......... :hell
Commosi7ore Commosi7ore 23/02/2014 ore 23.30.09
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Sthula scrive:
Sentiamo quelle di uno scienziato

dai uranita è ridicola persino confronto a star trek.. non rosicare, non è piu di un scientology o damanhur..
Enantiomere86 Enantiomere86 23/02/2014 ore 23.33.54
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Commosi7ore scrive:
è ridicola persino confronto a star trek


We, non mi toccare Star Trek, Krauss ci ha scritto un libro :hihi. No scusa, non paragoniamo ciccolata con qualcos'altro :hihi.
Sthula Sthula 23/02/2014 ore 23.35.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Aspetto ancora la definizine di "Male", come qualcosa di oggettivo. Avanti :many
Commosi7ore Commosi7ore 23/02/2014 ore 23.38.20
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Sthula scrive:
Aspetto ancora la definizine di "Male", come qualcosa di oggettivo. Avanti

è irrilevante, non ti lascio sviare il discorso.. rosica meno zio :hihi
Sthula Sthula 23/02/2014 ore 23.40.02 Ultimi messaggi
Commosi7ore Commosi7ore 23/02/2014 ore 23.42.44
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Sthula scrive:
Sivare il discorso?

si parlava delle stronzate di uranita, so che rosichi abbestia però oh, è piuttosto ridicola al pari di scientology e damnahur.. ste sette son pericolose
Sthula Sthula 23/02/2014 ore 23.47.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Guarda indietro e leggi quello di cui si parlava. :-)))
Commosi7ore Commosi7ore 23/02/2014 ore 23.48.55
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Sthula scrive:
Guarda indietro e leggi quello di cui si parlava

delle stronzate di uranita.. al che hai rosicato a livello di guardia e ti sei scaldato a manetta.. calma zio, si ride e scherza qui.. ripigliati...
Sthula Sthula 23/02/2014 ore 23.50.53 Ultimi messaggi
Commosi7ore Commosi7ore 23/02/2014 ore 23.53.27
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Sthula scrive:
Scherza con i tuo pari poppante

dai zio, non prendertela, a 50 anni devi stare attento alle coronarie, specie considerando la pancetta che hai in foto..
Sthula Sthula 23/02/2014 ore 23.58.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Allora sei anche cieco, oltre a quanto ci stavi dicendo tempo fa. :many
Ripeto: ti lascio nella tua cecità, il gioco è finito. :-))
Lo so che ti dispiace, ma avrai modo di sfogare questa energia diverersamente :ok
Ti sei bruciato anche quello che per te era un gioco o passatempo.
tantarobba2 tantarobba2 24/02/2014 ore 11.40.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

il 100%...........sono nato.

dovresti fare la statistica su chi non è nato, eventualmente.
Daniel81moro Daniel81moro 24/02/2014 ore 13.09.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

@ tantarobba2: MA NN SI TRATTA DI PROBABILIta'....gli spermatozoi fanno una corsa a chi prima arriva meglio alloggia, se arriva....quante pippe mentali
tantarobba2 tantarobba2 24/02/2014 ore 14.11.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

appunto. Quindi, io essendo qui, è perchè quello spermatozoo ha feconato quell'ovulo..al 100% dei tentativi, uno.

il resto possono anche essere altri tipi di seghe.......... :many
Mantarus Mantarus 24/02/2014 ore 16.20.42
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Burian87 scrive:
Quante sono le probabilità di nascere?



Quante sono le probabilità di morire?

Sono maggiori le probabilità di nascere o le probabilità di morire?
Daniel81moro Daniel81moro 24/02/2014 ore 16.25.31 Ultimi messaggi
Daniel81moro Daniel81moro 24/02/2014 ore 16.41.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

tantarobba2 scrive: :many
il resto possono anche essere altri tipi di seghe......

fratello te la sei scanzata di poco, potevi finire per una sega al posto di nascere :many
Burian87 Burian87 27/02/2014 ore 13.58.04 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

@ Commosi7ore:

No ferma ferma ferma...un ateo che dichiara che il male esiste? C'è qualcosa che mi sfugge. O ti sei convertito sulla via di Damasco?
Commosi7ore Commosi7ore 27/02/2014 ore 14.04.35
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Burian87 scrive:
No ferma ferma ferma...un ateo che dichiara che il male esiste? C'è qualcosa che mi sfugge. O ti sei convertito sulla via di Damasco?

è un luogo comune che gli atei siano immorali, non serve la religione per parlare di bene e male, non a caso le leggi che usiamo sono razionali non religiose, perciò l'omosessualità non è un reato ad esempio.
Burian87 Burian87 01/03/2014 ore 23.55.41 Ultimi messaggi
Sthula Sthula 02/03/2014 ore 00.10.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

E' alle prese con l'UISD, non ti sente. Ma anche se ti sentisse fa finta. Hai visto quante volte glielò chiesto è si incazzato come una vacca. :-)))
17962991
E' alle prese con l'UISD, non ti sente. Ma anche se ti sentisse fa finta. Hai visto quante volte glielò chiesto è si incazzato...
Risposta
02/03/2014 0.10.08
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Commosi7ore Commosi7ore 02/03/2014 ore 00.15.53
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Burian87 scrive:
cosa è per te allora il male?

ciò che provoca dolore o danno.
Commosi7ore Commosi7ore 02/03/2014 ore 00.20.28
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Sthula scrive:
glielò

mamma mia.
Sthula Sthula 02/03/2014 ore 00.20.55 Ultimi messaggi
Commosi7ore Commosi7ore 02/03/2014 ore 00.21.46
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Sthula scrive:
Si, la bua.

la grammatica al limite.
Sthula Sthula 02/03/2014 ore 00.22.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Pensa alla mamma, e crede alla bua.:many
Il male antropomorfo, la grande BUA.
Commosi7ore Commosi7ore 02/03/2014 ore 00.24.30
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Sthula scrive:
Pensa alla mamma, e crede alla bua

pensa che umiliante deve essere per un vecchietto allora farsi correggere gli errori grammaticali gravi da un bambinetto :hihi
Sthula Sthula 02/03/2014 ore 00.25.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Cmq la bua è dolore non il Male. Pensa pure alla grammatica se vuoi. :many
Notte bua.
Commosi7ore Commosi7ore 02/03/2014 ore 00.27.48
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Sthula scrive:
Cmq la bua è dolore non il Male

se sei così limitato da definire solo come bua il dolore non è un problema mio, il dolore è una cosa molto più ampia, o alla morte di una persona amata dici che hai la bua?
310195 310195 02/03/2014 ore 09.27.31
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

@ Burian87: in parole povere?
310195 310195 02/03/2014 ore 09.29.01
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

@ Camelia49: ecco...appunto...
310195 310195 02/03/2014 ore 09.31.20
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

mi chiedo come la scienza perda tempo a porsi domande che sanno non aver risposta... ma sono davvero così ingenuamente perditempo, o sono fessi?
Sthula Sthula 02/03/2014 ore 11.42.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Commosi7ore scrive:
Sthula scrive:
Il male come entità non esiste


non sono d'accordo


Il discorso nasceva qui. Quindi il male sarebbe un'entità?
Il male come concetto antropomorfo non esiste, è stato inventato da una cattiva comprensione di certi eventi. :-))) Il discorso del dolore, sia materiale che sentimentale o di altra natura, certo che esiste, ma questo è un altro discorso.
Sthula Sthula 02/03/2014 ore 14.13.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Appunto, non sono io che lo sostengo.
Dato che ho asserito che il Male come entità non esiste.
tu hai risposto: "non sono d'accordo". :-)))
Commosi7ore Commosi7ore 02/03/2014 ore 14.21.54
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Sthula scrive:
Dato che ho asserito che il Male come entità non esiste.

se tu per entità intendi solo ciò che è antropomorfo è un errore tuo, di antropomorfismo hai parlato solo tu, per me è irrilevante.
Sthula Sthula 02/03/2014 ore 17.10.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Basta andare alla 3 pagina in alto e capire a cosa mi riferisco, tra l'altro già ripostata sopra. :-)))
Se hai problemi di memoria non puoi però cambiare le carte in tavola, è tutto ancora scritto.
Commosi7ore Commosi7ore 02/03/2014 ore 17.35.27
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Sthula scrive:
Basta andare alla 3 pagina in alto e capire a cosa mi riferisco

se mi chiedi se il male esiste, ho tutto il diritto di dire si, se poi tu pensi esista solo ciò che è antropomorfo beh, certe stronzate è inutile considerarle.
IA77 IA77 02/03/2014 ore 17.51.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Per quale motivo qualcuno decide di salire su una nave e andare in un altra isola? Se si decide di prendere la nave per andare su una nuova isola il risultato sarà che farai esperienza di quello che c'è su quell'isola. L'isola è il corpo, la nave che permette il viaggio l'anima e l'onda che permette alla nave di spostarsi è lo spirito.
Burian87 Burian87 02/03/2014 ore 18.02.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

@ IA77:

Sempre molto interessante quello che dici quando ti esprimi.
Quindi secondo te anima e spirito sono due entità diverse? In cosa differiscono?
Sthula Sthula 02/03/2014 ore 18.23.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Commosi7ore scrive:
se tu per entità intendi solo ciò che è antropomorfo è un errore tuo

In quella pagina avevo parlato che: "il male come entità non esiste", poi ripresa e quotata da te, con la tua risposta che diceva "non sono d'accordo". Più di così non saprei :-)))
Commosi7ore Commosi7ore 02/03/2014 ore 18.28.26
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Sthula scrive:
In quella pagina avevo parlato che: "il male come entità non esiste", poi ripresa e quotata da te

appunto, antropomorfa lo dici adesso, ed è ridicolo pensarlo dai..
Sthula Sthula 02/03/2014 ore 18.41.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

E' chiaro che entità sia sinonimo di antropomorfo, o anche se non lo è completamente, sempre di "qualcuno" si parlava, e tu negando hai asserito che secondo te non era vero, che in pratica il male è anche una essenza. Poi se non capisci ciò che hai scritto è diverso.
Commosi7ore Commosi7ore 02/03/2014 ore 18.49.53
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Sthula scrive:
E' chiaro che entità sia sinonimo di antropomorfo

ma anche no, infatti il dizionario lo riporta come sinonimo di ente, e in matematica entità di certo non indica numeri antropomorfi.
Sthula Sthula 02/03/2014 ore 18.58.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Quello che vuoi, ma se io mi riferisco a quanto già scritto e invece di riportare "essenza", scrivo "antropomorfo", intendendo un sinomimo dello stesso, è evidente che tu continui a fare orecchie da mercante, pur di non ammettere il tuo errore. Se non lo ammetti non succede nulla, ma sta diventando una cosa ridicola. Tu hai ammesso che il male è un essenza, ovvero lo hai detto in forma negativa ma sempre lo stesso senso ha. Vedi un po' tu, mettiti d'accordo con te stesso. Per me che lo neghi oppure non, è del tutto irrilevante. Stai portando una battaglia contro te stesso e non te ne accorgi.
Commosi7ore Commosi7ore 02/03/2014 ore 19.03.15
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Sthula scrive:
Quello che vuoi, ma se io mi riferisco a quanto già scritto e invece di riportare "essenza"

va benissimo , ma se chiedi a me se penso il male esista mi è irrilevante cosa tu puoi intendere per entità, se intendi antropomorfo usi antropomorfo, altrimenti entità in filosofia non significa antropomorfo.
Camelia49 Camelia49 02/03/2014 ore 20.00.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Commosi7ore scrive:
ciò che provoca dolore o danno.
AHAHAHA...Allora qndo ti fa male un callo e' il ''male'' ke ti procura dolore.....e qndo mi si ''danneggiano'' le unghie e' sempre il ''male''---secondo te ??? AHAHAHA :many
Commosi7ore Commosi7ore 02/03/2014 ore 20.05.00
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Camelia49 scrive:
Allora qndo ti fa male un callo e' il ''male'' ke ti procura dolore

anche qui, è limitato pensare al dolore solo come fisico, non provi dolore per la morte di una persona amata? espandiamo il vocabolario ragazzi :hihi
Sthula Sthula 02/03/2014 ore 20.23.58 Ultimi messaggi
Commosi7ore Commosi7ore 02/03/2014 ore 20.27.46
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Sthula scrive:
Quando muore un tuo congiunto è il Male.

forse tu ne godi, ma io trovo la perdita di una persona amata una cosa non proprio positiva no?
Camelia49 Camelia49 02/03/2014 ore 20.28.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Commosi7ore scrive:
anche qui, è limitato pensare al dolore solo come fisico, non provi dolore per la morte di una persona amata? espandiamo il vocabolario ragazzi
Ah ecco,se uno muore e' il ''male'' ke lo fa morire ?...qsta nn la sapero,pensavo ke fosse il normale corso della vita...nasci invekki muori.
Camelia49 Camelia49 02/03/2014 ore 20.30.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Commosi7ore scrive:
forse tu ne godi, ma io trovo la perdita di una persona amata una cosa non proprio positiva no?
E' normale soffrire x la perdita di ki si ama...qsto e' un altro discorso.
Commosi7ore Commosi7ore 02/03/2014 ore 20.30.48
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Camelia49 scrive:
Ah ecco,se uno muore e' il ''male'' ke lo fa morire ?

che stupidaggine, è la perdita ad essere negativa... chi ha mai detto che il male è la causa della morte... :lol
Commosi7ore Commosi7ore 02/03/2014 ore 20.31.36
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Camelia49 scrive:
E' normale soffrire x la perdita di ki si ama...qsto e' un altro discorso.

non decidi tu cosa io possa pensare sia il male, mi spiace.
Sthula Sthula 02/03/2014 ore 20.33.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Commosi7ore scrive:
forse tu ne godi

Ma cosa stai dicendo, hai perso quel poco di senno che sembrava trapelare?
E' che un conto è dire che si prova dolore, altro è dire che si tratta di Male come fosse qualcosa di tangibile, come se si fosse di fronte ad una persona.
Camelia49 Camelia49 02/03/2014 ore 20.33.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Commosi7ore scrive:
anche qui, è limitato pensare al dolore solo come fisico, non provi dolore per la morte di una persona amata? espandiamo il vocabolario ragazzi
Lo hai detto tu 'carino''
Commosi7ore Commosi7ore 02/03/2014 ore 20.35.10
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Camelia49 scrive:
Lo hai detto tu 'carino''

no no, ho detto dolore, che se tu conosci solo come fisico è ignoranza tua.
Camelia49 Camelia49 02/03/2014 ore 20.35.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

@ Commosi7ore: Purtroppo ti aggrovigli nei tuoi stessi discorsi... :many
Commosi7ore Commosi7ore 02/03/2014 ore 20.36.06
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Sthula scrive:
E' che un conto è dire che si prova dolore, altro è dire che si tratta di Male come fosse qualcosa di tangibile

quindi la morte di un familiare non è tangibile? sarà ma io me accorgo parecchio quando succede, ripeto sei molto limitato se concepisci solo il dolore fisico.
Commosi7ore Commosi7ore 02/03/2014 ore 20.36.45
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Camelia49 scrive:
Purtroppo ti aggrovigli nei tuoi stessi discorsi..

non attacca,, perdi tempo ciccia :-)
Camelia49 Camelia49 02/03/2014 ore 20.38.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Commosi7ore scrive:
no no, ho detto dolore, che se tu conosci solo come fisico è ignoranza tua.
Se x te il ''male'' e' il dolore ke si prova qndo si perde una persona cara...sei proprio fuori bello mio !
Commosi7ore Commosi7ore 02/03/2014 ore 20.39.48
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Camelia49 scrive:
Se x te il ''male'' e' il dolore ke si prova qndo si perde una persona cara...sei proprio fuori bello mio !

va bene ciccia, tu credi al diavolo, sinceramente puoi pure dire che son fuori ma ne sbatto una giara rivestita di minchia (cit)

fatto salvo che considerare positiva la morte di una persona amata mi pare assolutamente grave e mi sorprende tu lo faccia.
Sthula Sthula 02/03/2014 ore 20.40.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

@ Commosi7ore: Se permetti in questo campo il limitato sei tu, e lo hai ammesso, mi riferisco alla sindrome. Ma a parte questo, proprio non vuoi capire. Sei partito da un discorso (Terza pagina) come se per te il Male fosse qualcuno in carne ed ossa. Capisci l'assurdità della cosa? Certo che esiste il dolore in tutte le sue forme e sfaccetture, ma non ha una forma umana. :-)))
Commosi7ore Commosi7ore 02/03/2014 ore 20.42.10
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Sthula scrive:
Se permetti in questo campo il limitato sei tu

sarà ma stando ai fatti, tu sentendo la parola dolore hai pensato solo a quello fisico ignorando i sentimenti, io per questo posso definirti limitato.
Sthula Sthula 02/03/2014 ore 20.42.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Commosi7ore scrive:
va bene ciccia, tu credi al diavolo,

A sarebbe questo il Male? :many
E' li che cade l'asino, il Male intendento il diavolo o Satana o chi per lui non esiste, si tratta di qualcuno che fa il male, non del Male come entità. Non esite un'entità che si contrapponga a Dio. :-)))
Commosi7ore Commosi7ore 02/03/2014 ore 20.43.59
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Sthula scrive:
E' li che cade l'asino, il Male intendento il diavolo o Satana o chi per lui non esiste

per te, per molti credenti esiste, su questo concordo con te, proprio per questo trovo ridicolo il male antropomorfo, ma che il male sia ente è fuori dubbio.
Sthula Sthula 02/03/2014 ore 20.44.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Commosi7ore scrive:
sarà ma stando ai fatti, tu sentendo la parola dolore hai pensato solo a quello fisico ignorando i sentimenti, io per questo posso definirti limitato.


Si parte da un tipo di male, per indicare qualcosa, che poi certamente non finisce li, ma mica possiamo fare un elenco di tutti i tipi di male, ogni volta che si scrive un termine, staremmo fini. :-)))
I mali (megli dolori) esistono e come ma non sono entità, stanno nella sfera dei sentimenti oppure della fisicità
Commosi7ore Commosi7ore 02/03/2014 ore 20.47.10
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Sthula scrive:
Si parte da un tipo di male

Burian mi ha chiesto un esempio e io glielo ho fornito, la tua successiva interpretazione è irrilevante, tanto più che il dolore fisico volendo ha una funzione positiva a differenza di quello emozionale.
Sthula Sthula 02/03/2014 ore 20.47.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Commosi7ore scrive:
ma che il male sia ente è fuori dubbio

Ente come qualcosa di reale, soggettivo e che "nuoce", si sapeva, non c'era bisogno di scriverci sopra 10 pg :-)))
Commosi7ore Commosi7ore 02/03/2014 ore 20.51.28
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Sthula scrive:
Ente come qualcosa di reale, soggettivo e che "nuoce", si sapeva, non c'era bisogno di scriverci sopra 10 pg

se chiedi rispondo, ma comunque c'è anche un bel dibattito filosofico su come il male possa essere oggettivo, è di Sam Harris, è un po' complesso ma è un'ottima lettura.
Camelia49 Camelia49 02/03/2014 ore 20.52.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Commosi7ore scrive:
quindi la morte di un familiare non è tangibile? sarà ma io me accorgo parecchio quando succede, ripeto sei molto limitato se concepisci solo il dolore fisico.
ASCOLTA,Capisco benissimo cosa vuol dire perdere una persona cara,e' un dolore ke ti divora dentro,un dolore ke nessuno mai vorrebbe nella sua vita,ma purtroppo la morte esiste,e' il ciclo normale,tutti dobbiamo morire...la sofferenza della perdita e' maggiore e straziante qndo si tratta di un figlio...ma il ''male'' e' tutto qllo ke ti porta a sbagliare,tutto qllo ke ti porta a nn accontentarti e a trascurare tutti gli affetti x ottenere di piu',tutto qllo ke ti porta a far del male a ki ti vuole bene,e ki piu ne ha piu ne mette.
17964843
Commosi7ore scrive: quindi la morte di un familiare non è tangibile? sarà ma io me accorgo parecchio quando succede, ripeto sei...
Risposta
02/03/2014 20.52.01
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Sthula Sthula 02/03/2014 ore 20.53.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Commosi7ore scrive:
c'è anche un bel dibattito filosofico su come il male possa essere oggettivo, è di Sam Harris, è un po' complesso ma è un'ottima lettura.

E no, questo è un po' il discorso vecchio dell'oggettività di Dio o della soggettività. Forse potrebbe servire puiù a te, almeno per quanto riguarda il parallelo tra male oggettivo e oggettività di Dio. :-)))
Commosi7ore Commosi7ore 02/03/2014 ore 20.54.02
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Camelia49 scrive:
ASCOLTA,Capisco benissimo cosa vuol dire perdere una persona cara

se lo capisci sai benissimo che non è un bene, non vedo quindi motivo di far passare il concetto che non sia un male, e lo trovo anche di cattivo gusto nei confronti di chi soffre per questo.
Commosi7ore Commosi7ore 02/03/2014 ore 20.55.28
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Sthula scrive:
E no, questo è un po' il discorso vecchio dell'oggettività di Dio o della soggettività

beh no, se non lo hai letto non ha senso parlarne, dio in quel caso non c'entra nulla e non ne parla proprio, poi se non ti piace leggere ne prendo atto, ma allora non ha senso parlarne come se sapessi di cosa parla Harris.
Camelia49 Camelia49 02/03/2014 ore 20.57.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Commosi7ore scrive:
se lo capisci sai benissimo che non è un bene, non vedo quindi motivo di far passare il concetto che non sia un male, e lo trovo anche di cattivo gusto nei confronti di chi soffre per questo.
Secondo me ciccino,il concetto sbagliato lo stai facendo passare tu...
17964865
Commosi7ore scrive: se lo capisci sai benissimo che non è un bene, non vedo quindi motivo di far passare il concetto che non sia...
Risposta
02/03/2014 20.57.21
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Sthula Sthula 02/03/2014 ore 20.57.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

@ Commosi7ore: Sto parlando di parallelismo. E poi se permetti, avendo tempo mi scelgo cosa leggere. :-)))
Commosi7ore Commosi7ore 02/03/2014 ore 20.58.51
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Camelia49 scrive:
Secondo me ciccino,il concetto sbagliato lo stai facendo passare tu...

boh ne prendo atto, io considero la morte di una persona amata un male, tu no. benissimo, inutile discuterne oltre, non cambierà idea nessuno dei due.
Sthula Sthula 02/03/2014 ore 21.00.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Va bhè, qui si sbrocca e di brutto. :-)))
Camelia49 Camelia49 02/03/2014 ore 21.07.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Commosi7ore scrive:
boh ne prendo atto, io considero la morte di una persona amata un male, tu no. benissimo, inutile discuterne oltre, non cambierà idea nessuno dei due.
Nn ho detto ke la morte di una persona amata e' un BENE...ho detto ke la morte e' parte della nostra vita,certo se si muore di vekkiaia e' un conto,(nn sto dicendo ke se si muore di vekkiaia ci facciamo 2 risate,capisci bene) un conto e' se si muore giovani...la morte e' sempre brutta a qlsiasi eta',ma il 'MALE' e' un'altra cosa.
Camelia49 Camelia49 02/03/2014 ore 21.09.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Commosi7ore scrive:
non cambierà idea nessuno dei due.
Poi,ognuno ha le sue idee
Commosi7ore Commosi7ore 02/03/2014 ore 21.09.09
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Camelia49 scrive:
Nn ho detto ke la morte di una persona amata e' un BENE

allora non questionare sulla negatività del fatto.
Sthula Sthula 02/03/2014 ore 21.10.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Basta dire in questo modo:
con il termine Male si indica di solito quello che viene perpretrato nei confronti degli altri.
il termine male, non viene usato nei confronti dei dolori sia di natura fisica che della sfera emozionale.
Altrimenti si scrive un trattato sopra.
Sthula Sthula 02/03/2014 ore 21.14.45 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Commosi7ore scrive:
non concordo.

E' per questo che non entri nel significato di quello che si diceva, e fai tanta fatica.
Il Male è comunemtne inteso come qualcosa che viene fatto da qualcuno.
Per il male emozionale e fisico è più appropriato usare il termine "dolore".
Se scrivi un telegramma ai familiari di una persona defunta non indichi "il male che ti ha colpito", ma "il dolore che vi ha colpito"
Camelia49 Camelia49 02/03/2014 ore 21.15.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Commosi7ore scrive:
allora non questionare sulla negatività del fatto.
Spiegami ke ci azzecca mo,la negativita della morte...kol ''IL MALE''
Commosi7ore Commosi7ore 02/03/2014 ore 21.16.08
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Sthula scrive:
E' per questo che non entri nel significato di quello che si diceva, e fai tanta fatica

irrilevante, se fai fatica non è problema mio, io parlavo con Burian.
Sthula Sthula 02/03/2014 ore 21.16.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Ma ci sono circa 6 pagine di Ot, anche questo è un Male :-)))
Sthula Sthula 02/03/2014 ore 21.17.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Commosi7ore scrive:
irrilevante, se fai fatica non è problema mio, io parlavo con Burian.

Ho scritto tu fai fatica. Non io faccio fatica :many
17964938
Commosi7ore scrive: irrilevante, se fai fatica non è problema mio, io parlavo con Burian. Ho scritto tu fai fatica. Non io faccio...
Risposta
02/03/2014 21.17.48
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Sthula Sthula 02/03/2014 ore 21.18.26 Ultimi messaggi
Sthula Sthula 02/03/2014 ore 21.20.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Commosi7ore scrive:
è palese, tranquillo.

Riprenditi. Hai scritto 9 pagine e non hai ancora capito. Diamo la colpa alla domenica? Negozi chiusi?
17964954
Commosi7ore scrive: è palese, tranquillo. Riprenditi. Hai scritto 9 pagine e non hai ancora capito. Diamo la colpa alla domenica?...
Risposta
02/03/2014 21.20.58
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Commosi7ore Commosi7ore 02/03/2014 ore 21.22.54
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Sthula scrive:
io faccio fatica

boh resta palese.
Camelia49 Camelia49 02/03/2014 ore 21.24.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

@ Commosi7ore: CICCINO..STO ASPETTANDO LA TUA RISPOSTA !
Sthula Sthula 02/03/2014 ore 21.25.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Commosi7ore scrive:
boh resta palese.

Ma per caso hai litigato con qualcuno? :-)))
Oppure sei un bot. A questo punto sei andato in tilt - Game over.
17964975
Commosi7ore scrive: boh resta palese. Ma per caso hai litigato con qualcuno? :-))) Oppure sei un bot. A questo punto sei andato...
Risposta
02/03/2014 21.25.08
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Commosi7ore Commosi7ore 02/03/2014 ore 21.26.17
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Sthula scrive:
Ma per caso hai litigato con qualcuno?

no, da qualche mese no.
Sthula Sthula 02/03/2014 ore 21.27.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Commosi7ore scrive:
no, da qualche mese no.

Lo so, intendevo con il fornitore di bobba. Ma se hai detto nessuno, devo crederci :-)))
Commosi7ore Commosi7ore 02/03/2014 ore 21.28.16
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Sthula scrive:
fornitore di bobba

sarebbe?
Sthula Sthula 02/03/2014 ore 21.29.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Commosi7ore scrive:
sarebbe?

Lascia stare sono cose brutte, scherzavo. :-)))
Camelia49 Camelia49 02/03/2014 ore 21.30.00 Ultimi messaggi
Commosi7ore Commosi7ore 02/03/2014 ore 21.30.18
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Sthula scrive:
Lascia stare sono cose brutte, scherzavo.

bobba qui è lo sperma
Sthula Sthula 02/03/2014 ore 21.31.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Commosi7ore scrive:
bobba qui è lo sperma

:many
No, non quello.
Perché li da voi ve lo forniscono?
Commosi7ore Commosi7ore 02/03/2014 ore 21.32.30
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Sthula scrive:
No, non quello

e quindi? cos'è, la fica?
Sthula Sthula 02/03/2014 ore 21.35.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Bella questa, il fornitore di fica ahahahahahah
E' una sostanza bianca.
Commosi7ore Commosi7ore 02/03/2014 ore 21.39.55
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Sthula scrive:
Bella questa, il fornitore di fica ahahahahahah
E' una sostanza bianca.

pure lo sperma è una sostanza bianca, sii specifico..
Sthula Sthula 02/03/2014 ore 22.05.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Ti aiuto.
A cosa si potrebbe riferire questa espressione:"il fornitore di una sostanza bianca"?
Allo sperma forse?
Commosi7ore Commosi7ore 02/03/2014 ore 22.06.28
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Sthula scrive:
Ti aiuto.
A cosa si potrebbe riferire questa espressione:"il fornitore di una sostanza bianca"?
Allo sperma forse?

il lattaio?
Sthula Sthula 02/03/2014 ore 22.16.27 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Ma se uno dice delle grandi st...bip, l'allusione al fornitore o allo "spacciatore" è inevitabile.
Sthula Sthula 02/03/2014 ore 22.20.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Commosi7ore scrive:
scusa di quelle cose non me ne intendo.

Neppure io me ne intendo, stai tranquillo
Daniel81moro Daniel81moro 02/03/2014 ore 23.17.54 Ultimi messaggi
Commosi7ore Commosi7ore 04/03/2014 ore 15.31.22
segnala

(Nessuno)RE: Quante sono le probabilità di nascere?

Sthula scrive:
Ma se uno dice delle grandi st...bip, l'allusione al fornitore o allo "spacciatore" è inevitabile.

ah ok scusa, avevi usato un gergo tecnico, di quelle cose non me ne intendo e il vostro gergo da esperti non lo capisco.. io spacciatori non ne frequento :-)

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.